INFORMAZIONI: MSXML 4.0 specifico GUID e ProgID

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 305019 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Microsoft XML Core Services (MSXML) 4.0 viene installato in modalitÓ side-by-side. Ci˛ significa che l'installazione di MSXML 4.0 non sostituire o dipendono da qualsiasi versione installata del parser MSXML sul computer. Questa operazione viene eseguita per proteggere la qualitÓ delle applicazioni che stanno correntemente utilizzando MSXML.dll, Msxml2.dll, o modalitÓ Msxml3.dll. side-by-side consente anche stabilire quale versione del parser per utilizzare nel codice.

Dopo l'installazione di MSXML 4.0, le applicazioni che utilizzano il ProgID indipendente dalla versione continuano a utilizzano la stessa versione che utilizzavano prima. Per utilizzare la versione 4.0, Ŕ necessario scrivere applicazioni per utilizzare la classe dipendente dalla versione appropriata di ID (CLSID) e ProgID che fanno riferimento Msxml4.dll.

Informazioni

MSXML 4.0 GUID e ProgID

Nella tabella seguente sono elencati il GUID di dipendenti dalla versione e ProgID che pu˛ essere utilizzato per richiamare MSXML 4.0 nelle applicazioni.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome simbolicoGUIDProgID
CLSID_DOMDocument40{88d969c0-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.DOMDocument.4.0
CLSID_DSOControl40{88d969c4-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.DSOControl.4.0
CLSID_FreeThreadedDOMDocument40{88d969c1-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.FreeThreadedDOMDocument.4.0
CLSID_MXHTMLWriter40{88d969c9-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.MXHTMLWriter.4.0
CLSID_MXNamespaceManager40{88d969d6-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.MXNamespaceManager.4.0
CLSID_MXXMLWriter40{88d969c8-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.MXXMLWriter.4.0
CLSID_SAXAttributes40{88d969ca-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.SAXAttributes.4.0
CLSID_SAXXMLReader40{7c6e29bc-8b8b-4c3d-859e-af6cd158be0f}Msxml2.SAXXMLReader.4.0
CLSID_ServerXMLHTTP40{88d969c6-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.ServerXMLHTTP.4.0
CLSID_XMLHTTP40{88d969c5-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.XMLHTTP.4.0
CLSID_XMLSchemaCache40{88d969c2-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.XMLSchemaCache.4.0
CLSID_XSLTemplate40{88d969c3-f192-11 d 4-a65f-0040963251e5}Msxml2.XSLTemplate.4.0


L'utilizzo di ProgID Msxml4 nelle applicazioni

Per utilizzare MSXML 4.0 nelle applicazioni, Ŕ necessario utilizzare ProgID dipendente dalla versione. Te seguenti esempi di codice illustrato come creare l'oggetto DOMDocument:

In un'applicazione Microsoft Visual Basic, utilizzando l'associazione anticipata:
Dim oxmldoc as New Msxml2.DOMDocument40
Si noti che Ŕ necessario impostare un riferimento a Microsoft XML versione 4.0 per questa opzione. A tale scopo, fare clic su riferimenti dal menu progetto .

In un'applicazione di Microsoft Visual Basic, utilizzando l'associazione tardiva:

Dim oxmldoc as Object
Set oxmldoc = CreateObject("Msxml2.DOMDocument.4.0")
				
In un'applicazione JScript che esegue sul lato client:
var oxmldoc = new ActiveXObject("Msxml2.DOMDocument.4.0");

In un'applicazione Visual Basic, Scripting Edition (VBScript) che esegue sul lato server:
Set oxmldoc = Server.CreateObject("Msxml2.DOMDocument.4.0")

Riferimenti

Sostituire la modalitÓ di aggiornamento non Ŕ pi¨ supportate in MSXML 4.0. Lo strumento Xmlinst.exe (download separato) viene utilizzato in MSXML 3.0. Non funziona con MSXML 4.0. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
303207INFORMAZIONI: L'installazione di MSXML Parser Affects modalitÓ di esecuzione

ProprietÓ

Identificativo articolo: 305019 - Ultima modifica: mercoledý 21 novembre 2001 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft XML Core Services 4.0
Chiavi:á
kbmt kbinfo KB305019 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 305019
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com