Comportamento imprevisto delle pagine ASP.NET per la mancata elaborazione del codice sul lato server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 325093 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Sintomi riscontrati in fase di esecuzione

Quando si visualizza una pagina aspx in un'applicazione Web Microsoft ASP.NET, Ŕ possibile che si verifichino i sintomi seguenti:
  • ╚ possibile che nel browser venga visualizzata una pagina vuota.
  • ╚ possibile ricevere l'istruzione di scaricare la pagina aspx.
Il comportamento tipico prevede che il codice lato server della pagina aspx venga elaborato e che quindi il codice non venga inviato al Web browser nella forma non elaborata.

Sintomi riscontrati quando si utilizza Visual Studio .NET per eseguire il debug di ASP.NET

Quando in Microsoft Visual Studio .NET si esegue il debug di un'applicazione ASP.NET, Ŕ possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore nell'IDE:
Errore durante il tentativo di eseguire il progetto: Impossibile avviare il debug sul server Web. Il server non supporta il debug delle applicazioni ASP.NET o ATL Server. Eseguire il programma di installazione per installare i componenti server di Visual Studio .NET. Se il programma di installazione Ŕ stato eseguito, verificare che sia stato specificato un URL valido.

╚ anche possibile fare riferimento agli argomenti della Guida in linea relativi al debug ATL Server e ASP.NET. Disattivare i tentativi futuri di eseguire il debug di pagine ASP.NET per il progetto corrente?

Cause

Dopo avere installato Microsoft .NET Framework Software Development Kit (SDK) o Microsoft Visual Studio .NET, vengono creati mapping di Microsoft Internet Information Services (IIS) per associare le nuove estensioni di file e le nuove impostazioni per ASP.NET.

Le nuove impostazioni non vengono mantenute se una della affermazioni seguenti rispecchia la propria situazione:
  • IIS non Ŕ stato installato quando si Ŕ eseguito il programma di installazione di .NET Framework SDK o di Visual Studio .NET.
  • IIS Ŕ stato rimosso e quindi reinstallato dopo l'esecuzione del programma di installazione di .NET Framework SDK o di Visual Studio .NET.

Risoluzione

Per risolvere il problema, ripristinare i mapping IIS in modo che le estensioni di file relative ad ASP.NET vengano associate correttamente. Esistono due metodi per correggere i mapping IIS per ASP.NET.

Per ripristinare i mapping IIS relativi ad ASP.NET, eseguire l'utilitÓ Aspnet_regiis.exe. A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Digitare cmd, quindi scegliere OK.
  3. Al prompt dei comandi digitare il comando seguente e premere INVIO:
    "\CartellaWindows\Microsoft.NET\Framework\NumeroVersione>\aspnet_regiis.exe" -i
    Nota Sostituire CartellaWindows con il nome della directory in cui Ŕ installato il sistema operativo. Sostituire NumeroVersione con la versione di .NET Framework installata nel computer.
Per ripristinare i mapping IIS per ASP.NET, Ŕ necessario registrare Aspnet_isapi.dll. A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Digitare regsvr32 CartellaWindows\Microsoft.NET\Framework\NumeroVersione\aspnet_isapi.dll e quindi scegliere OK. VerrÓ visualizzato il risultato della registrazione.

Status

Si tratta di un comportamento correlato alla progettazione del prodotto.

Informazioni

Procedura per riprodurre il problema

Attenersi alla seguente procedura per verificare se si riscontra il problema descritto in questo articolo. Con questo test vengono cercati i sintomi tipici correlati al problema. Se si conosce giÓ il funzionamento dei mapping applicazioni di IIS, Ŕ anche possibile attenersi alla procedura descritta nella sezione "Verifica dei mapping applicazioni di IIS" di questo articolo per verificare la configurazione del server Web.
  1. Per creare un'applicazione Web ASP.NET, utilizzare Visual Studio .NET. A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Avviare Microsoft Visual Studio .NET.
    2. Scegliere Nuovo dal menu File, quindi fare clic su Progetto.
    3. Nella finestra di dialogo Nuovo progetto fare clic su Progetti di Visual C# o su Progetti di Visual Basic in Tipi progetto, quindi fare clic su Applicazione Web ASP.NET in Modelli.
    4. Sostituire il nome predefinito WebApplicationn. nella casella Percorso con il nome MyWebApp. Se si utilizza il server locale, Ŕ possibile mantenere il nome server http://localhost. Il contenuto della casella Percorso risulterÓ il seguente:
      http://localhost/MyWebApp
  2. In Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo del progetto, scegliere Aggiungi, quindi Aggiungi Web Form. Assegnare al Web Form il nome MappingsTest.aspx e quindi fare clic su Apri.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina con estensione aspx nell'editor, quindi fare clic su Visualizza codice. Aggiungere il codice riportato di seguito al gestore eventi Page_Load:

    Visual C# .NET
    private void Page_Load(object sender, System.EventArgs e)
    {
    	Response.Write("This code was executed");
    }
    						
    Visual Basic .NET
    Private Sub Page_Load(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.EventArgs) Handles MyBase.Load
        Response.Write("This code was executed")
    End Sub
    					
  4. Scegliere Salva tutto dal menu File per salvare il Web Form e altri file di progetto associati.
  5. Scegliere Genera soluzione dal menu Genera dell'IDE di Visual Studio .NET.
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina aspx e scegliere Visualizza nel browser.
  7. Se i mapping sono corretti, nel browser viene visualizzato un messaggio analogo a "Il codice Ŕ stato eseguito". Se i mapping non sono corretti, si verifica uno dei seguenti comportamenti:
    • Nel browser viene visualizzata una pagina vuota.
    • Si riceve la richiesta di scaricare la pagina aspx.
    Questo comportamento si verifica perchÚ il codice lato server non viene elaborato o eseguito nel modo previsto. In entrambi i casi viene visualizzato il codice sorgente non elaborato. Per lo scenario della pagina vuota, se si fa clic con il pulsante destro del mouse nel browser e si sceglie HTML, si nota che il codice lato server viene visualizzato nella forma non elaborata. In un Web Form ASP.NET di Visual C#, ad esempio, la direttiva @ Page risulta analoga alla seguente:
    <%@ Page language="c#" Codebehind="MappingsTest.aspx.cs" AutoEventWireup="false" Inherits="MyWebApp.MappingsTest" %>
    					

Verifica dei mapping applicazioni di IIS

Per verificare che i mapping delle applicazioni siano corretti, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Strumenti di amministrazione, quindi Gestione servizi Internet.
  2. Espandere il nodo corrispondente all'host locale (nome computer), quindi espandere il nodo Sito Web predefinito.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla directory dell'applicazione Web, quindi scegliere ProprietÓ.
  4. Nella scheda Directory fare clic su Configurazione in Impostazioni applicazione.
  5. Fare clic sulla scheda Mapping applicazioni.
  6. Nella scheda Mapping applicazioni, in Mapping applicazioni specificare se l'estensione aspx Ŕ associata alla seguente DLL:
    C:\CartellaWindows\Microsoft.Net\Framework\NumeroVersione\aspnet_isapi.dll
    Nota Sostituire CartellaWindows con il nome della directory in cui Ŕ installato il sistema operativo. Sostituire NumeroVersione con la versione di .NET Framework installata nel computer.
  7. Se non Ŕ possibile trovare la voce dei mapping applicazioni, attenersi alla procedura descritta nella sezione "Risoluzione" di questo articolo.

Riferimenti

La risoluzione per ripristinare i mapping di IIS per ASP.NET Ŕ tratta dall'articolo della Microsoft Knowledge Base Q306005. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
306005 Ripristino del mapping IIS dopo la rimozione e la reinstallazione di IIS
Nel seguente articolo sono disponibili informazioni pi¨ approfondite sullo scenario di debug descritto in precedenza in questo documento:
318465 PRB: Il debug dell'applicazione Web ASP.NET non viene eseguito

ProprietÓ

Identificativo articolo: 325093 - Ultima modifica: martedý 4 dicembre 2007 - Revisione: 4.5
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft ASP.NET 1.1
  • Microsoft Visual Studio .NET 2003 Professional Edition
  • Microsoft Visual Studio .NET 2003 Enterprise Architect
  • Microsoft Visual Studio .NET 2003 Enterprise Developer
  • Microsoft Visual Studio .NET 2003 Academic Edition
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Professional Edition
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Enterprise Architect
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Enterprise Developer
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Academic Edition
  • Microsoft Internet Information Services 6.0
  • Microsoft Internet Information Services 5.1
  • Microsoft Internet Information Services 5.0
  • Microsoft ASP.NET 1.0
Chiavi:á
kbconfig kbdebug kbprb kbsetup kbwebforms KB325093
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com