FIX: Ritardo quando si Visualizza pagina ASP.NET in Windows 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 319012 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si utilizza o visualizza una pagina ASP.NET che include molti script lato client, è possibile che si riscontri un notevole calo delle prestazioni. Per rilevare questo impatto sulle prestazioni, controllare il contatore delle prestazioni del tempo di esecuzione della richiesta relativo ad ASP.NET.

Nota : questo problema di prestazioni si verifica solo in Microsoft Windows 2000 Server. e non in Microsoft Windows XP.

Risoluzione

Per risolvere il problema, procurarsi l'ultimo Service Pack per Microsoft .NET Framework. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
318836INFORMAZIONI: Come ottenere .NET Framework Service Pack più recente
La versione inglese di questa correzione deve essere di avere i seguenti attributi di file o versioni successive:
   Date         Time   Version             Size   File name
   --------------------------------------------------------------
   21-Apr-2002  12:15  1.0.3705.258      192,512  Aspnet_isapi.dll
   21-Apr-2002  12:10                     19,332  Aspnet_perf.ini
   21-Apr-2002  12:15  1.0.3705.258       24,576  Aspnet_regiis.exe
   21-Apr-2002  12:15  1.0.3705.258       28,672  Aspnet_wp.exe
   05-Apr-2002  12:07                      8,709  Smartnav.js
   05-Apr-2002  12:07                      7,003  Smartnavie5.js
   22-Apr-2002  00:39  1.0.3705.258    1,183,744  System_web.dll
				

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti Microsoft elencati all'inizio di questo articolo. Questo problema è stato corretto per la prima volta nel Service Pack 2 per Microsoft .NET Framework (SP2).

Informazioni

Una tipica risposta al client di grandi dimensioni crea tanti piccoli buffer nei quali risiedono i dati prima di essere inviati al client. Si supponga ad esempio che una risposta crei cinque buffer 1 kilobyte (KB), 3 KB, 28 KB, 4 KB e 2 KB. La dimensione predefinita dei messaggi è di 32 KB. Pertanto, poiché la dimensione totale dei buffer supera i 32 KB, è necessario inviare i buffer al client uno alla volta.

Questa correzione ha lo scopo di riempire messaggi da 32 KB con questi buffer in modo che sia possibile inviare al client blocchi più grandi di dati. Questa correzione consente di ottenere velocità significativamente più elevate. e riduce tipicamente il TTLB (Time To Last Byte) medio di 200 millisecondi per qualsiasi pagina con una risposta superiore a 32 KB.

Nella tabella riportata di seguito sono indicati i miglioramenti a livello di TTLB registrati con questa correzione. Miglioramenti analoghi si verificano con altre pagine con una risposta superiore a 32 KB.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
RTMRTMRTM con correzioneRTM con correzione
thread richieste al secondo TTLB richieste al secondo TTLB
243633430576
324833441174
5686320519102
72110322515132

Proprietà

Identificativo articolo: 319012 - Ultima modifica: lunedì 24 febbraio 2014 - Revisione: 3.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft ASP.NET 1.0 alle seguenti piattaforme
    • the operating system: Microsoft Windows 2000
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbmt kbhotfixserver kbqfe kbbug kbfix kbnetframe100presp2fix kbnetframe100sp2fix kbperformance kbwebforms KB319012 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 319012
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com