Identificativo articolo: 322205 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I322205
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo verranno illustrate le procedure per la risoluzione di problemi hardware e relativi ai driver software in Windows XP. L'articolo è destinato a utenti di computer con un livello di esperienza da principiante a medio ma contiene tuttavia una sezione specifica per utenti più avanzati.

Per facilitare l'esecuzione della procedura, si consiglia di stampare questo articolo.

Nota Per vari metodi è necessario riavviare il computer o abbandonare la pagina che si sta attualmente visualizzando. Pertanto, prima di continuare, potrebbe essere utile creare un collegamento sul desktop a questa pagina Web. Per creare un collegamento, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un'area vuota della pagina e scegliere Crea collegamento nell'elenco visualizzato.
  2. Nella finestra di dialogo di Internet Explorer, scegliere o OK per creare un collegamento sul desktop a questo articolo.
Per tornare all'articolo in caso di necessità, individuare il collegamento sul desktop e fare doppio clic sulla relativa icona.

Nota Al termine di questo articolo, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona e scegliere Elimina per eliminarlo dal desktop.

Sintomi

Sono numerosi motivi a seguito delle quali possono verificarsi problemi hardware o con i driver software. È possibile sia stato installato un aggiornamento a seguito del quale il driver ha smesso di funzionare. È possibile sia stato installato un nuovo dispositivo hardware senza il driver necessario o che quest'ultimo sia incompatibile o danneggiato.

Per stabilire quale metodo provare per primo, scegliere il sintomo il più possibile simile al problema riscontrato.

Dopo l'installazione di nuovo hardware, software o driver in un computer basato su Windows XP, si riscontra il seguente sintomo:

Risoluzione

Metodo 1: disconnettere qualsiasi nuovo dispositivo hardware

Se è stato installato un nuovo dispositivo hardware di recente, è possibile che il relativo driver necessario non sia stato installato, sia incompatibile o danneggiato. Per verificare se questo è il problema in questione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Disconnettere il dispositivo.
  2. Riavviare Windows XP.
Se Windows XP viene avviato senza problemi, esiste un problema con il driver del nuovo dispositivo hardware. Contattare il produttore del dispositivo per richiedere driver aggiornati o per ulteriori informazioni su eventuali problemi noti relativi al dispositivo hardware per poterlo reinstallare.

Per informazioni su come contattare il produttore del dispositivo, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/gp/oemphone/it
Microsoft fornisce informazioni per contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilità sull'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori.

Se il metodo ha risolto il problema, la procedura è completata. Se questo metodo non ha funzionato, passare al metodo 4.

Metodo 2: Eseguire una ricerca nella Microsoft Knowledge Base

Se viene visualizzato un messaggio di errore in una schermata blu, è possibile copiare il testo del messaggio e utilizzarlo per cercare informazioni utili nella Microsoft Knowledge Base.

Se viene visualizzato un messaggio di errore in una schermata blu, è possibile copiare il testo dell'errore e cercare informazioni utili nella Microsoft Knowledge Base,

una raccolta di oltre 150.000 articoli creati e aggiornati regolarmente dagli esperti Microsoft. È possibile utilizzare parole chiave per trovare il contenuto desiderato.

Per eseguire una ricerca nella Microsoft Knowlege Base, attenersi alla seguente procedura:
  1. Copiare il testo del messaggio di errore.
  2. Visitare il seguente sito Web Microsoft:
    http://support.microsoft.com/?ln=it
  3. Nella casella Cerca digitare il testo del messaggio di errore e il nome del prodotto utilizzato, ad esempio "Windows XP."
  4. Fare clic su Cerca per provare a trovare un articolo che consenta di risolvere il problema.
Se il metodo funziona, la procedura è completata. Se questo metodo non ha funzionato, passare al metodo 4.

Metodo 3: selezionare l'opzione Disabilita riavvio automatico in caso di errore di sistema

Se il sistema si riavvia continuamente, attenersi alla procedura seguente:
  1. Riavviare il computer.
  2. Durante il riavvio del computer, premere ripetutamente il tasto F8 finché non viene visualizzata la schermata con le opzioni avanzate di Windows.
  3. Utilizzare i tasti di direzione per selezionare l'opzione Disabilita riavvio automatico in caso di errore di sistema e premere INVIO.
  4. Se viene visualizzato un messaggio di errore, attenersi alla procedura per la ricerca di informazioni utili sul messaggio di errore nella Microsoft Knowledge Base:
    1. Copiare il testo del messaggio di errore.
    2. Visitare il seguente sito Web Microsoft:
      http://support.microsoft.com/?ln=it
    3. Nella casella Cerca digitare il testo del messaggio di errore e il nome del prodotto utilizzato, ad esempio "Windows XP."
    4. Fare clic su Cerca per provare a trovare un articolo che consenta di risolvere il problema.
Se il metodo ha funzionato, il problema dei continui riavvii del computer è stato risolto. Tuttavia, è possibile continuare a risolvere i problemi relativi ai driver. Rivedere la sezione "Sintomi" e determinare il metodo da utilizzare per risolvere il problema.

Se il metodo funziona, la procedura è completata. Se questo metodo non ha funzionato, provare con il metodo 4.

Metodo 4: utilizzare la funzionalità Ultima configurazione sicuramente funzionante

Se il computer si avvia senza problemi, sarà possibile utilizzare la funzionalità Ultima configurazione sicuramente funzionante la quale utilizza le informazioni salvate in corrispondenza dell'ultimo arresto del sistema prima che si verificasse il problema per ripristinare le impostazioni e i driver del Registro di sistema.

Se non si è completamente certi del significato dell'operazione, fortunatamente nessuna di queste procedure danneggerà il computer. Tuttavia, è necessario tenere presente che in tal caso tutte le modifiche apportate al computer dopo la data dell'ultima configurazione sicuramente funzionante andranno perse.

Se è stato installato un driver di recente e si verifica un problema di configurazione, questo metodo probabilmente funzionerà. Sfortunatamente, tale funzionalità non consente di risolvere problemi causati da driver o file mancanti o danneggiati.

Per utilizzare questa funzionalità, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer.
  2. Durante il riavvio del computer, premere ripetutamente il tasto F8 finché non viene visualizzata la schermata con le opzioni avanzate di Windows.
  3. Utilizzare i tasti di direzione per selezionare Ultima configurazione valida (impostazioni funzionanti più recenti), quindi premere INVIO.
  4. Se viene chiesto di selezionare un sistema operativo, utilizzare i tasti di direzione per selezionare e premere INVIO.
Se il metodo ha funzionato, il computer viene ripristinato a uno stato funzionante. È possibile, tuttavia, continuare a verificare la causa del problema. A tale scopo, vedere la sezione "Passaggi successivi" per ulteriori risorse per la risoluzione dei problemi.

Se questo metodo non ha funzionato, passare al metodo 5.

Metodo 5: utilizzare la funzionalità Ripristino configurazione di sistema

La funzionalità Ripristino configurazione di sistema è simile alla funzionalità Ultima configurazione valida, con la sola eccezione che consente di selezionare una data prima dell'ultimo arresto completato correttamente, ovvero un "punto di ripristino": una sorta di istantanea del computer registrata periodicamente da Windows XP. La funzionalità Ripristino configurazione di sistema utilizza le informazioni contenute nell'istantanea per ripristinare lo stato del computer a una data precedente.

Nota la funzionalità non interessa i file di dati personali, quali documenti Word, la Cronologia esplorazioni, le immagini, i Preferiti o la posta elettronica. Qualsiasi modifica apportata a questi tipi di file non andrà persa.

Nota In questa sezione viene chiesto di accedere al computer con un account amministratore o un account con credenziali di amministratore. Per informazioni su come eseguire questa operazione, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/kb/321305/it
Per iniziare, selezionare "Opzione 1: Windows XP non si avvia" se non è possibile avviare Windows XP oppure l'"Opzione 2: Windows XP si avvia" se è possibile avviare Windows XP.

Opzione 1: Windows XP non si avvia

Se Windows XP non si avvia, attenersi a questa procedura per utilizzare la funzionalità Ripristino configurazione di sistema:
  1. Riavviare il computer.
  2. Durante il riavvio del computer, premere ripetutamente il tasto F8 finché non viene visualizzata la schermata con le opzioni avanzate di Windows.
  3. Utilizzare i tasti di direzione per selezionare Prompt dei comandi in modalità provvisoria, quindi premere INVIO. Per ulteriori informazioni sulla modalità provvisoria, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
    315222 Descrizione delle opzioni di avvio in modalità provvisoria in Windows XP
  4. Accedere al computer come amministratore.
  5. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  6. Nella casella Apri digitare il seguente comando, quindi premere INVIO:
    %systemroot%\system32\restore\rstrui.exe
  7. Seguire le istruzioni visualizzate per ripristinare una configurazione precedente delle impostazioni del computer.

Opzione 2: Windows XP si avvia

Se Windows XP si avvia, attenersi a questa procedura per utilizzare la funzionalità Ripristino configurazione di sistema:
  1. Accedere al computer come amministratore.
  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, quindi Accessori, Utilità di sistema e fare clic su Ripristino configurazione di sistema. Viene avviata l'utilità Ripristino configurazione di sistema.
  3. Nella pagina Ripristino configurazione di sistema fare clic su Ripristina uno stato precedente del computer, se l'opzione non è già selezionata, quindi scegliere Avanti.
  4. Nella pagina Selezionare un punto di ripristino fare clic sul checkpoint del sistema più recente nell'elenco Nell'elenco, selezionare un punto di ripristino e scegliere Avanti. È possibile che venga visualizzato un messaggio con l'elenco delle modifiche che saranno apportate alla configurazione. Scegliere OK.

    Nota È possibile che venga visualizzato un messaggio con l'elenco delle modifiche che saranno apportate alla configurazione. Scegliere OK.
  5. Nella pagina Conferma selezione punto di ripristino scegliere Avanti. Verrà ripristinata la configurazione precedente di Windows XP e verrà riavviato il computer.
  6. Accedere al computer come amministratore.
  7. Quando viene visualizzata la pagina Ripristino completato dell'utilità Ripristino configurazione di sistema, fare clic su OK.
Se il metodo ha funzionato, il computer viene ripristinato a uno stato funzionante. È possibile, tuttavia, continuare a verificare la causa del problema. A tale scopo, vedere la sezione "Passaggi successivi" per ulteriori risorse per la risoluzione dei problemi.

Se il metodo non ha funzionato e si ha familiarità con le procedure avanzate di risoluzione dei problemi, attenersi alla procedura riportata nella sezione "Risoluzione avanzata dei problemi". Se non si ha familiarità con le procedure avanzate di risoluzione dei problemi, vedere la sezione "Passaggi successivi".

Risoluzione avanzata dei problemi

In questa sezione sono contenute le procedure avanzate di risoluzione dei problemi relativi a driver destinate agli utenti avanzati. Iniziare con il passaggio 1.

Passaggio 1: avviare Windows XP in modalità provvisoria

Avviare Windows in modalità provvisoria per ignorare le impostazioni e i programmi di avvio che potrebbero essere interessati dal problema riscontrato. La risoluzione dei problemi in modalità provvisoria potrebbe consentire di risolvere il problema.

Per avviare il computer in modalità provvisoria, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer. Premere ripetutamente il tasto F8 finché non viene visualizzata la schermata con le opzioni avanzate di Windows.
  2. Utilizzare i tasti di direzione per selezionare Prompt dei comandi in modalità provvisoria, quindi premere INVIO.
  3. Se viene chiesto di selezionare una versione di Windows, selezionare la versione corretta, quindi premere INVIO.
Procedere con il passaggio 2 della risoluzione avanzata dei problemi.

Passaggio 2: utilizzare la funzionalità Ripristina driver

Utilizzare la funzionalità di ripristino driver per rimediare alle conseguenze dell'installazione di un driver di dispositivo non valido, non corretto o danneggiato mediante il ripristino del driver precedentemente installato.

Per abilitare la funzione di ripristino dei driver, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Copiare e incollare, o digitare, il seguente comando nella casella Apri, quindi premere INVIO:
    devmgmt.msc
  3. Espandere la categoria hardware appropriata che contiene il dispositivo con problemi. Fare doppio clic sul dispositivo per cui si desidera ripristinare il driver.
  4. Fare clic sulla scheda Driver, quindi scegliere Ripristina driver.
  5. Riavviare il computer.
Se non si verifica il problema dopo il riavvio, il problema è stato risolto. Se il problema persiste, andare al passaggio 3 della risoluzione avanzata dei problemi.

Passaggio 3: determinare se l'errore è causato da un programma o utilità di terze parti

Disabilitare tutti i servizi, eccetto quelli Microsoft, per determinare se l'errore è causato da un programma, utilità o servizio di terze parti. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Copiare e incollare, o digitare, il seguente comando nella casella Apri, quindi premere INVIO:
    msconfig
  3. Fare clic sulla scheda Generale, fare clic su Avvio selettivo, quindi deselezionare tutte le caselle di controllo tranne la casella Carica servizi di sistema.
  4. Fare clic sulla scheda Servizi, quindi selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft.
  5. Scegliere Disabilita tutto.
  6. Scegliere OK, quindi riavviare il computer.
Se Windows XP si avvia, andare al passaggio 4 della risoluzione avanzata dei problemi. Se Windows XP non si avvia, vedere la sezione "Passaggi successivi".

Passaggio 4: identificare il programma o l'utilità che causa il conflitto

Dopo aver disattivato tutti i servizi di terze parti, attivare selettivamente i programmi di avvio e le utilità nel tentativo di isolare il programma che potrebbe aver causato il problema con il driver.

Per isolare il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Copiare e incollare, o digitare, il seguente comando nella casella Apri, quindi premere INVIO:
    msconfig
  3. Fare clic sulla scheda Avvio.

    Poiché è possibile che vengano visualizzati diversi programmi, si consiglia di determinare il programma che causa il conflitto attenendo alla seguente procedura di eliminazione:
    1. Selezionare circa metà degli elementi nell'elenco, quindi scegliere OK.
    2. Riavviare il computer.

      Nota Se Windows XP non viene avviato, riavviarlo in Modalità provvisoria.
    3. Se il problema non viene risolto, significa che il programma che causa il conflitto è tra quelli selezionati nel passaggio a. Se il problema non si presenta, significa che il programma che causa il conflitto è fra quelli non selezionati nel passaggio a. Continuare a eliminare i programmi finché non viene identificato quello che causa il conflitto o finché non si è certi che non sono presenti programmi che causano il conflitto.
  4. Se si identifica un programma che causa il conflitto, si consiglia di rimuoverlo se non utilizzato oppure configurarlo in modo che non venga automaticamente attivato all'avvio del computer.

    Nota Potrebbe essere necessario contattare il produttore del programma software per ottenere informazioni sull'esecuzione di questa operazione.
Se il programma di avvio o l'utilità che causa il conflitto è stata isolata e identificata, il problema è stato risolto. Se non è stato identificato il programma o l'utilità che ha causato il problema, andare al passaggio 5 della risoluzione avanzata dei problemi 5.

Passaggio 5: determinare se il problema è causato da un servizio di terze parti

Nota Se si disabilitano tutti i servizi Microsoft e si riavvia il computer, verrà anche disabilitata l'utilità Ripristino configurazione di sistema e tutti i punti di ripristino andranno persi. Pertanto, si sconsiglia di disabilitare tutti i servizi Microsoft per la risoluzione di problemi di connessione.

Disabilitare tutti i servizi per determinare se il problema è causato da un servizio di terze parti. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Copiare e incollare, o digitare, il seguente comando nella casella Apri, quindi premere INVIO:
    msconfig
  3. Fare clic sulla scheda Servizi, disattivare tutti i servizi, quindi scegliere OK.
  4. Riavviare il computer.
Se Windows XP si avvia, andare al passaggio 6 della risoluzione avanzata dei problemi. Se Windows XP non si avvia, vedere la sezione "Passaggi successivi".

Passaggio 6: identificare il servizio che causa il conflitto

Dopo aver disattivato i servizi, attivarli selettivamente per verificarli e isolare il servizio che potrebbe aver causato il problema con il driver. Per isolare il servizio con problemi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Copiare e incollare, o digitare, il seguente comando nella casella Apri, quindi premere INVIO:
    msconfig
  3. Fare clic sulla scheda Servizi.
  4. Poiché è possibile che vengano visualizzati diversi programmi, si consiglia di determinare il programma che causa il conflitto attenendosi alla seguente procedura di eliminazione:
    1. Selezionare circa metà degli elementi nell'elenco, quindi scegliere OK.
    2. Riavviare il computer.

      Nota Se Windows XP non si avvia, riavviarlo in Modalità provvisoria.
    3. Se il problema non viene risolto, significa che il servizio che causa il conflitto è tra quelli selezionati nel passaggio a. Se il problema non si presenta, significa che il servizio che causa il conflitto è fra quelli non selezionati nel passaggio a. Continuare a eliminare i servizi finché non viene identificato quello che causa il conflitto o finché non si è certi che non sono presenti servizi che causano il conflitto.
  5. Se viene identificato un servizio che causa il conflitto, si consiglia di rimuoverlo o disabilitarlo.

    Nota Potrebbe essere necessario contattare lo sviluppatore del programma per informazioni su come procedere.
Se il servizio che causa il conflitto è stato isolata e identificato, il problema è stato risolto. In caso contrario, vedere la sezione "Passaggi successivi".

PASSAGGI SUCCESSIVI

Se tali metodi non hanno funzionato, opportuno chiedere aiuto a qualcuno. È anche possibile utilizzare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per trovare altre soluzioni. Tra i servizi offerti dal sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft sono compresi quelli riportati di seguito:
  • Ricerca nella Knowledge Base: consente di cercare informazioni di supporto tecnico e strumenti di autosupporto per i prodotti Microsoft.
  • Centri di supporto: consente di visualizzare le domande più frequenti specifiche per prodotto e informazioni su aspetti importanti di supporto.
  • Altre opzioni di supporto: Porre una domanda direttamente sul Web, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o lasciare un commento.
Se si hanno ancora domande da porre dopo l'utilizzo di questi siti Web Microsoft o se non è possibile trovare una soluzione nel sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft, fare clic sul collegamento riportato di seguito per contattare il supporto Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus?ln=it#tab1

Informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
841567 Viene visualizzato il messaggio di errore "Impossibile installare l'hardware" o "Errore durante l'installazione" quando si tenta di installare un dispositivo PCI
810882 Messaggio di errore: Impossibile installare il componente hardware. Errore durante l'installazione della periferica
319908 Informazioni sui driver di periferica hardware per Windows XP
883259 Installazione e configurazione di periferiche Bluetooth in Windows XP Service Pack 2
330181 Problemi di Windows XP con componenti hardware danneggiati o non compatibili
Se gli articoli qui indicati non consentono di risolvere il problema o se si verificano sintomi diversi da quelli descritti nel presente articolo, per ottenere ulteriori informazioni eseguire una ricerca nella Microsoft Knowledge Base Per cercare articoli nella Microsoft Knowledge Base, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/?ln=it
Digitare quindi il testo del messaggio di errore visualizzato o una descrizione del problema nel campo relativo alla ricerca e fare clic su Cerca.
Nota: questo è un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "così come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapidità con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

Proprietà

Identificativo articolo: 322205 - Ultima modifica: venerdì 30 novembre 2012 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kbresolve kbexpertisebeginner kbceip kberrmsg kbdriver kbtshoot kbhardware kbhowto kbprb kbprod2web KB322205
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com