Come creare una funzione di confronto di file in Visual C#

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 320348 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene illustrata come confrontare due file per verificare se il contenuto è gli stessi. Questo confronto viene esaminato il contenuto dei due file, non a livello i nomi di file, percorsi, date, ore o altri attributi.

Questa funzionalità è simile all'utilità FC.exe basato su MS-DOS è incluso in diverse versioni di Microsoft Windows e Microsoft MS-DOS e con alcuni strumenti di sviluppo.

Codice di esempio descritto in questo articolo esegue un confronto di byte per byte finché non viene rilevata una mancata corrispondenza o raggiunge la fine del file. Il codice viene inoltre eseguito in due controlli semplici per aumentare l'efficienza del confronto:
  • Se entrambi file punto riferimenti allo stesso file, i due file devono essere uguali.
  • Se la dimensione dei due file non è lo stesso, i due file non sono gli stessi.

Per creare l'esempio

  1. Creare un nuovo progetto di applicazione Windows in Visual C#. Per impostazione predefinita, verrà creato Form1.
  2. Aggiungere al form due controlli casella di testo.
  3. Aggiungere un pulsante di comando alla maschera.
  4. Scegliere codice dal menu Visualizza .
  5. Aggiungere l'istruzione USING riportata di seguito alla classe Form1 :
    using System.IO;
    					
  6. Aggiungere il seguente metodo alla classe Form1 :
    // This method accepts two strings the represent two files to 
    // compare. A return value of 0 indicates that the contents of the files
    // are the same. A return value of any other value indicates that the 
    // files are not the same.
    private bool FileCompare(string file1, string file2)
    {
         int file1byte;
         int file2byte;
         FileStream fs1;
         FileStream fs2;
    
         // Determine if the same file was referenced two times.
         if (file1 == file2)
         {
              // Return true to indicate that the files are the same.
              return true;
         }
                   
         // Open the two files.
         fs1 = new FileStream(file1, FileMode.Open);
         fs2 = new FileStream(file2, FileMode.Open);
              
         // Check the file sizes. If they are not the same, the files 
            // are not the same.
         if (fs1.Length != fs2.Length)
         {
              // Close the file
              fs1.Close();
              fs2.Close();
    
              // Return false to indicate files are different
              return false;
         }
    
         // Read and compare a byte from each file until either a
         // non-matching set of bytes is found or until the end of
         // file1 is reached.
         do 
         {
              // Read one byte from each file.
              file1byte = fs1.ReadByte();
              file2byte = fs2.ReadByte();
         }
         while ((file1byte == file2byte) && (file1byte != -1));
         
         // Close the files.
         fs1.Close();
         fs2.Close();
    
         // Return the success of the comparison. "file1byte" is 
         // equal to "file2byte" at this point only if the files are 
            // the same.
         return ((file1byte - file2byte) == 0);
    }
    					
  7. Incollare il codice seguente nell'evento Click del pulsante di comando:
    private void button1_Click(object sender, System.EventArgs e)
    {
       // Compare the two files that referenced in the textbox controls.
       if (FileCompare(this.textBox1.Text, this.textBox2.Text))
          {
             MessageBox.Show("Files are equal.");
          }
       else
          {
             MessageBox.Show("Files are not equal.");
          }  
    } 
    					
  8. Salvare e quindi eseguire l'esempio.
  9. Specificare i percorsi completi ai due file in caselle di testo e quindi fare clic su pulsante di comando.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, visitare i seguenti siti Web Microsoft:
Spazio dei nomi System.IO
(http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/system.io(vs.71).aspx)
Accesso ai file tramite la classe FileStream
(http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/Aa903246(VS.71).aspx)

Proprietà

Identificativo articolo: 320348 - Ultima modifica: lunedì 26 novembre 2007 - Revisione: 1.6
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual C# .NET 2002 Standard Edition
  • Microsoft Visual C# 2005 Express Edition
Chiavi: 
kbmt kbhowtomaster kbio KB320348 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 320348
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com