Risoluzione dei problemi di monitoraggio e stato di Exchange e in Small Business Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 310315 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Questo articolo viene descritto come impostare il monitoraggio di Exchange 2000 e monitoraggio di Exchange 2003 e viene descritto come risolvere i problemi relativi a monitoraggio di Exchange 2000 e il monitoraggio di Exchange 2003. ╚ preferibile configurare notifiche di monitoraggio da un altro server di Exchange nell'organizzazione, anzichÚ il monitor del server stesso. Se il server di Exchange viene modificato in uno stato che richiede di essere inviata una notifica, un server che esegue il monitoraggio stesso potrebbe risultare impossibile recapitare il messaggio correttamente se la modifica di stato Ŕ stata causata perchÚ un servizio correlati a servizi di Exchange arrestati. Il server di Exchange con lo stato "non raggiungibile" Se il server non dispone di autorizzazioni appropriati impostare.

Utilizzare Gestore di sistema di Exchange per impostare l'autorizzazioni minimi necessari per l'account del computer locale (account di sistema di Exchange). I minimi autorizzazioni che sono necessari sono i diritti Invia come sull'oggetto server.

Nota Assicurarsi che non siano state applicate Nessun set di autorizzazioni Nega esplicito su questo account o il gruppo che contiene questo account.

Informazioni

Impostazione di monitoraggio di Exchange 2000 e il monitoraggio di Exchange 2003

Per impostare il monitoraggio di Exchange 2000 e monitoraggio di Exchange 2003:
  1. Avviare il gestore di sistema di Exchange, individuare il server che si desidera monitorare, aprire proprietÓ del server e quindi selezionare la scheda monitoraggio .
  2. Selezionare gli elementi che si desidera monitorare e quindi selezionare lo stato ( avviso o critico ) che si desidera monitoraggio di reagire a. Fare clic su Applica e quindi fare clic su OK .
  3. Gestore di sistema in Exchange individuare Strumenti e quindi scegliere monitoraggio e stato .
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse nella cartella di notifica , scegliere Nuovo , quindi Notifica Script o notifica di posta elettronica . Immettere le informazioni sono necessarie.
  5. Assicurarsi che il valore nella casella di Riepilogo notifica quando elementi monitorati sono in corrisponde lo stato che Ŕ possibile impostare sul server nel passaggio 2, o non si riceveranno alcuna notifica. Fare clic su Applica e quindi fare clic su OK .

Risoluzione dei problemi monitoraggio di Exchange 2000 e il monitoraggio di Exchange 2003

Supervisore sistema di Microsoft Exchange Ŕ il componente responsabile del monitoraggio e stato. Tutti i connettori e tutti i server nell'organizzazione sono elencati nella sezione stato del monitoraggio e stato . I possibili stati per questi oggetti sono disponibili , critico , avviso , non raggiungibile e sconosciuto . ╚ possibile aggiungere le seguenti risorse da monitorare per un oggetto server:
  • Memoria virtuale disponibile
  • Utilizzo della CPU
  • Spazio libero su disco
  • Crescita coda SMTP
  • Servizio di Windows 2000
  • Crescita coda X.400
Quando si esegue manutenzione su un server, Ŕ preferibile disattivare il monitoraggio nel server. Per effettuare questa operazione, aprire le proprietÓ dell'oggetto server nella finestra di stato e quindi fare clic per selezionare la casella di controllo Disattiva tutti i monitoraggi del server .
Se la notifica di script non funziona, assicurarsi che che lo script non viene attivato tutto ci˛ che richiede l'interfaccia utente di Microsoft Windows (UI) o l'interazione dell'utente. Inviare una stringa di testo in un file con estensione txt, ad esempio:
NET time>>c:\notify.txt
Se la notifica di posta elettronica non funziona, provare a una notifica di script per assicurarsi che le notifiche sono funzioni.

Dopo aver eseguito notifica script, effettuare le seguenti operazioni:
  • Cercare il servizio Strumentazione gestione Windows:
    1. Fare clic su Start , scegliere programmi , scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su servizi .
    2. Assicurarsi che il servizio Strumentazione gestita Windows sia presente. Se il servizio Strumentazione gestione Windows non Ŕ presente, Ŕ un problema con il sistema operativo.
  • Consente di visualizzare i file di registro:

    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop sull'icona Risorse del computer e quindi fare clic su Gestisci .
    2. Espandere servizi e applicazioni .
    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse Controllo WMI e quindi fare clic su ProprietÓ . ╚ visualizzato il seguente messaggio:
      Connesso correttamente a: computer locale.
    4. VerrÓ visualizzata la finestra di dialogo Delle proprietÓ del controllo WMI . Fare clic sulla scheda registrazione , impostare il livello di registrazione verbose e quindi prendere nota del percorso dei file di registro. Questo percorso Ŕ in genere:
      \winnt\system32\wbem\logs
    5. Verificare l'evento che attiva nuovamente con una notifica di script e una notifica tramite posta elettronica. Se il funzionamento di notifica di script e la notifica di posta elettronica non funzionano, in Esplora risorse, individuare la cartella di registro WMI e quindi aprire il file Wbemess.log. Questo file contiene informazioni quali Strumentazione gestione Windows (WMI) Ŕ cercato di eseguire e contiene i messaggi di errore.
    Se viene visualizzato testo che Ŕ simile a quanto segue con un SMTP restituire codice di 550, potrebbe avere un problema con l'inoltro SMTP sul server virtuale SMTP:
    Il provider di consumer SMTPEventConsumer non supporta IWbemUnboundObjectSink: codice di errore 80004002
    Comando SMTP "verificare mytestmbx@flaphead.net
    "ha restituito 550
    Impossibile inviare il messaggio: 0xFFFFFFFF
    Per risolvere il problema, utilizzare telnet per connettersi con il server virtuale SMTP di Exchange 2000 o con il server virtuale SMTP di Exchange 2003 e quindi inviare un messaggio di prova. Se l'inoltro Ŕ un problema, Ŕ visualizzato:
    550: 5.7.1 Inoltro Impossibile per....
    Per risolvere il problema, nel gestore di sistema di Exchange sul server virtuale SMTP di Exchange 2000 o il server virtuale SMTP di Exchange 2003, modificare le impostazioni di inoltro nella finestra di dialogo Limitazioni inoltro per tutto tranne i computer indicati nell'elenco .

    Apportare questa modifica solo per risolvere i problemi con l'inoltro SMTP sul server virtuale SMTP. Non attivare l'inoltro per tutti i server a meno che non Ŕ necessario poichÚ l'attivazione dell'inoltro per tutti i server pu˛ esporre un problema di protezione.

    La migliore risoluzione (se questa modifica viene risolto il problema) consiste nell'aggiungere l'indirizzo TCP/IP del server locale sui server che sta monitorando per consentire la trasmissione di posta elettronica tramite SMTP.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 310315 - Ultima modifica: lunedý 3 dicembre 2007 - Revisione: 4.7
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbhowto KB310315 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 310315
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com