Identificativo articolo: 306559 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I306559
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene spiegato come impostare per l'avvio multiplo un sistema con Windows XP e i seguenti sistemi operativi:
  • Microsoft Windows 2000, Microsoft Windows NT 4.0 e Microsoft Windows NT 3.51
  • Microsoft Windows 95 OSR2, Microsoft Windows 98 e Microsoft Windows Millennium Edition (ME)
  • MS-DOS o Microsoft Windows 3.x
╚ possibile installare nel computer pi¨ sistemi operativi e scegliere quale utilizzare a ogni avvio. Si parla in questo caso di configurazione ad avvio doppio (dual-boot) o multiplo (multiple-boot). Vedere il glossario al termine di questo articolo per le definizioni dei termini specifici.

Volumi e formato del disco

Si noti che in Windows XP Home Edition il file system EFS (Encrypting File System) non Ŕ disponibile.

Riformattazione e riparazione del disco rigido

Pu˛ essere necessario riformattare e ricreare le partizioni del disco rigido nei seguenti casi:
  • Il computer dispone di un solo volume.

    ╚ necessario installare ciascuno dei sistemi operativi in un volume separato in modo che ogni installazione conservi i propri file e le proprie informazioni di configurazione.
  • La partizione di avvio non Ŕ formattata con il file system corretto:
    • Se si desidera creare un sistema ad avvio multiplo utilizzando MS-DOS, Windows 95, Windows 98 o Windows ME, occorre formattare la partizione di sistema con FAT16 o FAT32 in quanto non Ŕ possibile avviare il sistema operativo se la partizione di sistema Ŕ NTFS.
    • Se si desidera creare un sistema ad avvio multiplo utilizzando Windows 95, Windows 98 o Windows ME unitamente a Microsoft Windows XP occorre formattare la partizione di avvio con FAT16, in quanto Windows 95, Windows 98 e Windows ME non supportano il file system NTFS.
    • Se si desidera installare Windows 95, Windows 98 o Windows ME con Windows NT 4.0, Windows 2000 o Windows XP Ŕ possibile formattare la partizione di avvio con FAT16 perchÚ Windows NT 4.0 non supporta il file system FAT32.
    • Se si desidera creare un sistema ad avvio multiplo con Windows 98 o Windows ME e Windows 2000 o Windows XP Ŕ possibile formattare la partizione di avvio con FAT32.

      Nota Formattando un volume per Windows NT 4.0, Windows 2000 o Windows XP con un file system diverso da NTFS si perderanno le funzioni specifiche NTFS. Fra queste vi sono anche alcune funzioni di Windows XP, ad esempio quelle relative alla protezione del file system, le impostazioni EFS, le quote del disco e l'archiviazione remota. Allo stesso modo le partizioni NTFS non vengono riconosciute in Windows 95, Windows 98 e Windows ME e sono quindi identificate come sconosciute. Formattando come FAT una partizione per Windows 98 o Windows ME e come NTFS una partizione per Windows XP, i file presenti nella partizione NTFS non risulteranno pertanto disponibili o visibili se si tenta di accedervi quando Ŕ in esecuzione Windows 98 o Windows ME.

File system supportati

Nella tabella seguente sono elencati i file system supportati per i sistemi operativi Microsoft:
   Sistema operativo   File system supportati
   -----------------------------------------

   MS-DOS             FAT
   Windows 3.1         FAT
   Windows NT         FAT, NTFS
   Windows 95         FAT
   Windows 95 OSR2    FAT, FAT32
   Windows 98         FAT, FAT32
   Windows ME         FAT, FAT32
   Windows 2000       FAT, FAT32, NTFS
   Windows XP         FAT, FAT32, NTFS
				

Precauzioni

Prima di creare una configurazione ad avvio multiplo con Windows XP e un altro sistema operativo, prendere visione delle seguenti precauzioni:
  • Prima di tentare di creare un sistema ad avvio multiplo, eseguire il backup del sistema corrente e di tutti i file di dati.
  • Ogni sistema operativo deve essere installato in un volume separato. Microsoft non supporta l'installazione di pi¨ sistemi operativi nello stesso volume.
  • Se nel computer Ŕ presente un solo volume Ŕ necessario riformattarlo e ricreare le partizioni del disco rigido in modo da costituire pi¨ volumi prima di procedere alla creazione di una configurazione ad avvio multiplo, a meno che non si stia semplicemente effettuando l'installazione di un'altra copia di Windows XP.
  • Non installare Windows XP in unitÓ compresse per la cui compressione non sia stata utilizzata la relativa utilitÓ NTFS.
  • Se il computer fa parte di un dominio protetto di Windows 2000 o Windows XP Ŕ necessario impiegare nome di computer diversi per ogni sistema operativo.
  • Installare i sistemi operativi nel seguente ordine:
    1. MS-DOS
    2. Windows 95, Windows 98 o Windows ME
    3. Windows NT
    4. Windows 2000
    5. Windows XP

Per creare un sistema ad avvio multiplo con Windows XP e MS-DOS, Windows 95, Windows 98 o Windows ME

Nota In una configurazione ad avvio multiplo Ŕ possibile installare una sola istanza di Windows 95, Windows 98 o Windows ME. Non Ŕ possibile configurare per l'avvio multiplo un computer con Windows 95, Windows 98 o Windows ME perchÚ per ognuna di queste piattaforme viene impiegato lo stesso file di avvio. ╚, ad esempio, possibile utilizzare Windows 95, Windows 2000 e Windows XP, ma non Windows 95, Windows 98 e Windows XP.

Windows XP deve essere installato dopo l'installazione di MS-DOS, Windows 95, Windows 98 o Windows ME per evitare che questi sistemi operativi possano sovrascrivere il settore di avvio e i file di avvio di Windows XP.

Per creare un sistema ad avvio multiplo con Windows XP ed MS-DOS, Windows 95, Windows 98 o Windows ME:
  1. Verificare che il disco rigido sia formattato con il file system corretto.
  2. Installare i vari sistemi operativi in volumi separati, nel seguente ordine MS-DOS, Windows 95, Windows 98 o Windows ME, infine Windows XP.
  3. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Se si desidera ottenere un sistema ad avvio multiplo con MS-DOS, Windows 95, Windows 98 o Windows ME unitamente a Windows XP, installare MS-DOS, Windows 95, Windows 98 o Windows ME, quindi installare Windows XP.
    • Se si desidera ottenere un sistema ad avvio doppio, Windows 95, Windows 98 o Windows ME unitamente a Windows XP, Ŕ consigliabile installare Windows 95, Windows 98 o Windows ME, quindi installare Windows XP.
    Installare ogni sistema operativo seguendo la procedura di installazione standard.

Per creare un sistema ad avvio multiplo con Windows NT 4.0 e Windows XP

Si sconsiglia di utilizzare a lungo termine un sistema ad avvio multiplo con Windows NT 4.0 e Windows XP. L'aggiornamento del file system NTFS contenuto nel Service Pack 5 (SP5) per Windows NT 4.0 Ŕ fornito al solo scopo di valutare la possibilitÓ di eseguire l'aggiornamento a Windows XP.

Per creare un sistema ad avvio multiplo con Windows NT 4.0 e Windows XP:
  1. Verificare che il disco rigido sia formattato con il file system corretto.
  2. Installare Windows NT 4.0 e applicare SP5, quindi installare Windows XP in un volume separato. Installare ogni sistema operativo seguendo la procedura di installazione standard.
Nota Se si ha intenzione di installare pi¨ sistemi operativi unicamente in combinazioni comprendenti Windows NT 4.0 e Windows 2000 o Windows XP verificare che sia stato installato SP5 per Windows NT 4.0. Installando Windows XP viene automaticamente eseguito l'aggiornamento di tutte le partizioni NTFS presenti nel sistema alla versione di NTFS impiegata in Windows 2000 e Windows XP. Per leggere e scrivere file su volumi formattati con la versione di NTFS utilizzata da queste versioni di Windows Ŕ tuttavia necessario SP5 per Windows NT 4.0.

Installazione dei programmi con pi¨ sistemi operativi

Dovendo installare programmi con pi¨ sistemi operativi ogni sistema operativo deve essere considerato una entitÓ a sÚ stante. I programmi e i driver da impiegare devono essere installati in tutti i sistemi operativi con cui si desidera utilizzarli. Se, ad esempio, si desidera utilizzare sullo stesso computer Microsoft Word con Windows 98 e Windows XP, Ŕ necessario avviare Windows 98 e installare Microsoft Word, quindi si deve riavviare il computer con Windows XP e reinstallare Microsoft Word.

Nota La prima volta che si utilizza Windows 95 o Windows 98 le impostazioni dell'hardware potrebbero essere riconfigurate, il che potrebbe causare problemi di configurazione all'avvio di Windows XP.

Scelta del sistema operativo predefinito per l'avvio

Se nel computer sono installati pi¨ sistemi operativi Ŕ possibile impostarne uno come predefinito da utilizzare all'avvio del computer:
  • Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Sistema.
  • Nella scheda Avanzate in Avvio e ripristino fare clic su Impostazioni.
  • In Avvio sistema, nell'elenco Sistema operativo predefinito fare clic sul sistema operativo che si desidera avviare quando si accende o si riavvia il computer.
  • Selezionare la casella di controllo Visualizza elenco sistemi operativi per, quindi digitare il numero di secondi per cui si desidera visualizzare l'elenco prima dell'avvio automatico del sistema operativo.

    Per modificare manualmente il file delle opzioni di avvio, fare clic su Modifica. Microsoft sconsiglia fortemente di modificare il file delle opzioni di avvio (Boot.ini) in quanto ci˛ potrebbe rendere il computer inutilizzabile.

Risoluzione dei problemi

  • Microsoft Internet Explorer potrebbe chiudersi appena viene avviato e potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore simile al seguente:
    iexplore ha provocato un errore di pagina non valida nel modulo kernel32.dll
    Questo errore pu˛ verificarsi quando si installano pi¨ sistemi operativi in un solo volume.

    Per risolvere il problema installare ogni sistema operativo in un volume separato.
  • Non Ŕ possibile configurare un computer in modo che si avvii sia con Windows 95 sia con Windows 98 (o Windows ME).

    Non Ŕ possibile configurare per l'avvio multiplo un computer con Windows 95 e Windows 98 (o Windows ME) perchÚ per queste piattaforme viene impiegato lo stesso file di avvio. Non Ŕ quindi supportato l'avvio multiplo in contemporanea di Windows 95, Windows 98 e Windows ME.
  • Quando si avvia il computer non viene visualizzato il menu di avvio e risulta impossibile avviare Windows XP.

    Il problema pu˛ verificarsi quando si installa Windows 95, Windows 98 o Windows ME dopo avere installato Windows XP.

    Per risolvere il problema ripristinare o reinstallare Windows XP.



Glossario



Partizione di avvio
Partizione di avvio contenente il sistema operativo Windows e i relativi file di supporto. La partizione di avvio pu˛ coincidere, ma non necessariamente, con la partizione di sistema. Deve essere presente una sola partizione di sistema ma, per ciascun sistema operativo in un sistema ad avvio multiplo, deve essere presente una partizione di avvio.

Nota Nei dischi dinamici Ŕ nota come volume di avvio.

Per ulteriori informazioni sullo spazio su disco in Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
314343 Archiviazione di base e archiviazione dinamica in Windows XP
Vedere anche: Partizione di sistema, Volume



Avvio doppio
Configurazione da cui Ŕ possibile avviare due sistemi operativi diversi.
Vedere anche: Avvio multiplo



Partizione estesa
Le partizioni estese sono state sviluppate come risposta alla necessitÓ di pi¨ di quattro partizioni per unitÓ disco. Una partizione estesa pu˛ contenere pi¨ partizioni estendendo cosý il numero di partizioni possibili su una sola unitÓ. Una partizione estesa Ŕ un contenitore di unitÓ logiche formattate e a cui vengono assegnate lettere di unitÓ. L'introduzione delle partizioni estese Ŕ stata favorita dalle accresciute capacitÓ delle nuove unitÓ disco.



FAT (File Allocation Table)
File system impiegato da MS-DOS e da altri sistemi operativi basati su Windows per l'organizzazione e la gestione dei file. La tabella di allocazione file (File Allocation Table o FAT) Ŕ una struttura di dati che viene creata in Windows quando si formatta un volume utilizzando il file system FAT o FAT32. Le informazioni riguardanti ciascun file sono memorizzate nella FAT in modo da consentire il recupero di un file in un secondo momento.
Vedere anche: FAT32, File System, File System NTFS



FAT32
Un derivato del file system FAT. FAT32 supporta dimensioni minori dei cluster e volumi di dimensioni maggiori rispetto a FAT, il che si traduce in un'allocazione pi¨ efficiente dello spazio sui volumi FAT32.
Vedere anche: (FAT) File Allocation Table, File system NTFS, Volume



File system
In un sistema operativo il file system Ŕ la struttura globale in cui i file vengono organizzati, archiviati e denominati. NTFS, FAT e FAT32 sono tipi di file system.
Vedere anche: File system NTFS, FAT, FAT32



Partizione logica
Le partizioni logiche sono le partizioni contenute all'interno di una partizione estesa. In termini di utilizzo, non sono diverse da una partizione primaria non estesa. Il numero di unitÓ logiche che Ŕ possibile creare nelle partizioni estese Ŕ limitato dal numero di lettere di unitÓ disponibili e dalla quantitÓ di spazio sul disco rigido disponibile per la creazione di unitÓ.



Avvio multiplo
Configurazione da cui Ŕ possibile avviare due sistemi operativi diversi.
Vedere anche: Avvio doppio



File system NTFS
File system avanzato che offre prestazioni, protezione (ovvero autorizzazioni per file e cartelle), affidabilitÓ e funzioni non presenti in alcuna versione di FAT. NTFS Ŕ ad esempio in grado di garantire la coerenza del volume impiegando tecniche standard di accesso e ripristino delle transazioni. In caso di guasto a un sistema, in NTFS vengono utilizzati il file registro e le informazioni dei checkpoint per ripristinare la coerenza del file system. In Windows 2000 e Windows XP, NTFS offre inoltre funzioni avanzate quali crittografia, punti di analisi, file sparse, journal USN e quote disco.
Vedere anche: FAT32, FAT (File Allocation Table), File system



Partizione primaria
Partizione utilizzata per avviare un sistema operativo. Le partizioni primarie occupano uno dei quattro slot della partizione primaria nella tabella delle partizioni dell'unitÓ disco. ╚ inoltre possibile utilizzare le partizioni primarie che non contengono il sistema operativo.



Partizione di sistema
La partizione di sistema fa riferimento al volume del disco contenente i file specifici dell'hardware necessari per avviare Windows, ad esempio Ntldr, Boot.ini e Ntdetect.com. La partizione di sistema pu˛ corrispondere, ma non necessariamente, al volume della partizione di avvio.

Nota Nei dischi dinamici Ŕ nota come volume di sistema.

Vedere anche: Partizione di avvio, Volume



Volume
Un volume Ŕ un'area di archiviazione su un disco rigido corrispondente a una partizione primaria o a un'unitÓ logica in una partizione estesa. Un volume viene formattato utilizzando un file system, ad esempio FAT o NTFS, e gli viene assegnata una lettera di unitÓ. ╚ possibile visualizzare il contenuto di un volume facendo clic sulla relativa icona in Esplora risorse o Risorse del computer. Possono esistere pi¨ volumi in un unico disco rigido e uno stesso volume pu˛ occupare pi¨ dischi.
Vedere anche: (FAT) File Allocation Table, File system NTFS




ProprietÓ

Identificativo articolo: 306559 - Ultima modifica: giovedý 26 settembre 2013 - Revisione: 5.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
Chiavi:á
kbenv kbhowtomaster KB306559
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com