Come utilizzare l'Upsize guidato di Access 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 325017 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene illustrato come eseguire l'upsize di Microsoft Access database di Microsoft SQL Server o di Microsoft Data Engine (MSDE) utilizzando l'Upsize guidato di Access 2000. In questo articolo copre un'introduzione per l'Upsize guidato, cosa controllare prima di eseguire l'upsize, considerazioni sulla progettazione, suggerite tecniche per problemi noti di upsize e risorse aggiuntive per le informazioni per la risoluzione dei problemi.

Introduzione

L'Upsize guidato consente di convertire un database di Access (mdb) esistente in una soluzione client/server. L'Upsize guidato crea una nuova struttura di database di SQL Server (inclusi gli indici, le regole di convalida, impostazioni predefinite e relazioni) e quindi copia i dati nel nuovo database di SQL Server. Inoltre, l'Upsize guidato si tenta di ricreare le query come viste di SQL Server e come stored procedure.

È possibile selezionare per eseguire l'upsize solo la struttura del database e i dati, oppure, dopo aver creato il database back-end SQL Server, è possibile selezionare per creare un'applicazione front-end client di accesso. L'Upsize guidato è possibile creare l'applicazione client front-end in due modi:
  • Mantenendo il corrente file di database di Access (mdb) e thenadding collegate tabelle che si connettono alle tabelle l'upsize in SQL.

    Le pagine di accesso di maschere, report e dati esistenti utilizzano tabelle collegate di thenewly come origini dati.
  • Creando un nuovo file di progetto di Access (adp) e thencopying i moduli, i report, le pagine di accesso ai dati, macro e themodules dal database di Access corrente e quindi la connessione file Accessproject per le tabelle l'upsize di SQL Server.

    Accedere a pagine che fanno riferimento a areconverted il database locale da utilizzare, appena dopo l'upsize delle tabelle di SQL Server, visualizzazioni e storedprocedures come origini dati tramite la connessione del file ADP alla cartella copiedforms, i rapporti e i dati. Pagine di accesso ai dati che fanno riferimento a database diversi dai currentdatabase rimangono invariate dopo l'upsize.
Si noti che quando si esegue l'Upsize guidato, questo non è un processo perfetto. Esistono differenze e le possibili incompatibilità tra database di SQL Server e database di Access. Sono incluse le differenze nei tipi di dati e dialetti SQL. Sebbene la procedura guidata è possibile gestire molte di queste differenze e comunque convertire correttamente gli oggetti, la procedura guidata è in grado di gestire tutte le differenze. Di conseguenza, potrebbero verificarsi problemi durante la creazione del nuovo database e la nuova applicazione client. Se l'Upsize guidato si verifica un problema durante il processo di upsize, la procedura guidata non interrompe il processo. La procedura guidata registra l'errore e quindi continua a funzionare con l'oggetto successivo. Al termine il processo di upsize, verrà visualizzato un report. Questo report mostra i dettagli del processo che includono il nome e la dimensione del nuovo database, le selezioni effettuate durante l'installazione guidata e ha riscontrato degli errori, la procedura guidata.

Per ulteriori informazioni su come eseguire l'Upsize guidato, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic Guida di Microsoft Access nel Guida in linea dal menu.
  2. Tipo Upsize guidato Nella OfficeAssistant o nella ricerca libera.
  3. Fare clic Ricerca Per visualizzare gli argomenti restituiti.
Per ulteriori informazioni sulle differenze tra la sintassi di accesso e la sintassi di SQL Server e il modo in cui l'Upsize guidato gestisce queste differenze, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic Guida di Microsoft Access nel Guida in linea dal menu.
  2. Tipo Confronto tra sintassi di Microsoft Access e SQL Server Nella casella dell'Assistente di Office o la ricerca libera.
  3. Fare clic Ricerca Per visualizzare il Un progetto di Microsoft Access argomento di livello inferiore.

Gli elementi da controllare prima di eseguire l'Upsize

  • Assicurarsi di avere una copia di backup del file Accessdatabase (mdb). Il metodo che consente di eseguire l'upsize cambi la progettazione di applicazioni yourexisting.
  • Assicurarsi di conoscere il nome del SQL Server o thecomputer che esegue MSDE che si effettuerà la connessione. Assicurarsi di conoscere informazioni thelogon. Per ulteriori informazioni su come installare MSDE, visitthe, sezione "Installazione di MSDE" del sito Web MSDN:
    Microsoft Data Engine (MSDE) per Microsoft Visual Studio 6.0: un'alternativa a Jet per la creazione di soluzioni condivise e Desktop http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms811092.aspx
  • Per rendere l'upsize con meno problemi possibili, assicurarsi che costantemente disporre delle autorizzazioni necessarie per il SQL Server per il che si desidera upsize. Come minimo, è necessario disporre dell'autorizzazione CREATE TABLE. Se si desidera che tobuild un nuovo database da zero, è necessario creare DATABASEpermission.
  • Per assicurarsi di disporre di spazio libero sufficiente, calcolare l'upsize di spazio su disco di quanto richiederanno moltiplicando le dimensioni del database MicrosoftAccess per due.
  • Se si prevede di eseguire l'upsize a SQL Server 2000, installare Office 2000 SR-1 Update e Access 2000 e SQL Server 2000 ReadinessUpdate prima di iniziare.

    Per ulteriori informazioni su come ottenere e installare l'aggiornamento Office 2000 SR-1, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
    245025 Come ottenere e installare l'aggiornamento di Microsoft Office 2000 SR-1/SR-1a

Considerazioni sulla progettazione di database

  • È necessario seguire le restrizioni di denominazione basata su server da thebeginning. L'Upsize guidato è possibile correggere molti errori comuni, ma non allmistakes. Per verificare che esista una facile migrazione al back-end, seguire le restrizioni del Server theSQL:

    • Per SQL Server 6.5, i nomi devono essere di 30 caratteri o meno. Per SQL Server 7.0, questo limite è esteso a un massimo di 128 caratteri e per SQL Server 2000 viene espanso il limite di 249 caratteri.
    • Il primo carattere deve essere una lettera o il simbolo "at" (@). I caratteri rimanenti possono essere numeri, lettere, il simbolo del dollaro ($), il simbolo di cancelletto (#), o il carattere di sottolineatura (_).
    • Per SQL Server 6.5, spazi non sono consentiti. Per SQL Server 7.0, sono consentiti spazi, ma il nome deve essere racchiuso tra virgolette ("") o da parentesi quadre ([]).
    • Il nome non deve essere una parola chiave Transact-SQL. SQL Server riserva le maiuscole e le minuscole versioni delle parole chiave. Per informazioni sulle parole chiave Transact-SQL, vedere la documentazione in linea di SQL Server.
  • L'Upsize guidato non converte determinati elementi. Le altre inserzioni vengono convertite, ma richiedono la verifica al termine della procedura guidata.Quando si utilizza l'Upsize guidato, è necessario esaminare tutte le modifiche apportate alle tabelle, viste, ai moduli e report.

    In particolare, l'upsize Wizarduses le seguenti regole durante la conversione di database:

    • I nomi di colonna duplicato vengono assegnati un alias.
    • Delimitatori di data vengono convertiti.
    • Costanti booleane vengono convertiti in numeri interi.
    • Concatenazione di stringhe viene convertita da una e commerciale (&) di un segno più (+).
    • Caratteri jolly vengono convertiti negli equivalenti Transact-SQL appropriati.
    • WITH TIES viene aggiunto a tutte le query TOP che contengono una clausola ORDER BY.
    I seguenti elementi della sintassi SQL di Access non sono supportedby MSDE e non vengono convertiti. L'Upsize guidato consente di rimuovere questi elementi da SQLstatements:
    • ELIMINAZIONE DELL'INDICE
    • DISTINCTROW
    • OWNERACCESS
    • Tabella di unione
    • Ordina in unioni
    • TRASFORMAZIONE
    • PARAMETRI
  • L'Upsize guidato non converte il codice della soluzione di accesso. Codice che interagisce direttamente con gli oggetti di Access può continuare a towork, ma è necessario convertire qualsiasi codice di oggetti DAO (Data Access) funzioni withtables e con le query di ActiveX Data Objects (ADO) del codice.

    Per anoverview di utilizzo di ADO, visitare il seguente sito Web MSDN:

    Operazioni con i componenti di accesso ai dati di una soluzione Officehttp://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa141802 (inglese
    Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di ADO, visitare il sito Web MSDN thefollowing:
    Programmazione di soluzioni Client/Server di accessohttp://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa189856 (inglese

Risoluzione dei problemi di eseguire l'Upsize

  • Tabelle si esegue l'upsize.
    • Assicurarsi che la dimensione di file di dati predefinito per il database Model di SQL Server non è maggiore di 1 MB.
    • Provare a eseguire l'upsize solo la struttura della tabella.
  • Quando si tenta di eseguire l'upsize a SQL Server 2000 viene visualizzato il messaggio di errore "Overflow"
  • Impossibile eseguire l'upsize MDE a SQL Server o MSDE
  • Casella combinata o casella di elenco vuoto dopo l'upsizePer ulteriori informazioni sui problemi che potrebbero verificarsi quando si esegue l'upsize a SQL Server 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base:
    269824 ACC2000: Problemi di incompatibilità tra i progetti di Access 2000 e SQL Server 2000

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sull'upsize, visitare i seguenti siti Web Microsoft Developer Network (MSDN):
Microsoft Data Engine (MSDE) per Microsoft Visual Studio 6.0: un'alternativa a Jet per generare soluzioni condivise e desktop
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms811092.aspx
Upsize a SQL Server
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms952656.aspx
Conversione di un Database di Access con l'Upsize guidato
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa164896 (inglese
Per ulteriori informazioni su Access 2000 upsize strumenti White Paper, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
241743 Access 2000 Upsizing Tools white paper disponibile nell'area Download Microsoft
Per ulteriori informazioni sull'Upsize guidato di Access 2000, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
325019 ACC2000: Problemi con l'Upsize guidato di Access 2000

Proprietà

Identificativo articolo: 325017 - Ultima modifica: sabato 21 settembre 2013 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Access 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbwizard kbfunctions kbdatabase kbdesign kbdownload kbhowtomaster kbmt KB325017 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 325017
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com