Microsoft non consiglia l'installazione di Exchange Server 5.5 e Outlook 2000 o in un secondo momento stesso computer

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 313889 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Microsoft consiglia che evitare di installare Outlook 2000 o versione successiva ed Exchange Server 5.5 (incluso l'amministratore di Exchange) nello stesso computer. A meno che programmi di terze parti progettate e verificati per eseguire in questa configurazione, tali programmi non funzionino correttamente e potrebbero compromettere un server di Exchange. Questi tipi di programmi MAPI (Messaging Application Programming Interface) che potrebbero essere interessati sono provider di archivio MAPI personalizzati, provider di trasporto e il gateway personalizzati e i client MAPI estesi. Questi comportamenti verificarsi poichÚ questi due prodotti fornita con versioni che generano un conflitto del sottosistema MAPI che potrebbe non essere riconciliato correttamente senza interrompere Exchange Server 5.5 o Outlook.

Informazioni

╚ possibile che si desidera installare Outlook ed Exchange Server nello stesso computer per sfruttare determinati componenti di Outlook in programmi lato server. Per la maggior parte delle esigenze di sviluppo programma, non Ŕ necessario installare Outlook in un server di Exchange. Collaboration Data Objects (CDO), consentendo cosý una funzionalitÓ simile come modello a oggetti di Outlook Ŕ incluso in Exchange 2000 Server ed Exchange Server 5.5. Tuttavia, CDO Ŕ progettato per l'utilizzo sul lato server e non si verifichino i comportamenti che possono verificarsi utilizzando le versioni successive di Outlook. Per ulteriori informazioni sui tipi di comportamenti un cliente Ŕ in pu˛ di esperienza, di fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
290500Descrizione delle funzionalitÓ Protezione posta elettronica relative agli sviluppatori in Outlook 2002
╚ inoltre consigliabile installare Outlook ed Exchange Server nello stesso computer per creare profili MAPI, tuttavia, non Ŕ necessaria per creare profili MAPI. Per ulteriori informazioni su come creare profili MAPI senza installare Outlook, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
306962HOWTO: Creare profili MAPI senza installare Outlook
╚ possibile che si desidera installare Outlook ed Exchange Server nello stesso computer a scopo dimostrativo. Le seguenti configurazioni sono state verificate a scopo dimostrativo:
  • Exchange Server 5.5, utilizzato con Outlook 97
  • Exchange Server 5.5, utilizzato con Outlook 98
  • Exchange Server 5.5, utilizzato con Outlook 2000 Nota : Exchange Server 5.5, utilizzato con Outlook 2002 non Ŕ stato verificato.

Sintomi e spiegazioni

Server installa i sottosistemi MAPI nella cartella Winnt\System32. Se l'utente avvia Server utilizzando Outlook 2000 e versioni successive, il sottosistema MAPI viene spostato nella cartella del programma c:\Programmi\File comuni\System\Mapi\1033\NT. In genere, Outlook installa una versione di "stub" di MAPI nella cartella Winnt\System32, le route MAPI chiama l'implementazione di Outlook. Se Exchange Server Ŕ in esecuzione Outlook Ŕ installato, il file Mapi32.dll Ŕ ancora caricato e il file non Ŕ sostituito dalla DLL stub. Questo comportamento Ŕ in base alla progettazione in modo che il computer che esegue Exchange Server non compromesse.

Questa configurazione Ŕ possibile interrompere l'installazione di provider MAPI personalizzati. Ogni versione di MAPI prevede di trovare il file Mapisvc.inf in un percorso diverso. Ad esempio, il metodo IMsgServiceAdmin::CreateMsgService potrebbe bloccarsi con MAPI_E_NOT_FOUND se il MAPISVC.inf previsto non viene aggiornata con le informazioni del provider. Per risolvere questo comportamento aggiornare le due copie del file Mapisvc.inf in modo che entrambe le versioni di MAPI Ŕ possono distinguere le modifiche.

PoichÚ la libreria stub Mapi32 non Ŕ presente, l'impostazione di chiavi del Registro di sistema di raccolta lo stub non ha effetto sul computer. Tutti i programmi, ad eccezione di Outlook pu˛ utilizzano l'implementazione MAPI di Exchange. Outlook Ŕ possibile caricare il file di Msmapi32.dll dalla cartella Program Files\Common comuni\System\Mapi\1040\NT.

╚ possibile installare Exchange Server in modo che i provider MAPI di Exchange non vengano installati. Se questa procedura Ŕ stata completata, Outlook Ŕ possibile utilizzare MAPI che installa nella cartella del programma c:\Programmi\File comuni\System\Mapi\1033\NT. Tuttavia, altri programmi di MAPI non possono leggere file Mapisvc.inf e non potranno caricarle anche se la MAPISVC.inf viene aggiornata per visualizzarne l'elenco. Reinstallare il programma di amministrazione di Exchange nel computer consente di correggere questo errore.

Se si esce da servizi di Exchange Server prima di installare Outlook o se si chiude server e si eseguire il file Fixmapi.exe per sovrascrivere i file di \Winnt\System32 con la libreria di stub, questo procecudure potrebbe imporre a Exchange Server per utilizzare la versione di Outlook di MAPI. Tuttavia, Exchange Server non supporta questa configurazione, e questa procedura non deve essere eseguita in un ambiente di produzione. Si consiglia di installare questi programmi su computer separati.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
266418Microsoft does non support, in installazione Server and Outlook nello stesso computer

ProprietÓ

Identificativo articolo: 313889 - Ultima modifica: venerdý 14 febbraio 2014 - Revisione: 5.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Service Pack 4
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Service Pack 1
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Service Pack 2
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Service Pack 3
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo KB313889 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 313889
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com