Impossibile visualizzare o modificare l'attributo di sola lettura o di sistema delle cartelle

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 326549 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
-

Per continuare a ricevere gli aggiornamenti della protezione per Windows, assicurarsi di eseguire Windows Vista con Service Pack 2 (SP2). Per ulteriori informazioni, fare riferimento a questa pagina Web Microsoft: Per alcune versioni di Windows il servizio di supporto non Ŕ pi¨ disponibile

Per le versioni di questo articolo relative a Microsoft Windows 2000, Windows NT 4.0, Windows Millennium Edition, Windows 98 e Windows 95, vedere 256614.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

╚ possibile che si verifichi uno qualsiasi dei seguenti sintomi:
  • Non Ŕ possibile visualizzare o modificare l'attributo di sola lettura o di sistema di una cartella mediante la finestra di dialogo ProprietÓ della cartella. ╚ possibile, ad esempio, che si verifichino i seguenti sintomi:
    • Quando viene visualizzata la scheda Generale della finestra di dialogo ProprietÓ di una cartella, la casella di controllo Sola lettura non Ŕ disponibile e non esiste alcuna casella di controllo per modificare l'attributo di sistema.
    • In genere si seleziona o deseleziona la casella di controllo Sola lettura nella scheda Generale della finestra di dialogo ProprietÓ di una cartella. Quando si sceglie OK o Applica, Ŕ possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
      Conferma cambiamenti attributi
      Si Ŕ scelto di apportare agli attributi i seguenti cambiamenti:
      rimuovi attributo di sola lettura
      Applicare il cambiamento solo a questa cartella o anche a tutte le sottocartelle e a tutti i file?
      Se si fa clic sull'opzione relativa all'applicazione delle modifiche solo alla cartella in esame, viene modificato l'attributo di sola lettura per tutti i file contenuti nella cartella, ma non per la cartella, le sottocartelle e gli eventuali file contenuti in queste ultime. Se si fa clic sull'opzione relativa all'applicazione delle modifiche alla cartella, alle sottocartelle e ai file, l'attributo di sola lettura viene modificato per tutti i file della cartelle e i file delle sottocartelle, ma non per la cartella o le relative sottocartelle.
  • ╚ possibile che in alcuni programmi vengano visualizzati messaggi di errore quando si cerca di salvare file in una cartella con l'attributo di sola lettura o di sistema e che pertanto questa operazione non risulti possibile.

Cause

A differenza dell'attributo di sola lettura per un file, l'attributo di sola lettura per una cartella viene in genere ignorato da Windows, dai componenti e accessori di Windows e da altri programmi. Ad esempio, Ŕ possibile eliminare, rinominare e modificare una cartella con l'attributo di sola lettura mediante Esplora risorse. Gli attributi di sola lettura e di sistema vengono utilizzati da Esplora risorse unicamente per determinare se si tratti di una cartella speciale, quale una cartella di sistema con visualizzazione personalizzata da Windows (ad esempio, Documenti, Preferiti, Fonts, Programmi scaricati) o di una cartella personalizzata dall'utente mediante la scheda Personalizza della finestra di dialogo ProprietÓ. Di conseguenza, non Ŕ possibile visualizzare o modificare in Esplora risorse gli attributi di sola lettura o di sistema delle cartelle.

Nota In alcune versioni precedenti di Windows Ŕ possibile modificare l'attributo di sola lettura per le cartelle mediante la finestra di dialogo ProprietÓ della cartella, ma nessuna versione di Windows consente di modificare l'attributo di sistema mediante Esplora risorse.

Workaround

Per aggirare questo problema, utilizzare il comando Attrib al prompt dei comandi (Cmd.exe) per visualizzare o rimuovere l'attributo di sola lettura o di sistema delle cartelle. Digitare attrib /? al prompt dei comandi per visualizzare la sintassi del comando Attrib.

Avviso Se si rimuove l'attributo di sola lettura o di sistema da una cartella, Ŕ possibile che tale cartella venga visualizzata come cartella ordinaria e che alcune personalizzazioni vadano perse. Ad esempio, la cartella Fonts Ŕ personalizzata da Windows e dispone di una visualizzazione speciale per nascondere variazioni quali grassetto e corsivo. Consente inoltre di modificare le impostazioni di visualizzazione della cartella in modo specifico ai tipi di carattere. Se si rimuovono gli attributi di sola lettura e di sistema dalla cartella Fonts, queste impostazioni di visualizzazione personalizzata non saranno pi¨ disponibili. Per le cartelle personalizzate mediante la scheda Personalizza della finestra di dialogo ProprietÓ della cartella, l'icona e altri elementi personalizzati potrebbero andare persi quando si rimuove l'attributo di sola lettura.

Se in un programma non Ŕ possibile salvare file in una cartella con l'attributo di sola lettura, ad esempio Documenti, modificare l'attributo di sola lettura in attributo di sistema mediante il comando Attrib al prompt dei comandi.

Ad esempio, per modificare l'attributo di sola lettura in attributo di sistema per la cartella C:\Test, utilizzare il seguente comando:
attrib -r +s c:\test
╚ possibile che alcuni programmi non funzionino correttamente con cartelle con l'attributo di sistema impostato. Per rimuovere entrambi gli attributi di sola lettura e di sistema dalla cartella C:\Test, utilizzare il seguente comando:
attrib -r -s c:\test

Status

Si tratta di un problema legato alla progettazione del prodotto.

Informazioni

Gli attributi di file e cartelle sono memorizzati nel file system con il nome, l'estensione, la data e l'ora e altre informazioni di file e cartelle. La casella di controllo Sola lettura non Ŕ disponibile per le cartelle perchÚ non si applica a queste ultime. ╚ possibile utilizzare questa casella di controllo per impostare l'attributo di sola lettura per i file contenuti nella cartella. Non Ŕ tuttavia possibile utilizzare Esplora risorse per determinare se per una cartella gli attributi di sola lettura e di sistema sono impostati. Per determinare gli attributi impostati per una cartella o per modificarli, Ŕ necessario utilizzare il comando Attrib al prompt dei comandi.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 326549 - Ultima modifica: domenica 25 settembre 2011 - Revisione: 6.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Enterprise N
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Home Premium N
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Professional N
  • Windows 7 Starter
  • Windows 7 Starter N
  • Windows 7 Ultimate
  • Windows 7 Ultimate N
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2005 Update Rollup 2
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
  • Windows Vista Home Basic 64-bit edition
  • Windows Vista Home Premium 64-bit edition
  • Windows Vista Ultimate 64-bit edition
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Business 64-bit edition
  • Windows Vista Business N
  • Windows Vista Business N 64-bit Edition
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Ultimate
Chiavi:á
kbenv kbprb KB326549
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com