HOW TO: Disattivare i comandi di FrontPage 2002 utilizzando un oggetto Criterio di gruppo o uno script WSH

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 324787 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritta la procedura per disattivare specifici comandi di Microsoft FrontPage 2002 per tutti i client di dominio di Microsoft Windows 2000 e Microsoft Windows XP utilizzando uno script WHS (Windows Script Host) di esempio e un oggetto Criteri di gruppo. Il codice di esempio fornito in questo articolo consente di disattivare le seguenti funzionalitÓ nel client FrontPage 2002:
  • Opzioni di formattazione:
    • Modifica di temi
    • Inserimento di componenti Web
  • Funzioni avanzate:
    • Personalizzazione delle barre dei comandi
    • Esecuzione di macro
  • Opzioni di amministrazione:
    • Modifica delle autorizzazioni di protezione
    • Modifica delle impostazioni Web
NOTA: in questo articolo viene illustrata l'esecuzione di modifiche ai Criteri di gruppo a livello di dominio. Provare sempre le impostazioni dei Criteri di gruppo a livello di dominio in un ambiente di laboratorio prima di apportare modifiche al dominio.

Passaggio 1: Creazione dello script di esempio

  1. Accedere al controller di dominio di Windows come amministratore del dominio.
  2. Aprire il Blocco note.

    Per effettuare questa operazione, fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare notepad nella casella Apri, quindi scegliere OK.
  3. Digitare o incollare il codice WHS riportato di seguito nel Blocco note:
    Option Explicit
    
    ' Continue if errors occur
    On Error Resume Next
    
    ' declare our variables
    Dim objFP
    Dim objCommandBar
    Dim objControl
    
    ' **************************************************
    ' This section checks to see if FrontPage is
    ' installed, and exits if it is not installed.
    ' **************************************************
    
    ' get a FrontPage Application object
    Set objFP = WScript.CreateObject("FrontPage.Application")
    
    ' exit if the object does not exist
    If Err.Number = -2147352567 Then WScript.Quit
    
    ' **************************************************
    ' This section disables inserting Web components.
    ' **************************************************
    
    ' get the 'Insert' command bar
    Set objCommandBar = objFP.Application.CommandBars("Insert")
    
    ' get the 'Web Component' control
    Set objControl = objCommandBar.Controls("&Web Component...")
    
    ' disable it
    objControl.Enabled = False
    
    ' **************************************************
    ' This section disables changing themes.
    ' **************************************************
    
    ' get the 'Format' command bar
    Set objCommandBar = objFP.Application.CommandBars("Format")
    
    ' get the 'Theme' control
    Set objControl = objCommandBar.Controls("T&heme...")
    
    ' disable it
    objControl.Enabled = False
    
    ' **************************************************
    ' This section disables modifying the toolbars, changing
    ' Web settings or permissions, and running macros.
    ' **************************************************
    
    ' get the 'Tools' command bar
    Set objCommandBar = objFP.Application.CommandBars("Tools")
    
    ' get the 'Customize' control
    Set objControl = objCommandBar.Controls("&Customize...")
    
    ' disable it
    objControl.Enabled = False
    
    ' get the 'Web Settings' control
    Set objControl = objCommandBar.Controls("&Web Settings...")
    
    ' disable it
    objControl.Enabled = False
    
    ' get the 'Server' control
    Set objControl = objCommandBar.Controls("Ser&ver")
    
    ' disable it
    objControl.Enabled = False
    
    ' get the 'Macro' control
    Set objControl = objCommandBar.Controls("&Macro")
    
    ' disable it
    objControl.Enabled = False
    
    ' **************************************************
    ' This section cleans up and exits.
    ' **************************************************
    
    Set objFP = Nothing
    WScript.Quit
    
  4. Salvare il file:
    1. Scegliere Salva dal menu File.
    2. Nella casella Salva in fare clic su Desktop.
    3. Nella casella Nome file digitare Sample.vbs, quindi scegliere Salva.
  5. Scegliere Esci dal menu File per chiudere il Blocco note.

Passaggio 2: Copia dello script di esempio nella cartella degli script di accesso del criterio di dominio predefinito

Per utilizzare lo script di esempio con il criterio di dominio predefinito, individuare l'identificatore univoco globale (GUID) dell'oggetto Criteri di gruppo. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Se questa operazione non Ŕ ancora stata eseguita, effettuare l'accesso al controller di dominio Windows come amministratore di dominio.
  2. Avviare lo snap-in Utenti e computer di Active Directory in Microsoft Management Console (MMC). Per effettuare questa operazione, fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi (o Tutti i programmi), Strumenti di amministrazione, quindi Utenti e computer di Active Directory.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dominio, quindi scegliere ProprietÓ.
  4. Fare clic sulla scheda Criterio gruppo.
  5. Fare clic su Default Domain Policy, quindi su ProprietÓ.

    Il numero GUID del criterio di dominio predefinito Ŕ visualizzato come proprietÓ Nome univoco nella sezione Riepilogo.
  6. Scegliere Annulla per chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ - Default Domain Policy.
  7. Scegliere Annulla per chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ - nome_dominio.
Per utilizzare lo script di esempio con l'oggetto Criteri di gruppo, copiare Sample.vbs dal desktop e incollarlo nella seguente cartella
%SystemRoot%\SYSVOL\sysvol\DOMINIO\Policies\GUID\USER\Scripts\Logon
dove DOMINIO Ŕ il nome completo (FQDN) del dominio, ad esempio dominio_locale.local, e GUID Ŕ il numero dell'identificatore univoco globale (GUID) del criterio di dominio predefinito.

Passaggio 3: Configurazione dello script di esempio come script di accesso

  1. Se questa operazione non Ŕ ancora stata eseguita, effettuare l'accesso al controller di dominio Windows come amministratore di dominio.
  2. Avviare lo snap-in Utenti e computer di Active Directory in MMC. Per effettuare questa operazione, fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi (o Tutti i programmi), Strumenti di amministrazione, quindi Utenti e computer di Active Directory.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dominio, quindi scegliere ProprietÓ.
  4. Fare clic sulla scheda Criterio gruppo.
  5. Fare clic su Default Domain Policy, quindi scegliere Modifica.
  6. Nella struttura della console espandere Impostazioni di Windows in Configurazione utente e fare clic su Script (Accesso/Fine sessione).
  7. Nel riquadro destro fare doppio clic su Accesso.
  8. Scegliere Aggiungi.
  9. Scegliere Sfoglia.
  10. Fare clic su Sample.vbs, quindi scegliere Apri.
  11. Scegliere OK per aggiungere lo script.
  12. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ - Accesso.
  13. Chiudere l'editor di oggetti Criterio gruppo.
  14. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ - nome_dominio.

Passaggio 4: Test dello script di esempio da una workstation client

  1. Effettuare l'accesso a una workstation client che esegue Windows 2000 o Windows XP.

    NOTA: se si Ŕ giÓ connessi alla workstation client, effettuare la disconnessione e ripetere l'accesso per applicare le nuove impostazioni relative ai criteri di gruppo.
  2. Avviare FrontPage 2002.
  3. Se non viene aperta automaticamente una pagina, fare clic su Nuovo sulla barra degli strumenti di FrontPage 2002.
  4. Verificare che il comando Componente Web non sia disponibile (sia disattivato) nel menu Inserisci.
  5. Verificare che il comando Tema non sia disponibile nel menu Formato.
  6. Verificare che il comando Personalizza, il comando Impostazioni Web, il comando Server e il comando Macro non siano disponibili nel menu Strumenti.

Passaggio 5: Esecuzione della procedura di risoluzione dei problemi

Per risolvere eventuali problemi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Rivedere i passaggi illustrati in questo articolo per assicurarsi che
    1. La sintassi dello script di esempio sia corretta.
    2. Lo script di esempio sia stato copiato nella cartella dei criteri di gruppo corretta.
    3. Lo script di esempio sia stato aggiunto come script di accesso e non, ad esempio, come script di fine sessione, script di avvio o script di arresto.
  2. Assicurarsi di effettuare la disconnessione dalla workstation client e ripetere l'accesso per aggiornare le impostazioni relative ai criteri di gruppo.
  3. Assicurarsi che la workstation client faccia parte del dominio a cui Ŕ stato aggiunto lo script di accesso.
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
250842 Troubleshooting Group Policy Application Problems

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
309136 HOW TO: Disable a Custom Menu Command and Toolbar Button by Using a System Policy Setting in Office XP
309312 HOW TO: Configure a Policy Setting to Disable Password Protection for Microsoft Access 2002, Microsoft Excel 2002, and Microsoft Word 2002
322241 HOW TO: Assign Scripts in Windows 2000

ProprietÓ

Identificativo articolo: 324787 - Ultima modifica: lunedý 18 dicembre 2006 - Revisione: 3.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft FrontPage 2002 Standard Editionáalle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Server
    • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
Chiavi:á
kbhowto kbhowtomaster KB324787
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com