SQL Server 2000 non Ŕ supportato nel server applicazioni Windows Server 2003 Terminal Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 327270 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In Microsoft SQL Server non Ŕ supportata l'installazione o l'utilizzo della funzionalitÓ Clustering di failover di SQL Server nei cluster di server basati su Microsoft Windows Server 2003 in cui Ŕ installato Terminal Server. Questa configurazione Ŕ detta modalitÓ applicazione in Microsoft Windows 2000. L'installazione di un'istanza di SQL Server 2000 Ŕ tuttavia supportata come un'istanza autonoma per la modalitÓ Servizi terminal in Windows Server 2003 (modalitÓ applicazione).

Per la modalitÓ Desktop remoto per amministrazione di Windows Server 2003 Terminal Server l'installazione di SQL Server 2000 Ŕ completamente supportata, sia come istanza cluster sia come istanza autonoma.

Nota Le istanze cluster di SQL Server 2005 non sono attualmente supportate nelle installazioni cluster di Windows Server 2003 Terminal Server.

Informazioni

Tramite Terminal Server ai computer remoti viene fornito l'accesso ai programmi basati su Windows in esecuzione in Windows Server 2003 Standard Server, Windows Server 2003 Enterprise Server o Windows Server 2003 Datacenter Server. Con Terminal Server Ŕ possibile creare un unico punto di installazione per consentire a pi¨ utenti di accedere a qualsiasi computer nel quale sia in esecuzione uno dei sistemi operativi elencati sopra. Gli utenti possono eseguire programmi, salvare file e utilizzare le risorse della rete da un computer remoto come se tali risorse fossero installate nei computer locali. Questa funzionalitÓ Ŕ ora disponibile sui cluster di server in Windows Server 2003.

Desktop remoto per amministrazione Ŕ un altro componente della tecnologia dei Servizi terminal disponibile in Windows Server 2003 che consente di attivare l'amministrazione remota dei server su qualsiasi computer che esegue i prodotti della famiglia Windows Server 2003, anche se Terminal Server non Ŕ installato.

Nota In Microsoft Windows 2000 Server il componente Terminal Server Ŕ denominato Servizi terminal in modalitÓ server applicazione, mentre il componente Desktop remoto per amministrazione Ŕ denominato Servizi terminal in modalitÓ amministrazione remota.

Per stabilire se il servizio Terminal Server Ŕ in esecuzione nel computer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire il Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Installazione applicazioni.
  3. A sinistra della schermata fare doppio clic su Aggiungi/Rimuovi componenti di Windows.
  4. In Componenti scorrere l'elenco fino a individuare Terminal Server. Se Terminal Server non Ŕ selezionato, il servizio in esecuzione Ŕ Desktop remoto ed Ŕ possibile continuare con l'installazione di SQL Server. Se Terminal Server Ŕ selezionato, Ŕ necessario deselezionare la casella di controllo per rimuovere il servizio nell'applicazione prima di continuare l'installazione di SQL Server.
Per ulteriori informazioni sul supporto del clustering di failover di SQL Server nei cluster di Windows Server 2003, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
313037 Aggiornamento dei cluster di SQL Server a Windows Server 2003

Comportamento di esempio relativo alla registrazione se Ŕ installato Terminal Server

Se Windows Server 2003 Terminal Server Ŕ installato e si tenta di installare SQL Server, nella cartella %windir% non sono presenti file di registro. I file di registro vengono invece archiviati nella cartella %userprofile%\Windows. Quando si controllano i file di registro e si confronta il relativo contenuto con le variabili di sistema, i risultati presenti nel file Sqlstp.log saranno simili a quelli riportati di seguito:
19.41.44 Begin Action: SetupInstall

19.41.44 Reading Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\CommonFilesDir

 
...


19.41.44 CommonFilesDir=C:\Programmi\File comuni

19.41.44 Windows Directory=C:\Documents and Settings\<nome_utente>\WINDOWS\ 

19.41.44 Program Files=C:\Programmi\

19.41.44 TEMPDIR=C:\DOCUME~1\<user_nam~1>\LOCALS~1\Temp\1\ From system variables - USERPROFILE=C:\Documents and Settings\<nome_utente> windir=C:\WINDOWS
Nota Questo esempio non Ŕ applicabile ai server che eseguono Windows 2003 Service Pack 1 (SP1) o versione successiva. Si consiglia di effettuare manualmente la ricerca della directory Windows nella directory %USERPROFILE%.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 327270 - Ultima modifica: martedý 17 maggio 2011 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2008 Standard
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 Developer
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Developer Edition
  • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Datacenter
Chiavi:á
kbsqlmanagementtools kbinfo KB327270
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com