Come impostare Windows Media Services 9 Series per utilizzare HTTP di flusso sulla porta 80 con IIS 6.0 installato

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 328728 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Windows Media Services (WMS) e Microsoft Internet Information Services (IIS) possono coesistere in un computer quando si utilizzano i valori predefiniti. Per impostazione predefinita, non Ŕ abilitato plug-in protocollo WMS HTTP server controllo WMS. In questo modo, IIS in modo sicuro possibile associare alla porta 80 per l'invio di contenuto basato sul Web.

A volte pu˛ essere utile per WMS utilizzare porta 80 per la consegna di contenuto. Ad esempio, se la maggior parte dei client di un provider di contenuto Ŕ dietro un firewall, pu˛ essere preferibile utilizzare la porta 80 per il recapito di flussi di contenuto, poichÚ la maggior parte dei firewall dispone di porta 80 aperta.

Con IIS 6.0, le richieste HTTP vengono gestite dal listener di HTTP.sys. Per impostazione predefinita, HTTP.sys sarÓ in attesa tutte le richieste in entrata sulla porta 80 per tutti gli indirizzi IP associati a computer (fatta eccezione per l'indirizzo di loopback: 127.0.0.1). Per WMS associare a utilizzano la porta 80 per file di flusso di contenuto, Ŕ necessario configurare il listener di HTTP.sys affinchÚ WMS possibile ascoltare gli indirizzi IP specificati. Se si attiva il plug-in del protocollo controllo server HTTP senza configurare il listener, verrÓ potrebbe essere visualizzato il seguente errore:
╚ consentito un utilizzo di ogni indirizzo socket (protocollo/indirizzo di rete/porta). Verificare che altri servizi (ad esempio IIS) o applicazioni non stiano tentando di utilizzare la stessa porta, quindi provare a riattivare il plug-in.

Codice di errore: 0xC00D158B

Informazioni

Per IIS sia WMS per l'utilizzo della porta 80, una delle due condizioni seguenti deve essere true:
  • Scheda di rete uno (1) dispone di almeno 2 IP associate alla scheda.
  • Schede di rete di due (2) dispone di almeno 1 IP associato a ogni scheda.
Se una di queste condizioni Ŕ true, attenersi alla seguente procedura per configurare il listener:
  1. Da un prompt dei comandi, digitare il comando appropriato per arrestare i servizi seguenti:
    • Servizi Windows Media: net stop wmserver
    • IIS: net stop iisadmin
    • HTTP.sys listener: net stop http
  2. Eseguire l'utilitÓ WMSHttpSysCfg, situato %systemroot%\system32\windows media\server\admin\mmc\WMSHttpSysCfg.exe.
  3. Aggiungere gli indirizzi IP che si desidera HTTP.sys per restare in attesa. Gli indirizzi che HTTP.sys non Ŕ in ascolto per sono disponibili per WMS da utilizzare. (Se questo elenco Ŕ vuoto, HTTP.sys ascolta tutti gli indirizzi IP di non di loopback).
  4. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo.
  5. Riavviare i servizi che Ŕ stata interrotta in passaggio 1 (inclusa, ma non limitatamente a):
    • HTTP.sys listener: net start http
    • Servizio pubblicazione sul Web o di amministrazione di IIS: net start w3svc
    • Servizi Windows Media: net start wmserver
  6. Configurare il protocollo di controllo server HTTP di WMS:
    1. Avviare MMC di amministrazione WMS.
    2. Selezionare il nome del server.
    3. Scegliere la scheda ProprietÓ e quindi fare clic su Protocolli di controllo .
    4. Se non Ŕ giÓ disabilitato (o se Ŕ Errore), fare clic con il pulsante destro del mouse Protocollo controllo server HTTP di WMS e quindi fare clic su Disattiva .
    5. Fare clic con il pulsante destro del mouse Protocollo controllo server HTTP di WMS e quindi fare clic su ProprietÓ .
    6. Fare clic su Consenti agli indirizzi IP selezionati l'uso di questo protocollo .
    7. Selezionare gli indirizzi IP che si desidera trasmettere il contenuto tramite la porta 80.

      Nota Non selezionare gli indirizzi IP stessi come quelli che Ŕ stato aggiunto il listener di HTTP.sys nel passaggio 3, in caso contrario che il plug-in potrebbe passare a uno stato di errore quando Ŕ attivata.
    8. Impostare il plug-in utilizza predefinito porta (80) .
    9. Fare clic su Applica e quindi fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo.
    10. Fare clic con il pulsante destro del mouse Protocollo controllo server HTTP di WMS e quindi fare clic su Attiva .
A questo punto, Ŕ possibile prevedere che WMS Ŕ flusso di contenuto multimediale sulla porta 80 per gli indirizzi IP selezionato nel controllo plug-in e che HTTP.sys gestisce tutte le altre porta 80 richieste.

importante Altre applicazioni potrebbero essere un'utilitÓ di configurazione che pu˛ modificare l'elenco di ascolto IP di HTTP.sys. Quando si riavvia il servizio di HTTP.sys la volta successiva, Ŕ possibile associare la porta 80 su un indirizzo selezionato dal WMS e potrebbe causare il plug-in in uno stato di errore del controllo.

Se si utilizza Microsoft Windows Server 2003 con Service Pack 1 installato, Ŕ possibile anche impedire il servizio di HTTP.sys l'acquisizione di tutti gli indirizzi IP disponibili per la porta 80 applicando l'hotfix menzionato nell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
892847FIX: IIS 6.0 in modo non corretto associa a porte quando vengono aggiunti gli indirizzi IP l'elenco di inclusione IP
Questo aggiornamento rapido (hotfix) consente di impostare un valore di registro di sistema che rende il servizio in ascolto solo agli indirizzi IP specifici che i siti Web IIS siano configurati per utilizzare HTTP.sys.

Per ulteriori informazioni sull'esecuzione di servizi Windows Media v4.1 con IIS 5.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
268585Con flusso HTTP di IIS 5.0 e servizi Windows Media

ProprietÓ

Identificativo articolo: 328728 - Ultima modifica: lunedý 3 dicembre 2007 - Revisione: 4.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Media Services 9 Series
  • Microsoft Internet Information Services 6.0
Chiavi:á
kbmt kbdswwmm2003swept kbinfo KB328728 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 328728
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com