File Readme di Visual Studio .NET 2002 (Parte 1)

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 312779 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I312779
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo Ŕ inclusa la Parte 1 del file Readme di Visual Studio .NET 2002. Per la Parte 2 vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
316250 File Readme di Visual Studio .NET 2002 (Parte 2)

Informazioni

File Readme di Microsoft Visual Studio .NET

In questo documento sono contenute le informazioni pi¨ aggiornate sull'installazione di Visual Studio .NET. Per informazioni aggiornate sul supporto tecnico, vedere http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=fh;en-us;vsnet (informazioni in lingua inglese).

1 Guida introduttiva

Dopo l'installazione di Visual Studio .NET il relativo Contratto di Licenza con l'utente finale (EULA.txt) sarÓ disponibile come riferimento nella cartella Setup sul CD1 o sul DVD.

1.1 File Readme correlati

Oltre al file Readme del prodotto, in Visual Studio .NET sono inclusi altri file Readme con informazioni relative ad aree specifiche del prodotto. Di seguito Ŕ riportato l'elenco dei nomi dei file Readme correlati con i percorsi sul supporto fornito.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ContenutoNome filePercorso
Microsoft Visual Studio .NET Windows Component UpdateMoreinfo.htmNella directory Help del CD di Visual Studio .NET Windows Component Update o nella directory wcu\Help del DVD
File Readme dell'installazione in modalitÓ di amministratore di Microsoft Visual Studio .NETadminreadme.htmNella directory Setup del CD1 o del DVD di Visual Studio .NET
.NET Framework SDKN/Dhttp://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=501
VSIP & VSA SDKReadme.htmNella directory principale del CD di VSIP SDK
VSS 6.0cReadmess.htmNella directory principale del CD di Visual SourceSafe 6.0c
Esempio Duwamish 7.0 Visual Basicreadme.htmPercorso predefinito: lettera dell'unitÓ su cui Ŕ installato Visual Studio .NET:\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET\Enterprise Samples\Duwamish 7.0 VB
Esempio Duwamish 7.0 C#readme.htmPercorso predefinito: lettera dell'unitÓ su cui Ŕ installato Visual Studio .NET:\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET\Enterprise Samples\Duwamish 7.0 CS
Esempio Fitch and Mather 7.0ReadMe.htmlPercorso predefinito: lettera dell'unitÓ su cui Ŕ installato Visual Studio .NET:\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET\Enterprise Samples\FMStocks7
Application Center Test (ACT)ReadMe.htmlettera dell'unitÓ su cui Ŕ installato Visual Studio .NET:\Programmi\Microsoft ACT\
Strumenti per studentiREADME.HTMNella directory principale del CD di Strumenti per studenti
Strumenti per docentiREADME.HTMNella directory principale del CD di Strumenti per docenti

2 Requisiti del sistema

Nella tabella sottostante sono riportati i requisiti del sistema per le diverse opzioni di installazione di Visual Studio .NET. Le "NOTE" in calce sono applicabili a entrambe le tabelle.

Requisiti del sistema per l'installazione di tutte le versioni di Visual Studio .NET
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ProcessorePC con processore Pentium II 450 MHz
(si consiglia: Pentium III 600 MHz)
RAM 1 Windows NT 4.0 Workstation: 64 MB, Windows NT 4.0 Server: 160 MB
(si consiglia: 96 MB per Workstation, 192 MB per Server)
Windows 2000 Professional: 96 MB; Windows 2000 Server: 192 MB
(si consiglia: 128 MB per Professional, 256 MB per Server)
Windows XP Professional: 160 MB
(si consiglia: 192 MB)
Windows XP Home: 96 MB
(si consiglia: 160 MB)
Spazio disponibile su disco rigido 2600 MB sull'unitÓ di sistema, 3 GB sull'unitÓ di installazione
Sistema operativo 3,4Windows 2000, Windows XP e Windows NT 4.0
UnitÓ CD-ROM o DVD-ROM 5Necessaria
Video800 x 600, 256 colori (si consiglia: 65.536 colori (16 bit)
MouseMouse Microsoft o periferica di puntamento compatibile


Requisiti del sistema per l'installazione di singoli linguaggi
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ProcessorePC con processore Pentium II 450 MHz
(si consiglia: Pentium III 600 MHz)
RAM 1 Windows NT 4.0 Workstation: 64 MB, Windows NT 4.0 Server: 160 MB
(si consiglia: 96 MB per Workstation, 192 MB per Server)
Windows 2000 Professional: 96 MB; Windows 2000 Server: 192 MB
(si consiglia: 128 MB per Professional, 256 MB per Server)
Windows XP Professional: 160 MB
(si consiglia: 192 MB)
Windows XP Home: 96 MB
(si consiglia: 160 MB)
Spazio disponibile su disco rigido 2Visual C++ .NET: 600 MB sull'unitÓ di sistema, 2 GB sull'unitÓ di installazione
Visual C# .NET, Visual Basic .NET: 600 MB sull'unitÓ di sistema, 1.5 GB sull'unitÓ di installazione
Sistema operativo 3, 4Windows 2000, Windows XP e Windows NT 4.0
UnitÓ CD-ROM o DVD-ROM 5Necessaria
Video800 x 600, 256 colori (si consiglia: 65.536 colori (16 bit)
MouseMouse Microsoft o periferica di puntamento compatibile
NOTE:
  1. Le prestazioni non sono state ottimizzate per la configurazione minima del sistema. L'aumento della RAM oltre la configurazione di sistema consigliata consente di migliorare in modo significativo le prestazioni specialmente durante l'esecuzione di pi¨ applicazioni, l'utilizzo di progetti di grandi dimensioni o lo sviluppo a livello aziendale.
  2. Quando si avvia il programma di installazione di Visual Studio .NET, il percorso di installazione predefinito corrisponde all'unitÓ di sistema locale, ossia l'unitÓ dalla quale viene avviato il sistema. L'applicazione pu˛ tuttavia essere installata in qualsiasi unitÓ. Indipendentemente dal percorso dell'applicazione, alcuni file vengono installati automaticamente sull'unitÓ di sistema. Assicurarsi quindi che sull'unitÓ di sistema sia disponibile la quantitÓ di spazio necessaria identificata nelle precedenti tabelle, a prescindere dal percorso in cui sarÓ installata l'applicazione. Assicurarsi inoltre che sull'unitÓ in cui si installerÓ l'applicazione sia disponibile spazio aggiuntivo. Le opzioni scelte durante l'installazione personalizzata possono richiedere pi¨ o meno spazio sul disco rigido.
  3. Windows 95, Windows 98, Windows 98 Seconda Edizione e Windows ME non sono piattaforme supportate per la progettazione e lo sviluppo con Visual Studio .NET. ╚ possibile distribuire applicazioni ed eseguire il debug in modalitÓ remota negli ambienti con piattaforme Windows 98 e Windows ME.
  4. Microsoft Windows 2000 Datacenter Server non Ŕ tra i sistemi operativi supportati.
  5. A seconda del tipo di supporto fornito con il prodotto Ŕ necessaria un'unitÓ CD-ROM o DVD-ROM.

2.1 CompatibilitÓ tra Visual Studio 6.0 e Visual Studio .NET

╚ possibile installare ed eseguire contemporaneamente nello stesso computer sia Visual Studio .NET che Visual Studio 6.0. Dopo l'installazione della documentazione di Visual Studio .NET, vedere Aggiornamento di applicazioni http://msdn.microsoft.com/library/en-us/vbcon/html/vboriUpgradingApplications.asp (informazioni in lingua inglese) per ulteriori informazioni sull'aggiornamento e sulla compatibilitÓ delle applicazioni.

3 Preparazione all'installazione di Visual Studio .NET

  • Prima di installare Visual Studio .NET, verificare che i requisiti del sistema siano stati soddisfatti e seguire le istruzioni sottostanti per preparare l'installazione dell'applicazione.
  • Se si utilizza Microsoft Office XP Developer, Ŕ necessario installarlo prima di .NET Framework SDK e MSDN per Visual Studio .NET. In caso contrario la Guida in linea di Office Developer non sarÓ disponibile.
  • Se Ŕ in esecuzione un sistema operativo con set di caratteri turco o azero come impostazione internazionale attiva, vedere il file Readme di .NET Framework SDK all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=501 prima di procedere all'installazione. Nella versione 1 di .NET Framework sono presenti problemi noti in relazione alle impostazioni internazionali per turco e azero.

3.1 Disinstallazione delle versioni preliminari di Visual Studio .NET

ATTENZIONE: se nel computer Ŕ stata installata una versione preliminare di .NET Framework o Visual Studio (Release Candidate, Beta 2, Beta 1 o PDC Technology Preview), Ŕ necessario completare la procedura che segue per disinstallare le versioni precedenti.

Per disinstallare la versione preliminare di Visual Studio .NET Beta 2 o successiva

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
  2. Scegliere Installazione applicazioni, quindi Cambia/Rimuovi programmi.
  3. Se presente, selezionare Visual Studio .NET e fare clic su Cambia/Rimuovi. In caso contrario, andare al passaggio 7.
  4. Fare clic sul collegamento 2, Visual Studio .NET.
  5. Scegliere Disinstalla Visual Studio .NET per iniziare il processo di disinstallazione.
  6. Dopo avere disinstallato Visual Studio .NET Beta 2, tornare alla finestra di dialogo Installazione applicazioni.
  7. Selezionare Microsoft .NET Framework e scegliere Cambia/Rimuovi.
  8. Scegliere per procedere alla rimozione.
  9. Dopo la rimozione di Microsoft .NET Framework, tornare al desktop.
  10. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer e scegliere Gestisci dal menu di scelta rapida.
  11. Espandere il nodo Servizi e applicazioni e selezionare Servizi.
  12. Fare doppio clic su Servizio supporto tecnico di .NET Framework.

    NOTA: se il servizio non Ŕ incluso nell'elenco, andare al passaggio 14.
  13. Modificare l'impostazione del tipo di Avvio su Disattivato.
  14. Riavviare il computer.
Per disinstallare Visual Studio .NET 7.0 Beta 1

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
  2. Scegliere Installazione applicazioni, quindi Cambia/Rimuovi programmi.
  3. Selezionare Visual Studio .NET 7.0 Enterprise e scegliere Cambia/Rimuovi.
  4. Fare clic sul collegamento 2, Visual Studio .NET.
  5. Scegliere Disinstalla Visual Studio .NET 7.0 Enterprise per iniziare il processo di disinstallazione.
  6. Dopo avere disinstallato Visual Studio .NET 7.0 Beta 1, tornare alla finestra di dialogo Installazione applicazioni.
  7. Selezionare Microsoft .NET Framework SDK e scegliere Cambia/Rimuovi.
  8. Scegliere per procedere alla rimozione.
Per disinstallare Visual Studio 7.0 PDC Technology Preview

  1. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Esegui.
  2. Nella finestra di dialogo Esegui digitare:

    msiexec.exe /x {33334F07-0C6B-11D3-A51D-00A0C9231BA1} NOVSUI=1
  3. Scegliere quando richiesto per procedere alla rimozione di Visual Studio .NET PDC Technology Preview.
  4. Nella finestra di dialogo Esegui digitare:
    msiexec.exe /x {62EDCF3C-69F4-11D3-A521-00A0C9231BA1}
  5. Scegliere quando richiesto per procedere alla rimozione del bootstrap preliminare per Visual Studio .NET PDC Technology Preview.
  6. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
  7. Scegliere Installazione applicazioni, quindi Cambia/Rimuovi programmi.
  8. Selezionare Microsoft NGWS SDK e scegliere Cambia/Rimuovi.
  9. Scegliere per procedere alla rimozione.
  10. Rimuovere tutti i file da N:\Documents and Settings\All Users\Dati applicazioni\Microsoft Help. Con questo passaggio si assicura l'eliminazione della documentazione relativa a PDC.

3.1.1 Disinstallazione delle applicazioni distribuite

Se sono state create applicazioni con una versione preliminare di Visual Studio .NET e queste applicazioni sono state distribuite utilizzando il modulo unione di .NET Framework fornito dalla funzionalitÓ di distribuzione di Visual Studio .NET, sarÓ necessario disinstallare tali applicazioni prima di installare Visual Studio .NET.

Per disinstallare le applicazioni distribuite, utilizzare Installazione applicazioni nel Pannello di controllo.

Se le applicazioni distribuite non vengono disinstallate, non sarÓ possibile continuare il processo di installazione di Visual Studio .NET fino a quando non saranno state disinstallate tutte le istanze di .NET Framework.

3.2 Disinstallazione di Visual Studio Analyzer 6.0

La versione di Visual Studio Analyzer fornita con Visual Studio .NET Enterprise Edition non Ŕ compatibile con Visual Studio Analyzer 6.0.

Se si desidera installare la versione di Visual Studio Analyzer fornita con Visual Studio .NET Enterprise Edition in un computer in cui Ŕ presente Visual Studio Analyzer 6.0, procedere alla disinstallazione di Visual Studio Analyzer 6.0 prima di installare Visual Studio .NET. Visual Studio Analyzer fa parte dell'installazione predefinita di Visual Studio .NET Enterprise Edition.

Se per errore sono state installate entrambe le versioni nello stesso computer, non sarÓ possibile raccogliere informazioni sugli eventi in Visual Studio Analyzer. Disinstallare una versione del prodotto e seguire le istruzioni riportate di seguito per ripristinare la versione che rimane installata.

Per ripristinare Visual Studio Analyzer dopo la disinstallazione di Visual Studio Analyzer 6.0

  1. Riavviare il computer.
  2. Eseguire RegisterAnalyzerv7.bat da directory di installazione di Visual Studio .NET\Common7\Tools\Analyzer.
Per ripristinare Visual Studio Analyzer 6.0 dopo la disinstallazione di Visual Studio Analyzer
  1. Prima di disinstallare Visual Studio Analyzer, copiare i seguenti file da directory di installazione di Visual Studio .NET\Common7\Tools\Analyzer a directory di installazione di Visual Studio 6.0\Common\Tools\VS-ENT98\Vanalyzr:
    • RegisterAnalyzerv6.bat
    • VSAReg.exe
  2. Dopo avere disinstallato Visual Studio Analyzer, eseguire RegisterAnalyzerv6.bat da directory di installazione di Visual Studio 6.0\Common\Tools\VS-ENT98\Vanalyzr.

4 Installazione di Visual Studio .NET

Per installare Visual Studio .NET

  1. Chiudere tutte le applicazioni in esecuzione per impedire riavvii aggiuntivi durante l'installazione.
  2. Inserire il disco con l'etichetta CD1 o DVD di Visual Studio .NET. Setup.exe viene avviato dall'esecuzione automatica. Se questa Ŕ disattivata, eseguire Setup.exe dalla directory principale del CD o del DVD di installazione.

    Tramite il programma di installazione viene eseguita la ricerca sul disco dei componenti installati. Se viene stabilito che il sistema richiede un aggiornamento dei componenti, nella finestra di dialogo Installazione Ŕ disponibile Passaggio 1: Installare Windows Component Update. Selezionare Passaggio 1 per aggiornare i componenti del sistema. Se non Ŕ richiesto un aggiornamento di componenti, l'opzione non sarÓ disponibile. Dopo aver effettuato l'aggiornamento dei componenti di sistema, nella finestra di dialogo Installazione diventa disponibile Passaggio 2: Installare Visual Studio .NET. Selezionare Passaggio 2 per installare Visual Studio .NET.

    NOTA: se durante l'installazione Ŕ in esecuzione un programma antivirus, quale Norton AntiVirus 2001, Ŕ possibile che vengano visualizzati messaggi di avviso poichÚ il programma di installazione esegue script che accedono all'oggetto file system. ╚ opportuno consentire l'esecuzione di questi script.

    Per registrare Visual Studio .NET Visitare il sito per la registrazione di Visual Studio .NET tramite Internet all'indirizzo http://msdn.microsoft.com/vstudio/register/vsnet/ (informazioni in lingua inglese).

4.1 Installazione in rete

Le procedure riportate di seguito illustrano come preparare Visual Studio .NET per l'installazione da una condivisione di rete.

Per condividere i file di installazione da CD

  1. Creare una cartella principale, denominandola ad esempio VS7 sul server.
  2. Creare una cartella denominata WCU nella cartella principale, ad esempio VS7\WCU.
  3. Copiare il contenuto del CD la cui etichetta Ŕ Visual Studio .NET Windows Component Update nella cartella WCU.
  4. Creare una cartella denominata VS nella cartella principale.
  5. Copiare il contenuto dei CD rimanenti con l'etichetta Visual Studio .NET nella cartellaVS7\VS scegliendo di sovrascrivere i file esistenti.

    NOTA: Ŕ anche possibile copiare il contenuto di altri CD, quali SourceSafe, Visio e cosý via, in cartelle separate per effettuarne l'installazione dalla rete.
  6. Aprire setup.ini nella cartella VS utilizzando un editor di testo, ad esempio il Blocco note.
  7. Nella sezione [Baseline] modificare la riga che inizia con "DIR=" in DIR=..\WCU. Ad esempio:

    [Baseline]
    DIR=..\WCU
    FileName=setup.exe
  8. Salvare le modifiche e chiudere il file.

    Con questa operazione si impedisce che venga chiesto di cambiare i dischi durante l'installazione e si specifica il percorso corretto del disco di Windows Component Update.
  9. Creare una condivisione di rete nella cartella VS7 e stabilire impostazioni di protezione appropriate. Il percorso dell'installazione di Visual Studio .NET dalla rete ora Ŕ:

    \\nome server\VS7\VS\setup.exe

    NOTA: l'installazione non viene completata se qualsiasi combinazione di percorso e nome file supera i 260 caratteri. In Visual Studio vengono utilizzati percorsi la cui lunghezza non pu˛ superare i 221 caratteri, quindi i file devono essere copiati in un percorso che non superi i 70 caratteri. Se si crea una condivisione di rete per un'immagine di rete, il percorso UNC della cartella di installazione principale non dovrebbe superare i 39 caratteri.
Per condividere i file di installazione dal DVD

  1. Copiare il contenuto del DVD in una cartella principale denominata VS7.

    NOTA: Ŕ anche possibile copiare il contenuto di altri CD, quali SourceSafe, Visio e cosý via, per effettuarne l'installazione dalla rete.
  2. Creare una condivisione di rete nella cartella VS7 e stabilire impostazioni di protezione appropriate. Il percorso dell'installazione di Visual Studio .NET dalla rete ora Ŕ:

    \\nome server\VS7\setup.exe

    NOTA: l'installazione non viene completata se qualsiasi combinazione di percorso e nome file supera i 260 caratteri. In Visual Studio vengono utilizzati percorsi la cui lunghezza non pu˛ superare i 221 caratteri, quindi i file devono essere copiati in un percorso che non superi i 70 caratteri. Se si crea una condivisione di rete per un'immagine di rete, il percorso UNC della cartella di installazione principale non dovrebbe superare i 39 caratteri. Esempi:

    Non valido
    \\products\corporate\licenses\DeveloperTools\Visual Studio\Visual Studio .NET\NetSetup

    Valido
    \\products\DeveloperTools\Visual Studio .NET\NetSetup

4.2 Configurazione di un server Web remoto per progetti di ASP.NET

Per utilizzare applicazioni Web in Visual Studio .NET, Ŕ necessario che il computer di sviluppo e il server Web siano configurati nel modo corretto.

Requisiti

Di seguito sono riportati i requisiti del sistema operativo per utilizzare Web Form e servizi Web XML in Visual Studio .NET:
  • Sul server Web deve essere in esecuzione Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003. I computer che eseguono Windows 95, Windows 98, Windows ME o Windows NT 4.0 non sono supportati.
  • Si consiglia di installare il server Web in un computer formattato con il file system NTFS. Anche se sono supportati da Visual Studio .NET, i file system FAT e FAT32 non sono protetti come NTFS.
  • Sul server Web deve essere in esecuzione Internet Information Services (IIS) versione 5.0 o 6.0. Per ulteriori dettagli, vedere Setup\WebServer.htm sul CD1 o sul DVD di Visual Studio .NET.
Configurazione del computer server

Se si utilizza un computer con Visual Studio .NET per le attivitÓ di sviluppo e si desidera distribuire le applicazioni Web su un computer server Web remoto, Ŕ necessario configurare tale computer nel modo corretto. Per fare questo Ŕ necessario installare alcuni componenti di Visual Studio .NET nel computer server Web.

Nota Se si utilizza il computer di sviluppo come server Web, non Ŕ necessario seguire questa procedura. Con l'installazione di Visual Studio .NET il computer viene giÓ configurato nel modo corretto.

Per configurare un computer server Web distinto per Visual Studio .NET
  1. Avviare il programma di installazione di Visual Studio .NET sul computer server Web ed eseguire il Passaggio 1 per installare Windows Component Update. In questo modo si installa .NET Framework nel computer server. Al termine del passaggio, il processo di installazione torna al Passaggio 2 dell'installazione di Visual Studio .NET.
  2. Eseguire il Passaggio 2 del processo di installazione. Nel riquadro sinistro della finestra Installazione sono presenti numerose opzioni. ╚ necessario:
    1. Deselezionare tutte le opzioni tranne Componenti server.
    2. Espandere il nodo Componenti server e selezionare Sviluppo Web e Debugger remoto.
    3. Scegliere Installa per continuare l'installazione.
  3. Verificare che le estensioni del server di FrontPage siano configurate. Per ulteriori dettagli, vedere Setup\WebServer.htm sul CD1 o sul DVD di Visual Studio .NET.
  4. Aggiungere gli utenti che creeranno progetti Web al gruppo VS Developers.
Informazioni importanti sul debug

Per eseguire il debug di un'applicazione in esecuzione con aspnet_wp.exe, Ŕ necessario essere amministratore o membro del gruppo Administrators oppure modificare il file machine.config relativo ad aspnet_wp.exe, in modo che aspnet_wp.exe venga eseguito con un account utente. Per eseguire il debug di un'applicazione in esecuzione con inetinfo.exe, Ŕ necessario essere amministratore o membro del gruppo Administrators sul computer che esegue inetinfo.exe. Le applicazioni ASP.NET vengono appunto eseguite con inetinfo.exe (il processo di IIS) o con il processo di lavoro ASP aspnet_wp.exe, a seconda delle impostazioni di protezione. Il processo aspnet_wp.exe viene eseguito come SYSTEM per impostazione predefinita.

4.3 Installazione di SQL Server Desktop Engine (MSDE)

Se durante l'esecuzione del programma di installazione Ŕ stato selezionato SQL Server Desktop Engine, vengono caricati nel computer tutti i file necessari per l'installazione di SQL Server Desktop Engine (MSDE). Nella procedura riportata di seguito viene descritto come configurare e installare MSDE.

ATTENZIONE: se si prevede di installare Application Center 2000, Ŕ necessario eseguire questa operazione prima di installare MSDE.

Per impostare il nome di istanza di MSDE

NOTA: Ŕ possibile ignorare questa procedura e accettare il nome di istanza predefinito, VSdotNET.
  1. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Esegui.
  2. Digitare C:\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET\FrameworkSDK\Samples\Setup\msde e scegliere OK.
  3. Fare doppio clic sul file denominato setup.ini per modificarlo nel Blocco note.
  4. Sostituire VSdotNET in INSTANCENAME=VSdotNET con il nuovo nome di istanza.
  5. Scegliere Salva dal menu File e chiudere il Blocco note.
Per installare MSDE

  1. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Esegui.
  2. Digitare C:\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET\Setup\MSDE\ e scegliere OK.
  3. Fare doppio clic sul file denominato setup.exe.

    Attendere il completamento dell'installazione di MSDE. L'installazione Ŕ completa quando viene chiusa la finestra di dialogo di Windows Installer.

    NOTA: se durante l'installazione viene visualizzato il messaggio: "Configurazione del server non riuscita", vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    309398 PRB: Installazione di SQL Server 2000 non riuscita e visualizzazione del messaggio di errore "Errore di protezione SSL:ConnectionOpen (SECDoClientHandshake())"
Per avviare il servizio SQL (MSDE)
  1. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Esegui.
  2. Digitare NET START MSSQL$VSdotNET e scegliere OK.

    NOTA: se MSDE Ŕ stato installato con un nome di istanza differente, nel comando precedente sostituire "VSdotNET" con il nuovo nome.

4.4 Installazione del Debugger remoto

Se si prevede di eseguire il debug dei processi su un computer remoto, Ŕ necessario installare il Debugger remoto. Per informazioni dettagliate, vedere RemoteComponents.htm nella directory principale del CD1 o del DVD di Visual Studio .NET.

4.5 Installazione dei simboli di Windows 2000 SP2

I simboli di Windows 2000 SP2 sono disponibili sul supporto di installazione di Visual Studio .NET per gli amministratori del sistema e altri utenti avanzati per diagnosticare gli errori delle applicazioni e del computer. Questi file sono utili solo per gli utenti di Windows 2000.

Per installare i simboli di Windows 2000 SP2

NOTA: il passaggio relativo a Windows Component Update deve essere completato prima dell'installazione dei simboli. Se si esegue questo programma di installazione prima di completare il passaggio relativo a Windows Component Update, i simboli non verranno installati.
  1. Inserire il disco di Windows Component Update.

    Oppure

    Inserire il DVD di Visual Studio .NET e aprire la cartella WCU.
  2. Aprire la cartella Win2kSP2\Symbols\.
  3. Fare doppio clic su sp2sym.exe ed estrarre i file in una cartella locale.
  4. Aprire cartella locale scelta nel passaggio 3\Support\Debug.
  5. Aprire DBG_SP.htm e scegliere Installa simboli di Service Pack 2.

4.6 Disinstallazione di Visual Studio .NET

Per disinstallare Visual Studio .NET, utilizzare Installazione applicazioni nel Pannello di controllo.

Disinstallazione di Windows Component Update

Con la disinstallazione di Visual Studio .NET non vengono rimossi i componenti installati da Windows Component Update. Per i componenti che consentono la disinstallazione individuale, utilizzare Installazione applicazioni nel Pannello di controllo.

Disinstallazione dei service pack di sistema

Se Windows NT 4.0 Service Pack 6a o Windows 2000 SP2 non Ŕ stato installato prima di installare Visual Studio .NET e si desidera mantenere la capacitÓ di disinstallare il service pack, eseguire manualmente l'installazione di quest'ultimo e attivare l'opzione per il backup dei file per la disinstallazione prima di installare Visual Studio .NET. Anche se durante l'aggiornamento dei componenti di sistema di Visual Studio .NET vengono installati i service pack corretti, il programma di installazione di Visual Studio .NET non crea la directory di disinstallazione.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 312779 - Ultima modifica: mercoledý 7 giugno 2006 - Revisione: 5.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Professional Edition
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Academic Edition
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Enterprise Architect
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Enterprise Developer
Chiavi:á
kbvs2005doesnotapply kbhowto kbvs2005swept kbide kbinfo kbsetup KB312779
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com