L'utilitÓ Archive Sink Ŕ disponibile nel Service Pack 2

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 307798 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

importante In questo articolo relativa a Microsoft Exchange 2000 Service Pack 2 (SP2) o versione successiva.

L'utilitÓ di sink di archivio Ŕ un sink di trasporto che consente di archiviare tutti i messaggi in entrata e lo spostamento all'esterno di un server Exchange 2000 in una cartella specificata sul server. Utilizzare solo il sink di archiviazione per la risoluzione dei problemi perchÚ archiviazione potrebbe influire sulle prestazioni del server e probabilmente occupare spazio su disco. ╚ necessario eliminare manualmente i messaggi archiviati.

Consente di archiviare sink file sono inclusi nell'installazione di Exchange 2000 Service Pack 2 (SP2), ma devono essere attivati con un file di script incluso. Vedere la "informazioni" sezione di dettagli del setup. Sink di archivio risultino incluso anche in Exchange 2000 Resource Kit; tuttavia, le procedure di installazione si differenziano nella versione SP2.

Sink di archivio consente di associare a due eventi di trasporto: OnMessageSubmission e OnPostCategorize.
  • OnMessageSubmission: Tutti i messaggi inviati al trasporto da SMTP, l'archivio informazioni o altri sink, attivano questo evento. In teoria, questo evento pu˛ essere generato una sola volta per ogni messaggio, cosý pu˛ essere archiviato solo una volta. Questo evento viene generato prima degli eventi di routing o il classificatore. Pertanto, questi messaggi sono definiti come "PreCat" messaggi, ovvero i messaggi inviati prima della categorizzazione.
  • OnPostCategorize: Questo evento Ŕ stato progettato per acquisire il messaggio dopo la categorizzazione di un messaggio. I messaggi in possono di attiva pi¨ volte questo evento, ma ci˛ pu˛ verificarsi solo quando un messaggio Ŕ stato suddivisi in categorie, in coda e quindi enumerare nuovamente.

Informazioni

Dettagli di installazione

Esistono tre file inclusi in Setup\I386\Exchange\Bin la cartella dei file SP2. Questi file sono denominati Archivesink_readme.txt Archivesink_setup.vbs e ArchiveSink.dll. Quando si installa SP2, questi file vengono copiati nella cartella Programmi\ExchSrvr\Bin predefinita del server Exchange 2000.

Per installare Archive Sink,
  1. Al prompt dei comandi, passare alla cartella Programmi\ExchSrvr\Bin di Exchange 2000 directory.
  2. Digitare cscript archivesink_setup.vbs e quindi premere INVIO. Viene visualizzato il seguente output:
    
    C:\Program Files\Exchsrvr\BIN>cscript archivesink_setup.vbs
    Microsoft (R) Windows Script Host Version 5.6
    Copyright (C) Microsoft Corporation 1996-2001. All rights reserved.
    
    Not enough command line arguments given.
    
    Syntax: archivesink_setup [install/uninstall/display] [Virtual Server ID] <archivelocation>
    
    Example: To install, cscript archivesink_setup.vbs install 1 d:\archivesink
    
    Example: To uninstall, cscript archivesink_setup.vbs uninstall 1
    
    Example:  To display bindings, cscript archivesink_setup.vbs display 1
    						
Con questo script di installazione per installare sink di archiviazione in un server virtuale SMTP specifico e indicare un percorso al file System in cui deve verificarsi l'archiviazione. Per installare l'opzione Archive Sink in tutti i server virtuali, Ŕ necessario eseguire Setup.vbs per ognuno dei server virtuali. Per completare la disinstallazione Archive Sink completamente dal sistema di Exchange 2000, eseguire Setup.vbs per la disinstallazione da ciascuno dei server virtuali.

Dopo un'installazione corretta, lo script crea automaticamente del Registro di sistema le impostazioni chiave per i controlli di archiviazione avanzate. Il seguente esempio viene illustrato Registro di sistema le impostazioni predefinite chiave, dopo l'Archive sink Ŕ installato nel server virtuale numero 1.
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Exchange\ArchiveSink\1
Nome valore: messaggi di sistema di archiviazione
Tipo dati: REG_DWORD
Radice: Binary
Valore: 0
Nome valore: Dump P1
Tipo dati: REG_DWORD
Radice: Binary
Valore: 1
Nome valore: abilitare i messaggi MAPI-gateway
Tipo dati: REG_DWORD
Radice: Binary
Valore: 1
Nome valore: Attiva PostCat
Tipo dati: REG_DWORD
Radice: Binary
Valore: 0
Nome valore: Attiva PreCat
Tipo dati: REG_DWORD
Radice: Binary
Valore: 1
Nome valore: abilitare i messaggi SMTP
Tipo dati: REG_DWORD
Radice: Binary
Valore: 1
Nome valore: MAPI gateway messaggi
Tipo dati: REG_SZ
Valore: d:\ArchiveSink\Mapi in uscita
Nome valore: messaggi SMTP
Tipo dati: REG_SZ
Radice: Binary
Valore: d:\ArchiveSink\Smtp messaggi
Per i valori REG_DWORD 1 consente l'impostazione e 0 disattiva l'impostazione. Con queste chiavi, Ŕ possibile attivare l'archiviazione o la disattivazione per SMTP in ingresso di messaggi, i messaggi in uscita MAPI o entrambi. Quando archiviare Sink non Ŕ installato in un server virtuale, archiviazione Ŕ in base all'impostazione predefinita. Sink di archivio consente di archiviare tutti i messaggi per il percorso di archiviazione come specificato dal Registro di sistema. Se questa chiave Ŕ assente, archiviazione utilizza la cartella Temp del sistema per impostazione predefinita. Per la maggior parte dei computer basati su Microsoft Windows 2000, il percorso predefinito Ŕ % windir%\Temp.

Le impostazioni di predefinito riportato di seguito si applicano anche se non sono impostate:
  • Solo i messaggi OnMessageSubmission (PreCat) vengono archiviati.
  • I messaggi di sistema, ad esempio cartelle pubbliche, replica e cosý via, non vengono archiviati.
  • La chiave del Registro di sistema di Dump P1 Ŕ disattivata.
note importanti :
  • I percorsi UNC non sono supportati, se si tenta di creare un file, non Ŕ possibile.
  • Le impostazioni del Registro di sistema modificati in modo dinamico non vengono rilevate, Ŕ necessario riavviare il servizio Amministrazione di IIS.
  • Ai fini del debug, Ŕ possibile attivare la chiave di registro Dump P1 per eseguire il dump i destinatari del messaggio P1.
  • Per impostazione predefinita, sink di archiviazione non Archivia cartella pubblica e i messaggi di sistema.
Una chiave mancante nel Registro di sistema ( Abilita registrazione messaggi Ŕ impostato su 1). ╚ possibile apportare Archive Sink lavoro aggiungendo questo chiave e al riavvio del servizio SMTP:
Nome valore: Attiva la registrazione dei messaggi
Tipo dati: REG_DWORD
Radice: Binary
Valore: 0

ProprietÓ

Identificativo articolo: 307798 - Ultima modifica: venerdý 14 febbraio 2014 - Revisione: 7.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange 2000 Server Service Pack 2
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo KB307798 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 307798
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com