Verificano di ritardi di accesso su una connessione lenta se il blocco opportunistico non dispone del file di criteri in Windows

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 319440 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

In Windows, i ritardi di accesso significative possono verificarsi quando i client l'accesso. Questo problema si verifica se la maggior parte o tutte le seguenti condizioni sono vere:
  • Pi¨ client contemporaneamente Ŕ accede.
  • I client condividono un file di criterio di grandi dimensioni oppure alcuni file del criterio di grandi dimensioni.
  • I client utilizzano connessioni (lenti) di larghezza di banda ridotta.
  • I client hanno accesso a alcuni controller di dominio.
  • I client disporre Rilevamento collegamento lento disattivato per il download di criteri o il file viene recuperato a causa di un aggiornamento Registry.pol.

Cause

Questo comportamento pu˛ verificarsi se il client Ŕ Impossibile utilizzare il blocco opportunistico durante il client di download il criterio. Questa riduzione delle prestazioni che causa un ritardo nel download di criteri che Ŕ pi¨ evidente quando l'accesso a controller di dominio si verifica tramite una connessione di larghezza di banda ridotta.

Risoluzione

Informazioni di Windows Server 2003 service pack

Per risolvere il problema, ottenere il service pack pi¨ recente per Windows Server 2003. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
889100Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows Server 2003

Informazioni sull'aggiornamento rapido (hotfix) di Windows Server 2003

L'hotfix descritto in questo articolo stato sostituito da un altro aggiornamento rapido (hotfix). Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento rapido nuovo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
930597Alcune impostazioni di criteri basati sul Registro di sistema vengono perse e messaggi di errore vengono registrati nel registro dell'applicazione in un computer o in un computer basato su Windows Vista
L'aggiornamento rapido aggiunto e impostata una il valore della seguente chiave del Registro di sistema di registro di sistema:
Sottochiave del Registro di sistema: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon
Voce: BufferPolicyReads
Tipo: DWORD
Valore: 1
Nota File letture saranno solo quando il buffer il la voce del Registro di sistema BufferPolicyReads esiste e viene impostata su 1.

Prerequisiti

Per installare questo hotfix, Ŕ necessario Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1) installato in x 86 e versioni basate su Itanium di Windows Server 2003. Per ulteriori informazioni su come ottenere Windows Server 2003 Service Pack 1, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
889100Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows Server 2003

NecessitÓ di riavvio

Non Ŕ necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento rapido (hotfix).

Informazioni sulla sostituzione della correzione

Questo aggiornamento rapido (hotfix) non sostituisce eventuali altri hotfix.

Informazioni sui file

La versione di lingua inglese di questo aggiornamento rapido (hotfix) presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e le ore per questi file sono indicati in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello Data e ora nel Pannello di controllo.
Windows Server 2003, versioni basate su 86 su x
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Userenv.dll5.2.3790.2749790,52818-07-200613: 38x 86
Windows Server 2003, versioni basate su Itanium
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Userenv.dll5.2.3790.27491,565,69618-07-200601: 32IA-64SP1SP1QFE
Wuserenv.dll5.2.3790.2749790,52818-07-200601: 32x 86SP1WOW
Windows Server 2003, versioni x 64
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Userenv.dll5.2.3790.27491,070,59218-07-200601: 30x 64SP1SP1QFE
Wuserenv.dll5.2.3790.2749790,52818-07-200601: 30x 86SP1WOW

Informazioni sull'aggiornamento rapido (hotfix) di Windows XP

╚ ora disponibile un hotfix supportato. Tuttavia Ŕ destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicarlo solo a sistemi che si verifica questo problema specifico. Questo aggiornamento rapido (hotfix) potrebbe essere eseguiti ulteriori test. Se non si Ŕ notevolmente interessati da questo problema, si consiglia pertanto di attendere il versione successivo del service pack di Windows XP contenente questo aggiornamento rapido (hotfix).

Per risolvere immediatamente questo problema, contattare il servizio di supporto clienti di Microsoft per ottenere l'hotfix. Per un elenco completo di numeri di telefono del supporto tecnico clienti Microsoft e per informazioni sui costi dell'assistenza, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota in casi particolari, le spese normalmente addebitate per le chiamate al Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft potrebbero essere annullate qualora un addetto del Supporto Tecnico Microsoft dovesse determinare che uno specifico aggiornamento risolverÓ il problema. I normali costi del Servizio Supporto Tecnico Clienti verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico aggiornamento in questione.
L'aggiornamento rapido aggiunto e impostata una il valore della seguente chiave del Registro di sistema di registro di sistema:
Sottochiave del Registro di sistema: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon
Voce: BufferPolicyReads
Tipo: DWORD
Valore: 1
Nota File letture saranno solo quando il buffer il la voce del Registro di sistema BufferPolicyReads esiste e viene impostata su 1.

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento rapido (hotfix), Ŕ necessario installato nel computer Windows XP Service Pack 2 (SP2).
Per ulteriori informazioni su come ottenere Windows XP Service Pack 2 (SP2), fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322389Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows XP

NecessitÓ di riavvio

Non Ŕ necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento rapido (hotfix).

Informazioni sulla sostituzione della correzione

Questo aggiornamento rapido (hotfix) non sostituisce eventuali altri hotfix.

Informazioni sui file

La versione di lingua inglese di questo aggiornamento rapido (hotfix) presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e le ore per questi file sono indicati in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello Data e ora nel Pannello di controllo.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Userenv.dll5.1.2600.2913724,99222 Maggio 200612: 14x 86

Workaround

Per aggirare il problema, tutti i client necessario scaricare rapidamente i file dei criteri in modo che altri client non vengono arrestati dall'utilizzo del blocco opportunistico. Per effettuare questa operazione, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Aggiungere controller di dominio locale

Quando si esegue questa operazione, i client non sono necessario connettersi tramite un collegamento lento.

Distribuire il carico con controller di dominio aggiuntivi

Se non Ŕ pratico installare controller di dominio nel sito stesso del client, Ŕ possibile aggiungere controller di dominio nel sito principale a cui connettono i client per fornire la migliore bilanciamento del carico. Questo metodo aumenta la possibilitÓ del client in grado di accedere a file di criteri utilizzando il blocco opportunistico.

Suddividere un file di singolo criterio in pi¨ file di criteri

Se il file di criteri Ŕ maggiore di kilobyte diversi, Ŕ possibile creare alcuni file di criteri esclusivo per coprire stesso intervallo di criteri. Questo riduce la quantitÓ di tempo che Ŕ necessario per scaricare i file dei criteri o meno il blocco opportunistico Ŕ disponibile. Pi¨ file aumenta anche la possibilitÓ che il client utilizzerÓ il blocco opportunistico per accedere al file.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a". Questo problema Ŕ stato innanzitutto corretto in Windows Server 2003 Service Pack 2.

Informazioni

I client sono interessati da questo problema di accesso lento durante download di file di criteri. Gli amministratori possono disattivare Rilevamento collegamento lento (utilizzando amministratore Amministrativi\sistema\criteri di gruppo) per imporre criteri download indipendentemente dalla velocitÓ del collegamento. Ogni modifica del file di criteri, il file Registry.pol essere scaricati da client remoti, per ogni modifica.

Per ulteriori informazioni su come viene rilevato un collegamento lento e il comportamento predefinito di estensioni di criteri di gruppo su collegamento lento, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
227369Comportamento predefinito per le estensioni di criteri di gruppo con collegamento lento
227260Come viene rilevato un collegamento lento per i profili utente e criteri di gruppo
Per impostazione predefinita, il redirector tenta di ottenere un blocco opportunistico quando Ŕ aperto un file in modalitÓ remota. In questo modo al redirector di utilizzare la memorizzazione nella cache read-ahead per migliorare le prestazioni. Per ulteriori informazioni su oplock, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
129202Spiegazione del blocco opportunistico in Windows NT
In alcuni casi, il file server pu˛ rifiutare le richieste di blocco opportunistico. Ci˛ si verifica spesso se il file Ŕ bloccato per l'utilizzo esclusivo di lettura-scrittura. Inoltre, il servizio Server esegue i controlli seguenti per impedire danni di dati e per migliorare la stabilitÓ:
  • Controllo per determinare se il file Ŕ un file di sistema
  • Controllo per determinare se il collegamento di rete deve essere considerato affidabile
  • Controllo per determinare se vi sono driver di filtro che non hanno completato il processo
Per ulteriori informazioni su un argomento correlato, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
306981Dopo il blocco di un file non vengono concessi oplock di secondo livello
Gli utenti che accedono ai file utilizzando l'oplock il problema non si verificano perchÚ il redirector effettua il caching read-ahead e lettura di file viene trasferite dalla cache del redirector.

Se il redirector non si apre il file remoto utilizzando il blocco opportunistico, indica la specifica di SMB di Windows NT 4.0 o CIF 2.0 da MSDN:
Se un client non contiene oplock, tutte le richieste diverso letture devono essere inviate al server. Letture possono essere eseguite utilizzando dati memorizzati nella cache o Read-ahead, purchÚ l'intervallo di byte Ŕ stato bloccato dal client; in caso contrario sono troppo devono essere inviati al server.
In questo modo le letture del metodo carico criterio accedere al server tramite l'utilizzo della rete ciascun carattere Unicode che viene letto. Se il file di criteri Ŕ di grandi dimensioni e se larghezza di banda disponibile per i client Ŕ bassa, che si verifichino ritardi significativi durante il caricamento dei criteri e questo consente di creare ritardi di accesso.

Per identificare questa situazione, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Metodo 1

╚ possibile eseguire lo strumento FileMon.exe di terze parti dal seguente sito Sysinternals Web:
http://technet.microsoft.com/en-us/sysinternals/default.aspx
L'output dallo strumento FileMon.exe Ŕ simile a:
Sistema: 8 FSCTL_REQUEST_BATCH_OPLOCK C:\WINNT\SYSVOL\domain\Policies\{Policy-GUID}\user\registry.pol OPLOCK non concessa
Sistema: 8 FSCTL_REQUEST_OPLOCK_LEVEL_2 C:\WINNT\SYSVOL\domain\Policies\{Policy-GUID}\user\registry.pol OPLOCK non concessa
Sistema: 8 FASTIO_QUERY_NETWORK_OPEN_INFO C:\WINNT\SYSVOL\domain\Policies\{Policy-GUID}\user\registry.pol operazione riuscita

Metodo 2

Delle tracce di Microsoft network monitor visualizzare il livello di Oplock = none per la richiesta di aprire file la risposta al server:
SMB: R NT creare e X, FID = 0x4009
Codice di stato NT + SMB: = 0 x 0, funzione = System, gravitÓ = operazione riuscita, codice = STATUS_WAIT_0 (0)
Intestazione + SMB:: PID = 0x00B8 TID = 0 x 0804 MID = 0x0841 UID = 0 x 1000
Comando SMB: = C NT creare e X
SMB: Word count = 42
SMB: I parametri di Word
SMB: Offset Avanti = 0x0087
SMB: Word count = 42
SMB: I parametri di Word
Livello di Oplock SMB: = NONE
SMB: ID dei file (FID) = 16393 (0x4009)
Nome di file SMB: = \mydom.com\Policies\{E3FDB1FB-0FA1-484E-8751-7009DD5287BD}\User\registry.pol
Il byte 2 sequenza legge nel file di criteri, rendendo un download lento se il file Ŕ di grandi dimensioni:
107 26.234375 SMB C NT creare n X, file = \mydom.com\Policies\{E3FDB1FB-0FA1-484E-8751-7009DD5287BD}\User\registry
108 26.234375 SMB R NT creare n X, FID = 0x4009 161.123.162.142 161.123.110.40
109 26.296875 SMB C leggere n X, FID = 0x4009, lettura 0 x 4 a 0 x 00000000 161.123.110.40 161.123.162.142
110 26.296875 X n, di leggere SMB R lettura 0 x 4 161.123.162.142 161.123.110.40
111 26.343750 SMB C leggere n X, FID = 0x4009, lettura 0 x 4 a 0 x 00000004 161.123.110.40 161.123.162.142
112 26.343750 X n, di leggere SMB R lettura 0 x 4 161.123.162.142 161.123.110.40
113 26.406250 SMB C leggere n X, FID = 0x4009, lettura 0 x 2 a 0 x 00000008 161.123.110.40 161.123.162.142
114 26.406250 X n, di leggere SMB R lettura 0 x 2 161.123.162.142 161.123.110.40
115 26.453125 SMB C leggere n X, FID = 0x4009, lettura 0 x 2 alla 0x0000000A 161.123.110.40 161.123.162.142

Supporto tecnico per versioni x 64-di Microsoft Windows

Se l'hardware con una versione x 64 di Microsoft Windows installata Ŕ stato fornito, il produttore dell'hardware offre supporto tecnico e assistenza per l'edizione x 64 di Windows. In questo caso, il produttore dell'hardware offre supporto poichÚ una versione x 64 di Windows Ŕ stato inclusa con l'hardware. Il produttore di hardware potrebbe infatti avere personalizzato l'installazione della versione x 64 di Windows utilizzando componenti univoci. Componenti univoci possono includere specifici driver di periferica o impostazioni facoltative per ottimizzare le prestazioni dell'hardware. Se Ŕ necessario disporre per assistenza tecnica con una versione x 64 di Windows, Microsoft fornirÓ assistenza impegna a. Tuttavia, potrebbe essere necessario contattare direttamente il produttore. Quanto soggetto pi¨ qualificato per supportare il software preinstallato sull'hardware. Per supporto tecnico, se Ŕ stata acquistata separatamente una versione x 64 di Windows, ad esempio Windows Server 2003 x 64 edition, contattare Microsoft.

Per informazioni su Windows XP Professional x 64 Edition, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/windowsxp/64bit/default.mspx
Per informazioni su x 64 e basate su versioni di Windows Server 2003, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/windowsserver2003/64bit/x64/default.mspx


Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono pertanto soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni sul contatti-altri produttori.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 319440 - Ultima modifica: mercoledý 14 maggio 2008 - Revisione: 7.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP2
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP1
  • Microsoft Windows 2000 Server SP2
  • Microsoft Windows 2000 Server SP1
  • Microsoft Windows 2000 Professional SP2
  • Microsoft Windows 2000 Professional SP1
Chiavi:á
kbmt kbwinserv2003sp2fix kbhotfixserver kbenv kbnetwork kbprb KB319440 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 319440
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com