Dmio report 30 ID di eventi con stato 0xC000009A

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 329075 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
importante Vengono fornite informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Verificare che come ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
256986Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si utilizzano dischi dinamici, è analogo le voci di registro eventi DMIO seguenti, che potrebbero portare a danneggiamento dei dati, il danneggiamento del database o file di sistema danneggiato in uno o più volumi di disco dinamico o potrebbero causare errori dell'applicazione:

Event Type:	Information
Event Source:	dmio
Event Category:	None
Event ID:	29
Date:		MM/DD/YYYY
Time:		HH:MM:SS AM/PM
User:		N/A
Computer:       Computer_Name
Description:
dmio: Harddisk9 read error at block 445136247: status 0xC000009A 


Event Type:	Warning
Event Source:	dmio
Event Category:	None
Event ID:	35
Date:		MM/DD/YYYY
Time:		HH:MM:SS AM/PM
User:		N/A
Computer:       Computer_Name
Description:
dmio: Disk Harddisk9 block 445136247 (mountpoint F:): Uncorrectable read error 


Event Type:	Information
Event Source:	dmio
Event Category:	None
Event ID:	30
Date:		MM/DD/YYYY
Time:		HH:MM:SS AM/PM
User:		N/A
Computer:       Computer_Name
Description:
dmio: Harddisk2 write error at block 411779656: status 0xC000009A
				

NOTES
  • Il codice di stato è sempre 0xC000009A - STATUS_INSUFFICIENT_RESOURCES, e variano i numeri di blocco.
  • Anche se Ftdisk.sys viene utilizzata per i dischi di base, Windows 2000 non segnala eventi simili circostanze stesso, pertanto non dispongono di PTE risorse possono anche causare danneggiamenti ai volumi o danneggiamento di dati su dischi di base.

Cause

Questo problema si verifica a causa di una combinazione di condizioni o fattori, quali:
  • Utilizza il computer il / 3 GB impostazione nel file Boot.ini. Questa impostazione riduce notevolmente il numero totale di finestra di voci tabella pagine (PTE) disponibili per il kernel.
  • Il computer utilizza una scheda di archiviazione che può gestire richieste simultanee (fino a 0xFF - decimale 255).
  • Il driver della scheda archiviazione è necessario associare un buffer per ogni richiesta che invia il driver miniport SCSI. Quando il driver miniport SCSI invia un numero elevato di richieste di grandi dimensioni, il sistema non esaurisce PTE.
  • Lo stack di archiviazione in Windows 2000 non garantisce l'avanzamento della memoria nel.
Gli errori si verificano dopo la sequenza riportata di seguito:
  1. Un'applicazione invia la richiesta di scheda di un I/O di dimensioni molto grandi.
  2. Il driver di classe suddivide la richiesta in base ai trasferimenti massimo che grado di gestire la scheda.
  3. Per ogni elemento della richiesta che il driver di classe invia al driver di porta, il driver di classe invia un pacchetto di richiesta di I/O (IRP) utilizzando il MDL originale che rappresenta l'intero buffer.
  4. Il driver della porta esegue il mapping del buffer in intero per ciascuno di questi elementi.
  5. Perché la scheda può gestire il molte richieste e anche mapping ridondanti copie dei buffer di grandi dimensioni, il sistema viene infine eseguito di PTE risorse.

Risoluzione

Per risolvere il problema, utilizzare uno dei seguenti metodi:

Metodo 1: Modifica del Registro di sistema

avviso Può causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato mediante l'editor del Registro di sistema o utilizzando un altro metodo. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che sia possono risolvere questi problemi. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.
Consente di ridurre le richieste di I/O simultanee sono consentite dal controller di archiviazione di massa. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e selezionare la seguente voce del Registro di sistema, dove Storage_Driver_Name è il nome del driver miniport, ad esempio AIC78xx:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\ Storage_Driver_Name \Parameters\Device\NumberOfRequests
  3. Modificare il valore REG_DWORD per la voce NumberOfRequests. A tale scopo, ridurre il numero per tra 16 e decimale 255. Questo numero rappresenta il numero massimo di richieste in attesa su un bus. Utilizzare la rettifica con parsimonia, in quanto le allocazioni di archiviazione per ogni richiesta utilizzano memoria non di paging.

    Nota Nessuno dei driver inclusi in Windows 2000 utilizza tale chiave e se la chiave non è presente, il numero di richieste simultanee il valore predefinito 0 x 10 (16 decimale).
Per ulteriori informazioni sulla modifica di questa chiave del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
240314INFORMAZIONI: Impostazione di richieste restrizione su un numero di I/O simultanee

Metodo 2: Modifica del File Boot.ini

Rimuovere il / 3 GB passare dal file Boot.ini e riavviare il computer.

Metodo 3: Utilizzare l'opzione /USERVA nel File Boot.ini (solo Windows 2003)

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di the /USERVA nel file Boot.ini, fare clic sul seguente numero per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
316739Come utilizzare l'opzione /USERVA nel File Boot.ini per la regola 3 GB Configurations
La seguente correzione di Windows 2003 può anche influire sull'utilizzo PTE e consentono di eliminare gli errori:
831899Riceverai un messaggio di errore "stop 0x000000DA" in una schermata blu dopo aver attivato PTE verifica su un nodo basato su Windows Server 2003

Informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
247904Come configurare l'indirizzo di paging pool e System Page Table Entry memoria aree
274750HOW TO: Configurare la memoria di oltre 2 GB in SQL Server

Proprietà

Identificativo articolo: 329075 - Ultima modifica: lunedì 30 ottobre 2006 - Revisione: 7.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server SP1
  • Microsoft Windows 2000 Service Pack 3
  • Microsoft Windows 2000 Server SP2
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP1
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP2
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP3
Chiavi: 
kbmt kbprb KB329075 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 329075
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com