In Windows XP SP1 e Windows Server 2003 la funzionalità ICF consente di bloccare il traffico in ingresso Unicast, Multicast e Broadcast non desiderato

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 329928 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

INTRODUZIONE

La funzionalità ICF (Internet Connection Firewall) della versione originale di Windows XP consente di controllare soltanto il traffico in ingresso Unicast. A partire da Windows XP Service Pack 1 (SP1) e Windows Server 2003, la funzionalità ICF consente di controllare e scartare (bloccare) il traffico Broadcast, Unicast e Multicast in ingresso non desiderato.

Nota In Windows XP Service Pack 2 (SP2), la funzionalità ICF è chiamata Windows Firewall (WF).

Informazioni

Il traffico Unicast viene trasmesso tra un singolo mittente e un singolo destinatario sulla rete. Il traffico Broadcast viene trasmesso a tutte le periferiche connesse alla rete. Il traffico Multicast è trasmesso a tutte le periferiche della rete che lo richiedono, ad esempio a un programma o un servizio in esecuzione "in attesa" di traffico Multicast.

A partire da Windows XP SP1, la funzionalità ICF/WF consente di bloccare tutto il traffico Broadcast, Unicast e Multicast in ingresso. In Windows XP Tablet PC Edition e Windows XP Media Center Edition è già incluso SP1.

Se è necessario consentire il passaggio del traffico Broadcast o Multicast attraverso il firewall occorre aprire manualmente le porte appropriate. Una volta aperta una porta, attraverso di essa potrà passare qualsiasi tipo di traffico. Ad esempio, se si apre la porta TCP 80, attraverso di essa e il protocollo passerà il traffico Unicast, Broadcast e Multicast in ingresso.

Per ulteriori informazioni su come aprire manualmente le porte, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
308127 Apertura manuale di porte in Windows Firewall di Windows XP
Per ulteriori informazioni sulla funzionalità ICF in Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
320855 Descrizione di Windows Firewall in Windows XP

Proprietà

Identificativo articolo: 329928 - Ultima modifica: sabato 1 dicembre 2007 - Revisione: 3.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003 64-Bit Datacenter Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
Chiavi: 
kbinfo kbfirewall kbenv KB329928
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com