Database non verrÓ installato e viene visualizzato l'errore 0xfffff05b dopo aver applicato SP3 a Exchange 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 327772 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Dopo l'installazione di Exchange 2000 Server Service Pack 3 (SP3) o versioni successive, il database dell'archivio informazioni non installato.

Questo problema pu˛ verificarsi quando si aggiorna qualsiasi versione precedenti a SP3 di Exchange 2000 Server a Exchange 2000 Server SP3 o per qualsiasi versione successiva . Ad esempio, se si tenta di aggiornare Exchange 2000 SP2 a Microsoft Exchange Server 2003, si potrebbe verificarsi questo problema.

╚ possibile trovare gli eventi simile al seguente in registro applicazione del Visualizzatore eventi:

Tipo evento: errore
Origine evento: ESE
Categoria evento: generale
ID evento: 505
Archivio informazioni di descrizione: (2028) tentativo di aprire il file compresso " unitÓ : \Exchsrvr\MDBDATA\priv1.edb" per la lettura / accesso di scrittura non riuscito perchÚ non Ŕ stato possibile convertire in un normale file. La non dell'operazione di apertura file verrÓ effettuata con errore-4005 (0xfffff05b). Per evitare questo errore in futuro manualmente decomprimere il file e modificare lo stato compressione della cartella contenente in non compresso. La scrittura a questo file quando il file verrÓ compresso non Ŕ supportata.

Tipo evento: errore
Origine evento: MSExchangeIS
Categoria evento: generale
ID evento: 9519
Descrizione: Error 0xfffff05b avvio del database "First Storage Group\Mailbox Store (EXCHANGE)" nell'archivio di informazioni di Microsoft Exchange. Impossibile connettersi al database Jet.



Nota ID evento in: 505 (sezione Descrizione) unitÓ fa riferimento a unitÓ su cui Ŕ installato il database dell'archivio informazioni di Exchange.

Cause

Questo problema pu˛ verificarsi quando si applica Exchange 2000 Server Service Pack 3 a un server di Exchange 2000 contenente un database di archivio informazioni Ŕ compresso utilizzando la compressione del file system NTFS. Questo problema pu˛ verificarsi anche quando si aggiorna un computer che esegue Exchange 2000 Server a Exchange Server 2003. Exchange 2000 Server Service Pack 3 ed Exchange 2003 Ŕ possibile impedire database dell'archivio informazioni compressi dall'installazione.

I file gestiti da extensible storage engine (ESENT o ESE) non sono progettati per essere archiviazione in un'unitÓ compressa. L'extensible storage engine dipende dall'indipendenza dei settori per il ripristino basato su log e la compressione dei file invalida tale indipendenza. La compressione non deve essere attivata per i volumi che ospitano database ESE o qualsiasi database che utilizza la registrazione write-ahead.

Prima di Exchange 2000 Server Service Pack 3, erano possibile installare database dell'archivio informazioni compressi. Tuttavia, di qualsiasi database archivio informazioni di Exchange 2000 o i registri dell'archivio informazioni che Ŕ stato compresso utilizzando la compressione NTFS possono risultare danneggiati.

Con Exchange 2000 Server Service Pack 3 e informazioni di versione successive, compresse archiviare il file di database di 128 megabyte (MB) o meno vengono decompressi automaticamente. In aumento delle dimensioni dei file di database di dimensioni superiori a 128 MB, il database non installato e nel registro applicazione vengono generati i messaggi di errore. Exchange 2000 Server Service Pack 3 ed Exchange Server 2003 impedisce database compressi superiori a 128 MB di montaggio.

PoichÚ il database dell'archivio informazioni pubblico potrebbe essere inferiore a 128 MB, possono installare. Tuttavia, applicano tutte le procedura descritta nella sezione "Risoluzione" di questo articolo a tutti i Exchange 2000 Server o Exchange Server 2003 informazioni archivio database in una cartella compressa, indipendentemente dal fatto pu˛ essere installati o non.

Per ulteriori informazioni sul danneggiamento del database archivio informazioni di Exchange a causa della compressione NTFS nelle versioni precedenti di Exchange, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
170009Volume NTFS compresso causa archivio per l'esito negativo

Risoluzione

Per risolvere il problema, Ŕ necessario decomprimere le cartelle in cui i database dell'archivio informazioni e i registri si trovano, deframmentare i database e quindi eseguire un backup di compatibile con Exchange in linea dei gruppi di archiviazione archivio informazioni in cui risiedono i database e registri. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura.

Disinstallare i database


Nota Eseguire questa procedura solo se i database sono ancora installati.
  1. Fare clic su Start , scegliere programmi , quindi Microsoft Exchange e quindi fare clic su Gestore di sistema .
  2. Nel riquadro di sinistra fare doppio fare clic sul gruppo amministrativo e quindi fare doppio clic su server .
  3. Fare doppio clic sul gruppo archiviazione appropriato.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse Archivio di cassette postali ( NomeServerExchange ) , dove NomeServerExchange corrisponde al nome del server di Exchange e quindi fare clic su Disinstalla archivio .
  5. Fare clic su .
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse Archivio di cartelle pubbliche ( NomeServerExchange ) , dove NomeServerExchange corrisponde al nome del server di Exchange e quindi fare clic su Disinstalla archivio .
  7. Fare clic su .

Decomprimere la cartella in cui risiedono i database e registri

  1. Aprire Esplora risorse.
  2. Clic con pulsante destro del mouse sulla cartella contenente i file di registro o di Exchange database dell'archivio informazioni pubbliche e private e quindi fare clic su ProprietÓ .
  3. Fare clic per deselezionare la casella di controllo Comprimi contenuto per risparmiare spazio su disco e quindi fare clic su OK .
  4. Nella finestra di dialogo Conferma cambiamenti attributi , fare clic su Applica modifiche a questa cartella , sottocartelle e file , in cui cartella Ŕ la cartella in cui il database o i registri si trovano e scegliere OK .

    VerrÓ visualizzato un indicatore di avanzamento. Illustrato il processo di decompressione. Si consiglia di monitorare questo indicatore di poichÚ i messaggi di conferma potrebbero apparire durante il processo di decompressione.
  5. Fare clic su OK .
  6. Ripetere i passaggi da 1 a 5 per ogni cartella in cui database dell'archivio informazioni di Exchange 2000 compressi o il Registro di archivio informazioni compressi risiedono i file.

    Nota Se la cartella non Ŕ compressa, ma si ricevono le 505 di ID evento 9519 ID evento nel registro applicazione, pu˛ essere compressi database dell'archivio informazioni stesso (ad esempio, priv1.edb o Priv1.stm). In questo caso, attenersi alla procedura descritta di seguito:
    1. Aprire la finestra delle proprietÓ del file stesso (ad esempio Priv1.edb o Priv1.stm), fare clic su Avanzate .
    2. Se Ŕ selezionata la casella di controllo Compressione di contenuto per risparmiare spazio su disco , fare clic per deselezionarla.
    3. Fare clic su OK due volte.
    ╚ necessario eseguire questa operazione per ogni database dell'archivio informazioni che Ŕ stato compresso e ogni log di archivio di informazioni che Ŕ compresso.

Eseguire la deframmentazione non in linea dei database

Una deframmentazione non in linea del database genera una nuova tabella di database. La vecchia tabella di database risulti instabile a causa della compressione.

Nota 110 percento delle dimensioni del file di database Ŕ richiesta come spazio libero sull'unitÓ prima il file di database pu˛ essere deframmentato.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
183888Requisiti di spazio su disco per Eseutil.exe
  1. Fare clic su Start e quindi fare clic su Esegui .
  2. Nella finestra di dialogo Apri digitare cmd e quindi premere INVIO.
  3. Al prompt dei comandi, digitare cd exchsrvr\bin e quindi premere INVIO.
  4. Tipo eseutil /d unitÓ : \exchsrvr\mdbdata\ PrivateStore.edb , dove unitÓ Ŕ l'unitÓ sulla quale database dell'archivio informazioni privato di Exchange Ŕ installato e in cui PrivateStore.edb Ŕ il nome del private file di database e quindi premere INVIO.
  5. Tipo eseutil /d unitÓ : \exchsrvr\mdbdata\ PublicStore.edb , dove unitÓ Ŕ l'unitÓ in cui il database di archivio informazioni pubblico di Exchange Ŕ installato e in cui Ŕ il nome del file di database pubblico PublicStore.edb e premere INVIO.
  6. Chiudere il prompt dei comandi.
Per ulteriori informazioni su come completare un processo di deframmentazione utilizzando l'utilitÓ Eseutil, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
192185Come deframmentare con l'utilitÓ Eseutil (Eseutil.exe)

Reinstallare i database

  1. Fare clic su Start , scegliere programmi , quindi Microsoft Exchange e quindi fare clic su Gestore di sistema .
  2. Nel riquadro di sinistra fare doppio clic sul gruppo amministrativo e quindi fare doppio clic su server .
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse Archivio di cassette postali ( NomeServerExchange ) , dove NomeServerExchange corrisponde al nome del server di Exchange e quindi scegliere Installa archivio .
  4. Fare clic su OK .
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse Archivio di cartelle pubbliche ( NomeServerExchange ) , dove NomeServerExchange corrisponde al nome del server di Exchange e quindi scegliere Installa archivio .
  6. Fare clic su OK .

Eseguire il backup che riconosca Exchange immediato, in linea i gruppi di archiviazione in cui risiedono i database e registri

Per ulteriori informazioni su come eseguire un backup in linea che riconosca Exchange di Exchange 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
258243Come eseguire il backup e ripristinare un computer Exchange utilizzando il programma di backup di Windows

Informazioni

Per ulteriori informazioni sui database di Jet e unitÓ compresse, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
318116Problemi con i database Jet nelle unitÓ compresse

ProprietÓ

Identificativo articolo: 327772 - Ultima modifica: mercoledý 26 febbraio 2014 - Revisione: 4.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange Server 2000 Service Pack 3
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
  • Microsoft Small Business Server 2000 Standard Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kberrmsg kbprb KB327772 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 327772
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com