HOW TO: Configurare la registrazione di un sito Web in Windows Server 2003

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 324279 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows 2000, vedere: 300390.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritte le procedure dettagliate per attivare la registrazione in un sito Web di Microsoft Internet Information Services 6.0 (IIS).

Attivazione della registrazione su un sito Web

La funzione di registrazione di Internet Information Services (IIS) Ŕ pi¨ precisa rispetto alla funzione di registrazione degli eventi o di controllo delle prestazioni di Windows Server 2003. I registri di IIS possono includere informazioni relative, ad esempio, ai visitatori del sito, al contenuto visualizzato e all'ora in cui le informazioni sono state visualizzate per l'ultima volta. ╚ possibile monitorare tentativi, riusciti o meno, di accesso ai siti Web, a cartelle virtuali o a file. Sono inclusi anche eventi quali la lettura o la scrittura di file. Gli eventi possono essere registrati indipendentemente per qualsiasi sito, cartella virtuale o file. L'esame frequente di tali file di registro consente di rilevare aree del server o dei siti soggette ad attacchi o ad altri problemi di protezione.

Per attivare la registrazione su un sito Web, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Gestione Internet Information Services. A tale scopo, scegliere Start, quindi Strumenti di amministrazione, infine Internet Information Services.
  2. Fare doppio clic su nome_server, dove nome_server Ŕ il nome del server.
  3. Espandere la cartella Sito Web.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web per il quale si desidera attivare la registrazione, quindi scegliere ProprietÓ.
  5. Nella scheda Sito Web selezionare Consenti registrazione attivitÓ.

    Nota Sia Consenti registrazione attivitÓ sulla scheda Sito Web che Registra visite sulla scheda Home directory devono essere selezionate affinchÚ la registrazione sia attivata.
  6. Nella casella Formato registro attivo selezionare un formato.
  7. Scegliere ProprietÓ, quindi la scheda Avanzate e selezionare gli elementi che si desidera controllare nel registro.

    NOTA: se si seleziona Registrazione ODBC, scegliere ProprietÓ, specificare il nome origine dati ODBC (DSN), la tabella, il nome utente e la password, quindi scegliere OK.
  8. Nella scheda Generale selezionare il modo in cui si desidera pianificare la registrazione oppure modificare la cartella del file di registro. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione "Opzioni di configurazione per il salvataggio di file di registro di IIS" di questo articolo.
  9. Scegliere OK.

Attivazione o disattivazione della registrazione per una cartella in particolare

  1. Avviare Gestione Internet Information Services. A tale scopo, scegliere Start, quindi Strumenti di amministrazione, infine Internet Information Services.
  2. Fare doppio clic su nome_server, dove nome_server Ŕ il nome del server.
  3. Espandere la cartella Sito Web.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web oppure trovare la cartella da configurare, quindi scegliere ProprietÓ.
  5. Nella scheda Directory selezionare Registra visite.

    NOTA: per disattivare la registrazione scegliere Registra visite.
  6. Scegliere OK.

Opzioni di configurazione per il salvataggio di file di registro di IIS

Per impostare le opzioni per il salvataggio di file di registro, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Gestione Internet Information Services. A tale scopo, scegliere Start, quindi Strumenti di amministrazione, infine Internet Information Services.
  2. Espandere il nodo del server.
  3. Espandere la cartella Sito Web.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web, quindi scegliere ProprietÓ.
  5. Nella scheda Sito Web scegliere ProprietÓ.
  6. Nella scheda ProprietÓ generali selezionare l'opzione da utilizzare per l'avvio di un nuovo file di registro. Di seguito sono elencate le opzioni disponibili:
    • Ogni ora: viene creato un file di registro ogni ora a partire dal primo evento che si verifica per ciascuna ora. Questa opzione viene in genere utilizzata per siti Web con volumi di traffico elevati.
    • Ogni giorno: viene creato un file di registro ogni giorno a partire dal primo evento che si verifica dopo mezzanotte.
    • Ogni settimana: viene creato un file di registro ogni settimana a partire dal primo evento che si verifica dopo la mezzanotte del sabato.
    • Ogni mese: viene creato un file di registro ogni mese a partire dal primo evento che si verifica dopo la mezzanotte dell'ultimo giorno del mese. NOTA: per "mezzanotte" si intende la mezzanotte ora locale per tutti i formati di file di registro a eccezione del formato di file di registro esteso World Wide Web Consortium (W3C). Per questo formato la "mezzanotte" corrisponde per impostazione predefinita alla mezzanotte Greenwich Mean Time (GMT), ma pu˛ essere cambiata in quella locale. Per aprire nuovi file di registro in formato esteso W3C in cui viene utilizzata l'ora locale, selezionare Usa ora locale per denominazione e aggiornamento file. Il nuovo file di registro verrÓ creato alla mezzanotte ora locale, ma l'ora registrata sarÓ sempre quella GMT.
    • Dimensioni file illimitate: i dati vengono sempre aggiunti allo stesso file di registro. ╚ possibile accedere a questo file di registro solo dopo aver arrestato il sito.
    • Quando il file corrente raggiunge: viene creato un nuovo file di registro quando quello corrente raggiunge una dimensione specifica. ╚ necessario specificare la dimensione desiderata.
  7. Scegliere Applica, quindi OK.

Lettura dei file di registro di IIS con il Blocco note

  1. A questo scopo, scegliere Start, Tutti i programmi, quindi Accessori, infine Blocco note.
  2. Scegliere Apri dal menu File e digitare il percorso in cui Ŕ stato salvato il file di registro.
  3. Esaminare i registri per verificare la presenza di eventi sospetti, quali:
    • Pi¨ tentativi non riusciti di comandi di esecuzione di file eseguibili o script. In questo caso Ŕ opportuno controllare con attenzione la cartella degli script.
    • Troppi tentativi non riusciti di accesso da un unico indirizzo IP, con il possibile intento di incrementare il traffico di rete o di negare l'accesso ad altri utenti.
    • Tentativi non riusciti di accesso o modifica di file BAT o CMD.
    • Tentativi non autorizzati di caricamento di file in una cartella che contiene file eseguibili.

Protezione

Misure di protezione corrette nel server Web consentono di ridurre o evitare vari problemi di protezione, tanto involontari quanto intenzionali.

Per un server di produzione spostare le pagine di registrazione ASP (Active Server Pages) all'esterno del server Web che consente agli utenti di visualizzare i file contenenti informazioni sulla creazione di certificati. Se non si desidera spostare le pagine ASP, restringere l'accesso per la visualizzazione dei file. Tali pagine sono in genere reperibili nella directory principale del sito Web.
Nota: questo Ŕ un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosý come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditÓ con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 324279 - Ultima modifica: mercoledý 26 febbraio 2014 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Internet Information Services 6.0
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
Chiavi:á
kbwebservices kbappservices kbhowtomaster KB324279
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com