HOW TO: Configurare il servizio SNMP (Simple Network Management Protocol) in Windows Server 2003

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 324263 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo verrā spiegata la procedura dettagliata di configurazione del servizio SNMP (Simple Network Management Protocol) in Windows Server 2003. Verrā spiegato anche come configurare le proprietā dell'agente SNMP, le trap e la protezione SNMP.

Quando il servizio SNMP č configurato per un agente, genera messaggi trap da inviare a una destinazione trap nel caso in cui si verifichi un dato evento specifico. Č ad esempio possibile configurare il servizio SNMP in modo che invii una trap quando riceve una richiesta di informazioni che non contiene il nome di comunitā corretto e che non corrisponde a un nome host valido per il servizio.

Configurazione delle informazioni sull'agente SNMP

Per configurare le informazioni sull'agente SNMP:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi Strumenti di amministrazione e infine Gestione computer.
  2. Nella struttura della console espandere Servizi e applicazioni, quindi fare clic su Servizi.
  3. Nel riquadro destro fare doppio clic su Servizio SNMP.
  4. Fare clic sulla scheda Agente.
  5. Digitare il nome dell'utente o dell'amministratore del computer nella casella Contatto, quindi digitare la posizione fisica del computer o del contatto nella casella Percorso.

    Questi commenti vengono considerati come testo e sono facoltativi.
  6. In Servizio selezionare le caselle di controllo corrispondenti ai servizi forniti dal computer. Le opzioni disponibili sono:
    • Fisico: consente di specificare se il computer gestisce periferiche fisiche, come una partizione del disco rigido.
    • Applicazioni: consente di specificare se il computer utilizza programmi che inviano dati tramite il protocollo TCP/IP.
    • Collegamento dati e subnet: consente di specificare se il computer gestisce una subnet o un collegamento dati, ad esempio un ponte.
    • Internet: consente di specificare se il computer funge da gateway IP (router).
    • End-to-end: consente di specificare se il computer funge da host IP.
  7. Scegliere OK.
NOTA: se sono installate altre periferiche di rete TCP/IP, come uno switch o un router, vedere la specifica Request for Comments (RFC) 1213 per ulteriori informazioni. Per vedere la RFC 1213, visitare il seguente sito Web IETF, Internet Engineering Task Force (informazioni in lingua inglese):

http://www.ietf.org/rfc/rfc1213.txt
Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono pertanto soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilitā per l'accuratezza delle informazioni su come contattare altri produttori.

Configurazione di comunitā e trap SNMP

Per configurare trap:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi Strumenti di amministrazione e infine Gestione computer.
  2. Nella struttura della console espandere Servizi e applicazioni, quindi fare clic su Servizi.
  3. Nel riquadro destro fare doppio clic su Servizio SNMP.
  4. Fare clic sulla scheda Trap.
  5. Nella casella Nome comunitā digitare il nome della comunitā (facendo distinzione tra maiuscole e minuscole) alla quale il computer invierā i messaggi trap, quindi scegliere Aggiungi all'elenco.
  6. In Destinazione trap scegliere Aggiungi.
  7. Nella casella Nome host, indirizzo IP o IPX digitare il nome, l'indirizzo IP o IPX dell'host, quindi scegliere Aggiungi.

    Il nome o l'indirizzo dell'host verrā visualizzato nell'elenco Destinazione trap.
  8. Ripetere i passaggi dal 5 al 7 per aggiungere le comunitā e le destinazioni trap desiderate.
  9. Scegliere OK.

Configurazione della protezione SNMP

Per configurare la protezione SNMP per una comunitā:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi Strumenti di amministrazione e infine Gestione computer.
  2. Nella struttura della console espandere Servizi e applicazioni, quindi fare clic su Servizi.
  3. Nel riquadro destro fare doppio clic su Servizio SNMP.
  4. Fare clic sulla scheda Protezione.
  5. Selezionare la casella di controllo Invia trap di autenticazione (se non č ancora selezionata) per fare in modo che venga inviato un messaggio trap ogni volta che l'autenticazione non va a buon fine.
  6. In Nomi comunitā accettati scegliere Aggiungi.
  7. Per specificare la modalitā di elaborazione delle richieste SNMP provenienti dalla comunitā selezionata, fare clic sul livello di autorizzazione desiderato nella casella Diritti comunitā.
  8. Nella casella Nome comunitā digitare il nome della comunitā (facendo distinzione tra maiuscole e minuscole) desiderata e scegliere Aggiungi.
  9. Specificare se i pacchetti SNMP provenienti dall'host vadano accettati o respinti. A tal fine utilizzare uno dei metodi descritti di seguito:
    • Per accettare le richieste SNMP da qualsiasi host in rete, indipendentemente dall'identitā, selezionare Accetta pacchetti SNMP da qualsiasi host.
    • Per limitare l'accettazione di pacchetti SNMP accettati, selezionare Accetta pacchetti SNMP da questi host, scegliere Aggiungi e digitare il nome o l'indirizzo IP o IPX dell'host appropriato nella casella Nome host, indirizzo IP o IPX.
  10. Scegliere Aggiungi.
  11. Scegliere OK.
IMPORTANTE: se vengono rimossi tutti i nomi di comunitā, compreso quello predefinito "Public", non verrā risposto ad alcun nome di comunitā.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla configurazione della protezione di rete per il servizio SNMP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
324261 Configure Network Security for the SNMP Service in Windows Server 2003

Proprietā

Identificativo articolo: 324263 - Ultima modifica: martedė 1 luglio 2003 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition a 64 bit
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
Chiavi: 
kbhowto kbhowtomaster kbenv kbnetwork KB324263
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com