HOW TO: Aggiornare un gruppo di progetti da Visual Basic 6.0 a Visual Basic .NET

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 309617 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I309617
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene spiegato come aggiornare a Visual Basic .NET un gruppo di progetti Visual Basic 6.0 o un'applicazione a più livelli.

Descrizione della tecnica

Se si aggiorna a Visual Basic .NET un gruppo di progetti Visual Basic 6.0 o un'applicazione a più livelli, è necessario aggiornare un progetto o un livello per volta.

Se l'applicazione a tre livelli include un componente client, un componente business e un componente di accesso ai dati, è necessario aggiornare l'applicazione nell'ordine seguente:
  1. Componente client Componente business Componente di accesso ai dati
  2. Componente business Componente di accesso ai dati
  3. Componente di accesso ai dati
In un'applicazione a più livelli, aggiornare sempre il livello client per primo, quindi gli altri livelli della struttura delle dipendenze. È necessario rispettare questo ordine per due motivi:
  • Questo approccio consente di mantenere l'applicazione funzionante. Se si aggiorna il client, si interrompe e si interviene solo su uno dei componenti dell'applicazione. Tutti gli altri componenti continuano a funzionare normalmente. Con questo approccio si isola l'area di intervento. Al contrario, se si aggiorna per primo il livello dati, si interrompono improvvisamente il livello dati e i componenti che dipendono da esso.
  • Visual Basic 6.0 blocca le librerie dei tipi (TypeLibs). Questo costituisce un problema se è necessario rigenerare la TypeLib oppure ricompilare la DLL sottostante Se si aggiorna per primo il livello business, quindi il client, è necessario interrompere e riavviare Visual Basic 6.0 ogni volta che si modifica il livello intermedio. Si consideri il flusso di lavoro seguente:

    1. Aggiornare il livello intermedio. Modificare il client Visual Basic 6.0 per accedere al livello intermedio. Eseguire il livello intermedio.
    2. Modificare il client Visual Basic 6.0 per accedere al livello intermedio. Eseguire il livello intermedio.
    3. Eseguire il livello intermedio.

    Se si desidera modificare la DLL .NET, è necessario chiudere Visual Basic 6.0, ricompilarla in .NET, riavviare Visual Basic 6.0, e così via. È possibile evitare questo problema aggiornando prima il client e successivamente il livello intermedio.
Per aggiornare tutte le applicazioni di Visual Basic 6.0, utilizzare lo strumento di aggiornamento incluso in Visual Basic .NET. Tale strumento viene avviato automaticamente quando si utilizza Visual Basic .NET per aprire un progetto di Visual Basic 6.0. Quando si utilizza lo strumento di aggiornamento, il progetto di Visual Basic 6.0 non viene modificato e viene creato un nuovo progetto di Visual Basic .NET. Prima di aggiornare un progetto di Visual Basic 6.0, è consigliabile prepararlo per l'aggiornamento. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione RIFERIMENTI.

Aggiornamento a Visual Basic .NET di un'applicazione Visual Basic 6.0 a più livelli

In questa sezione vengono fornite informazioni dettagliate sull'aggiornamento a Visual Basic .NET di un'applicazione Visual Basic 6.0 a tre livelli, costituita da un componente client, un componente business e un componente di accesso ai dati.
  1. Compilare i progetti in Visual Basic 6.0 e testarli per assicurarsi che l'applicazione funzioni correttamente.

    NOTA: è importante compilare il gruppo poiché il nuovo progetto client di Visual Basic .NET continua a utilizzare i componenti business e dati di Visual Basic 6.0 tramite Interop. Analogamente, il nuovo progetto componente business di Visual Basic .NET fa ancora riferimento al componente dati di Visual Basic 6.0 tramite Interop.
  2. Aggiornare dapprima il componente client. Avviare Microsoft Visual Studio .NET e aprire il progetto client di Visual Basic 6.0. Verrà avviato Aggiornamento guidato.
  3. Seguire le istruzioni della procedura guidata per creare un nuovo progetto client di Visual Basic .NET e un report di aggiornamento.
  4. Leggere il report di aggiornamento che indica eventuali ulteriori modifiche da apportare. Modificare il nuovo progetto client di Visual Basic .NET come consigliato.
  5. Eseguire il nuovo progetto client di Visual Basic .NET per verificare che il client funzioni. Ricordarsi che il nuovo client fa ancora riferimento ai componenti business e di accesso ai dati di Visual Basic 6.0 tramite Interop.
  6. Aggiornare il livello intermedio (l'oggetto business). Aprire l'oggetto business di Visual Basic 6.0 in Visual Basic .NET e seguire le istruzioni dell'Aggiornamento guidato.
  7. Leggere il report di aggiornamento e modificare il nuovo componente business di Visual Basic .NET come consigliato.
  8. Poiché il nuovo progetto client di Visual Basic .NET fa ancora riferimento al componente business di Visual Basic 6.0, eliminare il riferimento e aggiungere un nuovo riferimento al progetto componente business di Visual Basic .NET appena creato.
  9. Provare l'applicazione per assicurarsi che funzioni correttamente. Si ricorda che i componenti client e business utilizzano ancora il componente di accesso ai dati di Visual Basic 6.0.
  10. Aggiornare l'ultimo livello (il componente di accesso ai dati). Aprire il progetto componente di accesso ai dati di Visual Basic 6.0 in Visual Basic .NET e seguire le istruzioni dell'Aggiornamento guidato.
  11. Leggere il report di aggiornamento e modificare il nuovo componente di accesso ai dati di Visual Basic .NET come consigliato.
  12. Eliminare eventuali riferimenti al componente di accesso ai dati di Visual Basic 6.0 nei componenti business e client di Visual Basic .NET e aggiungervi riferimenti al nuovo progetto componente di accesso ai dati di Visual Basic .NET.
  13. Provare l'applicazione per assicurarsi che funzioni correttamente.

RIFERIMENTI

Per ulteriori informazioni, vedere i seguenti siti Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
Preparing Your Visual Basic 6.0 Applications for the Upgrade to Visual Basic.NET
http://msdn.microsoft.com/library/default.asp?url=/library/en-us/dnvb600/html/vb6tovbdotnet.asp

Visual Basic .NET Upgrade Roadmap
http://msdn.microsoft.com/vbasic/technical/upgrade/roadmap.asp

Proprietà

Identificativo articolo: 309617 - Ultima modifica: venerdì 12 aprile 2002 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Visual Basic .NET 2002 Standard Edition
Chiavi: 
kbhowto kbhowtomaster KB309617
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com