Identificativo articolo: 325375 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows 2000, vedere: 315396.
Per la versione di questo articolo relativa a Windows XP, vedere: 308041.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo sono descritte procedure per la risoluzione dei problemi di avvio in Windows Server 2003.

L'avvio corretto di Windows Ŕ costituito dalle seguenti fasi:
  • Fase iniziale
  • Fase del caricatore di avvio
  • Fase del kernel
  • Fase di accesso
Se durante una di queste fasi si verifica un problema, Ŕ possibile che Windows non venga avviato correttamente e che si riscontrino i seguenti problemi:
  • Il computer non risponde (si blocca).
  • Viene visualizzato un messaggio di errore.
Se si verifica un problema di avvio dopo aver scelto Microsoft Windows Server 2003 nel menu del caricatore di avvio o quando viene visualizzato il messaggio che richiede di selezionare il sistema operativo da avviare, Ŕ possibile che i file necessari per eseguire il sistema operativo desiderato siano mancanti o danneggiati. In Windows sono disponibili diverse opzioni per risolvere questo tipo di problema, tra cui la modalitÓ provvisoria, la Console di ripristino di emergenza e il Ripristino automatico di sistema.

Come avviare il computer utilizzando la funzionalitÓ Ultima configurazione sicuramente funzionante

Se il problema di avvio si verifica subito dopo aver modificato il computer, ad esempio dopo l'installazione di un nuovo driver, provare ad avviare il computer utilizzando la funzionalitÓ Ultima configurazione sicuramente funzionante.

Click here to show/hide solution

Come avviare il computer in modalitÓ provvisoria

Quando si avvia il computer in modalitÓ provvisoria, vengono caricati solo i driver e i servizi di sistema necessari. ╚ possibile utilizzare la modalitÓ provvisoria per identificare e risolvere problemi provocati da driver, programmi o servizi difettosi che vengono avviati automaticamente.

Click here to show/hide solution

Utilizzare il Visualizzatore eventi per identificare la causa del problema di avvio

Si consiglia di visualizzare i registri eventi nel Visualizzatore eventi per disporre di informazioni che facilitino l'identificazione e la diagnosi della causa del problema di avvio. Per visualizzare gli eventi registrati nei registri eventi, attenersi alla seguente procedura.Click here to show/hide solution

Utilizzare System Information per identificare la causa del problema di avvio

Lo strumento System Information consente di visualizzare un riepilogo dei componenti hardware, di sistema e software del computer. ╚ possibile utilizzare questo strumento per identificare possibili problemi di periferiche o conflitti tra periferiche. Per effettuare questa operazione, attenersi alla procedura descritta di seguito.Click here to show/hide solution

Visualizzare il file di registro di avvio in modalitÓ provvisoria

Per risolvere i problemi di avvio, visualizzare il file di registro di avvio Ntbtlog.txt e prendere nota dei driver e dei servizi che non sono stati caricati avviando il computer in modalitÓ provvisoria.Click here to show/hide solution

Utilizzare Gestione periferiche per identificare la causa del problema di avvio

In Gestione periferiche Ŕ disponibile la visualizzazione grafica dei componenti hardware installati nel computer. ╚ possibile utilizzare questo strumento per risolvere possibili conflitti tra periferiche o per identificare periferiche incompatibili che potrebbero provocare il problema di avvio.

Per avviare Gestione periferiche, attenersi alla seguente procedura. Click here to show/hide solution

Come utilizzare l'utilitÓ Configurazione di sistema

L'utilitÓ Configurazione di sistema (Msconfig.exe) automatizza le normali procedure di risoluzione dei problemi utilizzate dagli esperti del Supporto Microsoft per la diagnosi degli errori di configurazione di sistema. ╚ possibile utilizzare questo strumento per modificare la configurazione di sistema e risolvere i problemi mediante un processo di eliminazione. Click here to show/hide solution

Creare un ambiente "minimo" per la risoluzione dei problemi

Per creare un ambiente "minimo" per la risoluzione dei problemi, attenersi alla seguente procedura.Click here to show/hide solution

Isolare i problemi utilizzando le opzioni di avvio del sistema

Per isolare i problemi utilizzando le opzioni di avvio del sistema, attenersi alla seguente procedura.Click here to show/hide solution

Isolare i problemi utilizzando le opzioni di avvio selettivo

Per isolare i problemi utilizzando le opzioni di avvio selettivo, attenersi alla seguente procedura.Click here to show/hide solution

Isolare i problemi utilizzando la scheda Avvio

Nella scheda Avvio sono elencati gli elementi specificati nel gruppo Esecuzione automatica, nella sezione load= e run= del file Win.ini e nel Registro di sistema che vengono caricati all'avvio. Per isolare i problemi utilizzando la scheda Avvio, attenersi alla seguente procedura. Click here to show/hide solution

Risolvere i problemi relativi ai servizi di sistema

Per risolvere i problemi relativi ai servizi di sistema, attenersi alla seguente procedura.Click here to show/hide solution

Risolvere i problemi relativi al file System.ini

Per risolvere i problemi relativi al file System.ini, attenersi alla seguente procedura.Click here to show/hide solution

Risolvere i problemi relativi al file Win.ini

Per risolvere i problemi relativi al file Win.ini, attenersi alla seguente procedura.Click here to show/hide solution

Risolvere i problemi relativi al file Boot.ini

╚ consigliabile che le modifiche del file Boot.ini siano eseguite solo dagli amministratori del sistema o da utenti esperti. La procedura per la risoluzione dei problemi relativi al file Boot.ini non rientra negli argomenti discussi in questo articolo.

Per ulteriori informazioni, consultare la Microsoft Knowledge Base. A questo scopo, visitare il sito Web del supporto Microsoft.

Reimpostare l'utilitÓ Configurazione di sistema su Avvio normale

Per reimpostare l'utilitÓ Configurazione di sistema su Avvio normale, attenersi alla seguente procedura. Click here to show/hide solution

Utilizzare la Console di ripristino di emergenza di Windows

La Console di ripristino di emergenza Ŕ uno strumento della riga di comando che pu˛ essere utilizzato per ripristinare Windows qualora il computer non si avvii correttamente. ╚ possibile avviare la Console di ripristino di emergenza dal CD di Windows Server 2003 o in fase di avvio, se la Console di ripristino di emergenza Ŕ giÓ stata installata nel computer. Utilizzare la Console di ripristino di emergenza se non Ŕ stato possibile risolvere il problema mediante l'opzione di avvio Ultima configurazione sicuramente funzionante e il computer non pu˛ essere avviato in modalitÓ provvisoria. Questo metodo Ŕ consigliato solo per gli utenti avanzati, in grado di utilizzare i comandi di base richiesti per individuare e localizzare driver e file all'origine del problema.
Per utilizzare la Console di ripristino di emergenza, attenersi alla seguente procedura. Click here to show/hide solution

Verificare che il disco rigido o il file system non siano danneggiati

Per verificare che il disco rigido o il file system non siano danneggiati, avviare il computer dal CD di Windows Server 2003, caricare la Console di ripristino di emergenza, quindi utilizzare l'utilitÓ dal prompt dei comandi Chkdsk. Questo metodo potrebbe essere sufficiente a risolvere il problema. Click here to show/hide solution

Come utilizzare il Ripristino automatico di sistema

Per risolvere un errore di sistema utilizzando il Ripristino automatico di sistema (ASR, Automated System Recovery), attenersi alla seguente procedura: Click here to show/hide solution

Creare un set di dischi di Ripristino automatico di sistema mediante il backup

Per utilizzare il Ripristino automatico di sistema Ŕ necessario disporre di un set di dischi di Ripristino automatico di sistema. Per creare un set di dischi di Ripristino automatico di sistema, attenersi alla seguente procedura. Click here to show/hide solution

Come ripristinare l'installazione di Windows

╚ possibile ripristinare un'installazione di Windows Server 2003 danneggiata eseguendo l'installazione di Windows dal CD di Windows.

Per ripristinare l'installazione di Windows, attenersi alla seguente procedura. Click here to show/hide solution

Come utilizzare il sito Web del Supporto Microsoft per trovare una soluzione

Se le procedure indicate in questo articolo non sono sufficienti per risolvere il problema, Ŕ possibile visitare il sito Web del Supporto Microsoft e cercare una soluzione. Di seguito sono elencati alcuni servizi offerti dal sito Web del Supporto Microsoft:
  • Ricerca nella Knowledge Base - Consente di cercare informazioni di supporto tecnico e strumenti di Self-help (supporto in autonomia) per i prodotti Microsoft.
  • Domande frequenti - Consente di visualizzare le domande pi¨ frequenti specifiche per prodotto e informazioni su aspetti importanti di supporto.
  • Newsgroup del Supporto Tecnico Microsoft - Consente di consultare le controparti, altri utenti e MVP (Microsoft Most Valuable Professionals).
  • Software e aggiornamenti - Consente di trovare software e aggiornamenti nell'Area download.
  • Altre opzioni di supporto - Consentono di richiedere assistenza tramite il Web o contattando il Supporto Microsoft.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 325375 - Ultima modifica: martedý 16 luglio 2013 - Revisione: 2.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
Chiavi:á
kbmgmtservices kbenv kbhowtomaster KB325375
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com