Come risolvere i problemi di riferimento in un database di Access

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 310803 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Questo articolo vengono descritti problemi che riguardano l'utilizzo dei riferimenti in un database di Access di.

Comprendere gli errori di riferimento, Ŕ necessario comprendere entrambi come librerie vengono fatto riferimento in Access in un database e di ci˛ che Ŕ necessaria per installare un database in un computer di destinazione senza interrompere i riferimenti. In questo articolo Ŕ un riepilogo degli argomenti seguenti:
  • Visualizzazione riferimenti database di Access
  • Fa riferimento a risoluzione Microsoft Visual Basic for Applications in Access
  • Informazioni sui messaggi di errore riferimento
  • Risoluzione dei problemi di riferimento nel computer di sviluppo
  • File di database di distribuzione
  • L'aggiornamento dell'elenco di riferimento
  • File di database di distribuzione contenenti che controlli ActiveX
  • Reregistering un file

Informazioni

Visualizzazione riferimenti database di Access

Per visualizzare i riferimenti di database correnti:
  1. Aprire il database.
  2. Premere ALT+F11 per avviare Visual Basic Editor.
  3. Nel menu Strumenti , fare clic su riferimenti .

Risoluzione dei riferimenti in Visual Basic in Access

Accesso carica il file pertinente (ad esempio, una libreria dei tipi, una libreria di oggetti o una libreria di controlli) per ciascun riferimento in base alle informazioni che sono visualizzate nella casella riferimenti . Se Access Impossibile trovare il file, verrÓ eseguita le procedure seguenti per individuare il file:
  1. Consente di verificare se il file a cui viene fatto riferimento Ŕ attualmente caricato in memoria da parte di accesso.
  2. Se il file non viene caricato in memoria, Access tenta di verificare che esista la chiave del Registro di sistema RefLibPaths . Se la chiave esiste, Access cerca un valore denominato che ha lo stesso nome come riferimento. Se Ŕ presente una corrispondenza, il riferimento Access carica dal percorso cui fa riferimento il valore denominato.
  3. Accesso ricerca quindi il file a cui viene fatto riferimento nei seguenti percorsi, nell'ordine indicato:
    1. Cartella dell'applicazione (la posizione del file Msaccess.exe).
    2. La cartella corrente che vengono visualizzate se si sceglie Apri dal menu file .
    3. La cartella Windows o Winnt in cui i file del sistema operativo sono in esecuzione.
    4. La cartella di sistema nella cartella Windows o Winnt.
    5. Le cartelle nella variabile di ambiente PATH sono accessibili direttamente dal sistema operativo.
  4. Se Access Impossibile trovare il file, si verifica un errore di riferimento.

Informazioni sui riferimenti messaggi di errore

Non vi sono diversi messaggi di errore correlati in un file manca o in un file con una versione diversa da quella utilizzato nel database. Nella maggior parte dei casi, Ŕ possibile cercare la Microsoft Knowledge Base per un articolo sul messaggio di errore specifico ed Ŕ quindi possibile risolvere l'errore attenendosi alla procedura descritta nell'articolo. In alcuni casi, un file di dipendenze non viene correttamente confrontato con il file primario.

Di seguito sono elencati alcuni messaggi di errore di riferimento che potrebbe essere visualizzato di. Si noti tuttavia che l'elenco non include tutti i messaggi errore eventuale riferimento.
  • "Metodo MethodName dell'oggetto ObjectName non riuscita"

    In genere, puoi ricevere questo messaggio di errore se un problema con una libreria dei tipi programmazione, ad esempio, una valida libreria a collegamento dinamico DAO (Data Access Object) file (DLL). Puoi cercare nella Microsoft Knowledge Base articoli che descrivono i vari moduli di questo messaggio di errore.
  • "Funzione non Ŕ disponibile nell'espressione di Usage

    Puoi ricevere questo messaggio di errore se si verifica un problema con una libreria dei tipi programmazione oppure se non viene chiamato in modo specifico il codice uscita alla libreria corretta e il file Ŕ elencato con prioritÓ inferiore nell'elenco di riferimento rispetto a un file che contiene lo stesso nome di funzione--ad esempio, se il codice DAO viene utilizzato con la libreria ADO (ActiveX Data Object) elencata in una prioritÓ maggiore rispetto alla libreria di DAO. Questo messaggio di errore potrebbe essere visualizzato anche se una maschera o un report contiene un controllo ActiveX.
  • "Impossibile trovare il progetto o la libreria"

    Puoi ricevere questo messaggio di errore se non Ŕ possibile individuare un file nella casella riferimento. Spesso il file Ŕ contrassegnato come mancante nella finestra di dialogo riferimenti . A volte il file Ŕ presente nel computer di sviluppo ma non nel computer di destinazione. Per ulteriori informazioni su questo errore, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    208218ACC2000: Funzioni VBA interruzioni nel database con riferimenti mancanti
  • "Variabile non definita" o "definito dall'utente tipo non definito"

    ╚ possibile che venga visualizzato uno di questi messaggi di errore se si utilizza impostazione guidata protezione per proteggere un database che fa riferimento a librerie diverse le librerie vengono inclusi per impostazione predefinita. I riferimenti alle librerie esistenti nel database non protetto, ad esempio, non vengono creati automaticamente in un nuovo database protetto.
  • "Errore di runtime 5," "chiamata di routine non valido o argomento", "la libreria che contiene questo simbolo non fa riferimento il progetto corrente" o "la libreria che contiene questo simbolo non fa riferimento al progetto corrente, Ŕ il simbolo non definito"

    Puoi ricevere uno dei seguenti messaggi di errore se Ŕ presente un riferimento a un database, una libreria dei tipi o una libreria di oggetti Ŕ contrassegnata come mancante . Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    231413ACC2000: Messaggi di errore indicano un riferimento mancante
  • "Il componente ActiveX non Ŕ possibile creare l'oggetto"

    Questo messaggio di errore non indica necessariamente che un controllo ActiveX Ŕ coinvolto. Ad esempio, una causa possibile Ŕ che DAO, che Ŕ un componente ActiveX, Impossibile creare un oggetto perchÚ Impossibile avviare il server di automazione DAO. Spesso la causa Ŕ che DLL che forniscono funzionalitÓ fare riferimento per il programma non sono registrati o non registrato correttamente.Per ulteriori informazioni su questo errore, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    244264INFORMAZIONI: Risoluzione dei problemi errore 429 durante l'automazione delle applicazioni di Office
    In questo articolo, sebbene dal punto di vista Visual Basic, vengono illustrate molte delle cause di questo errore.

Risoluzione dei problemi sul computer di sviluppo di riferimento

Creando un nuovo database vuoto, quindi importando gli oggetti da un altro file di database Ŕ possibile creare riferimento problemi se i controlli del codice o ActiveX si basano su riferimenti che non sono inclusi in un database per impostazione predefinita. I riferimenti predefiniti per un database di Access 2000 sono:
  • Visual Basic, Applications Edition
  • Microsoft Access 9.0 object library
  • Automazione OLE
  • Microsoft ActiveX Data (libreria di oggetti ADO, Objects 2.1)
Se l'origine Ŕ un altro database di Access 2000, Ŕ necessario verificare che i riferimenti corrispondano. Se l'origine Ŕ in una versione precedente di Access, DAO 3.5 o versione precedente Ŕ probabilmente in uso; tuttavia, Access 2000 non fornisce DAO 3.5 per impostazione predefinita. Provare a rimuovere il riferimento di ADO 2.1 libreria (se presente) e aggiungere il riferimento alla libreria di oggetti DAO 3.6.

Se Ŕ convertito il database da una versione precedente di Access e il database contiene un riferimento al file Utility.mda, nella maggior parte dei casi Ŕ possibile rimuovere questo riferimento perchÚ le funzioni che chiama questo riferimento sono incluse nei riferimenti predefiniti in Access 2000. Se sono presenti riferimenti a versioni precedenti di DAO, Ŕ possibile anche rimuovere questi riferimenti poichÚ DAO 3.6 Ŕ possibile risolvere queste funzioni.

Per aggiungere un riferimento a una raccolta:
  1. Aprire il database.
  2. Premere ALT+F11 per avviare Visual Basic Editor.
  3. Nel menu Strumenti , fare clic su riferimenti .
  4. In Riferimenti disponibili , fare clic per selezionare la casella accanto al nome della libreria e quindi fare clic su OK .
Per rimuovere un riferimento a una libreria:
  1. Aprire il database.
  2. Premere ALT+F11 per avviare Visual Basic Editor.
  3. Nel menu Strumenti , fare clic su riferimenti .
  4. In Riferimenti disponibili , fare clic per deselezionare la casella accanto al nome della libreria e quindi fare clic su OK .

File di database di distribuzione

Esistono due metodi di distribuzione file database di base. ╚ possibile copiare il file dal computer di sviluppo al computer di destinazione, oppure Ŕ possibile utilizzare la creazione guidata di distribuzione di pacchetti di per creare un pacchetto di installazione.

Se si copia il file dal computer di sviluppo al computer di destinazione, solo il file di database viene copiato. Manualmente, Ŕ necessario assicurarsi che tutti i file elencati nella casella riferimento siano disponibili, a livello di versione corretto e nella stessa posizione relativa del computer di destinazione come sul computer di sviluppo.

Se si utilizza un creazione il guidata pacchetti di installazione per creare un pacchetto di installazione, fare riferimento all'articolo della Knowledge Base che funge da un elenco di controllo per lo sviluppo di applicazioni fase di esecuzione in Access. Per ulteriori informazioni sull'elenco di controllo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
247530MOD2000: How evitare errori comuni durante la creazione distribuibile le applicazioni run-time
Quando si sviluppano applicazioni runtime di Access, tenere presente che alcuni file del sistema operativo devono essere distribuiti con l'applicazione run-time. La confezione di questi file viene eseguita automaticamente dal componente di Microsoft Office 2000 Developer Creazione guidata pacchetti di installazione. In alcuni casi le versioni dei file inclusi dipendono da altre applicazioni installate nel computer di sviluppo e che potrebbe essere modificato i file del sistema operativo.

Determinate indicazioni in genere garantisce che le versioni dei file che Ŕ utilizzare non creare conflitti con file sul computer di destinazione quando si installa l'applicazione di run-time. Di seguito sono le linee guida:
  1. Consente di sviluppare il database di Access su qualsiasi computer.
  2. Creare un ambiente di computer in cui Ŕ stato riformattato il disco rigido e in cui Ŕ installata solo la versione meno recente del sistema operativo applicabile, di Office e di Office 2000 Developer. Eseguire il package e distribuzione guidata su questo computer per creare la versione runtime dell'applicazione. In questo modo che i livelli di revisione dei file funzionerÓ su qualsiasi computer di destinazione.
  3. Creare un ambiente di computer in cui Ŕ stato riformattato il disco rigido e in cui viene installato solo il sistema operativo. Testare l'applicazione di runtime in questo ambiente.
    • Se l'applicazione non viene eseguito correttamente, significa che vi sia un problema con l'applicazione stessa. ╚ necessario identificare e risolvere il problema prima di distribuire l'applicazione.
    • Se l'applicazione funziona correttamente su computer di prova, ma non funziona su computer di destinazione, Ŕ noto che non vi Ŕ qualcosa errato nel computer di destinazione anzichÚ l'applicazione. ╚ necessario identificare e correggere la causa probabile sul computer di destinazione, probabilmente a un'incompatibilitÓ o un file danneggiato.

Aggiornare l'elenco di riferimento

Se il problema di riferimento comporta un controllo ActiveX, Ŕ talvolta possibile risolvere il problema aggiornando l'elenco dei riferimenti. Per aggiornare l'elenco dei riferimenti:
  1. In Visual Basic Editor, scegliere riferimenti dal menu Strumenti .
  2. Nella finestra di dialogo riferimenti , fare clic per selezionare un riferimento che non Ŕ giÓ selezionato, prendere nota di cui uno selezionare e scegliere OK .
  3. Scegliere nuovamente riferimenti dal menu Strumenti .
  4. Fare clic per annullare la selezione di riferimento e quindi fare clic su OK .

Distribuzione file di database contenenti controlli ActiveX

Esistono due tipi di licenze per i controlli ActiveX: una licenza Design-Time e una licenza di fase di esecuzione.
  • Una licenza Design-Time consente di inserire di controlli ActiveX con licenza da Office 2000 Developer in maschere e report in Access in un database.
  • Una licenza runtime consente di utilizzare i controlli ActiveX in un database di Access in un computer che non Ŕ installato Office 2000 Developer, ma una licenza runtime non consente di inserire nuovi controlli ActiveX con licenza. Per installare una licenza runtime, distribuire il ActiveX controlla utilizzando il pacchetto e la creazione guidata di distribuzione, che scrive la licenza per i controlli nel registro del computer di destinazione.
Un flag mancante , che Ŕ possibile visualizzare quando si apre un modulo in visualizzazione struttura e si quindi scegliere riferimenti dal menu Strumenti , indica che il riferimento al controllo finestra di dialogo comune del computer di destinazione non corrisponde l'origine nel file di database dal computer di sviluppo.

Se si distribuisce un file di database senza installare il controllo finestra di dialogo comune distribuibile, riferimento del controllo pu˛ essere contrassegnato come mancante o se pu˛ riceverai un messaggio di errore che "non dispone della licenza necessaria per l'utilizzo di questo controllo ActiveX" Se il controllo non Ŕ distribuibile Ŕ giÓ installato nel computer di destinazione.

Anche quando il file di database fa parte di un'applicazione run-time, Ŕ possibile che riceverai il messaggio di errore che "non dispone della licenza necessaria per l'utilizzo di questo controllo ActiveX" Se il controllo non Ŕ distribuibile che Ŕ giÓ installato nel computer di destinazione Ŕ una versione successiva rispetto al controllo fornito con l'applicazione di run-time. Questo problema pu˛ verificarsi perchÚ il programma di installazione non sovrascrive le versioni successive di un file con una versione precedente dello stesso file.

Reregistering un file

╚ possibile che un file nella casella riferimento senza che venga registrato correttamente nel Registro di sistema. Se si ritiene che questo potrebbe essere il caso, attenersi alla seguente procedura per registrare nuovamente il file:
  1. In Microsoft Windows NT 4.0, fare clic su Start , scegliere per la ricerca e quindi fare clic su file o cartelle , o in Windows 2000, fare clic sul pulsante Start , scegliere Trova , quindi file o cartelle .
  2. Nella casella nome , o nella casella Cerca per file e cartelle denominate , digitare regsvr32.exe .
  3. Nella casella Cerca in , fare clic su nella directory principale del disco rigido di (in genere C:).
  4. Fare clic per selezionare la casella di controllo Includi sottocartelle se non Ŕ giÓ selezionata e quindi fare clic su Cerca o Cerca .
  5. Dopo aver individuato il file, fare clic su Start , scegliere Esegui e quindi eliminare tutto ci˛ che Ŕ nella casella Apri .
  6. Trascinare il file regsvr32.exe dal riquadro Risultati ricerca alla casella Apri .
  7. Ripetere i passaggi da 2 a 6, questa volta che la ricerca di DLL FileName, dove FileName Ŕ il nome del file che si desidera registrare.
  8. Dopo il file di DLL di FileName Ŕ nella casella Apri con il file Regsvr32.exe, fare clic su OK .
  9. In Access, verificare se il problema persiste.
Se non si dispone il file Regsvr32.exe nel computer, Ŕ possibile controllare altri computer per il file. Se il file non Ŕ disponibile, Ŕ possibile ottenere il file dal sito Web. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
161983ACC: Regsvr32a.exe disponibili nell'area Download Microsoft
Nota: Ricordarsi di compilare tutti i moduli, dopo aver modificato i riferimenti. Per compilare tutti i moduli, con il modulo aperto e scegliere Compila il database dal menu debug . Se non compilare i moduli, potrebbe trattarsi di ulteriori riferimenti non risolti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 310803 - Ultima modifica: lunedý 26 giugno 2006 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Access 2000 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbhowto kbenv kbinfo kbinterop kbprogramming KB310803 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 310803
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com