Note sulla versione per l'installazione di Windows XP 64-Bit Edition

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 306856 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I306856
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Note sulla versione per l'installazione
Microsoft Windows XP 64-Bit Edition

(c) 2001 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Quando si installa un nuovo sistema operativo Ŕ necessario effettuare numerose scelte. In Istallazione guidata di Windows XP e nel presente documento sono contenute tutte le informazioni necessarie per effettuare le diverse selezioni e connettere il computer a una rete.
IMPORTANTE: prima di iniziare leggere il file Read1st.txt incluso nel CD di Windows XP 64-Bit Edition. In questo file sono contenute informazioni importanti che non erano disponibili al momento della redazione della documentazione, incluse le note per la preinstallazione indispensabili per la buona riuscita dell'installazione.

Informazioni

Operazioni preliminari

Prima di installare Windows XP 64-Bit Edition leggere attentamente questa sezione per essere certi che il sistema disponga dei requisiti minimi e per assicurarsi di disporre di tutte le informazioni necessarie per eseguire l'installazione.

Requisiti hardware

Prima di installare Windows XP, assicurarsi che il computer soddisfi i requisiti hardware minimi elencati di seguito:

Microprocessore Intel Itanium da 733 MHz 1 GB di RAM (requisito minimo) 6 GB di spazio libero su disco (requisito minimo) per l'installazione Monitor VGA o con risoluzione superiore Tastiera Mouse o periferica di puntamento compatibile UnitÓ CD-ROM
Per l'installazione in rete:

Scheda di rete compatibile con Windows XP e relativo cavo Accesso alla condivisione di rete che contiene i file di installazione

Verifica della compatibilitÓ hardware e software

Durante l'installazione di Windows XP viene verificata automaticamente la compatibilitÓ dei componenti hardware e software e vengono segnalati potenziali conflitti. Per garantire la buona riuscita dell'installazione, Ŕ tuttavia necessario verificare che i componenti hardware siano compatibili con Windows XP 64-Bit Edition prima di iniziare l'installazione. Questo Ŕ particolarmente importante se di utilizza una scheda video di fascia alta per il rendering di grafica tridimensionale o se si utilizzano periferiche che non soddisfano i requisiti hardware minimi elencati in precedenza.

Per informazioni aggiornate sulla compatibilitÓ hardware, vedere l'elenco dell'hardware compatibile nel sito Web Microsoft riportato di seguito (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/whdc/hcl/default.mspx
IMPORTANTE: Windows XP 64-Bit Edition supporta solo le periferiche elencate nel sito relativo alla compatibilitÓ hardware. Se il componente hardware utilizzato non Ŕ incluso in questo elenco, rivolgersi al produttore del componente per verificare l'eventuale disponibilitÓ di un driver per Windows XP 64-Bit Edition.
Durante l'installazione Ŕ possibile utilizzare Dynamic Update per essere certi di disporre sempre dei file di installazione di Windows XP 64-Bit Edition pi¨ aggiornati.

Reperimento delle informazioni sulla rete

La prima scelta da effettuare consiste nell'aggiunta del computer a un dominio oppure a un gruppo di lavoro. Se non si Ŕ sicuri su quale opzione scegliere o se il computer non verrÓ connesso a una rete, scegliere l'opzione gruppo di lavoro. ╚ comunque possibile aggiungere il computer a un dominio in seguito all'installazione di Windows XP.

Se il computer Ŕ connesso a una rete, prima di iniziare la procedura di installazione richiedere all'amministratore della rete le informazioni elencate di seguito: Nome del computer Nome del gruppo di lavoro o del dominio Indirizzo TCP/IP, se la rete non dispone di un server DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) Per connettere il computer a una rete durante l'installazione, Ŕ necessario disporre dei componenti hardware corretti e collegarli tramite l'apposito cavo di rete.

Requisiti di partizione del disco per workstation basate su processore Itanium

I computer dotati di microprocessore Itanium hanno requisiti di partizionamento specifici. Quando si installa Windows XP per la prima volta in un computer, vengono create automaticamente due partizioni.

La prima Ŕ una partizione FAT di circa 100 MB. Denominata partizione di sistema EFI, viene utilizzata per archiviare programmi e file di dati utilizzati dall'interfaccia EFI (Extensible Firmware Interface) per avviare automaticamente Windows XP. La partizione riservata Microsoft (MSR) Ŕ invece una partizione da 32 MB che consente al sistema operativo di eseguire operazioni che richiedono spazio su disco riservato, ad esempio la conversione di un disco di base in un disco dinamico.
La partizione di sistema EFI Ŕ la prima partizione del disco rigido, mentre la partizione MSR Ŕ la seconda. Se si utilizzano pi¨ dischi rigidi, la partizione MSR Ŕ la prima partizione del secondo disco rigido e di tutti i dischi rigidi successivi. Ogni computer richiede una sola partizione di sistema EFI, che deve trovarsi nell'unitÓ di avvio.

Per informazioni sulle utilitÓ EFI, consultare la documentazione fornita dal produttore del computer.
IMPORTANTE: la dimensione minima raccomandata della partizione utilizzata per l'installazione di Windows XP 64-Bit Edition Ŕ di 6 GB.

Installazione di Windows XP 64-Bit Edition

L'installazione di Windows XP 64-Bit Edition avviene in due fasi. La prima fase Ŕ denominata modalitÓ testo. In questa fase vengono copiati i file nel computer, viene verificato l'hardware e configurata l'installazione. In questa fase Ŕ possibile specificare la creazione di pi¨ partizioni. Al termine di questa fase il computer verrÓ riavviato.

La seconda fase dell'installazione Ŕ denominata modalitÓ GUI. In questa fase vengono raccolte le informazioni sulle impostazioni internazionali, il nome dell'utente e la password e le informazioni sulla rete. Al termine dell'installazione il computer viene nuovamente riavviato.

Prima installazione

Vengono create automaticamente la partizione di sistema EFI e la partizione riservata Microsoft. Per l'installazione del sistema operativo si raccomanda di creare un'unica partizione di dati non inferiore a 6 GB.

Per installare Windows XP in un computer pulito:
  1. Assicurarsi che l'hardware del computer basato su processore Itanium sia installato in modo corretto e che siano stati effettuati tutti i necessari collegamenti.
  2. Accendere il computer.
  3. Inserire il CD di Windows XP 64-Bit Edition nell'unitÓ CD-ROM.
  4. Quando viene richiesto in EFI Boot Manager, eseguire l'avvio dall'unitÓ CD-ROM.

    Quando viene visualizzato il messaggio Press any key to boot from CD-ROM premere un tasto per eseguire l'installazione in modalitÓ testo.

    Se il CD non viene avviato automaticamente, avviare la shell EFI, selezionare l'unitÓ CD-ROM e digitare:

    setupldr

    e premere INVIO.

    Nota: Ŕ possibile creare automaticamente la partizione di sistema EFI e la partizione MSR. Se lo si desidera, Ŕ possibile scegliere di creare manualmente la partizione di sistema EFI, ma Ŕ consigliabile che venga creata automaticamente dal programma di installazione.
  5. Quando viene richiesto di installare Windows, stabilire le dimensioni della partizione di dati. La dimensione minima raccomandata per l'installazione di Windows XP 64-Bit Edition Ŕ di 6 GB.
  6. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Al termine della modalitÓ GUI il computer verrÓ riavviato automaticamente.

Installazione di una versione aggiornata

Installare una versione pi¨ recente di Windows XP 64-Bit Edition su una versione precedente Ŕ un'operazione semplice. Durante l'aggiornamento vengono rilevati e installati automaticamente i driver appropriati. In alternativa, viene creato un rapporto, in cui vengono segnalate le periferiche non aggiornabili, che informa l'utente sulla compatibilitÓ dei componenti hardware e software del sistema con Windows XP 64-Bit Edition.

Per eseguire l'aggiornamento da CD:

  1. Accendere il computer e avviare Windows XP 64-Bit Edition.
  2. Inserire il CD di aggiornamento di Windows XP 64-Bit Edition nell'unitÓ CD-ROM.

    Se il CD viene rilevato automaticamente, viene visualizzata la finestra di dialogo Windows XP CD. Scegliere Install Windows per eseguire l'aggiornamento.

    In alternativa, fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Run. Digitare il seguente comando, sostituendo eventualmente la lettera "d" con la lettera assegnata all'unitÓ CD-ROM:

    d:\ia64\winnt32.exe
  3. Premere INVIO.
  4. Selezionare Upgrade, quindi scegliere Next.
  5. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Raccolta delle informazioni su utente e computer

Il programma di installazione di Windows XP facilita la raccolta delle informazioni sull'utente e sul computer. Sebbene la procedura di installazione sia prevalentemente automatica, in base alla configurazione del computer Ŕ possibile che sia necessario fornire delle informazioni o selezionare delle impostazioni nelle pagine elencate di seguito:

Contratto di licenza. Se si accettano i termini e le condizioni del contratto e si desidera proseguire nella procedura di installazione, selezionare l'opzione I accept this agreement. Selezione opzioni speciali. Consente di personalizzare l'installazione di Windows XP, la lingua e le impostazioni dell'accesso facilitato per nuove installazioni. ╚ possibile configurare Windows XP in modo che vengano utilizzate pi¨ lingue e impostazioni internazionali. Regional Settings. Consente di modificare le impostazioni di sistema e le impostazioni internazionali dell'utente per paesi e lingue diverse. Personalize Your Software. Digitare il nome completo della persona a cui Ŕ concessa in licenza la copia di Windows XP ed eventualmente l'organizzazione a cui appartiene. Computer Name and Administrative Password. Digitare un nome di computer univoco diverso da quello degli altri computer, gruppi di lavoro o domini presenti nella rete. Viene suggerito un nome di computer, ma Ŕ possibile modificarlo.

Durante l'installazione viene creato automaticamente un account Administrator. Quando si utilizza questo account, si dispone di pieni diritti sulle impostazioni del computer ed Ŕ possibile creare account utente. L'accesso al computer come amministratore dopo l'installazione di Windows XP consente di disporre dei privilegi di amministratore necessari per la gestione del computer. Specificare una password per l'account dell'amministratore. Per motivi di sicurezza Ŕ sempre necessario assegnare una password all'account Administrator. Scegliere una password facile da ricordare e conservarla in luogo sicuro. Date and Time Settings. Verificare che data e ora siano corrette, selezionare il fuso orario appropriato e specificare se si desidera che il computer passi automaticamente all'ora legale. Networking Settings. Se non si Ŕ un utente esperto, Ŕ consigliabile selezionare l'opzione di configurazione Typical Settings. Per configurare manualmente client, servizi e protocolli di rete, scegliere invece Custom Settings. Workgroup or Computer Domain. Durante la procedura di installazione Ŕ necessario aggiungere il computer a un gruppo di lavoro oppure a un dominio. Per ulteriori informazioni su queste due opzioni, vedere la sezione 2.5 "Indicazione delle informazioni sulla rete" pi¨ avanti in questo documento. Network Identification Wizard. Se il computer Ŕ connesso a una rete, in questa procedura viene richiesto di indicare le persone che utilizzeranno il computer. Agli utenti che dispongono di account nel computer Ŕ possibile assegnare livelli di accesso diversi.

Indicazione delle informazioni sulla rete

Durante o al termine della procedura di installazione Ŕ necessario aggiungere il computer a un gruppo di lavoro o a un dominio. Se non si lavora in rete, aggiungere il computer a un gruppo di lavoro.

Aggiunta a un gruppo di lavoro

Un gruppo di lavoro Ŕ costituito da uno o pi¨ computer aventi lo stesso nome di gruppo di lavoro, ad esempio in una rete peer to peer. Qualsiasi utente pu˛ aggiungere un computer a un gruppo di lavoro digitando semplicemente il nome del gruppo di lavoro. Questa operazione non richiede autorizzazioni speciali. Per aggiungere il computer a un gruppo di lavoro, Ŕ necessario specificare il nome di un nuovo gruppo di lavoro o di un gruppo di lavoro esistente oppure utilizzare il nome di gruppo di lavoro suggerito dal programma di installazione di Windows XP.

Aggiunta a un dominio

L'account computer identifica il computer all'interno del dominio, proprio come l'account utente identifica l'utente nel computer.

Un dominio Ŕ un insieme di computer definito da un amministratore di rete. A differenza dell'aggiunta a un gruppo di lavoro, per aggiungere un computer a un dominio Ŕ necessaria l'autorizzazione dell'amministratore della rete.

Per aggiungere il computer a un dominio durante la procedura di installazione, Ŕ necessario disporre giÓ di un account computer nel dominio al quale si desidera aggiungere il computer oppure disporre dei diritti necessari per crearne uno. Viene richiesto di digitare un nuovo nome per l'account computer. Prima di eseguire il programma di installazione di Windows XP, chiedere all'amministratore della rete di creare un account computer. In alternativa, se si dispone dei privilegi necessari, Ŕ possibile creare l'account durante la procedura di installazione e quindi aggiungere il computer al dominio. Per aggiungere il computer a un dominio, Ŕ necessario fornire il proprio nome utente e password.

Nota: in caso di difficoltÓ, aggiungere il computer a un gruppo di lavoro, quindi aggiungerlo al dominio al termine dell'installazione di Windows XP.

Creazione di un account utente

L'account utente identifica il nome dell'utente e la relativa password, i gruppi di cui l'utente Ŕ membro, le risorse di rete alle quali ha accesso e i file e le impostazioni personali dell'utente. Ogni persona che utilizza regolarmente il computer dovrebbe disporre di un account utente. L'account utente Ŕ identificato da un nome utente e una password, entrambi specificati dall'utente durante l'accesso al computer. ╚ possibile creare singoli account utente dopo l'accesso al computer con un account che dispone di diritti di amministratore.

Per creare un account utente:

  1. Accedere al computer come un utente che dispone di diritti di amministratore.
  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Control Panel, quindi User Accounts.
  3. Se il computer Ŕ membro di un dominio, scegliere Add, quindi seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.

    In caso contrario, in Pick a task scegliere Create a new account, quindi seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Opzioni di installazione avanzate

In questa sezione vengono fornite informazioni pi¨ dettagliate che faciliteranno la scelta della modalitÓ di installazione di Windows XP.

File system

Prima di installare Windows XP 64-Bit Edition Ŕ necessario decidere quale file system si desidera utilizzare. Il file system Ŕ il metodo in base al quale le informazioni vengono archiviate sul disco rigido.

Windows XP supporta il file system NTFS o uno dei due file system FAT (File Allocation Table, Tabella di allocazione file), ovvero FAT e FAT32. Per configurare il computer per l'avvio multiplo, Ŕ necessario selezionare un solo file system per tutte le partizioni: FAT32 oppure NTFS.

NOTA: per la partizione di sistema EFI da 102 MB viene utilizzato automaticamente il file system FAT. Non modificare questa impostazione, poichÚ l'utilizzo di un altro file system causerebbe dei problemi.

NTFS

In Windows XP si raccomanda l'utilizzo del file system NTFS. Dotato di tutte le caratteristiche di base del file system FAT, offre i seguenti vantaggi in pi¨ rispetto ai file system FAT e FAT32:

Migliore protezione dei file Migliore compressione del disco Supporto di dischi rigidi di grandi dimensioni, fino a 2 TB. Le unitÓ NTFS hanno dimensioni massime molto superiori a quelle delle unitÓ formattate con il file system FAT e le prestazioni non sono inversamente proporzionali alle dimensioni, come con il file system FAT, ovvero all'aumento delle dimensioni dell'unitÓ non corrisponde un peggioramento delle prestazioni.

FAT e FAT32

Il file system FAT32 Ŕ la versione avanzata del file system FAT utilizzabile in unitÓ con una capacitÓ compresa tra 512 MB e 32 GB. I file system FAT e FAT32 sono supportati anche da sistemi operativi diversi da Windows XP.

Partizioni di disco

Il partizionamento del disco consente di dividere il disco rigido in modo che ogni sezione del disco funzioni come un'unitÓ separata. ╚ ad esempio possibile creare una partizione per archiviare dati di backup oppure per consentire l'avvio di un altro sistema operativo in computer con avvio multiplo. Quando si creano partizioni in un disco, il disco viene diviso in una o pi¨ aree che Ŕ possibile formattare per l'uso da parte di un determinato file system, ad esempio FAT32 oppure NTFS.

Durante l'installazione in modalitÓ testo Ŕ possibile creare ed eliminare partizioni di disco. Per eseguire il partizionamento, seguire le istruzioni riportate di seguito:

Per l'installazione di Windows XP 64-Bit Edition si raccomanda di creare una partizione di almeno 6 GB. Una partizione di queste dimensioni garantisce la flessibilitÓ necessaria per l'eventuale aggiunta di aggiornamenti futuri, strumenti del sistema operativo e di altri file. Durante l'installazione Ŕ necessario creare e specificare le dimensioni solo della partizione in cui si desidera installare Windows XP. Al termine dell'installazione di Windows XP Ŕ possibili utilizzare Disk Management per partizionare ulteriormente lo spazio non allocato. Per ulteriori informazioni su Disk Management, aprire Help and Support Center dal menu di avvio di Windows XP.

Modifica di EFI Boot Manager

EFI Boot Manager consente di avviare la shell, Windows XP o un altro sistema operativo oppure di eseguire l'avvio dall'unitÓ CD-ROM. Il computer tenterÓ di avviare ognuna delle opzioni elencate, a partire dalla prima, fino a quando verrÓ trovata una voce avviabile valida. ╚ possibile modificare l'ordine delle voci del menu di avvio. Se ad esempio si desidera avviare dapprima la shell, Ŕ possibile modificare l'ordine delle voci del menu di avvio in modo che Shell sia la prima voce elencata. Se si installano pi¨ sistemi operativi, Ŕ possibile scegliere quale elencare per primo.

╚ inoltre possibile apportare altre modifiche al menu di Boot Manager, ad esempio rinominare un'opzione di avvio oppure esportare opzioni di avvio in un disco floppy.

Per modificare le opzioni di avvio:

  1. Avviare la shell EFI.
  2. Passare al disco rigido. Il disco rigido si trova normalmente in fs0 o fs1. Digitare ad esempio:

    fs0:

    e premere INVIO.
  3. Passare alla cartella Msutil. Digitare

    cd msutil

    e premere INVIO. Se la cartella Msutil non Ŕ disponibile, la posizione Ŕ sbagliata.

    Provare un'altra opzione fs.
  4. Utilizzare il programma nvrboot.efi per modificare le opzioni di EFI Boot Manager.
    Per avviarlo, digitare

    nvrboot

    e premere INVIO.
  5. Apportare alle opzioni di avvio le modifiche desiderate. Per rinominare ad esempio un'opzione di avvio, digitare M per Modify, quindi seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Per spostare un'opzione di avvio in cima al menu delle opzioni di avvio, utilizzare il comando Push. Per salvare una copia delle opzioni di avvio in un disco floppy, utilizzare il comando Export.
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
286647Contenuto del file Leggimi1.txt di Windows XP

ProprietÓ

Identificativo articolo: 306856 - Ultima modifica: sabato 1 dicembre 2007 - Revisione: 1.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
Chiavi:á
kbinfo KB306856
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com