Utilizzo del file Data Link con l'oggetto OleDbConnection in Visual C# .NET

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 308426 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I308426
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene illustrato l'utilizzo di un file UDL (Universal Data Link, con estensione udl) OLE DB per specificare la stringa di connessione utilizzata da un oggetto OleDbConnection ADO.NET per stabilire una connessione di database.

I file UDL forniscono un pratico metodo per creare e verificare una stringa di connessione ADO (ActiveX Data Objects) utilizzata per connettersi a un'origine dati OLE DB. Le informazioni contenute nella stringa di connessione vengono mantenute fisse in un formato specifico in un file con estensione udl. ╚ possibile fare riferimento a un file con estensione udl nella proprietÓ ConnectionString di un oggetto OleDbConnection ADO.NET per specificare la stringa di connessione che l'oggetto dovrÓ utilizzare per connettersi a un database. Utilizzare il parametro Nome file della stringa di connessione per specificare il nome del file con estensione udl contenente le informazioni della stringa di connessione.

╚ importante tenere presente le seguenti informazioni, tratte dall'articolo sulla proprietÓ OleDbConnection.ConnectionString della documentazione relativa alla libreria delle classi di .NET Framework (vedere la sezione Riferimenti):
Per fare riferimento a un file UDL, aggiungere un riferimento al file a ConnectionString in formato "Nome file = myfile.udl". Se nella stringa di connessione vengono specificati pi¨ file UDL, verrÓ caricata solo l'ultima istanza. Se si specifica un file UDL e successivamente si chiama l'oggetto OleDbConnection per recuperare ConnectionString, quest'ultimo conterrÓ il riferimento al file UDL e non il contenuto del file. Le stringhe di connessione che contengono UDL vengono analizzate ogni volta che viene aperto OleDbConnection. PoichÚ questa operazione pu˛ influire sulle prestazioni, Ŕ consigliabile utilizzare una ConnectionString che non faccia riferimento a un file UDL.

Procedura per compilare il progetto di esempio

Attenersi alla procedura descritta di seguito per creare un'applicazione console di Visual C# .NET che utilizza un file con estensione udl per specificare le informazioni della stringa di connessione per un oggetto OleDbConnection ADO.NET:
  1. Utilizzare il provider OLE DB di SQL Server per connettersi a uno dei database di Microsoft SQL Server e creare un file con estensione udl denominato Test.udl nella cartella principale dell'unitÓ C.

    Se non si ha accesso a un database di SQL Server Ŕ possibile utilizzare il provider OLE DB Microsoft per Jet 4.0 per configurare il file con estensione udl per la connessione a un database di Microsoft Access 97 o 2000.Per ulteriori informazioni sulla creazione di un file UDL, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    189680 Utilizzo dei file Data Link con ADO
  2. Aprire una nuova applicazione console di Visual C# .NET.
  3. Sostituire il codice predefinito del modulo Class1 con quello riportato di seguito:
    using System;
    using System.Data;
    using System.Data.OleDb;
    
    namespace DataLink
    {
        class Class1
        {
            static void Main(string[] args)
            {
                OleDbConnection myConnection = new OleDbConnection("File Name = d:\\test.udl");
    
                try
                {
                    myConnection.Open();
                    if (myConnection.State == ConnectionState.Open)
                        Console.WriteLine("Connection opened successfully!");
                    else
                        Console.WriteLine("Connection could not be established");
                }
                catch(Exception ex)
                {
                    Console.WriteLine(ex.Message.ToString());
                }
                finally
                {
                    myConnection.Close();
                }
                Console.ReadLine();
     
                return;
            }
        }
    }
  4. Nell'istruzione che imposta la proprietÓ ConnectionString dell'oggetto OleDbConnection modificare il percorso in quello del file con estensione udl, se quest'ultimo Ŕ stato creato con un nome diverso o se Ŕ stato mantenuto fisso in un percorso diverso.
  5. Eseguire l'applicazione dall'IDE (Integrated Development Environment) di Visual Studio .NET. Dovrebbe essere visualizzata una finestra di console contenente il testo "Connection opened successfully!" a indicare che l'oggetto OleDbConnection Ŕ stato in grado di utilizzare le informazioni della stringa di connessione nel file con estensione udl per stabilire la connessione al database.
  6. Premere INVIO per chiudere la finestra di console e arrestare l'applicazione.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla proprietÓ OleDbConnection.ConnectionString, vedere la seguente documentazione relativa alla libreria di classi di Microsoft .NET Framework:
http://msdn.microsoft.com/library/default.asp?url=/library/ITA/cpref/html/frlrfSystemDataOleDbOleDbConnectionClassConnectionStringTopic.asp
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
189680 Utilizzo dei file Data Link con ADO

ProprietÓ

Identificativo articolo: 308426 - Ultima modifica: lunedý 29 gennaio 2007 - Revisione: 3.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft ADO.NET 1.0
  • Microsoft ADO.NET 1.1
  • Microsoft Visual C# .NET 2002 Standard Edition
  • Microsoft Visual C# .NET 2003 Standard Edition
Chiavi:á
kbhowtomaster kbsystemdata KB308426
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com