HOW TO: Distribuire Office XP in rete

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 304953 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Nelle procedure di questo articolo viene descritto come installare Office XP in rete.

Il metodo pi¨ comune per distribuire Microsoft Office XP in un numero elevato di computer consiste nel creare un'installazione amministrativa di Office in un server di rete e quindi installarla nei computer client da una posizione centrale.

Questo metodo offre una serie di vantaggi rispetto all'installazione di Office nei singoli computer da un CD di Microsoft Office XP. Ad esempio:
  • Consente di gestire un gruppo di file di Office da una posizione centrale.
  • Consente di creare un gruppo standard di caratteristiche e opzioni di Office comuni a tutti gli utenti.
  • Consente di sfruttare le varie opzioni di installazione, per impostare ad esempio caratteristiche da installare al primo utilizzo.
  • Facilita la distribuzione degli aggiornamenti di Office, via via che vengono resi disponibili.
  • Offre un controllo migliore sui tempi di aggiornamento di Office.
In questo articolo vengono fornite informazioni di base su come creare un'installazione amministrativa di Office tramite cui installare il prodotto nei vari computer client della rete. Viene altresý descritta la procedura per personalizzare l'installazione di Office nei vari client di rete.

NOTA: Ŕ possibile creare un'installazione amministrativa solo se si utilizza la versione Enterprise di Office XP. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
290134 HOW TO: Determine Whether You Have a Retail or Enterprise Edition of Office XP


Creazione dell'installazione amministrativa

La prima operazione da eseguire per distribuire Office in rete consiste nel creare l'installazione amministrativa. A tal fine Ŕ necessario che siano disponibili almeno 550 megabyte (MB) di spazio libero sul disco rigido di un server centrale per il quale si disponga dell'accesso in scrittura. Una volta verificato che questi due requisiti siano soddisfatti, attenersi alla procedura descritta di seguito.

NOTA: questa procedura pu˛ essere eseguita dal server o da un client di rete che dispone di una connessione al server.
  1. Inserire il CD di Office, annullando l'eventuale processo di esecuzione automatica.
  2. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  3. Nella casella Apri digitare quanto riportato di seguito, quindi scegliere OK:
    percorso\Setup.exe /a
    NOTA: Percorso Ŕ il percorso dell'unitÓ CD-ROM o DVD-ROM che contiene il CD di Office.
  4. Nella finestra di dialogo Installazione amministrativa digitare il nome della propria societÓ nella casella Organizzazione.

    Questo Ŕ il nome che apparirÓ nella schermata di avvio dei programmi di Office, visualizzata ogni volta che si apre un programma di Office.
  5. Specificare la cartella di installazione per l'installazione amministrativa. Pu˛ essere una cartella presente su un disco rigido locale o su un altro computer ed Ŕ possibile specificare un'unitÓ connessa oppure un percorso UNC per la cartella. ╚ anche possibile fare clic su Sfoglia per individuare la cartella.
  6. Digitare il codice "CD Key" riportato nel contratto Volume License.
  7. Scegliere Avanti.
  8. Nella finestra di dialogo Contratto di Licenza Microsoft con l'Utente finale accettare le condizioni del contratto, quindi scegliere Installa.


Installazione di Office in client di rete

Una volta completata l'installazione amministrativa, Ŕ possibile iniziare a installare Office nei vari computer client della rete in grado di connettersi al server in cui si trova l'installazione amministrativa. Per installare Office dal server, attenersi alla procedura seguente:
  1. Accedere al computer client.

    NOTA: in Microsoft Windows NT 4.0 o Microsoft Windows 2000 Ŕ necessario accedere come membro del gruppo Administrators.
  2. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  3. Nella casella Apri digitare una riga di comando simile a quella riportata di seguito, quindi scegliere OK:
    percorso amministrativo\Setup.exe
    NOTA: percorso amministrativo Ŕ il percorso dell'installazione amministrativa di Office XP.

    NOTA: Ŕ possibile includere parametri e proprietÓ della riga di comando di Windows Installer per personalizzare la modalitÓ di esecuzione dell'installazione di Office. Ad esempio Ŕ possibile utilizzare l'opzione /q per installare Office senza l'intervento dell'utente. Consultare la sezione Personalizzazione dell'installazione di Office in client di rete di questo articolo per ulteriori informazioni.


Esecuzione dei programmi di Office dal server

Se i computer client della rete dispongono di spazio su disco insufficiente, Ŕ possibile considerare l'eventualitÓ di installare Office in modo che la maggior parte dei file di installazione risieda sul server. A tal fine Ŕ necessario eseguire un'installazione personalizzata, in cui lo stato di installazione dei programmi di Office venga cambiato in Esecuzione dalla rete.

Per installare Office in modo che i vari programmi vengano eseguiti da un server di rete, attenersi alla procedura seguente:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Nella casella Apri digitare una riga di comando simile a quella riportata di seguito, quindi scegliere OK:
    percorso amministrativo\Setup.exe
    NOTA: percorso amministrativo Ŕ il percorso dell'installazione amministrativa di Office XP.

    NOTA: se si desidera installare Office utilizzando l'opzione /q, in modo che i programmi di Office vengano eseguiti dal server, sarÓ necessario creare una trasformazione personalizzata. Consultare la sezione Personalizzazione dell'installazione di Office in client di rete di questo articolo per ulteriori informazioni.
  3. Nella finestra di dialogo Informazioni utente verificare che le informazioni siano corrette, quindi scegliere Avanti.
  4. Nella finestra di dialogo Scegliere il tipo di installazione desiderato fare clic su Esecuzione dalla rete.
  5. Nella casella Installa in specificare una cartella del disco rigido locale, quindi scegliere Avanti.

    NOTA: non specificare una posizione su un'unitÓ di rete se si desidera definire una configurazione di tipo Esecuzione dalla rete.
  6. Nella finestra di dialogo Inizio installazione scegliere Installa.


Personalizzazione dell'installazione di Office in client di rete

╚ possibile eseguire il programma di installazione di Microsoft Office in modalitÓ interattiva oppure consentire agli utenti di farlo, come descritto nella sezione Installazione di Office in client di rete di questo articolo. Il programma di installazione di Office offre inoltre vari metodi per personalizzare l'installazione di Office, ad esempio tramite l'utilizzo di opzioni della riga di comando, la modifica del file delle impostazioni del programma di installazione (Setup.ini) o l'impiego di una trasformazione. Ciascuna di queste modalitÓ presenta vantaggi unici in termini di aspetti personalizzabili e modalitÓ di assegnazione dell'accesso all'installazione personalizzata. ╚ possibile implementare uno o pi¨ metodi a seconda del grado di personalizzazione richiesto.

NOTA: se si specificano le stesse opzioni di installazione, ma si utilizzano valori diversi nella riga di comando, nel file delle impostazioni o nella trasformazione, il programma di installazione applicherÓ le regole descritte di seguito per determinare le impostazioni da utilizzare:
  • Se in Custom Installation Wizard di Office si imposta un'opzione che corrisponde a una proprietÓ di installazione, nel file MST verrÓ impostata automaticamente la proprietÓ corrispondente.
  • Se si modifica una proprietÓ di installazione nella finestra di dialogo Modify Setup Properties di Custom Installation Wizard, questa impostazione avrÓ la precedenza su qualsiasi altra opzione corrispondente impostata nelle finestre di dialogo precedenti della procedura guidata. La proprietÓ di installazione modificata verrÓ scritta nel file MST.
  • Se nel file delle impostazioni si configurano opzioni e proprietÓ di installazione in conflitto con le opzioni della trasformazione, avranno la precedenza i valori contenuti nel file delle impostazioni.
  • In caso di conflitto le opzioni dalla riga di comando hanno la precedenza su qualsiasi altro valore presente nel file delle impostazioni o della trasformazione.


Utilizzo di una trasformazione

Utilizzare una trasformazione di Windows Installer, un file mst, si rivela la soluzione ideale quando Ŕ necessario apportare modifiche consistenti, in modo particolare nel caso di personalizzazioni che non Ŕ possibile eseguire tramite la riga di comando o il file delle impostazioni.

Nel file mst Ŕ possibile ad esempio:
  • Specificare il percorso dell'installazione di Office.
  • Specificare il percorso dei collegamenti di Office.
  • Determinare le versioni precedenti di Office da rimuovere.
  • Impostare lo stato di installazione delle funzionalitÓ di Office. ╚ possibile ad esempio impostare le funzionalitÓ su Esecuzione dalla rete o Installazione al primo utilizzo.
  • Nascondere le funzionalitÓ in modo che non vengano visualizzate nell'interfaccia utente del programma di installazione.
  • Aggiungere file e voci di registro personalizzati all'installazione di Office.
  • Impostare le proprietÓ di Windows Installer.
  • Includere ulteriori programmi exe da eseguire al termine dell'installazione di Office.
╚ possibile creare una trasformazione di Windows Installer utilizzando Custom Installation Wizard di Office. La trasformazione di Windows Installer contiene le modifiche che si desidera apportare al processo di installazione e verrÓ utilizzata da Windows Installer nel corso dell'installazione di Office.

Per informazioni complete su come utilizzare Custom Installation Wizard per creare un file di trasformazione, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/office/ork/xp/appndx/appa04.htm
NOTA: non Ŕ possibile utilizzare Custom Installation Wizard con la versione finale di Office XP. Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Knowledge Base:
298802 OFFXP: Error Message When You Use Custom Installation Wizard with Non-Enterprise Edition




Utilizzo delle opzioni e delle proprietÓ della riga di comando

Quando si esegue il programma di installazione, Ŕ possibile specificare opzioni della riga di comando per cambiare alcuni dei parametri utilizzati dal programma di installazione di Office. Utilizzando le opzioni della riga di comando Ŕ possibile ad esempio:
  • Identificare i file MSI e MST da utilizzare.
  • Fare in modo che l'installazione avvenga in modalitÓ non interattiva.
  • Inizializzare la registrazione di Windows Installer.
  • Modificare i valori delle proprietÓ di installazione.
╚ possibile ad esempio digitare le seguenti opzioni nella riga di comando:
setup.exe /qb+ Companyname="Hotel Stambecco"
Questa riga di comando consente di personalizzare l'installazione nei seguenti modi:
  • Nel corso dell'installazione non viene chiesto all'utente di specificare alcuna informazione.
  • Vengono visualizzati indicatori di stato nel corso dell'installazione di Office e un messaggio di completamento al termine dell'installazione.
  • Vengono installate le stesse caratteristiche di Office che verrebbero installate se l'utente eseguisse il programma di installazione e facesse clic sul pulsante Installa.
  • Il nome predefinito dell'organizzazione viene impostato su "Hotel Stambecco".


Personalizzazione di Setup.ini

Oltre a utilizzare le opzioni specificate nella riga di comando, il programma di installazione legge automaticamente le opzioni specificate nel file delle impostazioni, Setup.ini. Tale file consente di impostare le stesse opzioni disponibili per la riga di comando, con il vantaggio di non dover digitare il testo esatto nella finestra di dialogo Esegui. Facendo clic sul file Setup.exe nell'installazione amministrativa, Office verrÓ installato con le opzioni specificate in tale file.

Per ulteriori informazioni sulle modifiche che Ŕ possibile apportare nel file Setup.ini e istruzioni su come implementarle, vedere il seguente articolo del Resource Kit di Microsoft Office XP (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/office/ork/xp/appndx/appa16.htm


Installazione degli aggiornamenti di Office

Di tanto in tanto Ŕ necessario aggiornare i computer client in rete installando un apposito file (patch) di aggiornamento di Windows Installer. Se Office Ŕ stato originariamente installato nei computer client di rete utilizzando un'installazione amministrativa, sarÓ necessario eseguire questo processo di aggiornamento in due passaggi:
  • Aggiornare l'installazione amministrativa con una versione amministrativa del programma di aggiornamento. Le versioni amministrative dei file di aggiornamento di Office sono sempre disponibili nella pagina di download Toolbox del Resource Kit di Office XP.
  • Aggiornare i computer client in rete dall'installazione amministrativa aggiornata. L'aggiornamento dell'installazione amministrativa non comporta anche l'aggiornamento automatico dei client di rete, nemmeno se Office Ŕ stato installato con una configurazione Esecuzione dalla rete.


Aggiornamento di un'installazione amministrativa

Per aggiornare un'installazione amministrativa di Office con un file di aggiornamento di Windows Installer, attenersi alla procedura seguente:
  1. Ottenere la versione amministrativa del file di aggiornamento. A tal fine visitare la pagina Toolbox del Resource Kit di Office XP sul seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
    http://www.microsoft.com/office/ork/xp/appndx/appc00.htm
  2. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui. Nella casella Apri digitare il seguente comando:
    msiexec /a percorso amministrativo\Proplus.msi /p percorso di origine\nome file patch msp shortfilenames=1
    dove percorso amministrativo Ŕ il percorso dell'installazione amministrativa di Office XP, percorso di origine Ŕ il percorso del file di aggiornamento e nome file patch msp Ŕ il nome del file msp.

    NOTA: Ŕ necessario eseguire questo comando da un computer in cui sia installato Windows Installer.

    NOTA: Ŕ necessario cambiare il nome del pacchetto msi specificato in questa riga di comando. Infatti nell'esempio precedente Ŕ stato utilizzato il file Proplus.msi, relativo all'installazione di Office XP Professional con FrontPage.
  3. Scegliere Avanti nella finestra di dialogo Installazione amministrativa di Microsoft Office XP.

    NOTA: non Ŕ necessario immettere il codice "CD Key" o il nome dell'azienda nella finestra di dialogo Installazione amministrativa di Microsoft Office XP.
  4. Scegliere Accetto i termini del Contratto di Licenza, quindi fare clic sul pulsante Avanti.
  5. Scegliere Installa.
  6. Scegliere OK al termine dell'aggiornamento. A questo punto l'installazione amministrativa Ŕ stata aggiornata con il file msp.


Aggiornamento di un client di rete

Una volta terminato l'aggiornamento dell'installazione amministrativa, Ŕ necessario aggiornare tutti i computer client di rete che avevano originariamente installato Office dall'installazione amministrativa.

Utilizzare uno dei metodi descritti di seguito per aggiornare le workstation in cui Office XP Ŕ stato installato dal percorso dell' installazione amministrativa.

NOTA: non utilizzare le patch client autonome disponibili sul sito Web di Office Update per aggiornare i client di rete sui quali Office XP Ŕ stato originariamente installato da un'installazione amministrativa. Queste patch client autonome sono infatti destinate esclusivamente ai computer nei quali Office XP Ŕ stato installato da CD.



Metodo 1: esecuzione di Setup.exe dall'installazione amministrativa

Attenersi alla procedura descritta di seguito per aggiornare Office nel client di rete utilizzando il file Setup.exe dell'installazione amministrativa di Office:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui. Nella casella Apri digitare il seguente comando:
    percorso amministrativo\Setup.exe
    dove percorso amministrativo Ŕ il percorso dell'installazione amministrativa di Office XP.
  2. Scegliere alla richiesta di aggiornare l'installazione.
  3. Scegliere Accetto i termini del Contratto di Licenza, quindi fare clic sul pulsante Avanti.
  4. Scegliere OK nel messaggio che informa che l'installazione Ŕ stata completata.


Metodo 2: utilizzo di una riga di comando di Windows Installer

Attenersi alla procedura descritta di seguito per aggiornare Office nel client di rete utilizzando una riga di comando di Windows Installer:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui. Nella casella Apri digitare il seguente comando:
    msiexec /i percorso amministrativo\Proplus.msi reinstall=all reinstallmode=vomus
    dove percorso amministrativo Ŕ il percorso dell'installazione amministrativa di Office XP.

    NOTA: Ŕ necessario cambiare il nome del pacchetto msi specificato in questa riga di comando. Infatti nell'esempio precedente Ŕ stato utilizzato il file Proplus.msi, relativo all'installazione di Office XP Professional con FrontPage.

  2. Scegliere OK nel messaggio che informa che l'installazione Ŕ stata completata. NOTA: la riga di comando riportata sopra funziona con tutti gli aggiornamenti. ╚ tuttavia possibile utilizzare una riga di comando che genera un processo di aggiornamento pi¨ rapido rispetto a quello consentito dalla riga di comando riportata sopra. Per ulteriori informazioni sulla riga di comando da utilizzare con un aggiornamento specifico, vedere la documentazione relativa al file di aggiornamento in uso.
Per ulteriori informazioni sulla distribuzione degli aggiornamenti di Office nei computer di rete, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
301348 HOW TO: Install a Public Update to Administrative Installations of Office XP


Ulteriori metodi di distribuzione di Office

Oltre alle tecniche giÓ descritte per distribuire e gestire Office in un ambiente di rete, Ŕ possibile distribuire Office utilizzando una delle seguenti tecnologie:
  • Microsoft Systems Management Server (SMS)
  • Criteri di gruppo di Microsoft Windows 2000
Per ulteriori informazioni su come utilizzare Microsoft Systems Management Server per distribuire Office, vedere il seguente articolo del Resource Kit di Microsoft Office XP (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/office/ork/xp/one/deph01.htm
Per ulteriori informazioni su come utilizzare Criteri di gruppo di Microsoft Windows 2000 per distribuire Office, vedere il seguente articolo del Resource Kit di Microsoft Office XP (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/office/ork/xp/one/depc02.htm


Riferimenti

Per ulteriori informazioni sui problemi relativi all'utilizzo del parametro /a con una versione finale di Office XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
281934 OFFXP: Errors When You Install Office XP from the Command Line Using Setup.exe
Per informazioni dettagliate sulla distribuzione di Office in un ambiente di rete, vedere la documentazione del Resource Kit di Microsoft Office XP (ORK), disponibile sul seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/office/ork

ProprietÓ

Identificativo articolo: 304953 - Ultima modifica: martedý 4 dicembre 2007 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Office XP Professional Edition
  • Microsoft Office XP Professional con FrontPage
  • Microsoft Office XP Standard Edition
Chiavi:á
kbhowto kbhowtomaster KB304953
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com