BUG: Visualizzazione del messaggio di errore "Il componente ActiveX non può creare l'oggetto" quando si utilizza Windows Script Host per eseguire lo script remoto

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 311269 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si tenta di eseguire uno script remoto con Windows Script Host (WSH) 5.6 su un computer basato su Windows XP, è possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Errore: Il componente ActiveX non può creare l'oggetto
Codice: 800A01AD
Origine: Errore di run-time di Microsoft VBScript

Cause

Questo comportamento può manifestarsi se l'installazione della funzionalità per gli script remoti WSH è stata eseguita in modo errato sul sistema Windows XP.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, registrare l'oggetto WScript eseguendo il comando wscript -regserver dal prompt dei comandi o dal comando Esegui del menu Start.

Status

Microsoft ha confermato che questo bug è presente nei prodotti elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a".

Informazioni

Procedura per riprodurre il problema

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Accessori e infine Blocco note.
  2. Copiare e incollare il codice riportato di seguito in Blocco note:
    <package>
    <job>
    <script language="VBScript">
    set oController = CreateObject("WSHController")
    set oProcess = oController.CreateScript(<Path To Remote Script>, <Server>)
    WScript.ConnectObject oProcess, "remote_"
    oProcess.Execute
    While oProcess.Status <> 2
       WScript.Sleep 100
    WEnd
    WScript.Echo "Done"
    
    Sub remote_Error
    	Dim theError
    	Set theError = oProcess.Error
    	WScript.Echo "Error - Line: " & theError.Line & ", Char: " & theError.Character & vbCrLf & "Description: " & theError.Description
        	WScript.Quit -1
    End Sub
    
    </script>
    </job>
    </package>
    					
  3. Salvare il documento con il nome RemoteTest.wsf.
  4. Scegliere Nuovo dal menu File per creare un nuovo file.
  5. Copiare il codice riportato di seguito e incollarlo nel nuovo documento di Blocco note:
    <package>
    <job>
    <script language="VBScript">
    set fso = CreateObject("Scripting.FileSystemObject")
    set fout = fso.CreateTextFile("c:\RemoteTest.txt", true)
    fout.WriteLine Now
    fout.Close
    </script>
    </job>
    </package>
    					
  6. Salvare il documento con il nome RemoteFile.wsf. Quando si esegue il file RemoteTest.wsf, il computer si connette al server remoto ed esegue RemoteFile.wsf. Notare che per connettersi al server remoto occorre fornire sia il percorso del file sia le informazioni relative al server.

Proprietà

Identificativo articolo: 311269 - Ultima modifica: venerdì 15 giugno 2007 - Revisione: 2.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Scripting Host 2.5 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
    • Microsoft Windows XP Professional
    • Microsoft Windows XP Media Center Edition
    • Microsoft Windows XP Home Edition
Chiavi: 
kberrmsg kbbug kbnofix kbdswmanage2003swept KB311269
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com