Utilizzo dell'archiviazione remota in Windows 2000 Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 317369 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Per creare spazio su disco virtuale da un nastro o altri supporti di archiviazione, Ŕ possibile utilizzare il servizio di archiviazione remota. Se si utilizza questo servizio, vengono spostati i file a cui si accede raramente a supporti di archiviazione remota. Volumi di archiviazione remoti sono adatti per i dati che Ŕ necessario accedere solo occasionalmente.

In questo articolo viene descritto come impostare e utilizzare archiviazione remota.

Note:
  • Archiviazione remota Ŕ disponibile solo in reti basate su Windows 2000 Server.
  • ╚ possibile eseguire archiviazione remota su un computer basato su Windows 2000 Professional.
  • ╚ possibile installare Archiviazione remota in un computer basato su Windows 2000 Advanced Server in una configurazione cluster di server. Archiviazione remota non non failover al nodo del computer.
  • ╚ necessario essere connessi con autorizzazioni amministrative di utilizzare archiviazione remota.
  • ╚ necessario verificare che un numero sufficiente di nastri Ŕ disponibile in un pool di supporti liberi. (Utilizzare archivi rimovibili per eseguire questa operazione).
  • ╚ necessario verificare che i volumi gestiti da Archiviazione remota siano formattati con la versione del file system NTFS utilizzata in Windows 2000.
Se si utilizza archiviazione remoto di Windows 2000, Ŕ possibile aumentare lo spazio su disco in un server senza aggiungere ulteriori dischi rigidi. ╚ comunque possibile utilizzare ulteriore spazio su disco, anche se ora sono molto economici dischi rigidi. Utilizzare il nastro o unitÓ ottiche per estendere un volume NTFS, Ŕ possibile utilizzare archiviazione remota.

Archiviazione remota controlla automaticamente la quantitÓ di spazio libero disponibile sui dischi rigidi locali. Se lo spazio disponibile scende al livello specificato, archiviazione remota si sposta automaticamente raramente utilizzati file di supporto di archiviazione remota per fornire lo spazio libero su disco necessario. I file sono ancora disponibili dopo aver spostato il supporto di archiviazione remota.

Se si visualizzano i file memorizzati utilizzando archiviazione remota, i file di ricerca come se si trovano ancora sul disco rigido e non sul supporto di archiviazione remota. Dopo l'apertura del file, Ŕ possibile notare un tempo di caricamento leggermente superiore e che venga visualizzato un messaggio che indica il file viene richiamato. I dati vengono spostati automaticamente alle unitÓ disco pi¨ veloce se necessario.

Archiviazione remota gestisce automaticamente il processo di archiviazione remota e richiede l'intervento solo se i supporti di archiviazione remota non sono in linea.

Come installare Archiviazione remota

  1. Configurare il computer per utilizzare la periferica di archiviazione supportati che si intende utilizzare per l'archiviazione remota.

    Nota: archiviazione remota non rileva i dispositivi che vengono aggiunti dopo l'installazione di archiviazione remota. Se si aggiungono dispositivi dopo l'installazione di archiviazione remota, rimuovere e reinstallare archiviazione remota per configurare le periferiche.
  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Installazione applicazioni.
  3. Fare clic su Installazione componenti di Windows.
  4. Fare clic per selezionare la casella di controllo di Archiviazione remota e quindi fare clic su Avanti.

    Nota: ╚ possibile che venga richiesto di inserire il CD di Windows 2000 e il CD del service pack nell'unitÓ CD-ROM. Se si desidera copiare i file da un percorso alternativo, ad esempio una cartella o un server di rete, fare clic su OK .
  5. Riavviare il computer.
  6. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  7. Una volta avviata l'installazione guidata Archiviazione remota, fare clic su Avanti.

    La procedura guidata rileva le periferiche di archiviazione compatibile e controlla le impostazioni di protezione.
  8. Fare clic per selezionare i volumi NTFS che si desidera utilizzare con l'archiviazione remota e quindi fare clic su Avanti.
  9. Digitare la quantitÓ minima di spazio che si desidera avere disponibili nei volumi gestiti nella finestra di Spazio disponibile desiderato .
  10. Digitare la dimensione dei file pi¨ piccolo da Archiviazione remota per spostare su nastro, se si richiede pi¨ spazio su disco nella finestra di Dimensioni maggiori rispetto a .
  11. Tipo il numero di giorni in cui il file non Ŕ accessibile prima il file viene spostato su nastro nella casella Non accede In e quindi fare clic su Avanti.
  12. Selezionare il supporto che si desidera utilizzare nella casella Tipi di supporti di archiviazione remota e quindi fare clic su Avanti.
  13. Fare clic su Cambia pianificazione per modificare la data e l'ora in cui archiviazione remota copia i file su nastro.

    Se si desidera utilizzare il presente programma, fare clic su Avanti.
  14. Verificare le impostazioni e quindi fare clic su Fine.

Come configurare Archiviazione remota

Nelle sezioni seguenti viene descritto come gestire volumi locali e supporti di archiviazione remota.

Come aggiungere i volumi con archiviazione remota

Per aggiungere i volumi di archiviazione aggiuntive dopo aver completato la configurazione iniziale:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Fare clic sulla cartella di Volumi gestiti nella struttura della console.
  3. Fare clic su Nuovo volumi gestitie quindi fare clic su Avanti dopo l'avvio della procedura guidata gestione volumi.
  4. Fare clic su per selezionare la casella di controllo del volume NTFS 5 che si desidera utilizzare oppure fare clic su Gestisci tutti i volumi per archiviazione remota gestire tutti i volumi idonei e quindi fare clic su Avanti.
  5. Digitare la quantitÓ minima di spazio che si desidera avere disponibili nei volumi gestiti nella finestra di Spazio disponibile desiderato .
  6. Digitare la dimensione dei file pi¨ piccolo da Archiviazione remota per spostare su nastro, se si richiede pi¨ spazio su disco nella finestra di Dimensioni maggiori rispetto a .
  7. Tipo il numero di giorni in cui il file non Ŕ accessibile prima il file viene spostato su nastro nella casella Non accede In e quindi fare clic su Avanti.
  8. Verificare le impostazioni e quindi fare clic su Fine.

Come modificare le impostazioni di Volume

Per modificare le impostazioni di archiviazione remota viene utilizzato per gestire i file di archiviazione remota:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Fare clic sulla cartella Volumi gestiti nella struttura della console, pulsante destro del mouse sul volume che si desidera configurare e quindi fare clic su Impostazioni.
  3. Nella casella Spazio disponibile desiderato , fare clic su o freccia gi¨ per aumentare o diminuire il valore di spazio libero.

    Immettere la percentuale di spazio totale del volume che si desidera mantenere la quantitÓ di spazio libero sul volume.
  4. Digitare la dimensione dei file pi¨ piccolo da Archiviazione remota per spostare su nastro, se si richiede pi¨ spazio su disco nella finestra di Dimensioni maggiori rispetto a .
  5. Tipo il numero di giorni in cui il file non Ŕ accessibile prima il file viene spostato su nastro nella casella Non accede In e quindi fare clic su Avanti.
  6. Verificare le impostazioni e quindi fare clic su Fine.
  7. Fare clic sulla scheda Regole di inclusione/esclusione e quindi completare una delle seguenti operazioni:
    • Se si desidera modificare una regola che specifica i tipi di file da escludere dall'archiviazione remota, fare clic sulla regola e quindi fare clic su Modifica.
    • Se si desidera eliminare una regola che specifica i tipi di file da escludere dall'archiviazione remota, fare clic sulla regola e quindi fare clic su Elimina.

      Nota: alcune regole non possono essere modificati o eliminati.
    • Se si desidera aggiungere una nuova regola:
      1. Fare clic su Aggiungie quindi digitare il percorso della cartella che si desidera applicare la regola o digitare (una barra rovesciata\) per applicare la regola per l'intero volume nella casella percorso .
      2. Scegliere il tipo di file che si desidera includere o escludere dall'archiviazione remota nella casella Tipo File .
      3. Se si desidera escludere file che corrispondono a determinati criteri di archiviazione remota, fare clic su Escludi file corrispondenti .
      4. Se si desidera consentire esplicitamente l'archiviazione remota gestire i file che corrispondono a determinati criteri, fare clic su Includi file corrispondenti .
      5. Fare clic per selezionare la casella di controllo Applica regola nelle sottocartelle se si desidera applicare la regola a tutte le sottocartelle della cartella in cui Ŕ elencato nella casella percorso di archiviazione remota.
Nota: archiviazione remota Ŕ ottimizzato per la copia dei file di grandi dimensioni. Se un volume gestito contiene molti file di piccole dimensioni che possono essere copiati nell'archivio remoto, la velocitÓ di trasferimento dati potrebbe non corrispondere il punteggio assegnato per la libreria di nastri.

Come gestire le operazioni di archiviazione remota

Nella sezione seguente vengono descritte le attivitÓ di gestione archiviazione remota base.

Come eseguire manualmente le operazioni di archiviazione remota

╚ possibile eseguire manualmente alcune operazioni di archiviazione remota. Per una copia di file nell'archivio remoto immediatamente, convalidare i file o creare spazio libero sul volume gestito:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Fare clic sulla cartella di Volumi gestiti nella struttura della console.
  3. Destro del mouse sul volume che si desidera eseguire un'operazione in, fare clic su Tutte le attivitÓe quindi completare una delle seguenti operazioni appropriate alla situazione:
    • Fare clic su copiare file di archiviazione remota per copiare immediatamente tutti i file appropriati sul volume gestito da Archiviazione remota.
    • Fare clic su convalida file per aggiornare le statistiche del volume e verificare che tutti i file memorizzati nella cache locale e i segnaposto sono ancora collegati a dati validi in archiviazione remota.
    • Fare clic su Crea spazio per rimuovere tutti i dati memorizzati nella cache dai file che sono giÓ stati spostati i supporti di archiviazione remota.

      Se si sceglie di creare spazio, lo spazio disponibile viene creato solo se non vi sono dati memorizzati nella cache locale.
  4. Fare clic su OK.

Come visualizzare e impostare le proprietÓ per operazioni di archiviazione remota

  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Nella struttura della console fare clic sull'elemento che si desidera visualizzare le proprietÓ di.
  3. Fare clic sulla scheda nel riquadro di destra e quindi scegliere proprietÓ.
  4. Controllare le impostazioni e quindi apportare le modifiche appropriate.

Come visualizzare gli eventi di archiviazione remota

  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Nella struttura della console fare doppio clic su Archiviazione remotae quindi fare doppio clic su Visualizzatore eventi.
  3. Fare clic su un registro e quindi fare doppio clic sulla voce che si desidera visualizzare nel riquadro di destra.

Come visualizzare le operazioni di archiviazione remota

Archiviazione remota utilizza la cartella di Windows 2000 le attivitÓ programmate per gestire sia automaticamente che manualmente le attivitÓ assegnate. ╚ possibile visualizzare o riprogrammare le operazioni pianificate remota di archiviazione nello stesso modo consente di visualizzare qualsiasi altre attivitÓ di pianificazione Windows 2000:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Accessori, UtilitÓdi sistema e quindi fare clic su Operazioni pianificate.
  2. Pulsante destro del mouse l'attivitÓ e quindi fare clic su Esegui per eseguire un'operazione pianificata immediatamente.
  3. Pulsante destro del mouse l'attivitÓ e quindi fare clic su Termina operazione per annullare un'attivitÓ.
  4. L'attivitÓ di destro del mouse e quindi scegliere proprietÓ per visualizzare le proprietÓ.

    ╚ inoltre possibile modificare la pianificazione di attivitÓ nella proprietÓ dell'attivitÓ.

Come modificare le pianificazioni delle attivitÓ di archiviazione remota

Per modificare la pianificazione che archiviazione remota utilizza per eseguire attivitÓ:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Fare clic sulla cartella di Volumi gestiti nella struttura della console.
  3. Scegliere Archiviazione remotae quindi fare clic su Cambia pianificazione.
  4. Fare clic per selezionare la casella di controllo Mostra pianificazioni Multiple per creare pi¨ pianificazioni.
  5. Fare clic su Nuovo o su Elimina per aggiungere o rimuovere le pianificazioni.
  6. Fare clic su Avanzate per modificare informazioni di pianificazione avanzata.
  7. Utilizzare la cartella di Windows 2000 le attivitÓ programmate per modificare altre operazioni di archiviazione remota:
    1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Accessori, UtilitÓdi sistema e quindi fare clic su Operazioni pianificate.
    2. Pulsante destro del mouse sull'attivitÓ che si desidera modificare e quindi scegliere proprietÓ.
    3. Fare clic sulla scheda pianificazione per modificare la pianificazione dell'attivitÓ.

Come impostare il limite delle chiamate consecutive

Archiviazione remota fornisce un valore predefinito per il numero massimo di processi di richiamo dei file successivi che un utente o un programma pu˛ effettuare su qualsiasi volume gestito nella stessa sessione (questo numero viene chiamato il limite delle chiamate consecutive). Una volta completato il processo di richiamo dei file, se l'utente o il programma richiede un'altra chiamata entro 10 secondi, il conteggio viene aumentato. Processi di richiamo dei file copiare i dati in volumi locali e riducono lo spazio su disco disponibile nel computer in uso. Rilevamento virus, backup dei dati, indicizzazione e ricerca programmi in genere leggere tutti i file nel computer e possono inoltre causare un numero elevato di processi di richiamo dei file.

╚ possibile utilizzare la funzionalitÓ di limitazione richiamate non riuscite per impedire ai programmi che non sono compatibili con archiviazione remota (ad esempio, i programmi di backup, programmi antivirus e programmi di ricerca) da richiamare i dati dall'archivio remoto.

Per configurare il limite di richiamare richiamate non riuscite:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Fare clic sulla cartella di Volumi gestiti nella struttura della console.
  3. Scegliere Archiviazione remotae quindi scegliere proprietÓ.
  4. Fare clic sulla scheda Richiami .
  5. Digitare il numero di richiami consecutivi che si verificano entro 10 secondi dell'ultimo richiamo che si desidera consentire prima ulteriormente vengono arrestati i processi di richiamo.

    Se gli utenti eseguono spesso operazioni di copia di massa e si utilizzano programmi compatibili Remote Storage, impostare il limite superiore; in caso contrario, lasciare invariato il limite o ridurlo come richiesto.
  6. Fare clic per selezionare la casella di controllo Amministratori esenti da questo limite per partita utenti con privilegi amministrativi da tale limitazione.

    Nota: se seleziona la casella di controllo Amministratori esenti da questo limite , Ŕ possibile eseguire un programma che non Ŕ compatibile. Se si esegue un programma che non Ŕ compatibile, i file possono essere recuperati dall'archivio remoto a meno che non esplicitamente impedire questo comportamento.

Come proteggere e ripristinare i dati di emergenza

Nelle sezioni seguenti viene descrivono come proteggere e ripristinare i dati. Si noti che le informazioni contenute in questa sezione non sono complete.

Se si utilizza il programma di Backup di Windows o un altro programma di backup di dati per ripristinare i file in un volume gestito, Ŕ necessario considerare le seguenti informazioni:
  • ╚ possibile ripristinare i file di archiviazione remota in un computer diverso.
  • ╚ possibile ripristinare i file di archiviazione remota in un volume che non Ŕ formattato con la versione di NTFS utilizzata in Windows 2000.
  • Evitare di ripristinare i file di archiviazione remota in altri volumi NTFS nello stesso computer, a meno che non si Ŕ certi che tali volumi siano gestiti da Archiviazione remota.
Protezione dei dati Ŕ particolarmente importante per i dati archiviati in remoto, in quanto periferiche a nastro non sono in grado di tolleranza d'errore. Pianificare una strategia di protezione dei dati in modo che si desidera recuperare i dati se si verifica un guasto grave.

Per ulteriori informazioni su argomenti di backup avanzati, quali librerie di nastri e i pool di supporti, consultare Guida in linea di Windows 2000 Backup.

Per ulteriori informazioni su argomenti avanzati di backup, fare clic sul numero dell'articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
249120 La gestione completamente compilato cataloghi di Backup di Windows 2000

Come creare copie di archivio master

Archiviazione remota pu˛ eseguire il backup i dati sui nastri utilizzati. La raccolta di nastro originale che viene utilizzata per contenere tutti i file copiati dall'archivio locale Ŕ denominata insieme archivio master. Archiviazione remota Ŕ possibile creare automaticamente copie di archivio master. L'insieme di copie di archivio master viene chiamato un insieme di copie di file multimediali. ╚ possibile specificare fino a tre media copia.

Nota:
  • I file vengono copiati in archiviazione remota non sono protetti tramite mirroring o striping. L'unico modo per ottenere la ridondanza dei dati negli archivi remoti consiste nel creare copie di archivio master.
  • ╚ possibile creare copie di file multimediali solo se due unitÓ sono disponibili per l'utilizzo in una libreria di nastri.
Archiviazione remota utilizza nastri disponibili nel pool di supporti di archiviazione remota per copie prima e quindi nastri da un pool di supporti liberi. Pool di supporti liberi Ŕ un insieme di supporti non utilizzati che possono essere utilizzati quando non Ŕ disponibile spazio sufficiente nel pool di supporti di archiviazione remota.

Per specificare il numero di insiemi di copie di file multimediali che si desidera utilizzare:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Fare clic sulla cartella di Volumi gestiti nella struttura della console.
  3. Scegliere Archiviazione remotae quindi scegliere proprietÓ.
  4. Fare clic sulla scheda Copie di archivio master e quindi specificare che il numero di copie di archivi master set che si desidera creare per ogni insieme archivio master.

Come rimuovere le copie di archivio master

Per diminuire il numero dei gruppi di archiviazione remota Visualizza e consente di accedere, Ŕ possibile utilizzare la procedura descritta nella sezione "Creazione di copie dei supporti" di questo articolo. Tuttavia, Ŕ necessario eliminare le copie se si desidera liberare spazio di media perchÚ il supporto non viene deallocato quando si diminuisce il numero di insiemi di.

Per rimuovere le copie dei supporti:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Selezionare la cartella Media nella struttura della console di archiviazione remota.
  3. Destro del mouse su archivio master Ŕ associata la copia di file multimediali che si desidera eliminare e quindi fare clic su Copie di archivio master.
  4. Fare clic su Elimina copia per ogni copia di file multimediali che si desidera eliminare.

Come convalidare file

La convalida garantisce che tutti i file che si trovano su volumi gestiti si riferiscano a dati validi e corretti nell'archivio remoto. Consente inoltre di ricalcolare le statistiche del volume. Convalida viene eseguita automaticamente due ore dopo l'utilizzo di un programma di backup per ripristinare un file di archiviazione remota. Convalida rileva anche i file che sono stati spostati da un volume locale a un altro o che sono stati modificati.

Eseguire la convalida a intervalli regolari di tutti i file in un determinato volume di convalidare e correggere eventuali incoerenze. Eseguire la convalida dopo aver ripristinato i file in un volume locale o dopo che si sono verificati errori di disco in un volume. L'operazione di convalida Ŕ integrato con operazioni pianificate. ╚ possibile utilizzare operazioni pianificate per convalida monitorato.

Come controllare lo stato di copie dei supporti

Per controllare lo stato di una copia di archivio:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Selezionare la cartella Media nella struttura della console di archiviazione remota.
  3. Destro del mouse su archivio master Ŕ associata la copia di file multimediali che si desidera visualizzare e quindi fare clic su Copie di archivio master.
  4. Consente di visualizzare le informazioni sullo stato delle copie dei supporti.

Come sincronizzare le copie di archivio master

Se si aggiorna o sincronizzare le copie dei supporti a intervalli regolari, Ŕ necessario assicurarsi che i dati in una copia corrispondano ai dati di archivio master. Sincronizzazione aggiorna le copie per tutti gli schemi di media; Tuttavia, Ŕ possibile sincronizzare solo una copia di supporti set alla volta. I file non possono essere gestiti o richiamati durante la sincronizzazione di un insieme di copie di file multimediali, anche se sono disponibili altre unitÓ. Se vengono rimossi da una libreria, Ŕ possibile sincronizzare copie dei supporti in un secondo momento.

Per sincronizzare le copie dei supporti:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Destro del mouse su Media nella struttura della console di archiviazione remota e quindi fare clic su Sincronizza copie archivi.
  3. Seguire i passaggi della procedura guidata di sincronizzazione.

Come rimuovere archiviazione remota

╚ possibile rimuovere archiviazione remota per i seguenti motivi:

  • Si desidera eseguire una reinstallazione completa di Windows 2000. Se si ricorda che i dati dall'archivio remoto, Ŕ possibile lasciare i dati intatti sul disco durante la reinstallazione di Windows o eseguire il backup dei dati utilizzando un programma di backup non Ŕ a conoscenza remota archiviazione.
  • Il supporto di memorizzazione Ŕ pieno e non si desidera che il database di archiviazione remota possono estendersi su pi¨ nastri. ╚ possibile interrompere l'archiviazione remota dalla gestione di un volume. In tal caso, archiviazione remota si interrompe l'aggiunta di file nell'archivio remoto ma non richiama i file che sono giÓ archiviati in remoto.
Prima di rimuovere archiviazione remota, fare clic su richiama i file copiati dall'archivio remoto nella rimozione guidata gestione volumi per interrompere la gestione di tutti i volumi. In caso contrario, si potrebbero perdere i dati dei file. Per rimuovere un volumi gestiti da Archiviazione remota, utilizzare la rimozione guidata gestione volumi:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
  2. Fare clic sulla cartella di Volumi gestiti nella struttura della console.
  3. Pulsante destro del mouse sul volume che si desidera rimuovere dall'archivio remoto, fare clic su Rimuovie quindi fare clic su Avanti una volta avviata la rimozione guidata gestione volumi.
  4. Fare clic per selezionare Richiamo copiati i file di archiviazione remota per richiamare tutti i file dagli archivi remoti e inserirle nuovamente sul volume gestito.

    Nota: il volume gestito deve sia sufficiente spazio su disco per contenere tutti i file richiamati.
  5. Per impedire l'aggiunta di file di archiviazione remota di archiviazione remota ma in modo che possa continuare a gestire i file attualmente vengono archiviati in remoto, fare clic per selezionare Gestisci copiati i file In Archiviazione remotae quindi fare clic su Avanti.
  6. Fare clic su , verificare le impostazioni e quindi fare clic su Fine.

Risoluzione dei problemi

  • Problema: ╚ possibile installare o rimuovere archiviazione remota.

    Causa: archiviazione remota Ŕ necessario disporre delle autorizzazioni amministrative.

    Soluzione: verificare di essere connessi con autorizzazioni amministrative.
  • Problema: ╚ possibile trovare lo snap-in.

    Causa: archiviazione remota non Ŕ installato per il tempo di default il primo si esegue il programma di installazione di Windows 2000 Server.

    Soluzione: utilizzare Installazione applicazioni per installare Archiviazione remota sul computer.
  • Problema: archiviazione remota non Ŕ in grado di trovare il tipo di qualsiasi supporto valido per l'utilizzo.

    Causa: sia archivi rimovibili non ha rilevato il tipo di supporto ancora o non si dispone di una libreria di nastri supportate.

    Soluzione: attendere fino a visualizzare i contenuti disponibili che possono essere utilizzati nello snap-in archivi rimovibili.

    Soluzione: assicurarsi di disporre di una libreria di nastri supportate. Archiviazione remota supporta la classe di interfaccia (SCSI) di sistema small computer tutti i 4mm, 8mm e librerie a nastri supporto digital linear tape (DLT). Archiviazione remota non supporta le librerie di disco ottico o nastro QIC.
  • Problema: Impossibile gestire un determinato volume di archiviazione remota o Impossibile trovare un volume che si desidera gestire.

    Causa: archiviazione remota pu˛ gestire solo non rimovibile (fisso), volumi NTFS locali. altri sistemi di file o i volumi non vengono visualizzati nella procedura guidata di installazione di archiviazione remota.

    Soluzione: utilizzare il file system NTFS di Windows 2000 per formattare tutti i volumi che si desidera gestire.
  • Problema: ╚ stata impostata una pianificazione di copia di file ma nessun file sono stati copiati nell'archivio remoto.

    Causa: non vi sia i file che soddisfano i criteri specificati.

    Soluzione: modificare le regole per i file e altri criteri di copia dei file necessari.
  • Problema: non Ŕ pi¨ possibile richiamare i file dall'archivio remoto.

    Causa: archiviazione remota viene utilizzato il limite delle chiamate consecutive per impedire che un utente o un programma da richiamare file dall'archivio remoto pi¨ di un numero specificato di volte in successione. Rilevamento virus, backup dei dati, indicizzazione e ricerca programmi in genere leggere tutti i file nel computer e possono causare il limite delle chiamate consecutive sia raggiunto rapidamente.

    Soluzione: aumentare il limite delle chiamate consecutive necessarie o chiudere il programma che causa i processi di un numero eccessivo di richiamo.
  • Problema: richiami di File sono lenti.

    Causa: archiviazione remota utilizza le librerie su nastro per memorizzare dati. Potrebbero essere necessari cinque minuti o pi¨ per richiamare un file.

    Soluzione: impostare il valore di spazio libero desiderato inferiore in modo che i dati in file memorizzati nella cache non viene rimosso con la frequenza. In tal caso, non Ŕ necessario essere richiamati dagli archivi remoti spesso dati.
  • Problema: esistono richiami di un numero eccessivo di file che si verificano.

    Causa: Virus verifica, backup dei dati, l'indicizzazione e programmi di ricerca in genere leggere tutti i file nel computer in uso. Se si utilizza Trova (dal menu Modifica ) in Microsoft Office 95 o versioni successive per cercare il contenuto in un volume gestito, in particolare, vengono richiamati automaticamente tutti i file di archiviazione remota.

    Soluzione: prendere in considerazione i programmi che causano richiami dei file eccessivo sui volumi gestiti quando si pianificano le attivitÓ.

    Causa: se Microsoft Word (doc), Microsoft PowerPoint (ppt) o hypertext markup language (HTML) file sono stati copiati nell'archivio remoto, tutti i file di archiviazione remota vengono recuperati se si installa Microsoft Office 97 nel computer che esegue archiviazione remota. Questo comportamento si verifica al termine dell'installazione di Office 97.

    Soluzione: per interrompere le chiamate consecutive, utilizzare Task Manager di Windows (premere CTRL + ALT + CANC) per terminare l'operazione di Findfast.exe.
  • Problema: non Ŕ possibile eseguire una copia di archivio utilizzando due librerie.

    Causa: archiviazione remota pu˛ provare a utilizzare un nastro di una copia di archivio dalla stessa libreria di archivio master. Questo comportamento pu˛ verificarsi se i supporti di capacitÓ sufficiente non sono presenti nel pool di supporti di archiviazione remota e nastri vengono invece utilizzati da un pool di supporti liberi.

    Soluzione: utilizzare archivi rimovibili di spostare i nastri nella libreria seconda dal pool di supporti liberi nel pool di supporti di archiviazione remota.
  • Problema: i computer Client che utilizzano File Manager di Windows (come Windows 3. x o in computer basati su Windows 95) non pu˛ accedere ai file gestiti da Archiviazione remota.

    Causa: questo problema pu˛ verificarsi se si utilizzano librerie di nastri Exabyte 8200. Non utilizzare archiviazione remota con librerie a nastro Exabyte 8200. Archiviazione remota non supporta le librerie di nastri QIC o librerie a disco ottico.

    Soluzione: archiviazione remota supporta classe SCSI tutte le librerie a nastro 4 mm, 8 mm e DLT.
  • Problema: non Ŕ possibile richiamare o copiare i dati in archiviazione remota durante la sincronizzazione di copie di archivio master.

    Per ottenere risultati ottimali, provare a sincronizzare le copie dei supporti dopo ore.
  • Problema: ╚ necessario ricreare un archivio Master, poichÚ l'archivio master viene perso o danneggiato.

    Soluzione: se i dati di un archivio master vengano danneggiati o persi, Ŕ possibile ricreare l'archivio master da una copia di archivio recente sincronizzata.

    Nota: utilizzare la procedura seguente solo se si verificano degli errori. Dopo avere completato questa procedura, si perdono tutti i dati migrati nell'archivio remoto dall'ultima volta che Ŕ stata sincronizzata la copia di supporti a meno che la cache locale di dati non Ŕ ancora stata cancellata.
    1. Verificare che vi sia spazio sufficiente nel supporto di archiviazione remota.
    2. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Archiviazione remota.
    3. Selezionare la cartella Media nella struttura della console di archiviazione remota.
    4. Pulsante destro del mouse copia sincronizzata pi¨ recente per l'archivio master che si desidera ricreare e quindi Copie di archivio master.
    5. Fare clic sulla scheda ripristino e quindi fare clic su Ricrea archivio Master.
  • Problema: mentre si Ŕ richiama un file dall'archivio remoto, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Path\filename.doc. Il file non Ŕ accessibile dal sistema.
    Soluzione: fare riferimento al seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
    235469 Come ripristinare il Database di archiviazione remota
  • Problema: quando si accede a archivi rimovibili, viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:
    Backup non pu˛ connettersi ad archivi rimovibili. Questo servizio Ŕ necessario per l'utilizzo di unitÓ nastro e altre periferiche di backup.
    oppure
    ARCHIVI rimovibili: Esecuzione del Server non riuscita.
    oppure
    Impossibile caricare il database di archivi rimovibili. Controllare il registro eventi.
    Soluzione: fare riferimento al seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
    235032 Problemi con un Database Gestione archivi rimovibili danneggiato


Riferimenti

Per ulteriori informazioni sull'archiviazione remota, vedere la Guida in linea di Windows 2000 e Windows 2000 Resource Kit. Windows 2000 Resource Kit contiene informazioni avanzate su come configurare, amministrare, ottimizzare e risolvere i problemi di archiviazione remota. La versione completa di Windows 2000 Resource Kit Ŕ un prodotto complementare a Windows 2000. Tuttavia, il set di CD-ROM di Windows 2000 contiene un sottoinsieme di Windows 2000 Resource Kit completo.

Per ulteriori informazioni su Gestione archivi rimovibili termini e definizioni, fare clic sul numero dell'articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
240856 Termini di Gestione archivi rimovibili e definizioni






ProprietÓ

Identificativo articolo: 317369 - Ultima modifica: domenica 9 febbraio 2014 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbhowto kbhowtomaster kbmt KB317369 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 317369
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com