Come pubblicare un computer Exchange Server 5.5 con ISA Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 311237 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come pubblicare un computer Exchange Server 5.5 dietro un computer che esegue Microsoft Internet Security and Acceleration (ISA) Server e in un computer che esegue ISA Server.

╚ possibile pubblicare un computer di Exchange con ISA Server in due modi:
  • ╚ possibile inserire il computer di Exchange dietro un server ISA computer.
  • ╚ possibile inserire il computer Exchange in un server ISA computer.
Per le distribuzioni pi¨ comuni, si consiglia di distribuzione di Exchange in una rete protetta, dietro un computer server ISA. Quando si esegue questa operazione, Ŕ possibile sfruttare appieno le funzionalitÓ di ISA Server. Se si decide di installare Exchange nello stesso computer ISA Server o se si intende distribuire Exchange dietro un computer server ISA nella rete protetta, non vi sono due modi per consentire a Exchange di inviare e ricevere il messaggio di posta elettronica Internet.

In questo articolo viene descritto nelle procedure riportate di seguito:
  • Procedura per la pubblicazione di un computer Exchange Server 5.5 dietro un computer server ISA.
  • Come pubblicare un computer Exchange Server 5.5 in un'applicazione ISA Server.
Nota : I seguenti tipi di client presenti quando si esegue il deployment di ISA Server:
  • Client firewall
  • Protezione client SNAT (rete Address Translation)
  • Client Proxy Web
Solo la configurazione di client firewall e il client SNAT configurazioni si applicano a Exchange di pubblicazione.

Informazioni

Come pubblicare un computer server 5.5 che Exchange dietro un computer ISA Server

╚ possibile utilizzare uno dei metodi descritti in questa sezione per la pubblicazione di un computer Exchange Server 5.5 dietro un computer server ISA. Microsoft consiglia di utilizzare il metodo 1 per poter sfruttare tutte le funzionalitÓ di ISA Server.

Metodo 1

  1. Nelle proprietÓ TCP/IP, configurare il server di Exchange indirizzo del gateway predefinito del computer per puntare l'indirizzo IP (Internet Protocol) interno del computer ISA Server.

    Quando si esegue questa operazione, il computer di Exchange Server opera come client SNAT.
  2. Dal computer ISA Server, fare clic su Start , programmi , quindi Microsoft ISA Server quindi fare clic su ISA Management .
  3. Espandere Publishing Rules , Regole di pubblicazione server fare clic con il pulsante destro del mouse e quindi scegliere Secure Mail Server .
  4. Una volta avviata la procedura guidata, fare clic su Avanti e quindi immettere le informazioni di configurazione.

    Nella finestra di una distribuzione tipica, fare clic su SMTP in ingresso e In uscita SMTP . Se si desidera rendere disponibile il server di Post Office Protocol versione 3 (POP3) o Internet Message Access Protocol versione 4 (IMAP4) utenti e se Ŕ necessario utilizzare l'autenticazione SSL (Secure Sockets Layer), fare clic sulle impostazioni appropriate.
  5. Immettere l'indirizzo IP esterno di ISA Server computer.

    Nota : evitare di Exchange i servizi di server che vengono pubblicati (POP3, SMTP e altri) sul computer ISA Server. In esecuzione sul computer ISA Server, disattivarli. In caso contrario, i servizi causerÓ conflitti di porta e le regole di pubblicazione non avranno effetto.
  6. Immettere l'indirizzo IP interno del server di Exchange computer.
  7. Fare clic su Fine .
Dopo aver completato la procedura guidata, le nuove regole sono elencate in Server Publishing Rules. Queste regole sono denominate "Mail guidata regola - esempio". Si noti che una regola viene applicata a ogni opzione selezionata nel passaggio 4. ╚ inoltre visualizzare una nuova regola Creazione guidata posta elettronica all'interno delle regole di protocollo.

Metodo 2

Se si utilizza questo metodo, Ŕ impossibile che il servizio di Internet Information Services (IIS) Simple Mail Transfer Protocol (SMTP) installato nel computer ISA Server. Ci˛ significa che non Ŕ possibile utilizzare i filtri SMTP e che non Ŕ possibile utilizzare tutte le funzionalitÓ di ISA Server. Si consiglia questa distribuzione solo se Ŕ Impossibile configurare il computer che esegue Exchange Server come client SNAT.
  1. Installare e configurare Microsoft ISA Server.
  2. Installare il client di ISA Server Firewall sul computer Exchange Server.

    Nota : se il client firewall Ŕ giÓ installato, reinstallarlo. Per effettuare questa operazione, connettersi alla condivisione di Mspclnt sul computer ISA Server e quindi eseguire Setup.exe dalla cartella principale.
  3. Modificare le impostazioni DNS sul computer Exchange Server.

    Se un indirizzo di server DNS Internet non Ŕ definito sul computer Exchange Server, il computer che esegue Exchange Server Impossibile inviare correttamente posta elettronica.
  4. Dopo il client ISA Server Firewall Ŕ attivo, Ŕ necessario creare due file di Wspcfg.ini per il computer che esegue Exchange Server.

    Consente di creare il primo file Wspcfg.ini per l'utilizzo con il servizio SMTP di Exchange Server. A tale scopo, digitare il seguente testo in un file di blocco note e quindi salvare il file come Wspcfg.ini nella cartella in cui si trova Msexcimc.exe.
    [MSEXCIMC]
    ServerBindTcpPorts = 25
    Persistent = 1
    KillOldSession = 1
    Nota : dopo che si esegue questa operazione, la porta di SMTP (25) sul computer Exchange Server Ŕ associata alla porta TCP esterna 25 in ISA Server. Il percorso di predefinito del file Msexcimc.exe Ŕ C:\Exchsrvr\Connect\Msexcimc\Bin\Msexcimc.exe

    Creare il file di Wspcfg.ini secondo per l'utilizzo con l'archivio informazioni di Exchange Server (Store.exe). Incollare il seguente testo in un file di blocco note (operazione eseguita manualmente tipo il testo), quindi salvare il file come Wspcfg.ini nella cartella in cui si trova Store.exe:
    [ARCHIVIO]
    ServerBindTcpPorts = 110, 143 e 119
    Persistent = 1
    KillOldSession = 1
    Il percorso di predefinito di Store.exe Ŕ C:\Exchsrvr\Bin\Store.exe

    Nota : non salvare il file in formato Unicode.

    ╚ possibile elencare porte aggiuntive, ad esempio porte 119 e 143 elencati in precedenza, poichÚ Store.exe Network News Transfer Protocol (NNTP) sulla porta 119, della posta POP sulla porta 110 e ad altri utenti.

    Quando si configura il computer Exchange Server per utilizzare posta elettronica IMAP4 o posta elettronica protetta, il server si connette a porte 993 e 995 sul computer ISA Server. Per utilizzare questo, modificare il file di Wspcfg.ini cui si trova la cartella in cui si trova il file Store.exe di Exchange Server. Queste porte devono essere associate all'interfaccia esterna del computer ISA Server. Apportare le modifiche seguenti al file Wspcfg.ini:
    ProxyBindIp = 993: ISA_server_address, 995: ISA_server_address;
    ServerBindTCPPorts = 993, 995
    KillOldSession = 1
    Persistent = 1
  5. Consente di verificare che i due file Wspcfg.ini non siano un'estensione txt aggiunta al nome del file.

    Se le impostazioni di interfaccia viene sono i valori predefiniti, viene aggiunto l'estensione txt. Il file potrebbe essere visualizzato come Wspcfg.ini.txt. Rinominare il file se dispone di un'estensione txt.
  6. Riavviare il computer server.

    Dopo aver riavviato il computer che esegue Exchange Server, in ascolto automaticamente all'interfaccia esterna del computer che esegue ISA Server.
  7. Verificare la connettivitÓ ai servizi di Exchange Server da un computer connesso direttamente a Internet:
    1. Sul computer di prova, fare clic su Start , scegliere Esegui e quindi eseguire Telnet.exe.
    2. Fare clic su Connetti e quindi fare clic su Sistema remoto :
      NOME HOST: External IP address del server ISA
      PORTA: 25
      TERM TYPE: vt100
    3. Dopo essersi connessi, Ŕ visualizzata una schermata vuota. Premere INVIO e attendere 30 secondi. Viene visualizzato un messaggio dal servizio SMTP di Exchange Server che indica un'impostazione valida. Se non viene visualizzato questo messaggio, verificare le impostazioni.
    4. ╚ inoltre possibile provare a porta 110 per eseguire test del servizio POP.

Come pubblicare server di Exchange 5.5 su un computer che esegue ISA Server

Metodo 1

Si consiglia di questo metodo.
  1. Dal computer ISA Server, fare clic su Start , programmi , quindi Microsoft ISA Server quindi fare clic su ISA Management .
  2. Espandere Publishing Rules , Regole di pubblicazione server fare clic con il pulsante destro del mouse e quindi scegliere Secure Mail Server .
  3. Una volta avviata la procedura guidata, fare clic su Avanti e quindi immettere le informazioni di configurazione appropriato. Nella finestra di una distribuzione tipica, fare clic sui seguenti elementi:
    • SMTP in ingresso
    • Traffico SMTP in uscita
    Se si desidera che rendere disponibile il server per gli utenti POP3 o IMAP4 oppure per utilizzare l'autenticazione SSL, selezionare le impostazioni appropriate.
  4. Immettere l'indirizzo IP esterno di ISA Server computer.
  5. Fare clic su On l'host locale e quindi fare clic su Avanti .
  6. Fare clic su Fine .
Al termine della procedura guidata, due pacchetti di nuovi visualizzato. La procedura guidata crea questi filtri di pacchetti automaticamente per consentire il traffico in ingresso e in uscita sulla porta 25 (SMTP). Per creare manualmente i filtri di pacchetto, utilizzare il metodo 2 viene descritto in questa sezione.

Metodo 2

Per creare un filtro SMTP in ingresso, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare ISA Management.
  2. Espandi Struttura Criteri di accesso e quindi fare clic su IP Packet Filters .
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse qualsiasi posizione nel riquadro di destra e quindi fare clic su Nuovo filtro .
  4. Digitare un nome per il filtro (ad esempio, SMTP della posta in arrivo) e quindi fare clic su Avanti .
  5. Fare clic su Allow packet transmission e quindi fare clic su Avanti .
  6. Nella pagina Usa questo filtro , fare clic su personalizzato .
  7. Nella pagina Impostazioni , digitare le informazioni seguenti:
    Protocollo IP: TCP
    Direzione: in ingresso
    Porta locale: Porta fissa
    Numero di porta: 25
    Porta remota: Tutte le porte
  8. Fare clic su Avanti.
  9. Nella casella indirizzo IP predefinito per ogni interfaccia esterna del computer ISA Server , fare clic il filtro di pacchetto appena creato e quindi fare clic su Avanti .
  10. Nella casella tutti i computer remoti , fare clic sul pacchetto filtro appena creato e scegliere Avanti .
  11. Fare clic su Fine.
Per creare un filtro SMTP in uscita:
  1. Avviare ISA Management.
  2. Espandi Struttura Criteri di accesso e quindi fare clic su IP Packet Filters .
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse qualsiasi posizione nel riquadro di destra e quindi fare clic su Nuovo filtro .
  4. Digitare un nome per il filtro (ad esempio, SMTP esterne) e quindi fare clic su Avanti .
  5. Fare clic su Allow packet transmission e quindi fare clic su Avanti.
  6. Nella pagina Usa questo filtro , fare clic su personalizzato .
  7. Nella pagina Impostazioni , digitare le informazioni seguenti:
    Protocollo IP: TCP
    Direzione: in uscita
    Porta locale: Tutte le porte
    Porta remota: Porta fissa
    Numero di porta: 25
  8. Fare clic su Avanti.
  9. Nella casella Predefinito di indirizzo IP per ogni interfaccia esterna sul computer ISA Server fare clic il filtro di pacchetto appena creato e quindi fare clic su Avanti .
  10. Nella casella tutti i computer remoti , fare clic sul pacchetto filtro appena creato e scegliere Avanti .
  11. Fare clic su Fine .

Riferimenti

In questo articolo non viene applicata alla configurazione di Exchange Server 5.5 dietro a proxy server 2.0. Per informazioni su questa configurazione, vedere il seguente articolo di Knowledge Base riportato di seguito:

307914Pubblicazione di Exchange Server 5.5 ed Exchange 2000 Server con proxy server 2.0

ProprietÓ

Identificativo articolo: 311237 - Ultima modifica: martedý 4 febbraio 2014 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Standard Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo KB311237 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 311237
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com