Risoluzione avanzata dei problemi mediante l'avvio parziale in Windows XP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 316434 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Molti problemi che possono verificarsi in un computer basato su Windows XP sono causati da un programma incompatibile o danneggiato. Per determinare se il problema Ŕ causato da un evento di questo tipo, Ŕ necessario eseguire un "avvio parziale" del sistema operativo o riavviare Windows senza che siano avviati tali programmi.

In questo articolo vengono descritte tecniche di risoluzione avanzata dei problemi mediante l'avvio parziale per stabilire se il problema in questione Ŕ causato dal sistema operativo di base o da un programma caricato nell'ambiente Windows.

Per ulteriori informazioni su come eseguire l'avvio parziale del computer, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
310353 Come eseguire un avvio parziale in Windows XP


Informazioni

La risoluzione dei problemi mediante l'avvio parziale consente di isolare un problema di prestazioni. Tale tecnica prevede l'esecuzione di una serie di operazioni al termine di ciascuna delle quali Ŕ necessario riavviare il computer per verificare se ha permesso di risolvere il problema in questione.

Il protocollo di risoluzione dei problemi mediante l'avvio parziale prevede le seguenti procedure:
  1. Riavviare il computer in modalitÓ provvisoria o in modalitÓ provvisoria con supporto di rete
  2. Rimuovere driver non firmati
  3. Rimuovere voci dal Registro di sistema
  4. Verificare i profili utente
  5. Disattivare servizi di terze parti
  6. Rimuovere programmi

Riavvio del computer in modalitÓ provvisoria o in modalitÓ provvisoria con supporto di rete

Per risolvere potenziali problemi di ambiente, Ŕ necessario innanzitutto riavviare il computer in modalitÓ provvisoria semplice o con supporto di rete. Se il problema riguarda un programma che non dipende dalla connettivitÓ della rete, sarÓ sufficiente avviare il sistema in modalitÓ provvisoria. Se invece il problema riguarda un programma di rete e si utilizza una scheda di rete per la connessione, la modalitÓ provvisoria con supporto di rete consente di verificare il funzionamento del programma di rete, incluso il browser.

Nota Non Ŕ possibile utilizzare la modalitÓ provvisoria con supporto di rete quando per la connessione viene utilizzato un modem o una PC Card, poichÚ i driver dei modem e delle PC Card non vengono caricati in alcuna delle modalitÓ provvisorie.

Se si avvia il sistema in modalitÓ provvisoria semplice o con supporto di rete ed Ŕ possibile eseguire normalmente un'operazione per la quale in precedenza si erano verificati problemi, potrebbe trattarsi di un problema di ambiente.

Nota In Windows XP Ŕ possibile eseguire un avvio parziale utilizzando l'UtilitÓ Configurazione di sistema (Msconfig.exe).

Per ulteriori informazioni sull'UtilitÓ Configurazione di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
310560 Risoluzione dei problemi con l'UtilitÓ Configurazione di sistema in Windows XP
Vedere la sezione "Rimozione di voci dal Registro di sistema" di questo articolo per informazioni su come determinare quali componenti di programma potrebbero causare il problema.

Nota ╚ possibile che alcune operazioni non possano essere verificate in modalitÓ provvisoria semplice o con il supporto di rete perchÚ non vengono caricati tutti i servizi e le periferiche. Non Ŕ possibile ad esempio effettuare in modalitÓ provvisoria la verifica dei problemi multimediali che comportano l'utilizzo di suoni oppure che riguardano la sospensione.

Se si avvia il sistema in modalitÓ provvisoria semplice o con supporto di rete e il problema si ripresenta, potrebbe comunque trattarsi di un problema di ambiente. ╚ possibile infatti che numerosi driver di funzioni o di filtri installati da programmi software di altri produttori vengano caricati anche in modalitÓ provvisoria. ╚ quindi possibile che sia necessario eseguire un'ulteriore operazione per verificare e rimuovere driver di altri produttori in modalitÓ provvisoria.

Per avviare il computer in modalitÓ provvisoria, attenersi alla seguente procedura:
  1. Stampare queste istruzioni prima di passare al punto 2. Non sarÓ infatti possibile visualizzarle una volta arrestato il computer al passaggio 2.
  2. Riavviare il computer.
  3. Premere F8. In un computer configurato per l'avvio multiplo, Ŕ possibile premere F8 quando viene visualizzato il menu di avvio.
  4. Utilizzare i tasti di direzione per selezionare l'opzione della modalitÓ provvisoria appropriata, quindi premere INVIO.

    Nota La funzionalitÓ BLOC NUM deve essere disattivata per poter utilizzare i tasti di direzione del tastierino numerico.
  5. Nel caso di sistema ad avvio multiplo, utilizzare i tasti di direzione per selezionare l'installazione a cui si desidera accedere, quindi premere INVIO.
In modalitÓ provvisoria si ha accesso solo ai file e ai driver di base, ovvero relativi a mouse, monitor, tastiera, memoria di massa, video, servizi di sistema predefiniti, ma a nessuna connessione di rete. ╚ possibile scegliere tra le seguenti opzioni:
  • L'opzione ModalitÓ provvisoria con rete consente di caricare oltre ai file e ai driver precedenti anche i servizi e i driver necessari per avviare le funzionalitÓ di rete.
  • L'opzione ModalitÓ provvisoria con prompt dei comandi Ŕ simile alla modalitÓ provvisoria con la sola eccezione che al posto dell'interfaccia grafica utente viene visualizzato un prompt dei comandi.
  • L'opzione Ultima configurazione sicuramente funzionante consente di avviare il computer utilizzando le informazioni del Registro di sistema salvate al momento dell'ultimo arresto del computer.
La modalitÓ provvisoria facilita la diagnosi dei problemi. Se infatti un sintomo non si ripresenta quando il computer viene avviato in modalitÓ provvisoria, sarÓ possibile escludere le impostazioni predefinite e i driver di periferica di base come possibili cause del problema. Se il problema Ŕ causato da una periferica aggiunta di recente o da un driver cambiato, la modalitÓ provvisoria consentirÓ di rimuovere la periferica o ripristinare il driver precedente.

In alcune circostanze tuttavia la modalitÓ provvisoria non Ŕ di alcun aiuto, ad esempio quando i file di sistema di Windows richiesti per avviare il sistema risultano danneggiati. In questo caso pu˛ essere utilizzata la console di ripristino di emergenza.

Rimozione di driver privi di firma

Per tutti i driver inclusi in Windows XP vengono utilizzate firme digitali per verificare che siano stati sottoposti a test nei laboratori Microsoft per il controllo della qualitÓ dell'hardware per Windows (WHQL). Per molti programmi di terze parti scritti per Windows XP Ŕ necessario installare driver aggiuntivi che non sono stati sottoposti a tali test e che non sono quindi dotati di firma digitale.

Nota Alcuni fornitori indipendenti dispongono di strumenti che possono essere utilizzati per generare una firma digitale valida, anche se i loro prodotti non sono stati certificati da WHQL. La procedura riportata di seguito non consente di determinare se Ŕ installato questo tipo di driver.

In Windows XP Ŕ inclusa l'UtilitÓ di verifica firma file (Sigverif.exe) che consente di effettuare una ricerca di tutti i file privi di firma digitale presenti nel computer. Per la risoluzione dei problemi mediante l'avvio parziale di Windows XP, Ŕ necessario verificare solo i file contenuti nella cartella %Windir%\System32\Drivers.

Per utilizzare lo strumento Sigverif.exe, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare sigverif nella casella Apri, quindi scegliere OK.
  2. Fare clic su Avanzate, su Cerca altri file non firmati digitalmente, quindi su Sfoglia. Individuare la cartella Windows\System32\Drivers, quindi scegliere OK due volte.
  3. Fare clic su Avvia.
Al termine dell'esecuzione di Sigverif.exe viene visualizzato un elenco di tutti i driver senza firma digitale installati nel computer.

Nota Molti driver video non sono associati a una firma digitale. Le procedure riportate di seguito potrebbero causare problemi con la risoluzione video che impediscono l'avvio del computer.

L'elenco di tutti i driver firmati e non firmati trovati da Sigverif.exe Ŕ riportato nel file Sigverif.txt che si trova nella cartella %Windir%, in genere la cartella Winnt o Windows. Tutti i driver non firmati sono contrassegnati come "Non firmato".

Una volta individuati i driver non firmati, creare una cartella in cui inserirli. Un nome di cartella facile da ricordare per questo scopo pu˛ essere DriverSisBack.

Spostare i driver non firmati, riavviare il computer senza i driver non firmati inseriti nella cartella Windows\System32\Drivers e verificare che il programma o altre funzionalitÓ non causino gli stessi problemi o la visualizzazione degli stessi messaggi di errore.

Nota PoichÚ la maggior parte dei file dei driver Ŕ associata a voci di registro che non sono state modificate, potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Impossibile avviare un driver o un servizio.
Se il problema non si ripete, significa che era causato da un driver di funzione o di filtro non firmato di altri produttori. Un driver di funzione viene utilizzato per caricare una specifica periferica che utilizza uno dei bus del computer. Un driver di filtro viene caricato a un livello superiore o inferiore rispetto a un driver di funzione per aggiungere o modificare il comportamento del driver di funzione.

Per determinare qual Ŕ il driver non firmato che causa l'errore, utilizzare uno dei seguenti metodi:
  • Collocare i driver correlati allo stesso programma o alla stessa periferica nella cartella Windows\System32\Drivers durante lo stesso test.
  • Collocare metÓ dei driver nella cartella Windows\System32\Drivers durante lo stesso test.
La prima tecnica Ŕ generalmente migliore per determinare la causa di un problema, ma potrebbe essere impossibile individuare i driver correlati. Una volta individuato il particolare driver che causa il problema, Ŕ possibile disinstallare il driver o il programma oppure disattivare il driver o il servizio.

Per disattivare un servizio, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Digitare %systemroot%\system32\services.msc /s, quindi scegliere OK.
  3. Fare doppio clic sul servizio, fare clic su Disattivato dall'elenco Tipo di avvio, quindi scegliere OK.
  4. Riavviare il computer.
Verificare se sono disponibili aggiornamenti per i driver o altri programmi o sostituire il software o il driver con un programma o un driver sviluppato per Windows XP.

Per disattivare un driver, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Digitare %systemroot%\system32\compmgmt.msc /s, quindi scegliere OK.
  3. Fare clic su Gestione periferiche.
  4. Fare doppio clic sulla periferica, selezionare Non utilizzare questa periferica (disattiva) dall'elenco Utilizzo periferica, quindi scegliere OK.
  5. Contattare il fornitore per verificare se Ŕ disponibile un driver aggiornato per la periferica.
Per ulteriori informazioni su come contattare il produttore del programma, fare clic sul numero dell'articolo appropriato della Microsoft Knowledge Base riportato nel seguente elenco (il contenuto potrebbe essere in inglese):
65416 Elenco dei contatti relativi ai fornitori di terze parti di hardware e software, A-K

60781 Elenco dei contatti relativi ai fornitori di terze parti di hardware e software, L-P

60782 Elenco dei contatti relativi ai fornitori di terze parti di hardware e software, Q-Z
Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilitÓ sull'accuratezza delle informazioni relative al contatto con altri produttori.

Nota Non tutti i servizi e le periferiche sono elencati nell'interfaccia utente di Windows XP.

Se la periferica o il servizio non Ŕ disponibile nell'interfaccia di Windows XP, utilizzare la console di ripristino di emergenza per disattivare il driver o il servizio.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
314058 Descrizione della Console di ripristino di emergenza di Windows XP

Rimozione di voci dal Registro di sistema

Avviso L'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema pu˛ causare gravi problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non Ŕ in grado di garantire la risoluzione di problemi causati dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. L'utilizzo dell'editor del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.

Se l'esecuzione dei programmi in modalitÓ provvisoria consente di risolvere il problema, Ŕ probabile che esso sia causato dai programmi caricati durante l'avvio di Windows XP.

I programmi che fanno parte del processo di avvio per Windows XP vengono generalmente aggiunti a uno dei seguenti percorsi:
  • La cartella Esecuzione automatica dal menu Programmi.
  • La riga Run per tutti gli utenti nel Registro di sistema.
  • La riga Run per utenti particolari nel Registro di sistema.
  • La voce Load per tutti gli utenti nel Registro di sistema.
Nota PoichÚ nel Registro di sistema di Windows XP sono memorizzate tutte le impostazioni dei programmi e del computer, Ŕ necessario eseguire una copia di backup del Registro e delle voci particolari nel caso in cui non fosse pi¨ possibile avviare il sistema dopo avere apportato modifiche. Per eseguire il backup del Registro di sistema utilizzare l'utilitÓ di backup di Windows per eseguire una copia completa del sistema che comprenda anche lo stato del sistema.

Nota L'utilitÓ di backup non Ŕ inclusa nell'installazione predefinita di Windows XP Home Edition. L'icona Backup non Ŕ presente nel menu di avvio di Windows XP Home Edition nÚ l'utilitÓ Backup Ŕ riportata nell'elenco Installazione applicazioni per Windows XP Home Edition.

Per ulteriori informazioni sull'installazione dell'utilitÓ di backup in Windows XP Home Edition, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
302894 HOW TO: Installare l'utilitÓ Backup dal CD in Windows XP Home Edition
Per eseguire il backup dei dati dello stato del sistema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi (o Programmi), Accessori, UtilitÓ di sistema, quindi fare clic su Backup.
  2. Fare clic su ModalitÓ avanzata.
  3. Scegliere la scheda Backup, quindi selezionare la casella di controllo relativa allo stato del sistema.
  4. Fare clic su Avvia backup.
In questo modo viene eseguito il backup dei dati relativi allo stato del sistema e degli altri dati selezionati per l'operazione di backup corrente.

Per ulteriori informazioni sul backup del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
240363 HOW TO: Eseguire il backup e ripristinare lo stato del sistema utilizzando il programma di backup di Windows 2000
Le icone della cartella Esecuzione automatica vengono caricate da due percorsi. Per rimuovere queste voci, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start, quindi scegliere Esplora.
  2. Individuare e selezionare la seguente cartella, quindi scegliere Taglia dal menu Modifica:
    Documents and Settings\All Users\Menu Avvio\Programmi\Esecuzione automatica
  3. Creare una cartella DriverSisBack sul desktop, creare una sottocartella EsecAutoUtente, aprire la cartella EsecAutoUtente, quindi scegliere Incolla dal menu Modifica.
  4. Ripetere i passaggi 1 e 2 e passare alla cartella All Users\Menu Avvio\Programmi\Esecuzione automatica.
  5. Scegliere Taglia dal menu Modifica, passare alla cartella DriverSisBack sul desktop e fare clic su di essa, creare una cartella EsecAutoTuttiUtenti, quindi scegliere Incolla.
Per eliminare i valori relativi alla riga Run nel Registro di sistema per tutti gli utenti, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
  2. Individuare e fare clic sulla chiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run
  3. Scegliere Esporta dal menu File.
  4. Passare alla cartella DriverSisBack creata, digitare HKLMRun nella casella Nome file, quindi scegliere Salva.
  5. Nel riquadro di destra fare clic con il pulsante destro del mouse su ciascun valore a eccezione del valore Predefinito, scegliere Elimina, quindi per confermare.
  6. Visualizzare le relative chiavi RunOnce e RunOnceEx per verificare se un programma non Ŕ stato installato completamente e ripetere i passaggi da 3 a 5, cambiando tuttavia i nomi per riflettere le chiavi RunOnce e RunOnceEx.
Per eliminare i valori relativi alla riga Run nel Registro di sistema per l'account utente utilizzato per eseguire l'accesso, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
  2. Individuare e fare clic sulla chiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run
  3. Scegliere Esporta dal menu File.
  4. Passare alla cartella DriverSisBack creata, digitare HKCURun nella casella Nome file, quindi scegliere Salva.
  5. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse su ogni valore, quindi scegliere Elimina.
  6. Controllare la chiave correlata RunOnce per verificare se un programma non Ŕ stato installato completamente e ripetere i passaggi da 3 a 5, cambiando tuttavia il nome per riflettere la chiave RunOnce.
Per eliminare i dati del valore di Load, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
  2. Individuare e fare clic sulla chiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Windows
  3. Nel riquadro di destra scegliere Esporta dal menu File. Se al valore load sono associati dati valore, individuare e fare clic sulla cartella DriverSisBack, digitare HKCUload nella casella Nome file, quindi scegliere Salva.
  4. Fare doppio clic sul valore Load nel riquadro destro, rimuovere il valore nella casella Dati valore quindi scegliere OK.
  5. Riavviare il computer e verificare il funzionamento.
Se il problema non si ripresenta, unire i valori rimossi nell'ordine suggerito di seguito:
  1. Icone di Esecuzione automatica sia dal gruppo All Users che dall'account utente con cui Ŕ stato eseguito l'accesso.
  2. HKCURun
  3. HKLMRun
  4. HKCUload
Nota Per unire i valori Ŕ possibile fare doppio clic sul file reg in Esplora risorse oppure in Risorse del computer in modo da automatizzare il processo di importazione. Eseguendo questa operazione verrÓ chiesto di confermare l'unione dei dati nel Registro di sistema. Scegliere per avviare la procedura di unione. Una volta completato il processo di unione del file nel Registro di sistema, verrÓ visualizzato un messaggio di conferma. Se il file presenta la sintassi errata e l'unione non ha esito positivo, verrÓ visualizzato un messaggio di errore nel quale Ŕ indicato che il file non Ŕ uno script di registro e non pu˛ essere importato nel Registro di sistema.

Per aggiungere le icone per il menu di avvio, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi (o Programmi), Accessori e infine Esplora risorse.
  2. Individuare e fare clic sulla cartella DriverSisBack precedentemente creata, aprire la cartella EsecAutoTuttiUtenti, scegliere Seleziona tutto, quindi Copia dal menu Modifica.
  3. Individuare e selezionare la cartella indicata di seguito, quindi scegliere Incolla:
    Documents and Settings\All Users\Menu Avvio\Programmi\Esecuzione automatica
  4. Individuare e selezionare la cartella DriverSisBack\AvvioUtente quindi scegliere Copia dal menu Modifica.
  5. Individuare e selezionare la cartella indicata di seguito, quindi scegliere Incolla:
    Documents and Settings\nome utente\Menu Avvio\Programmi\Esecuzione automatica
    Dove nome utente Ŕ il nome dell'utente utilizzato per eseguire l'accesso.
  6. Riavviare il computer e verificare il funzionamento.

Verifica dei profili utente

╚ possibile che talvolta le informazioni specifiche per un utente siano danneggiate, ma che altri utenti dello stesso computer non rilevino problemi. Per determinare se il problema riguarda un solo utente, accedere al sistema come nuovo utente o creare un nuovo account utente, quindi verificarne il funzionamento.

Nota Talvolta un programma funziona correttamente solo quando si accede al sistema con l'account predefinito dell'amministratore. Questo problema pu˛ presentarsi ad esempio con i programmi meno recenti.

Se il profilo predefinito dell'amministratore viene danneggiato, sarÓ necessario reinstallare Windows XP per correggere il problema.

Tutte le informazioni di configurazione specifiche per ciascun utente, visualizzate nella chiave
HKEY_CURRENT_USER
, sono memorizzate nel file Ntuser.dat nella cartella Documents and Settings\nome utente.

Disattivazione di servizi di terze parti

Per impedire o risolvere determinati problemi, pu˛ essere necessario disattivare servizi di terze parti installati nel computer. Con la modalitÓ provvisoria o la modalitÓ provvisoria con supporto di rete non vengono caricati servizi di altri produttori. Se la modalitÓ provvisoria funziona, significa che la causa del problema Ŕ probabilmente un servizio di altri produttori caricato all'avvio.

Nella tabella che segue Ŕ riportato un elenco parziale dei servizi di base del sistema operativo che vengono caricati all'avvio del computer. Il contenuto di tale elenco varia tuttavia a seconda dei servizi installati e della versione di Windows XP utilizzata.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ServizioDescrizioneModalitÓ di avvio
AlerterAvvisiAutomatica
AppMgmtGestione applicazioneManuale
ClipSrvCartella appuntiManuale
EventSystemCOM+ Event SystemManuale
BrowserBrowser di computerAutomatica
DHCPClient DHCPAutomatica
DfsFile system distribuitoAutomatica
TrkWksManutenzione collegamenti distribuiti clientAutomatica
TrkSrvManutenzione collegamenti distribuiti serverManuale
MSDTCDistributed Transaction CoordinatorAutomatica
DNSCacheClient DNSAutomatica
EventLogRegistro eventiAutomatica
FaxServizio faxDisattivata
NtFrsReplica fileManuale
IISADMINServizio di amministrazione di IISAutomatica
cisvcServizio di indicizzazioneManuale
SharedAccessCondivisione connessione Internet (Firewall)Manuale
PolicyAgentAgente criteri IPSEC (servizio IPSEC)Automatica
LicenseServiceServizio registrazione licenzeAutomatica
dmserverGestione dischi logiciAutomatica
dmadminServizio amministrativo di Gestione disco logicoManuale
MessengerMessengerAutomatica
mspadminAmministrazione di Microsoft Proxy ServerAutomatica
wspsrvServizio proxy di Microsoft WinsockAutomatica
NetlogonAccesso reteAutomatica
mnmsrvcCondivisione desktop remoto di NetMeetingManuale
NetmanConnessioni di reteManuale
NetDDEDDE di reteManuale
NetDDEdsdmDDE DSDM di reteManuale
NtLmSspProvider supporto protezione LM NTAutomatica
OnlBroadTrasmissione presentazione in lineaManuale
SysmonLogAvvisi e registri di prestazioniManuale
PlugPLayPlug and PlayAutomatica
SpoolerSpooler di stampaAutomatica
ProtectedStorageArchiviazione protettaAutomatica
mailalrtServizio notifica avvisi proxyAutomatica
RSVPQoS RSVPManuale
RasAutoAuto Connection Manager di Accesso remotoManuale
RasManConnection Manager di Accesso remotoAutomatica
RpcSsRPC (Remote Procedure Call)Automatica
RPCLOCATORRPC LocatorManuale
RemoteRegistryServizio Registro di sistema remotoAutomatica
NtmsSvcArchivi rimovibiliAutomatica
seclogonRunAsAutomatica
SamSsGestione account di protezione (SAM)Automatica
lanmanserverServerAutomatica
ScardSvrSmart CardManuale
ScardDrvHelper smart cardManuale
SNMPServizio SNMPAutomatica
SNMPTRAPServizio Trap SNMPManuale
SENSNotifica eventi di sistemaAutomatica
ScheduleUtilitÓ di pianificazioneAutomatica
LmHostsGuida TCP/IP NetBIOSAutomatica
TapiSrvTelefoniaManuale
W3svcServizio Pubblicazione sul WebAutomatica
LanmanWorkstationWorkstationAutomatica


Ulteriori servizi che potrebbero essere installati:
  • Asc
  • AsynMac
  • Beep
  • Diskperf
  • Fastfat
  • Fsrec
  • Ftdisk
  • Gpc
  • Ismserv
  • Mountmgr
  • MSFTPSVC
  • MSIServer
  • MSKSSRV
  • MSPCQ
  • NDIS
  • NdisTapi
  • NdisWan
  • NDProxy
  • NetBIOS
  • NetBT
  • NetDetect
  • PartMgr
  • ParVdm
  • RCA
  • Schedule
  • SchedulingAgent
  • TermService
  • TlntSrv
  • TrkSrv
  • UPS
  • UtilMan
  • W32Time
  • WinMgmt
  • WMI
I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilitÓ di tali prodotti.

Rimozione di programmi

Se nessuno dei metodi precedenti consente di risolvere il problema, utilizzare lo strumento Installazione applicazioni presente nel Pannello di controllo per rimuovere i programmi incompatibili. Riavviare il computer e verificarne il funzionamento dopo ciascuna rimozione.

Se queste procedure ancora non risolvono il problema, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o reinstallare il sistema operativo e i programmi.



Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi di avvio in Windows XP, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
310353 Come eseguire un avvio parziale in Windows XP
308041 Risorse per la risoluzione dei problemi di avvio in Windows XP
310560 Risoluzione dei problemi con l'UtilitÓ Configurazione di sistema in Windows XP
229716 Descrizione della Console di ripristino di emergenza di Windows 2000
242518 Pausa prolungata durante il processo di installazione di Windows
244905 Disattivazione di un servizio o di una periferica che impedisce l'avvio di Windows
249000 Menu delle opzioni avanzate di Windows mancante all'avvio
252448 HOW TO: Creare un disco di avvio di rete MS-DOS in Windows 2000
266169 Come risolvere i problemi relativi alle modalitÓ standby e sospensione e come arrestare il sistema in Windows 2000
298427 Come ripristinare i programmi di avvio disattivati dopo un aggiornamento da Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition
300886 Descrizione dell'opzione "Ripristina programmi di avvio" utilizzata durante l'aggiornamento a Windows XP
303561 I collegamenti di Windows XP nel gruppo Esecuzione automatica non funzionano quando si avvia per la prima volta il computer
306084 HOW TO: Ripristinare Windows XP a uno stato precedente
310126 Risoluzione dei problemi relativi ai conflitti tra periferiche con Gestione periferiche
244601 Come risolvere problemi relativi all'identificazione di periferiche sconosciute in Gestione periferiche in Windows 2000

ProprietÓ

Identificativo articolo: 316434 - Ultima modifica: venerdý 7 giugno 2013 - Revisione: 3.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi:á
kbacwsurvey kbenv kberrmsg kbhowtomaster kbsetup kbtshoot KB316434
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com