Linea di condotta Microsoft relativa alla duplicazione dei dischi delle installazioni di Windows XP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 314828 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono brevemente descritti i metodi supportati da Windows XP per clonare o duplicare un'installazione di Windows XP.

Microsoft supporta numerosi metodi per la distribuzione corretta del sistema operativo Windows XP. Si consiglia di utilizzare un metodo supportato per evitare problemi di protezione.

Informazioni

I computer in cui è installato il sistema operativo Windows XP utilizzano un ID di protezione (SID) come identificatore univoco. Se si utilizza un'applicazione per la duplicazione dei dischi, è necessario assicurarsi dell'univocità di tali ID.

Quando Windows XP viene installato, viene configurato un SID relativo al computer in modo tale da includere un numero a 96 bit statisticamente univoco. Tale SID precede i SID degli account utente e degli account di gruppo creati nel computer. Il SID del computer è correlato all'ID relativo (RID), dell'account per creare l'identificatore univoco di tale account.

L'esempio riportato di seguito presenta i SID relativi a quattro account utente locali. Solo le ultime quattro cifre vengono incrementate quando si aggiungono nuovi account.
HKEY_USERS nel computer locale

S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-500 Administrator
S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-1000 User 1
S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-1001 User 2
S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-1002 User 3
La clonazione o la duplicazione di un'installazione senza prendere le precauzioni consigliate può avere come conseguenza la presenza di SID duplicati. Nel caso di supporti rimovibili, un SID duplicato potrebbe consentire l'accesso di un account ai file anche se le autorizzazioni NTFS per l'account negano in modo specifico l'accesso a tali file. Dato che il SID identifica il computer o il dominio e l'utente, SID univoci sono essenziali per conservare il supporto per le applicazioni correnti e future.

Informativa criteri Microsoft

Microsoft non fornisce alcun supporto per i computer in cui Windows XP è installato in seguito a una duplicazione di copie di Windows XP complete. Microsoft supporta i computer in cui Windows XP è installato in base all'utilizzo del software di duplicazione dei dischi e dell'Utilità preparazione sistema (Sysprep.exe).

Microsoft supporta i sistemi operativi riportati di seguito se duplicati mediante l'utilità Sysprep.exe:
  • Windows NT Workstation 4.0
  • Windows NT Server 4.0 (server autonomo, non controller del dominio primario o del dominio di backup)
  • Windows 2000 Professional
  • Windows 2000 Server (l'immagine deve essere creata prima di eseguire DCPromo)
  • Windows 2000 Advanced Server
  • Windows XP Home Edition
  • Windows XP Professional
  • Windows Server 2003 Standard Edition
  • Windows Server 2003 Datacenter Edition
  • Windows Server 2003 Enterprise Edition
  • Windows Server 2003 Web Edition
Microsoft non fornisce alcun supporto ai computer che vengono configurati mediante strumenti di duplicazione dei SID diversi dall'Utilità preparazione di sistema. Se un'immagine è stata creata senza utilizzare sysprep, Microsoft non supporta l'esecuzione di Sysprep dopo la distribuzione dell'immagine come metodo per ristabilire la compatibilità del computer.

Per ulteriori informazioni fare riferimento al white paper relativo alla copia di immagini del disco dei sistemi operativi MS Windows, disponibile nel seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/technet/treeview/default.asp?url=/TechNet/prodtechnol/ntwrkstn/deploy/depopt/cloning.mspx
È possibile reperire ulteriori informazioni sull'utilità Sysprep, nonché l'utilità stessa, nella cartella CD:\Support\Tools\Deploy.cab del CD-ROM di Windows XP. Per ulteriori informazioni su come assicurare l'univocità dei SID e sui metodi supportati per clonare o duplicare un'installazione di Windows, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
162001 Non duplicare su disco le versioni installate di Windows


Di seguito sono riportati esempi di strumenti non supportati di terze parti, utilizzabili per modificare i SID (informazioni in lingua inglese): I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Riferimenti

La Microsoft Knowledge Base mette a disposizione numerosi articoli relativi alle specifiche e alle informazioni sulle procedure per la distribuzione appropriata del sistema operativo Windows.

Proprietà

Identificativo articolo: 314828 - Ultima modifica: mercoledì 5 gennaio 2011 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kbinfo kbnetwork kbsetup KB314828
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com