Facendo doppio clic su una cartella viene avviata Ricerca guidata

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 321186 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.

IMPORTANTE: in questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire una copia di backup e assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Description of the Microsoft Windows Registry
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Se si fa doppio clic su un'unitÓ o una cartella, Ŕ possibile che venga avviata Ricerca guidata e che l'unitÓ o la cartella non venga aperta. Se si configurano impostazioni per altre operazioni associate a unitÓ o cartelle di file, quale ad esempio Apri finestra di comando o Stampa elenco directory, Ŕ possibile che anzichÚ avviare Ricerca guidata venga eseguita una di queste operazioni.

NOTA: se si configura l'impostazione Un clic per aprire l'oggetto (selezione al passaggio del mouse) in Windows, questo problema potrebbe presentarsi se si fa clic su un'unitÓ o una cartella.

Cause

Il problema si verifica all'apertura della finestra di dialogo Modifica tipo di file per i tipi di file registrati UnitÓ o Cartella di file. Ad esempio, il problema si presenta per le cartelle se viene completata la seguente procedura:
  1. Aprire la cartella, quindi scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti.
  2. Fare clic su Cartella di file nella casella Tipi di file registrati, quindi scegliere Avanzate.
  3. Una volta completata questa procedura, l'impostazione none viene rimossa da Dati valore per il valore stringa Predefinito nella seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell
    NOTA: il problema si presenta anche se non si crea una nuova operazione, non si modificano operazioni esistenti nÚ si modifica l'operazione predefinita nella finestra di dialogo Modifica tipo di file.

Risoluzione

AVVISO: l'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema pu˛ causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non Ŕ in grado di garantire la risoluzione di problemi causati dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. L'utilizzo dell'editor del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.

Per risolvere il problema, modificare il Registro di sistema impostando i dati del valore stringa Predefinito nelle chiavi di registro specificate nella sezione "Cause" di questo articolo su none:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema (Regedt32.exe).
  2. Individuare e fare clic sul valore Predefinito nelle seguenti chiavi del Registro di sistema se il problema si verifica per le cartelle:
    HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell
    Se il problema si verifica per le unitÓ:
    HKEY_CLASSES_ROOT\Drive\shell
  3. Scegliere Modifica dal menu Modifica.
  4. Digitare none nella casella Dati valore, quindi scegliere OK.
  5. Chiudere l'editor del Registro di sistema.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a..." di questo articolo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 321186 - Ultima modifica: mercoledý 22 ottobre 2003 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
Chiavi:á
kbenv kbprb KB321186
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com