Come risolvere il messaggio di errore "NTLDR mancante" in Windows 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 318728 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Avviso
Questo articolo si riferisce a Windows 2000. Il supporto per Windows 2000 termina il 13 luglio 2010. Il Centro di supporto relativo al termine del supporto di Windows 2000 Ŕ un punto di inizio per pianificare la strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni vedere la politica Microsoft Support Lifecycle.
Avviso
Questo articolo si riferisce a Windows 2000. Il supporto per Windows 2000 termina il 13 luglio 2010. Il Centro di supporto relativo al termine del supporto di Windows 2000 Ŕ un punto di inizio per pianificare la strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni vedere la politica Microsoft Support Lifecycle.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritti i metodi per risolvere il messaggio di errore "NTLDR mancante" che potrebbe essere visualizzato quando si tenta di avviare Microsoft Windows 2000.

Come risolvere il messaggio di errore "NTLDR mancante

Quando si avvia il computer con Windows 2000 Ŕ possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
NTLDR mancante
Premere un tasto per riavviare.
Questo problema pu˛ verificarsi se il BIOS del computer non Ŕ aggiornato oppure se uno o pi¨ dei file di avvio di Windows elencati di seguito manca o Ŕ danneggiato:
Ntldr
Ntdetect.com
Boot.ini
Per risolvere questo problema, verificare che il BIOS del computer sia aggiornato, quindi utilizzare il metodo o i metodi pi¨ appropriati tra quelli descritti di seguito, per ripristinare l'ambiente di avvio di Windows 2000.

IMPORTANTE: Microsoft raccomanda di eseguire regolarmente il backup dei dati. Questa pratica rappresenta infatti l'arma di difesa migliore contro la perdita di dati e deve essere sempre contemplata in qualsiasi piano di ripristino di emergenza.

Verifica dell'aggiornamento del BIOS del computer

Assicurarsi che nel computer sia installata la versione pi¨ recente del BIOS. Contattare il produttore del computer per informazioni su come ottenere e installare l'aggiornamento pi¨ recente del BIOS disponibile per il computer.

Per informazioni su come configurare e verificare le impostazioni del BIOS per il computer, vedere la documentazione fornita con il computer oppure contattare il produttore del computer. Per ulteriori informazioni su come contattare i produttori di BIOS, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
243909 Elenco di siti Web di produttori di BIOS - Prima parte
243971 Elenco di siti Web di produttori di BIOS - Seconda parte

Per ripristinare l'ambiente di avvio di Windows, utilizzare uno o pi¨ metodi descritti di seguito.

Metodo 1: Utilizzo di un disco di avvio per avviare il computer

  1. Creare un disco di avvio di Windows 2000 che contenga i seguenti file:
    Ntldr
    Ntdetect.com
    Boot.ini
    Ntbootdd.sys
    Per ulteriori informazioni sulla creazione di un disco di avvio, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
    301680 Come creare un disco di avvio per una partizione NTFS o FAT in Windows
    101668 Come utilizzare un disco di avvio di Windows per impedire errori all'avvio
  2. Modificare il file Boot.ini affinchÚ punti al controller di disco rigido corretto e al volume corretto per l'installazione di Windows. Per ulteriori informazioni su come creare un disco di avvio, fare clic sul numeri dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    311578 Come modificare il file Boot.ini in Windows 2000
  3. Inserire il disco di avvio nell'unitÓ disco floppy del computer e riavviare il computer.
  4. Copiare i file Ntldr, Ntdetect.com e Boot.ini dal disco di avvio sulla partizione di sistema del disco rigido locale.

Metodo 2: Utilizzo della Console di ripristino

  1. Utilizzare i dischi di installazione o il CD di Windows 2000 per riavviare il computer.
  2. Nella schermata introduttiva dell'installazione premere R per ripristinare l'installazione di Windows 2000.
  3. Premere C per ripristinare l'installazione di Windows 2000 utilizzando la Console di ripristino di emergenza.
  4. Digitare il numero corrispondente all'installazione di Windows che si desidera ripristinare e premere INVIO. Ad esempio, digitare 1, quindi premere INVIO. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    229716 Descrizione della Console di ripristino di emergenza di Windows
  5. Digitare la password dell'amministratore e premere INVIO.
  6. Digitare map, quindi premere INVIO. Prendere nota della lettera assegnata all'unitÓ CD-ROM che contiene il CD di Windows 2000.
  7. Digitare i comandi riportati di seguito, premendo INVIO dopo ciascun comando, dove unitÓ Ŕ la lettera dell'unitÓ digitata al passaggio 4 del "Metodo 2: Utilizzo della Console di ripristino" descritto in questo articolo:
    copy unitÓ:\i386\ntldr c:\

    copyunitÓ: \i386\ntdetect.com c:\
    Se viene chiesto di sovrascrivere il file, digitare y e premere INVIO.

    NOTA: in questi comandi Ŕ presente uno spazio tra ntldr e c:\ e tra ntdetect.com e c:\.
  8. Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    tipo c:\Boot.ini
    Viene visualizzato un elenco simile al seguente:
    [boot loader]
    timeout=30
    default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT
    
    [operating systems]
    multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT="Microsoft Windows 2000 Professional" /fastdetect
    						
    Se si visualizza il seguente messaggio, il file Boot.ini potrebbe essere danneggiato o mancante:
    Impossibile trovare il file o la directory specificata.
  9. Se il file Boot.ini manca o Ŕ danneggiato, crearne uno nuovo. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Utilizzare un editor di testo, quale Blocco note o Edit.com, per creare un file caricatore di avvio simile al seguente:
      [boot loader]
      timeout=30
      default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT
      
      [operating systems]
      multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT="Microsoft Windows 2000 Professional" /fastdetect
      						
      Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      102873 Boot.ini e convenzioni di denominazione dei percorsi ARC e relativo utilizzo
      301680 Come creare un disco di avvio per una partizione NTFS o FAT in Windows
    2. Salvare il file su un disco floppy e denominarlo Boot.ini.

      NOTA: se si utilizza il Blocco note per creare il file, assicurarsi che al nome di file Boot.ini non venga aggiunta l'estensione file txt.
    3. Al prompt dei comandi della Console di ripristino digitare il comando riportato di seguito per copiare il file Boot.ini dal disco floppy al computer:
      copy a:\Boot.ini c:\
  10. Digitare exit, quindi premere INVIO. Il computer verrÓ riavviato.

Metodo 3: Utilizzo del CD di Windows 2000

  1. Inserire il CD di Windows 2000 nell'unitÓ CD-ROM o DVD-ROM del computer e avviare il programma di installazione di Windows 2000.
  2. Nella pagina introduttiva del programma di installazione, premere R.
  3. Nella pagina Opzioni di ripristino di Windows 2000 premere R.
  4. Alla richiesta di selezionare una delle opzioni di ripristino, premere M.
  5. Premere freccia SU e di nuovo freccia SU per selezionare Verifica i file di sistema di Windows 2000, quindi premere INVIO per annullare la selezione.
  6. Premere freccia GI┘ per selezionare Continua (eseguire i processi selezionati), quindi premere INVIO. Viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Occorre un disco di ripristino di emergenza per l'installazione di Windows 2000
    da ripristinare.
  7. Effettuare una delle seguenti operazioni a seconda della situazione specifica:
    • Se si dispone di un disco di ripristino di emergenza, attenersi alla seguente procedura:
      1. Premere INVIO.
      2. Inserire il disco di ripristino di emergenza nell'unitÓ disco floppy del computer e premere INVIO.
      3. Seguire le istruzioni per ripristinare l'installazione e riavviare il computer.
      oppure
    • Se non si dispone di un disco di ripristino di emergenza, attenersi alla seguente procedura:
      1. Premere L. Viene visualizzato un messaggio analogo al seguente:
        Windows 2000 Ŕ giÓ presente nella seguente cartella:
        unitÓ:\WINNT "Microsoft Windows 2000"
      2. Premere INVIO.

        Verranno analizzati i dischi e il processo di ripristino verrÓ portato a termine.
    Per ulteriori informazioni sulla funzionalitÓ di ripristino di emergenza, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    231777 Come creare un disco di ripristino di emergenza in Windows 2000


Se non Ŕ possibile individuare i file di installazione di Windows 2000

Se non si dispone di un disco di ripristino di emergenza di Windows 2000 e non Ŕ possibile individuare i file di installazione di Windows 2000, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'installazione di Windows 2000.
  2. Nella pagina Windows 2000 verrÓ installato nella partizione selezionare Lasciare intatto il file system corrente (nessuna modifica), quindi premere INVIO.
  3. Premere ESC per installare Windows 2000 in un'altra cartella.
  4. Nella casella Selezionare la cartella in cui verranno copiati, digitare \tempwin e premere INVIO.

    VerrÓ installata una nuova copia di Windows 2000.
  5. Accedere alla nuova copia di Windows 2000.
  6. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  7. Nella casella Apri digitare cmd, quindi scegliere OK.
  8. Al prompt dei comandi, digitare unitÓ:, dove unitÓ Ŕ l'unitÓ di avvio del computer, quindi premere INVIO. Ad esempio, digitare c:, quindi premere INVIO.
  9. Digitare attrib -h -r -s Boot.ini, quindi premere INVIO.
  10. Digitare edit Boot.ini, quindi premere INVIO.

    In Edit.com verrÓ aperto un file Boot.ini analogo al seguente:
    [boot loader]
    timeout=30
    default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\TEMPWIN
    [operating systems]
    multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\TEMPWIN="Microsoft Windows 2000 Professional" /fastdetect
    
    					
  11. Sostituire tutte le istanze di TEMPWIN con WINNT. Il file Boot.ini visualizzato sarÓ simile al seguente:
    [boot loader]
    timeout=30
    default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT
    [operating systems]
    multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT="Microsoft Windows 2000 Professional" /fastdetect
    
    					
  12. Premere ALT+F, quindi S.
  13. Premere ALT+F, quindi X.
  14. Digitare attrib +h +r +s Boot.ini, quindi premere INVIO.
  15. Digitare exit per chiudere il prompt dei comandi.
  16. Riavviare il computer.
  17. Nella schermata Selezionare il sistema operativo da avviare utilizzare i tasti di direzione per selezionare Microsoft Windows 2000, quindi premere INVIO.
  18. Avviare Esplora risorse e individuare le seguenti cartelle, quindi eliminarle:
    Tempwin
    All Users.Tempwin

Ulteriori risorse

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione del messaggio di errore "NTLDR mancante", fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
255220 Visualizzazione del messaggio di errore "NTLDR mancante" quando si effettua l'aggiornamento o l'installazione di Windows 2000 in computer che eseguono Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition
228004 La modifica della partizione attiva pu˛ impedire l'avvio del sistema
883275 Non Ŕ possibile avviare il computer dopo aver modificato le autorizzazioni in Windows Server 2003, Windows XP o Windows 2000

Esecuzione di un'installazione parallela di Windows 2000

Se non Ŕ possibile risolvere il comportamento descritto nella sezione "Sintomi" del presente articolo mediante uno dei metodi discussi nell'articolo o consultando gli articoli della the Knowledge Base nella sezione Ulteriori risorse, eseguire un'installazione parallela di Windows 2000, quindi utilizzare Esplora risorse per copiare i dati che si desidera ripristinare dall'installazione di Windows originale.

Per ulteriori informazioni su come eseguire un'installazione parallela di Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
266465 Come eseguire un'installazione parallela di Windows 2000 o Windows Server 2003

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come risolvere i problemi di avvio in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
315396 Come risolvere i problemi di avvio in Windows 2000
Per ulteriori informazioni sulle differenze tra le opzioni di ripristino manuale e ripristino rapido in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
238359 Differenze tra ripristino manuale e rapido in Windows
301645 Utilizzo della console di ripristino di emergenza in un computer che non si avvia in Windows 2000
Nota: questo Ŕ un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosý come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditÓ con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 318728 - Ultima modifica: mercoledý 26 febbraio 2014 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
Chiavi:á
kberrmsg kbhowtomaster KB318728
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com