FIX: Utilizzo inefficiente della proposizione LIKE con il provider OLEDB Jet

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 311159 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si esegue una query SQL utilizza il provider di Microsoft Jet OLEDB 4.0 e si collega una clausola LIKE in una tabella collegata di SQL Server, la clausola LIKE non viene correttamente inoltrata da query processor Microsoft Jet a SQL Server. In questo modo una query generale meno efficiente, poichÚ tutte le righe vengono innanzitutto recuperati da SQL Server locale da Jet.

Si noti che una volta tutte le righe recuperate localmente da Jet, la clausola LIKE Ŕ applicata internamente al risultato finale prima di inviare il risultato al client, pertanto il risultato finale Ŕ lo stesso set di righe.

Risoluzione

Per risolvere il problema, installare il pi¨ recente del service pack per Microsoft Jet 4.0. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
239114Procedura: Ottenere il Service Pack pi¨ recente per il motore di Database Microsoft Jet 4.0

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti Microsoft elencati all'inizio di questo articolo. Questo problema Ŕ stato risolto in Jet 4.0 Service Pack 6 (SP6).

Informazioni

Procedura per riprodurre il problema

  1. Creare un nuovo database Microsoft Access denominato "C:\DB1.MDB".
  2. Aprire C:\DB1.MDB in Microsoft Access e creare una tabella collegata alla tabella authors nel database pubs nel server SQL Server. Mantenere il nome della tabella collegata predefinito di dbo_authors .
  3. Eseguire la query seguente utilizza provider OLEDB Microsoft Jet 4.0 nel database di Access C:\DB1.MDB.
    SELECT * from dbo_authors WHERE state LIKE 'M%'
    					
Se si monitorare il server back-end di SQL server utilizzando l'utilitÓ di SQL Server Profiler, si noterÓ che le seguenti istruzioni SQL vengono inviate a SQL Server, che indica che query optimizer di Microsoft Jet viene applicata il criterio LIKE dopo il recupero di tutte le righe dalla tabella authors . Si noti che sono state rimosse tutte le istruzioni SQL non critiche e i commenti aggiunti a descrivere le varie istruzioni SQL inviate da Microsoft Jet.
-- This is sent first by Jet to fetch all key values.  
-- Note that WHERE state LIKE 'M%' is not applied here.

SELECT au_id, state FROM authors 

-- This retrieves a single row using the first key value retrieved by the
-- above SQL statement. Jet will apply the LIKE clause internally
-- before retrieving the first row.

SELECT au_id,au_lname,au_fname,phone,address,city,state,zip,contract  
FROM dbo.authors WHERE au_id = @P1 
				
se si esegue la query SQL identica utilizza il driver ODBC di Microsoft Access, la clausola LIKE viene inoltrata correttamente a SQL Server nella prima istruzione SQL in una query generale pi¨ efficiente.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 311159 - Ultima modifica: mercoledý 12 ottobre 2005 - Revisione: 1.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft OLE DB Provider for Jet 4.0
Chiavi:á
kbmt kbhotfixserver kbqfe kbbug kbfix kbqfe KB311159 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 311159
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com