HOW TO: Aggiungere e rimuovere i file delle estensioni del servizio Web in IIS 6.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 328419 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene illustrato in dettaglio come aggiungere file delle estensioni del servizio Web come le estensioni ISAPI (Internet Server Application Programming Interface) e le applicazioni CGI (Common Gateway Interface) a un server locale o remoto in Internet Information Services (IIS) 6.0. Viene inoltre descritto come rimuovere file delle estensioni del servizio Web da un server locale o remoto in IIS 6.0.

Nella metabase di IIS 6.0 č incluso l'elenco limitazioni delle estensioni del servizio Web (la proprietā WebSvcExtRestrictionList), ovvero un elenco di stringhe separate da virgole nel quale sono descritte tutte le estensioni del servizio Web installate nel server e il relativo stato corrente (attivato o disattivato). Per consentire l'utilizzo di un'estensione in IIS, č necessario che sia inclusa nell'elenco limitazioni delle estensioni del servizio Web.

Č possibile utilizzare lo script della riga di comando Iisext.vbs, contenuto nella directory Sysvol\system32\ (predefinito Windows\System32), per aggiungere o rimuovere un singolo file dalla proprietā WebSvcExtRestrictionList su un computer locale o remoto che esegue IIS 6.0. Di seguito č riportata la sintassi per eseguire questa operazione:

Aggiungere file:
IisExt /AddFile Unitā:\Percorso\NomeFileAccess {0|1} ID Deletable {0|1} ShortDesc [/s computer [/u [dominio\]utente/p password]]
Rimuovere file:
IisExt /RmFile Unitā:\Percorso\NomeFile [/s Computer [/u [Dominio\]Utente [/p Password]]]
Per informazioni su questi parametri, vedere la sezione Parametri riportata alla fine di questo articolo.

Aggiunta di file delle estensioni del servizio Web

In questa sezione viene descritto come aggiungere file delle estensioni del servizio Web su un server locale o remoto.

Aggiungere file delle estensioni del servizio Web su un server locale

Il comando riportato di seguito consente di aggiungere il file Test.exe all'elenco limitazioni delle estensioni del servizio Web (WebSvcExtRestrictionList) sul server locale. In questo esempio il flag Access viene impostato su 1 per attivare il file all'avvio, l'ID dell'estensione del servizio Web č Test e il flag Deletable č impostato su 0 per impedire l'eliminazione del file.

Per aggiungere un file delle estensioni del servizio Web, al prompt dei comandi passare alla cartella Sysvol\System32 (il valore predefinito č Windows\System32), quindi digitare il comando seguente:
iisext /AddFile c:\Source\Test.exe 1 Test 0 Test
Verrā visualizzata la seguente risposta:
Connessione al server ...Completata.
Aggiunta del file di estensione completata.

Aggiungere file delle estensioni del servizio Web su un server remoto

Il comando riportato di seguito consente di aggiungere il file Test.dll all'elenco limitazioni delle estensioni del servizio Web (WebSvcExtRestrictionList) sul server remoto. In questo esempio il flag Access viene impostato su 0 per disattivare il file all'avvio, l'ID dell'estensione del servizio Web č Test e il flag Deletable č impostato su 1 per consentire l'eliminazione del file. Il nome del server remoto č Server1, il nome di dominio č Dominio1 e il nome utente e la password utilizzati per completare l'attivitā sono Amministratore:Password11. Per ulteriori informazioni su questi parametri, vedere la sezione Parametri alla fine di questo articolo.

Per aggiungere un file delle estensioni del servizio Web, al prompt dei comandi passare alla cartella Sysvol\System32 (il valore predefinito č Windows\System32), quindi digitare il comando seguente:
iisext /AddFile c:\Source\Test.dll 0 Test 1 Test /s Server1 /u Dominio1\Amministratore /p Password11
Verrā visualizzata la seguente risposta:
Connessione al server ...Completata.
Aggiunta del file di estensione completata.

Rimozione di file delle estensioni del servizio Web

In questa sezione viene descritto come rimuovere file delle estensioni del servizio Web da un server locale o remoto.

Rimuovere file delle estensioni del servizio Web da un server locale

Il comando riportato di seguito consente di eliminare la voce relativa al file Test.dll dall'elenco limitazioni delle estensioni del servizio Web (WebSvcExtRestrictionList) sul server locale.

Al prompt dei comandi passare alla cartella Sysvol\System32 (il valore predefinito č Windows\System32), quindi digitare il comando seguente:
iisext /RmFile c:\Source\Test.dll
Verrā visualizzata la seguente risposta:
Connessione al server ...Completata.
Eliminazione del file di estensione completata.

Rimuovere file delle estensioni del servizio Web da un server remoto

Il comando riportato di seguito consente di eliminare il file Test.exe dall'elenco limitazioni delle estensioni del servizio Web (WebSvcExtRestrictionList) da un computer remoto. In questo esempio, il nome del server remoto č Server1, il nome di dominio č Dominio1 e il nome utente e la password utilizzati per completare l'attivitā sono Amministratore:Password11. Per ulteriori informazioni su questi parametri, vedere la sezione Parametri alla fine di questo articolo.

Al prompt dei comandi passare alla cartella Sysvol\System32 (il valore predefinito č Windows\System32), quindi digitare il comando seguente:
iisext /RmFile c:\Source\Test.exe /s Server1 /u Dominio1\Amministratore /p Password11
Verrā visualizzata la seguente risposta:
Connessione al server ...Completata.
Eliminazione del file di estensione completata.

Parametri

  • Unitā:\Percorso\NomeFile: specifica il nome file e il percorso del file dell'estensione del servizio Web da aggiungere.
  • Access: l'assegnazione numerica Access č obbligatoria, in quanto specifica se un file di estensione del servizio Web č disattivato (0) o attivato (1) dopo l'aggiunta del servizio Web.
  • ID: l'ID č obbligatorio quando viene aggiunta un'estensione del server Web in quanto specifica l'ID associato al file. Se l'ID non esiste, viene creato da Iisext come nome del file (ovvero eseguibile o DLL).
  • Deletable: l'assegnazione numerica Deletable č obbligatoria quando si aggiunge un file in quanto puō impedire (0) o consentire (1) l'eliminazione di un file delle estensioni del servizio Web dall'elenco limitazioni delle estensioni del servizio Web.
  • ShortDesc: č la descrizione breve obbligatoria del file dell'estensione del servizio Web.
  • /s Computer: specifica il nome di rete o l'indirizzo IP del computer remoto. Per impostazione predefinita, se non viene utilizzato questo parametro, lo script verrā eseguito sul computer locale.
  • /u Dominio\Utente: specifica l'account utente con privilegi amministrativi sul computer remoto sul quale verrā eseguito lo script. Se non viene specificata questa opzione, nello script verranno utilizzate le credenziali utilizzate per l'accesso locale.
  • /p Password: specifica la password dell'account utilizzato con il parametro /u. Se il parametro /s non viene utilizzato ed č necessaria una password, all'utente verrā chiesto di specificare la password che verrā nascosta.
  • /?: consente di visualizzare informazioni della Guida al prompt dei comandi.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
328360 Attivazione e disattivazione delle estensioni ISAPI e delle applicazioni CGI in IIS 6.0
328505 Procedura: Elencare le estensioni del Server Web e i file delle estensioni in IIS 6.0
Nota: questo č un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosė come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditā con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

Proprietā

Identificativo articolo: 328419 - Ultima modifica: mercoledė 8 gennaio 2014 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Internet Information Services 6.0
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
Chiavi: 
kbwebservices kbappservices kbhowtomaster KB328419
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com