Come risolvere i problemi di avvio in Windows 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 315396 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I315396
Avviso
Le informazioni contenute in questo articolo si applicano a Windows 2000. Supporto per Windows 2000 termina il 13 luglio 2010. Il Centro soluzioni fine del supporto di Windows 2000 Ŕ un punto di partenza per la pianificazione della strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni vedere il Politica Microsoft Support Lifecycle.
Avviso
Le informazioni contenute in questo articolo si applicano a Windows 2000. Supporto per Windows 2000 termina il 13 luglio 2010. Il Centro soluzioni fine del supporto di Windows 2000 Ŕ un punto di partenza per la pianificazione della strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni vedere il Politica Microsoft Support Lifecycle.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritte procedure generali che Ŕ possibile utilizzare per risolvere i problemi di avvio in Windows 2000.

L'avvio corretto di Windows 2000 Ŕ costituito dalle seguenti quattro fasi:
  • Fase iniziale
  • Fase del loader di avvio
  • Fase del kernel
  • Fase di accesso
Se si verifica un problema durante una di queste fasi, Windows non venga avviato correttamente e che si verifichi uno dei seguenti problemi:
  • Il computer non risponde (si blocca).
  • Viene visualizzato un messaggio di errore.
Se si verifica un problema di avvio dopo aver scelto Microsoft Windows 2000 nel menu del caricatore di avvio o quando viene visualizzato il messaggio "Selezionare il sistema operativo da avviare", i file necessari per il sistema operativo potrebbero essere danneggiato o mancante. Windows 2000 sono disponibili numerose opzioni che Ŕ possibile utilizzare per risolvere questo problema, tra cui modalitÓ provvisoria e Console di ripristino di un disco di ripristino di emergenza.

Come avviare il Computer utilizzando l'ultima configurazione sicuramente funzionante

Se il problema di avvio si verifica immediatamente dopo aver apportato una modifica al computer (ad esempio, se si installa un nuovo driver), provare ad avviare il computer utilizzando la funzionalitÓ ultima configurazione sicuramente funzionante.

Quando si utilizza la funzionalitÓ ultima configurazione sicuramente funzionante, avviare il computer utilizzando le impostazioni pi¨ recenti funzionanti. Questa funzionalitÓ consente di ripristinare le informazioni del Registro di sistema e le impostazioni del driver che erano in vigore l'ultima volta che il computer Ŕ stato avviato correttamente. Utilizzare questa funzionalitÓ quando si riesce ad avviare Windows dopo aver apportato una modifica al computer (ad esempio, se si installa o si aggiorna un driver di periferica).

Per avviare il computer utilizzando l'ultima configurazione sicuramente funzionante, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer.
  2. Premere F8 quando viene visualizzato il seguente messaggio:
    Selezionare il sistema operativo da avviare
  3. In Opzioni avanzate, utilizzare i tasti di direzione per selezionare Ultima configurazione sicuramente funzionante, quindi premere INVIO.
  4. Se si eseguono altri sistemi operativi nel computer, fare clic su Microsoft Windows 2000 dall'elenco visualizzato e quindi premere INVIO.

    Avviso: dopo avere avviato il computer utilizzando l'ultima configurazione sicuramente funzionante, le modifiche apportate dall'ultimo avvio andranno perse.

    Se Ŕ possibile avviare il computer utilizzando l'ultima configurazione sicuramente funzionante, l'ultima modifica apportata al computer (ad esempio, l'installazione di un driver) pu˛ essere la causa del problema di avvio. Si consiglia di rimuovere o aggiornare il driver o programma e quindi verificare che Windows avvii correttamente.

Come avviare il Computer in modalitÓ provvisoria

Quando si avvia il computer in modalitÓ provvisoria, vengono caricati i driver essenziali e i servizi. ╚ possibile utilizzare la modalitÓ provvisoria Ŕ utile identificare e risolvere i problemi causati da driver difettosi, programmi o servizi che vengono avviati automaticamente.

Se il computer viene avviato in modalitÓ provvisoria, ma non viene avviato in modalitÓ normale, il computer potrebbe essere un conflitto con le impostazioni hardware o le risorse. Potrebbe trattarsi di problemi di incompatibilitÓ fra programmi, servizi o driver oppure possono essere presenti danni del Registro di sistema. In modalitÓ provvisoria, Ŕ possibile disattivare o rimuovere un programma, un servizio o un driver di periferica che potrebbe essere impedisce il normale avvio del computer.

Per risolvere i problemi di avvio in modalitÓ provvisoria, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer.
  2. Premere F8 quando viene visualizzato il seguente messaggio:
    Selezionare il sistema operativo da avviare
  3. In Opzioni avanzate, utilizzare i tasti di direzione per selezionare ModalitÓ provvisoriae quindi premere INVIO.
  4. Se si eseguono altri sistemi operativi nel computer, fare clic su Microsoft Windows 2000 nell'elenco visualizzato e quindi premere INVIO.
  5. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Se il computer non viene avviato in modalitÓ provvisoria, controllare per possibili problemi hardware, quali periferiche difettose, problemi di installazione, problemi di cavi o connettori. Rimuovere qualsiasi componente hardware appena aggiunto e quindi riavviare il computer per verificare se il problema Ŕ stato risolto.
    • Se il computer viene avviato in modalitÓ provvisoria, passare alla sezione successiva per continuare la risoluzione del problema di avvio.

Come utilizzare il Visualizzatore eventi per identificare la causa del problema di avvio

Consente di visualizzare i registri eventi nel Visualizzatore eventi per ulteriori informazioni che consentono di identificare e diagnosticare la causa del problema di avvio. Per visualizzare gli eventi registrati nel registro eventi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Impostazionie quindi fare clic su Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Strumenti di amministrazionee quindi fare doppio clic su Visualizzatore eventi.

    In alternativa, avviare Microsoft Management Console (MMC) contenente lo snap-in Visualizzatore eventi.
  3. Nella struttura della console fare clic per espandere Visualizzatore eventie quindi fare clic sul registro che si desidera visualizzare, ad esempio, il Registro di sistema o nel registro dell'applicazione.
  4. Nel riquadro dei dettagli fare doppio clic sull'evento che si desidera visualizzare.

    Per copiare i dettagli dell'evento, fare clic sul pulsante Copia, aprire un nuovo documento nel programma in cui si desidera incollare l'evento (ad esempio Microsoft Word) e quindi scegliere Incolla dal menu Modifica .
  5. Per visualizzare la descrizione dell'evento precedente o successivo, premere il tasto freccia su o freccia gi¨.
Per ulteriori informazioni su come diagnosticare i problemi del sistema mediante il Visualizzatore eventi, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
302542 Come per la diagnosi dei problemi di sistema mediante il Visualizzatore eventi in Microsoft Windows 2000

Come utilizzare System Information per identificare la causa del problema di avvio

Lo strumento System Information consente di visualizzare un quadro completo dell'hardware del computer, i componenti di sistema e l'ambiente software. Utilizzare questo strumento consente di identificare possibili problemi periferiche o conflitti tra periferiche. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Starte quindi fare clic su Esegui.
  2. Nella casella Apri digitare Msinfo32, quindi fare clic su OK.
  3. Verificare la presenza di periferiche con problemi o conflitti tra periferiche. Per eseguire questa operazione:
    1. Nella struttura della console fare clic per espandere i componentie quindi fare clic su Periferiche con problemi.

      Prendere nota delle periferiche elencate nel riquadro di destra.
    2. Nella struttura della console fare clic per espandere Le risorse Hardwaree quindi fare clic su Conflitti/condivisioni.

      Nota tutti i conflitti di risorse sono elencati nel riquadro di destra.
    3. Se si individua una periferica con problemi, eseguire l'azione appropriata (ad esempio, Rimuovi, disable, o riconfigurare la periferica o aggiornare i driver), quindi riavviare il computer in modalitÓ normale.

      ╚ possibile utilizzare Gestione periferiche per rimuovere o disattivare le periferiche e i relativi driver. Per ulteriori informazioni su Gestione periferiche, vedere la Utilizzare Gestione periferiche per identificare la causa del problema di avvio sezione di questo articolo.

      Se il computer viene avviato correttamente, tale periferica potrebbe essere la causa del problema di avvio.

      Se disattivando la periferica per risolvere il problema, verificare che la periferica Ŕ inclusa in Windows 2000 Hardware Compatibility List (HCL) e che sia installato correttamente. Inoltre, contattare il produttore della periferica per segnalare il problema e ottenere informazioni sull'eventuale disponibilitÓ di aggiornamenti in grado di risolvere il problema di avvio.Per informazioni su come contattare i produttori di hardware, fare clic sul numero dell'articolo appropriato nell'elenco riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      65416 Elenco di hardware e Software di terze parti contatti relativi ai fornitori, A-K

      60781 Hardware e l'elenco dei contatti relativi ai fornitori di Software di terze parti, L-P

      60782 Elenco di hardware e Software di terze parti contatti relativi ai fornitori, Q-Z
      Microsoft fornisce informazioni di contatto di terze parti per facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Le informazioni di contatto modifica senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori.

  4. Se lo strumento System Information vengono segnalati conflitti di periferica o periferiche con problemi, controllare i programmi avviati automaticamente all'avvio di Windows. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Nella struttura della console fare clic per espandere Ambiente Softwaree quindi fare clic su Programmi ad esecuzione automatica.

      I programmi che vengono avviati automaticamente all'avvio di Windows sono elencati nel riquadro di destra.
    2. Disattivare i programmi e quindi riavviare il computer.

      Per ulteriori informazioni su come disattivare il programma, consultare la documentazione del programma oppure contattare il produttore.
    3. Se si disattiva i programmi di avvio e il problema di avvio Ŕ stato risolto, attivare nuovamente i programmi uno alla volta.

      Arrestare e riavviare il computer ogni volta che si attiva un programma e se si verifica il problema di avvio. Se il problema si verifica, l'ultimo programma che Ŕ stata attivata potrebbe causare il problema di avvio.

Come visualizzare il File di Log di avvio modalitÓ provvisoria

Per risolvere i problemi di avvio, visualizzare il file di log di avvio, Ntbtlog. txt e quindi prendere nota dei driver e i servizi che non Ŕ stato caricato all'avvio del computer in modalitÓ provvisoria. Questo file di registro si trova nella cartella % SystemRoot % (per impostazione predefinita, questa Ŕ la cartella Winnt). Il file di registro Elenca periferiche e i servizi che vengono caricate (e non vengono caricati) quando si avvia il computer in modalitÓ provvisoria. ╚ possibile utilizzare Microsoft Notepad per aprire e visualizzare il file di registro.

Utilizzare l'elenco di driver e servizi non caricati all'avvio per identificare la possibile causa il problema di avvio.

Nota: alcuni problemi di avvio possono verificarsi nelle prime fasi del processo di avvio. In questo scenario, Ŕ possibile che il file di registro di avvio non venga salvato sul disco rigido.

Come utilizzare Gestione periferiche per identificare la causa del problema di avvio

Gestione periferiche consente di visualizzare una visualizzazione grafica dell'hardware installato nel computer in uso. Utilizzare questo strumento per risolvere eventuali conflitti di periferiche o per identificare periferiche incompatibili che potrebbero essere la causa del problema di avvio.

Per avviare Gestione periferiche, attenersi alla seguente procedura:
  1. Sul desktop, risorse del computere quindi fare clic su Gestisci.
  2. Fare clic per espandere UtilitÓ di sistemae quindi fare clic su Gestione periferiche.

    Nel riquadro di destra sono elencate le periferiche installate nel computer in uso. Se viene visualizzato un simbolo accanto a una periferica, potrebbe essersi verificato un problema con il dispositivo. Ad esempio, un punto esclamativo nero (!) in campo giallo indica che il dispositivo Ŕ un problema noto.

    Nota: Per disattivare una periferica in Gestione periferiche, il pulsante destro del dispositivo e quindi fare clic su Disattiva.
  3. Provare a utilizzare possibili conflitti tra periferiche. A tale scopo, fare doppio clic sul dispositivo nel riquadro di destra e quindi fare clic sulla scheda risorse .

    Se non esiste un conflitto tra periferiche, Ŕ elencato nella casella di gruppo Elenco periferiche in conflitto.

    Nota il Usa impostazioni automatiche casella di controllo. Se viene rilevata una periferica, questa casella di controllo Ŕ selezionata e la periferica funziona correttamente. Tuttavia, se le impostazioni delle risorse sono basate sulla configurazione di base n (dove n Ŕ un numero compreso tra 0 e 9), potrebbe essere necessario modificare la configurazione. per eseguire questa operazione, fare clic su un'altra configurazione di base dall'elenco o modificare manualmente le impostazioni di risorse. avviso: questa procedura potrebbe richiedere di modificare le impostazioni del computer complementary metal oxide semiconductor (CMOS) e le impostazioni di basic input/output system (BIOS). Modifiche non corrette nel BIOS del computer possono causare problemi gravi. Modificare le impostazioni del CMOS del computer a proprio rischio.

    Se Windows Ŕ in grado di risolvere un conflitto di risorse, verificare che il computer Ŕ configurato per consentire a Windows di enumerare le periferiche del computer. A tale scopo, attivare il Plus e Play del sistema operativo impostazione nello strumento Setup del BIOS del computer. Per modificare le impostazioni del BIOS del computer, consultare la documentazione del computer o contattare il produttore del computer.
  4. Se si individua una periferica con problemi, disattivarla e riavviare il computer in modalitÓ normale.

    Se il computer viene avviato correttamente, il dispositivo Ŕ disattivato pu˛ essere la causa del problema di avvio.

    Assicurarsi che la periferica Ŕ inclusa in Windows 2000 Hardware Compatibility List (HCL) e che sia installato correttamente. Inoltre, contattare il produttore della periferica per segnalare il problema e ottenere informazioni sull'eventuale disponibilitÓ di aggiornamenti in grado di risolvere il problema di avvio.
Per ulteriori informazioni su come utilizzare Gestione periferiche, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
199276ModalitÓ di Gestione periferiche in Windows
244601 Risoluzione dei problemi di periferiche sconosciute in Gestione periferiche
125174 Spiegazione dei codici di errore generati da Gestione periferiche

Verifica della correttezza delle impostazioni del CMOS/BIOS del Computer

Avviso: questa procedura potrebbe richiedere di modificare le impostazioni della CMOS del computer e le impostazioni del BIOS. Modifiche non corrette nel BIOS del computer possono causare problemi gravi. Modificare le impostazioni del CMOS del computer a proprio rischio.

Impostazioni del CMOS e del BIOS errate o danneggiate possono provocare problemi di avvio. Per informazioni sulle corrette impostazioni CMOS e del BIOS per il computer e per informazioni su come verificare e modificare queste impostazioni, consultare la documentazione del computer o contattare il produttore del computer in uso.

Per assicurarsi che il BIOS del computer sia aggiornato, contattare il produttore del computer per sapere se l'aggiornamento del BIOS pi¨ recente disponibile per il computer.

Console di ripristino di emergenza

Lo strumento Console di ripristino di emergenza Ŕ uno strumento della riga di comando che Ŕ possibile utilizzare per ripristinare Windows qualora il computer non viene avviato correttamente. ╚ possibile avviare la Console di ripristino di emergenza da entrambi i dischi di installazione di Windows 2000, il CD di Windows 2000 (CD), o all'avvio se la Console di ripristino Ŕ stata precedentemente installata nel computer.

Per ulteriori informazioni su come utilizzare la Console di ripristino di emergenza, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
301645 Come ripristinare un Server Windows 2000 che non si avvia
229716 Descrizione della Console di ripristino di Windows 2000
216417 Come installare la Console di ripristino di Windows

Il processo di ripristino di emergenza

Se Ŕ stato creato un disco di ripristino di emergenza (ERD), pu˛ essere utilizzato per risolvere il problema di avvio. Si noti che il processo di ripristino di emergenza Ŕ limitato al ripristino dei file di sistema, al settore di avvio e l'ambiente di avvio.Per ulteriori informazioni sulla funzionalitÓ di ripristino di emergenza, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito consente di visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
231777 Come creare un disco di ripristino di emergenza in Windows 2000

Come utilizzare il sito Web del servizio di supporto tecnico di prodotto Microsoft per trovare una soluzione

Se non Ŕ possibile risolvere il problema seguendo i passaggi in questo articolo e la visualizzazione degli articoli della Knowledge Base nel Riferimenti sezione del presente articolo, Ŕ possibile utilizzare il sito Web del supporto tecnico Microsoft per cercare una soluzione al problema. Nell'elenco seguente vengono descritti alcuni dei servizi che fornisce il sito Web del supporto tecnico Microsoft:
  • Ricerca nella Knowledge Base -Consente di cercare informazioni di supporto tecnico e strumenti utili per i prodotti Microsoft.
  • Domande frequenti : Consente di visualizzare le domande pi¨ frequenti specifiche per prodotto e supportare le evidenziazioni.
  • Software e aggiornamenti -Trovare software e aggiornamenti nell'area Download Microsoft.
  • Altre opzioni di supporto -Chiedere supporto tramite il Web o chiamare il servizio supporto tecnico clienti Microsoft.



Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi di avvio in Windows 2000, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
202485 Descrizione della modalitÓ di avvio provvisoria in Windows
199175 Situazioni in cui Windows non venga avviato in modalitÓ provvisoria
244905 Come disattivare un servizio o un dispositivo che impedisce l'avvio di Windows
216417 Come installare la Console di ripristino di Windows
266169 Come risolvere i problemi relativi alla modalitÓ Standby, sospensione e arresto del sistema in Windows 2000

ProprietÓ

Identificativo articolo: 315396 - Ultima modifica: giovedý 15 novembre 2012 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
Chiavi:á
kbenv kbhowtomaster kbmt KB315396 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 315396
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com