HOW TO: Configurare un computer che esegue Windows Server 2003 come server Web

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 324742 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene illustata in dettaglio la configurazione di un sever Web per l'accesso anonimo in ambiente Windows Server 2003.


Installazione di Internet Information Services

Microsoft Internet Information Services (IIS) Ŕ il servizio Web integrato in Windows Server 2003.

Per installare IIS, aggiungere o rimuovere componenti opzionali, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi Installazione applicazioni.

    VerrÓ avviato lo strumento Installazione applicazioni.
  2. Scegliere Installazione componenti di Windows.

    VerrÓ visualizzata l'Aggiunta guidata componenti di Windows.
  3. Nell'elenco Componenti di Windows, scegliere Server applicazioni, ma non selezionare la casella di controllo.
  4. Scegliere Dettagli, quindi selezionare la casella di controllo Internet Information Services (IIS).
  5. Scegliere Dettagli per visualizzare l'elenco di componenti opzionali IIS.
  6. Selezionare i componenti opzionali che si desidera installare. In base all'impostazione predefinita, sono selezionati i seguenti componenti:
    • File comuni
    • Gestione Internet Information Services
    • Servizio Web
  7. Scegliere Servizio Web (senza deselezionare la casella di controllo), quindi Dettagli per visualizzare l'elenco di sottocomponenti opzionali IIS, quali lo strumento Amministrazione remota (HTML). Selezionare i sottocomponenti opzionali che si desidera installare. In base all'impostazione predefinita, Ŕ selezionato il seguente componente:
    • Servizio Web
  8. Fare clic su OK, scegliere OK, selezionare OK e successivamente Avanti per installare i componenti selezionati.
  9. Fare clic su Fine per completare l'Aggiunta guidata componenti di Windows, quindi chiudere la casella di controllo Installazione applicazioni.

Configurazione dell'autenticazione anonima

Per configurare l'autenticazione anonima, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione, quindi Gestione Internet Information Services (IIS).
  2. In NomeComputer (computer locale) (dove NomeComputer Ŕ il nome del server), fare clic con il pulsante destro del mouse su Siti Web, quindi scegliere ProprietÓ.
  3. Nella finestra di dialogo ProprietÓ - Siti Web, fare clic sulla scheda Protezione directory.
  4. In Controllo autenticazione e accesso, scegliere Modifica.
  5. Selezionare la casella di controllo Abilita accesso anonimo.

    Nota: l'account utente nella casella Nome utente viene utilizzato solo per l'accesso anonimo, attraverso l'account Guest di Windows.

    Per impostazione predefinita, il server crea e utilizza l'account IUSR_NomeComputer. La password dell'account utente anonimo viene utilizzata solo in Windows. Gli utenti anonimi non effettuano l'accesso utilizzando il nome utente e la password.
  6. Scegliere OK due volte.

Configurazione di base del sito Web

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione, quindi Gestione Internet Information Services (IIS).
  2. In NomeComputer (computer locale), espandere Siti Web.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Sito Web predefinito, quindi su ProprietÓ.
  4. Fare clic sulla scheda Sito Web. Se al computer sono assegnati pi¨ indirizzi IP, fare clic sull'indirizzo IP che si desidera assegnare al sito Web nell'elenco Indirizzo IP.
  5. Fare clic sulla scheda Prestazioni. Utilizzare queste opzioni per impostare le proprietÓ relative alla memoria, all'utilizzo della larghezza di banda e al numero di connessioni al Web.

    Configurando la larghezza di banda di rete di un determinato sito, Ŕ possibile avere un controllo maggiore sul traffico di tale sito. Limitando, ad esempio, la larghezza di banda in un sito Web con prioritÓ inferiore, Ŕ possibile limitare la larghezza di banda per consentire un accesso maggiore ad altri siti. Analogamente, quando si specifica il numero di connessioni a un sito Web, si liberano risorse per altri siti. Le impostazioni sono specifiche del sito e devono essere modificate quando si verificano dei cambiamenti nel traffico e nell'utilizzo della rete.
    • Selezionare la casella di controllo Limita la larghezza di banda disponibile per questo sito Web per configurare IIS in modo da regolare la larghezza di banda di rete in base alla quantitÓ selezionata nella casella Larghezza di banda massima in kilobyte per secondo.
    • In Connessioni servizio Web, scegliere Illimitate per consentire connessioni client illimitate a questo sito Web oppure scegliere Limitate a immettendo un numero specifico per la limitazione di connessioni al sito. Limitando le connessioni Ŕ possibile utilizzare le risorse del computer per altri processi.

      Nota Ogni client che esplora il sito Web utilizza in genere tre connessioni.
  6. Scegliere la scheda Home Directory.
    • Se si desidera utilizzare il contenuto Web archiviato nel computer locale, fare clic su Directory situata in questo computer, quindi digitare il percorso desiderato nella casella Percorso locale. Il percorso predefinito Ŕ ad esempio C:\Inetpub\Wwwroot.

      Nota Per una maggiore protezione, non creare cartelle di contenuto Web nella cartella principale.
    • Se si desidera utilizzare il contenuto Web archiviato in un altro computer, fare clic su Directory condivisa situata in un altro computer, quindi digitare il percorso desiderato nella casella Directory di rete visualizzata.
    • Se si desidera utilizzare il contenuto Web archiviato in un altro indirizzo Web, fare clic su Reindirizzamento a un URL, quindi digitare il percorso desiderato nella casella Reindirizza a. In Reindirizza il client a, selezionare la casella di controllo appropriata.
  7. Fare clic sulla scheda Documenti. Osservare l'elenco di documenti che possono essere utilizzati da IIS come documenti iniziali predefiniti. Se si desidera utilizzare Index.html come documento iniziale, Ŕ necessario aggiungerlo. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Scegliere Aggiungi.
    2. Nella casella della scheda contenuto predefinita, digitare Index.html, quindi fare clic su OK.
    3. Fare clic sul pulsante Sposta su finchÚ Index.html non viene visualizzato all'inizio dell'elenco.
  8. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ - Sito Web predefinito.
  9. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Sito Web predefinito, quindi scegliere Arresta.
  10. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Sito Web predefinito, quindi scegliere Avvia.
Il server Ŕ stato configurato in modo da accettare le richieste Web in arrivo per il sito Web predefinito. ╚ possibile sostituire il contenuto del sito Web predefinito con il contenuto del sito Web desiderato oppure creare un nuovo sito Web.


Risoluzione dei problemi

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi ai server Web, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
323358 HOW TO: Risolvere i problemi relativi a un server Web in Windows Server 2003

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla creazione di un server FTP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
300662 Configurazione di un server FTP Server in Windows 2000
Per ulteriori informazioni sulla pubblicazione di siti Web in presenza di Internet Security and Acceleration Server, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
300435 HOW TO: Pubblicare pi¨ siti Web in modo protetto tramite ISA Server
313072 HOW TO: Configurare il servizio di pubblicazione sul Web per il funzionamento con Internet Security and Acceleration Server in Windows 2000

ProprietÓ

Identificativo articolo: 324742 - Ultima modifica: martedý 4 dicembre 2007 - Revisione: 6.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 64-Bit Datacenter Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Internet Information Services 6.0
Chiavi:á
kbhowtomaster KB324742
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com