I criteri di gruppo non vengono applicati come previsto; errori "ID evento 1058" e "ID evento 1030" nel registro applicazione

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 314494 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows 2000, vedere: 259398.

Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire una copia di backup e assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

I criteri di gruppo potrebbero non essere applicati in modo corretto su un computer con sistema operativo Microsoft Windows XP. Nel Registro applicazione del Visualizzatore eventi sono riportati dati di errore analoghi ai seguenti:

Tipo evento: Errore
Origine evento: Userenv
Categoria evento: Nessuna
ID evento: 1058
Data: 2/8/2002
Ora: 7.25.40
Utente: NT AUTHORITY\SYSTEM
Computer: MYCOMPUTER
Descrizione: Impossibile accedere al file gpt.ini per l'oggetto Criteri di gruppo
CN={31B2F340-016D-11D2-945F-00C04FB984F9},CN=Policies,CN=System,DC=lcds,DC=lab
Il file deve essere presente nel percorso \\lcds.lab\Policies\{31B2F340-016D-11D2-945F-00C04FB984F9}
(Accesso negato) Elaborazione dei Criteri di gruppo interrotta.


Tipo evento: Errore
Origine evento: Userenv
Categoria evento: Nessuna
ID evento: 1030
Data: 2/8/2002
Ora: 7.30.46
Utente: N/D
Computer: MYCOMPUTER
Descrizione: Impossibile ricercare l'elenco degli oggetti Criterio di gruppo. Un messaggio di errore con la descrizione del problema dovrebbe essere stato registrato in precedenza dal modulo di criteri.

Cause

È possibile che questo problema si verifichi se entrambe le seguenti condizioni sono vere:
  • Il computer con sistema Windows XP è un membro di un dominio.
  • Il client DFS (Microsoft Distributed File System) è disattivato.
Nota \\Nome dominio di Active Directory\Sysvol è una condivisione speciale che richiede al client DFS di eseguire una connessione.

Nota Lo stesso problema può verificarsi anche se il gruppo "Everyone" è stato rimosso dalle autorizzazioni del file system NTFS per l'unità principale. In questo caso, ripristinare le autorizzazioni NTFS del gruppo "Everyone" per la cartella principale, concedendo al gruppo le autorizzazioni NTFS speciali per l'accesso in Lettura ed Esecuzione solo per la cartella principale.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, abilitare il client DFS. Per effettuare questa operazione, attenersi alla procedura riportata di seguito.

Avviso L'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema può causare gravi problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la risoluzione di problemi causati dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. L'utilizzo dell'editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Nella casella Apri digitare regedt32, quindi scegliere OK.
  3. Nella finestra Editor del Registro di sistema individuare la chiave seguente:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Mup
  4. Nel riquadro dei dettagli a destra fare doppio clic su DisableDFS.

    Il client DFS viene disattivato se il valore nella casella Dati valore è impostato su 1.
    Il client DFS viene attivato se il valore nella casella Dati valore è impostato su 0.
  5. Nella finestra di dialogo Modifica valore DWORD che verrà visualizzata digitare 0 nella casella Dati valore, quindi scegliere OK.
  6. Scegliere Esci dal menu File per chiudere l'editor del Registro di sistema.
Attivare inoltre Condivisione file e stampanti per reti Microsoft sull'interfaccia. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Connetti a, quindi fare clic su Mostra tutte le connessioni.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione corretta e scegliere Proprietà.
  3. Scegliere la scheda Generale.
  4. Nell'elenco La connessione utilizza i seguenti elementi verificare che la casella di controllo Condivisione file e stampanti per reti Microsoft sia selezionata, quindi scegliere OK.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sui problemi che possono verificarsi durante l'applicazione dei criteri di gruppo in Windows, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
814112 I file nelle condivisioni di rete vengono aperti lentamente o in sola lettura oppure viene visualizzato un messaggio di errore
In una situazione analoga su un computer con sistema operativo Windows 2000 vengono indicati i seguenti ID evento:
  • UserEnv ID Evento 1000SceCli ID Evento 1001
Questi ID evento sono diversi da quelli registrati in un computer basato su Windows XP.

Proprietà

Identificativo articolo: 314494 - Ultima modifica: giovedì 9 settembre 2004 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
Chiavi: 
kberrmsg kbregistry kbeventlog kbprb kbdfs kbevent KB314494
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com