Client di Windows XP non può accedere a dominio di Windows NT 4.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 318266 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I318266
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Dopo aver aggiunto un client che esegue Windows XP a un dominio di Windows NT 4.0, è possibile che il client non riesca ad accedere al dominio. È possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile connettersi al dominio a causa di inattività o non disponibilità del controller di domino o di mancata individuazione dell'account del computer.
Quando il client tenta di accedere, è inoltre possibile che sul controller di dominio del dominio venga registrato l'evento ID 5723:
Autenticazione non riuscita dell'impostazione della sessione dal computer NomeComputer. Il nome dell'account riportato nel database di protezione è NomeComputer. Si è verificato il seguente errore: Accesso negato.
È inoltre possibile che in Visualizzatore eventi del client venga visualizzato l'evento seguente:
Origine evento: NETLOGON
ID evento: 3227
Descrizione:
L'installazione della sessione sul controller di dominio di Windows NT o di Windows 2000 \\Server per il dominio NomeDominio non è riuscita perché \\Server non supporta la firma o il sigillo della sessione Netlogon. Aggiornare il controller di dominio o impostare a 0 la voce RequireSignOrSeal del Registro di sistema su questo computer.

Cause

Questo problema si verifica perché il client che esegue Windows XP tenta di firmare o sigillare il canale protetto. Windows XP Professional effettua questa operazione in base all'impostazione predefinita. Windows NT 4.0 non è invece configurato per eseguire questa operazione in base all'impostazione predefinita.

Risoluzione

Per risolvere il problema:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Pannello di controllo.
  2. Se si utilizza la visualizzazione classica, fare doppio clic su Strumenti di amministrazione, quindi fare doppio clic su Criteri di protezione locali.

    Se si utilizza la visualizzazione per categorie, scegliere Prestazioni e manutenzione, quindi Strumenti di amministrazione e infine fare doppio clic su Criteri di protezione locali.
  3. Sotto al nodo Criteri locali\Opzioni di protezione fare doppio clic sul criterio Membro di dominio: aggiunta crittografia o firma digitale ai dati del canale protetto (sempre) per aprirlo.
  4. Scegliere Disattivato, quindi scegliere OK.

Informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
183859 Integrity Checking on Secure Channels with Domain Controllers

Proprietà

Identificativo articolo: 318266 - Ultima modifica: martedì 8 aprile 2003 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
Chiavi: 
kberrmsg kbprb KB318266
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com