Messaggio di errore "Impossibile aprire l'archivio informazioni" quando si tenta di visualizzare le autorizzazioni dei client in Exchange Server 2003 o Exchange 2000 Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 329136 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo e di sapere come ripristinare il Registro di sistema qualora si verifichino dei problemi. Per informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Se si avvia il Gestore di sistema di Exchange e si sceglie la scheda Autorizzazioni client di una cartella pubblica, è possibile che venga visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:
Impossibile aprire l'archivio informazioni. Accesso al computer che esegue Microsoft Exchange Server non riuscito.

MAPI 1.0 ID: 80040111-0286-00000000

ID: C1050000 Gestore di sistema di Exchange
Oppure
Un programma installato di recente può compromettere il funzionamento di Microsoft Office o di altre applicazioni che utilizzano la posta elettronica. Outlook può risolvere il conflitto senza conseguenze sul programma che ha causato il problema. Si desidera risolvere il problema?
Oppure
Non è stato possibile risolvere il conflitto tra un programma installato di recente e Microsoft Office o un diverso programma facente uso della posta elettronica. È necessario modificare un componente di sistema correntemente utilizzato da un altro programma. Per risolvere il problema, riavviare Windows.

Cause

È possibile che il secondo messaggio descritto nella sezione "Sintomi" venga visualizzato se Outlook 2000 o versione successiva è installato nella stessa workstation in cui è installato il Gestore di sistema di Exchange e se è in esecuzione Exchange 2000 Service Pack 2 (SP2) o versione successiva. Il terzo messaggio di errore descritto nella sezione "Sintomi" potrebbe essere visualizzato se il file Mapi32.dll è già utilizzato da un altro programma mentre è in corso il relativo rilevamento dello stato da parte di Fixmapi.

Microsoft consiglia di evitare l'installazione di Outlook 2000 o versione successiva e di Exchange Server 2003 o Exchange 2000 Server nello stesso computer. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
266418 XCCC: Sconsigliata l'installazione di Exchange 2000 Server e Outlook 2000 o versione successiva nello stesso computer

Risoluzione

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la soluzione di eventuali problemi derivanti dall'errata modifica del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.
Se si utilizza una workstation amministrativa, ad esempio una workstation basata su Microsoft Windows 2000 Professional, creare un valore del Registro di sistema che inibisce l'esecuzione di Fixmapi.exe quando viene eseguito Outlook. Fixmapi è il processo durante l'esecuzione del quale viene richiesto all'utente di consentire la sostituzione di Mapi32.dll da parte di Outlook.
  1. Reinstallare il Gestore di sistema di Exchange e i service pack di Exchange 2000.
  2. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  3. Individuare e fare clic sulla seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\microsoft\exchange\setup
  4. Scegliere Aggiungi valore dal menu Modifica e aggiungere il seguente valore:
    Nome valore: Servizi
    Tipo dati: REG_SZ
    Dati valore: Percorso, dovePercorso è il percorso della cartella Exchsrvr\Bin.
  5. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
Nota La funzionalità del client Outlook potrebbe risultare limitata dopo la creazione della chiave del Registro di sistema Servizi. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://msdn.microsoft.com/library/en-us/mapi/html/e9ad4733-181f-4391-9f98-c2e3dcb9a153.asp

Informazioni

Per ulteriori informazioni su questo problema dal punto di vista di Outlook, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
287570 Visualizzazione di un messaggio di errore relativo a un programma installato di recente all'avvio di Outlook 2002

Proprietà

Identificativo articolo: 329136 - Ultima modifica: lunedì 26 novembre 2007 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
  • Microsoft Office Outlook 2003
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbprb KB329136
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com