Come utilizzare la replica con SQL Server 2000 Desktop Engine (MSDE 2000)

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 324992 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

SQL Server 2000 Desktop Engine (MSDE 2000) Ŕ una versione ridistribuibile del motore di database relazionale SQL Server 2000 di. Utilizzando MSDE 2000, gli sviluppatori di applicazioni necessario un modo distribuire l'applicazione e un database in cui memorizzare i dati. MSDE 2000 supporta inoltre la replica. Si tratta di una funzionalitÓ molto utile che gli sviluppatori di applicazioni possono utilizzare in particolare gli utenti vengono disconnessi e si desidera unire la propria copia locale dei dati con un server centrale. Tuttavia, la funzione di replica di MSDE 2000 include alcune limitazioni e avvertenze. In questo articolo vengono descritti tali avvertenze per la replica di MSDE 2000 e fornisce inoltre informazioni su come gestire la replica con MSDE 2000.

Quando si utilizza la replica con le edizioni standard di SQL Server, tutte le funzionalitÓ di SQL Server e la replica sono disponibili. MSDE 2000 pu˛ replicare tra tutte le versioni di SQL Server; tuttavia, quando si utilizza MSDE 2000 come parte della topologia di replica, esistono alcune limitazioni. Alcune di queste limitazioni verificarsi a causa di limitazioni inerenti di MSDE 2000 e alcuni altri sono limitazioni di progettazione rispetto a MSDE 2000 e la replica.

Limitazioni di replica specifiche e Avvertenze

  • ╚ possibile replicare tra versioni di MSDE e regolare le versioni di SQL Server e MSDE 2000 pu˛ fungere da un server di pubblicazione o distribuzione e un server di sottoscrizione, Inoltre, non Ŕ possibile utilizzarla per pubblicazione transazionale, ma Ŕ possibile utilizzare come server di pubblicazione di replica snapshot e la replica di tipo merge e come un server di sottoscrizione a tutti i tre tipi di pubblicazioni.
  • Non Ŕ possibile utilizzare server di distribuzione remoto con MSDE 2000. Un server di pubblicazione MSDE 2000 deve utilizzare lo stesso server come server di distribuzione.
  • La cartella Repldata non creata durante l'installazione di MSDE 2000, che genera un errore quando si tenta di impostare una pubblicazione utilizzando la cartella snapshot predefinita. Per utilizzare la posizione predefinita della snapshot, creare una cartella Repldata il MSSQL o MSSQL $ InstanceName cartella e quindi creare la pubblicazione.

Limitazioni di MSDE 2000 specifiche e Avvertenze

  • MSDE 2000 limita la dimensione del database da 2 GB. Se MSDE 2000 fa parte della topologia di replica, la dimensione del database replicato Ŕ limitata a 2 GB. Se MSDE 2000 Ŕ il server di sottoscrizione, gli agenti di replica non dopo che il database supera i 2 GB. A questo punto, si consiglia l'aggiornamento di server di sottoscrizione a una versione di SQL Server regolare.Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento da MSDE 2000 a una normale edizione di SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
    325023Eseguire l'upsize SQL Server 2000 Desktop Engine a SQL Server
  • Il numero di connessioni a MSDE 2000 Ŕ ottimizzato per cinque connessioni. Se MSDE 2000 Ŕ il server di pubblicazione ed esistono un sufficiente server di sottoscrizione alla pubblicazione oppure se Ŕ un server di sottoscrizione pi¨ pubblicazioni, questo potrebbe influire sulle prestazioni di replica.

Utilizzo di MSDE 2000 come server di pubblicazione o distribuzione

Se MSDE 2000 fa parte della topologia di replica, pu˛ fungere da come il server di pubblicazione o la distribuzione o come server di sottoscrizione. Quando si utilizza MSDE 2000 come server di pubblicazione o distribuzione, Ŕ necessario considerare le seguenti limitazioni:
  • Il server di distribuzione e il server di pubblicazione sono di essere sempre lo stesso computer. Se la pubblicazione Ŕ una pubblicazione di stampa unione pi¨ thread sono distribuiti sul lato server di pubblicazione o di distribuzione per unire l'elaborazione. E se sono presenti pi¨ server di sottoscrizione alla pubblicazione il numero di thread creato nel server di pubblicazione aumenta molti piega. Questo pu˛ causare problemi di prestazioni causa delle limitazioni inerenti in MSDE 2000.
  • Nell'ambiente di replica di active in cui non vi sono un numero elevato di server di sottoscrizione, Microsoft consiglia di utilizzare il regolare di SQL Server edizione come server di pubblicazione o distribuzione invece di MSDE 2000.

Utilizzo di MSDE 2000 come server di sottoscrizione

MSDE 2000 viene utilizzato principalmente in scenari disconnessi. Di conseguenza, MSDE 2000 agisce in genere un server di sottoscrizione di una pubblicazione in una topologia di replica di tipo merge. I problemi pi¨ comuni che possono verificarsi quando si utilizza MSDE 2000 come server di sottoscrizione sono:
  • Il database di sottoscrizione supera il limite di 2 GB.
  • Utilizzo di pi¨ server di sottoscrizione potrebbe causare il sovraccarico di MSDE 2000 e la limitazione di MSDE 2000.

Problemi di gestione delle licenze

MSDE 2000 non richiede alcuna licenza quando si utilizza in modalitÓ autonoma, ma quando viene utilizzata come parte di una topologia di replica che coinvolge regolari edizioni di SQL Server, se il server Ŕ in modalitÓ a differenza di una modalitÓ per processore, in ogni server di sottoscrizione MSDE 2000 Ŕ necessario per postazione un accesso client (CAL) di licenza.

Per ulteriori informazioni su Gestione licenze di SQL Server, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/sql/howtobuy/SQL2KLic.doc

Gestione della replica con MSDE 2000

Nel regolari edizioni di SQL Server, Ŕ possibile gestire replica utilizzando SQL Server Enterprise Manager. L'attivitÓ di creazione di pubblicazioni e sottoscrizioni vengono in genere eseguite utilizzando l'interfaccia utente di replica in SQL Server Enterprise Manager. PoichÚ MSDE 2000 non include SQL Server Enterprise Manager, Ŕ necessario amministrare e gestire replica utilizzando i programmi personalizzati. Se Ŕ possibile registrare MSDE 2000 in SQL Server Enterprise Manager e SQL Server Enterprise Manager Ŕ disponibile su qualsiasi computer, Ŕ possibile gestire replica utilizzando SQL Server Enterprise Manager.

Come accennato in precedenza, MSDE 2000 pu˛ fungere da un server di pubblicazione o di una sottoscrizione e nella maggior parte dei casi, viene utilizzato come server di sottoscrizione. Nella sezione seguente viene descritto come creare e gestire le sottoscrizioni di MSDE 2000.

Come creare una sottoscrizione di MSDE 2000

Esistono un diversi modi per creare una sottoscrizione a un server di sottoscrizione MSDE 2000. I metodi seguenti si basano sul presupposto che MSDE 2000 non Ŕ registrato in qualsiasi SQL Server Enterprise Manager:
  • Gestione sincronizzazione Microsoft Windows
  • Controlli ActiveX di replica
  • Gestione replica utilizzando SQL-DMO gli oggetti di replica
  • Utilizzo dell'utilitÓ della riga di comando di OSQL per la aggiungere processi di replica

Gestione sincronizzazione Microsoft Windows

Gestione sincronizzazione Microsoft Windows Ŕ un'utilitÓ disponibile con Microsoft Windows 2000 e in qualsiasi computer in cui Ŕ in esecuzione Microsoft Internet Explorer 5.0. ╚ possibile utilizzare per sincronizzare o distribuire dati tra istanze di SQL Server 2000 quando si utilizza la replica snapshot, la replica transazionale o la replica di tipo merge. Per ulteriori informazioni su Gestione sincronizzazione Microsoft Windows, vedere l'argomento "Gestione sincronizzazione Microsoft Windows" nella documentazione in linea di SQL Server 2000.

Nota : quando si utilizza Gestione sincronizzazione Microsoft Windows, Ŕ possibile creare solo una sottoscrizione pull anonima.

Per creare una sottoscrizione:
  1. Aprire Gestione sincronizzazione di Windows: fare clic su Start , scegliere programmi , fare clic su Accessori e quindi fare clic su Sincronizza .
  2. Nella finestra Crea nuova sottoscrizione, sono disponibili le tre opzioni seguenti: (per aggiungere manualmente una sottoscrizione, utilizzare la terza opzione).
    • Consente di esplorare active directory.
    • Collegare un database di sottoscrizione SQL Server.
    • Specificare manualmente le informazioni di pubblicazione e sottoscrizione.
  3. Nella finestra Crea sottoscrizione anonima, digitare la sottoscrizione e le informazioni della pubblicazione.
  4. Fare clic su OK , e viene visualizzata la sottoscrizione in Microsoft SQL Server 2000, alla successiva apertura di Gestione sincronizzazione Microsoft Windows.
  5. Per sincronizzare la sottoscrizione, fare clic sull'abbonamento che si desidera sincronizzare e quindi fare clic su Sincronizza .
Nota : se Ŕ la pubblicazione elencata in Active Directory oppure Ŕ possibile creare le sottoscrizioni collegabili per la pubblicazione, utilizzare una delle prime due opzioni. Per ulteriori informazioni sulla pubblicazione in Active Directory e le sottoscrizioni collegabili, vedere gli argomenti "Active Directory Services" e "Collega sottoscrizione" nella documentazione in linea di SQL Server 2000.

Dopo aver creato la sottoscrizione, Ŕ possibile gestirlo da Gestione sincronizzazione Microsoft Windows, fare clic sul pulsante ProprietÓ . In questo modo, Ŕ possibile reinizializzare la sottoscrizione, eliminare la sottoscrizione e apportare altre modifiche.

Per ulteriori informazioni su Gestione sincronizzazione Microsoft Windows, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
292442Come utilizzare Gestione sincronizzazione di Windows con i server di sottoscrizione pull

Controlli ActiveX di replica

Nella maggior parte dei casi, MSDE 2000 Ŕ utilizzato come server per le applicazioni che vengono distribuite nei computer degli utenti. In questi casi in cui la replica Ŕ necessario, Ŕ possibile utilizzare i controlli ActiveX di replica nell'applicazione per gestire la replica a tale server di sottoscrizione MSDE 2000.

L'applicazione che si distribuisce consente gli oggetti ActiveX di replica di creare sottoscrizioni per una stampa unione, transazionale o di pubblicazione snapshot. Inoltre, Ŕ possibile utilizzare i metodi e le proprietÓ di questi oggetti per gestire tali sottoscrizioni. Ad esempio, se Ŕ necessario replicare i dati al server principale che Ŕ in esecuzione SQL Server e si distribuisce un'applicazione Basic Visual di Microsoft, Ŕ possibile includere una porzione di codice nell'applicazione che crea la sottoscrizione e quindi esegue la sincronizzazione.

Per visualizzare le applicazioni di esempio che illustrano come utilizzare i controlli ActiveX di replica per creare e gestire le sottoscrizioni per unire transazionale e replica snapshot, vedere l'argomento "Sviluppo replica Applications Using ActiveX Controls" nella documentazione di SQL Server 2000 in linea.

Gestione replica utilizzando SQL-DMO gli oggetti di replica

SQL Distributed Management Objects (SQL-DMO) Ŕ un insieme di oggetti che incapsulano la gestione di database e la replica di Microsoft SQL Server. ╚ possibile creare un'applicazione utilizzando Microsoft Visual c ++ o Microsoft Visual Basic e utilizzare gli oggetti di SQL-DMO per impostare e gestire la replica.

Per ulteriori informazioni su SQL-DMO e lo sviluppo di applicazioni utilizzando SQL-DMO, vedere l'argomento "Developing SQL-DMO Applications" nella documentazione in linea di SQL Server 2000.

Utilizzo di OSQL utilitÓ della riga di comando per aggiungere processi di replica

OSQL Ŕ un'utilitÓ della riga di comando che include l'installazione di MSDE 2000. ╚ possibile utilizzare questo strumento per la connessione a SQL Server ed eseguire query e script. Per ulteriori informazioni su OSQL, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
325003Come gestire SQL Server Desktop Engine (MSDE 2000) mediante l'utilitÓ Osql
Inoltre, Ŕ possibile creare sottoscrizioni pull in SQL Server pubblicazioni direttamente utilizzando istruzioni Transact-SQL. Quando si crea la sottoscrizione utilizzando la stored procedure, un processo viene creato nel server di sottoscrizione. PoichÚ MSDE 2000 non include gli strumenti client, Ŕ necessario utilizzare le stored procedure per interrompere e avviare il processo.

Nota : questo esempio Ŕ basato sul presupposto che la sottoscrizione Ŕ anonima e che sia per una pubblicazione di tipo merge.
  1. Dal server di sottoscrizione 2000 MSDE, Ŕ possibile utilizzare OSQL per connettersi al database di sottoscrizione.
  2. Per aggiungere la sottoscrizione anonima, utilizzare la procedura sp_addmergepullsubscription memorizzati.
  3. Per aggiungere il processo di agente di unione, utilizzare la procedura sp_addmergepullsubscription_agent memorizzati.
  4. Avviare il processo con la procedura di stored procedure sp_start_job memorizzati.
sp_addmergepullsubscription @publication =  'pubs',@publisher =  'fastnfurious'  ,@publisher_db =  'pubs'  
,@subscriber_type =  'anonymous' 
 
sp_addmergepullsubscription_agent @name =  'MSDE Sub'  ,@publisher =  'fastnfurious' ,@publisher_db = 'pubs'
,@publication = 'pubs' ,@publisher_security_mode =  0,@publisher_login =  login,@publisher_password =  'strongpassword' 
,@subscriber =  'gash2ksrv'  ,@subscriber_db = 'sub'  ,@subscriber_security_mode =  0  ,@subscriber_login =  'login'  
,@subscriber_password =  'strongpassword'  ,@distributor =  'fastnfurious' 
,@distributor_security_mode =  0,@distributor_login =  'login'

sp_start_job @job_name ='MSDE Sub'
				

Nota : il codice non include parametri per controllare la pianificazione del processo. Inoltre, non Ŕ installazione procedura per determinare lo stato del processo. Se si desidera con stato processo scritto nel registro eventi, modificare il processo utilizzando la procedura sp_update_job memorizzati e quindi impostare il @ notify_level_eventlog parametro.

Per ulteriori informazioni su queste stored procedure, vedere i seguenti argomenti nella documentazione in linea di SQL Server 2000:
  • "sp_addmergepullsubscription"
  • "sp_addmergepullsubscription_agent"
  • "stored procedure sp_start_job"
  • "sp_update_job"
I metodi descritti pi¨ indietro in questo articolo descritti vari modi per gestire una sottoscrizione di MSDE 2000. Oltre a questi metodi, se il sottoscrittore di MSDE 2000 Ŕ registrato in SQL Enterprise Manager, Ŕ possibile amministrare il server di sottoscrizione MSDE 2000 (server di pubblicazione) come qualsiasi altra istanza di SQL Server.

Distributore di gestione e l'editore

MSDE 2000 pu˛ agire come un server di pubblicazione e come un server di distribuzione.

I passaggi per creare un server di distribuzione e un server di pubblicazione in MSDE 2000 sono simili ai passaggi nelle edizioni standard di SQL Server:
  1. Se il server Ŕ registrato in SQL Enterprise Manager, Ŕ possibile configurare il server di distribuzione e l'editore utilizzando la creazione guidata replica. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento di "Replica Wizards" nella documentazione in linea di SQL Server 2000.
  2. Se non sono disponibili gli strumenti client, Ŕ possibile utilizzare l'utilitÓ della riga di comando OSQL e stored procedure o SQL-DMO per configurare il server di distribuzione e il server di pubblicazione.

Riferimenti

Per scaricare una versione aggiornata della documentazione in linea di SQL Server 2000, il seguente sito Microsoft Web:
http://technet.microsoft.com/en-us/sqlserver/bb331756.aspx
Per ulteriori informazioni su come utilizzare i controlli ActiveX di replica con Microsoft Visual Basic. NET, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
319648Come programmare il controllo SQL snapshot e la distribuzione di SQL utilizzando Visual Basic .NET
319647Come programmare il controllo SQL merge utilizzando Visual Basic .NET
Per ulteriori informazioni su MSDE 2000, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
319930Come connettersi a Microsoft Desktop Engine
241397Backup di un database di Microsoft Data Engine con Transact-SQL

ProprietÓ

Identificativo articolo: 324992 - Ultima modifica: mercoledý 14 novembre 2007 - Revisione: 2.5
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2000 Desktop Engine (Windows)
  • Microsoft SQL Server 2000 64-bit Edition
Chiavi:á
kbmt kbhowtomaster KB324992 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 324992
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com