L'errore quando l'errore installa 3,0 CRM sopra SBS 2003 con ISA 2004

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 555565 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Autore:áSusan Bradley MVP
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Il seguente errore si visualizza nell'Guidare Diagnostico Ambiente V3.0 Microsoft CRM : non si trovava il sito Web ˘The per l'installazione di Reporting Services SQL. L'installazione richiede la presenza del sito Web Ŕ configurato per l'esecuzione a porta 80 con un Header.÷ Host vuoto

Cause

Sono pi¨ identitÓ esistenti nel sito Web predefinito. Ci˛ pu˛ essere il risultato di installare Microsoft ISA Server sul computer Small Business Server 2003.á

Risoluzione

Effettuare le seguenti operazioni nel computer Small Business Server 2003:
Il menu di avvio sceglie Programmi, punta a Strumenti di amministrazione e quindi fa clic su Gestione Internet Information Services (IIS).
Il nodo <il nome di server> espandere e quindi il nodo di siti Web espandere.
Fare clic con il pulsante destro nel sito Web predefinito e scegliere ProprietÓ.
Fare clic sul pulsante Avanzata nella scheda Sito Web.
Selezionare l'IdentitÓ con 127.0.0.1 come l'indirizzo IP e quindi scegliere Rimuovi.á
Selezionare l'identitÓ SSL con 127.0.0.1 come l'indirizzo IP e quindi scegliere Rimuovi. Dovrebbero essere un'identitÓ e un'identitÓ SSL rimanente.
Fare clic su OK OK, sopra la finestra di dialogo configurazione sito avanzata sito Web e quindi scegliere sulla casella di finestra di dialogo ProprietÓ siteĂs sito Web predefinito.
Note:: quando si rileva l'errore nell'Guidare Diagnostico Ambiente V3.0 prima di completare questi passaggi, si deve chiudere la procedura guidata di installazione e Note:: ╚ necessario riavviare l'installazione.
Completare i passaggi nel seguente articolo di Microsoft Knowledge Base:
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;896861
Al programma aver installato Microsoft CRM correttamente, Ŕ possibile aggiungere nuovamente le identitÓ di loopback al sito Web predefinito effettuando le seguenti operazioni:
Attenere alla seguente procedura 1 - 4 a aprire la finestra di dialogo Identificazione avanzata sito Web nel sito Web predefinito.
Fare clic sul pulsante Aggiungi con Pi¨ identitÓ per questa area di sito Web.
Immettere 127.0.0.1 per l'indirizzo IP e 80 per la porta TCP e quindi scegliere OK.
Fare clic sul pulsante Aggiungi con le identitÓ SSL multiple per questa area di sito Web.
Immettere 127.0.0.1 per l'indirizzo IP e 443 per la porta TCP e quindi scegliere OK.
Fare clic su OK OK, sopra la finestra di dialogo configurazione sito avanzata sito Web e quindi scegliere sulla casella di finestra di dialogo ProprietÓ siteĂs sito Web predefinito.

Informazioni

Il seguente errore si pu˛ visualizzare se l'installazione di ISA Server crea un certificato nel sito Web predefinito denominato publishing. <il dominio> . <il suffisso di dominio>:
˘Activating impossibile SQL Server Reporting Services. L'installazione non era in grado di convalidare Server report Reporting Services specificato https://publishing<Il dominio>> . . / ReportServer <il suffisso di dominio>.
Errore: La richiesta non era riuscita con stato HTTP 401 : Unauthorized÷
Windows Server 2003 SP1 include una funzionalitÓ di protezione di controllo di loopback che si progetta per impedire gli attacchi reflection nel computer. L'errore 401 si Ŕ verificato perchÚ il nome del certificato non corrisponde al nome del computer locale. Ad esempio: Potrebbe nomare MySBSServer.domain.local Vedere il nome del computer Small Business Server 2003. Si denominerÓ publishing.domail.local. ConsentirÓ che iniziare l'articolo di Knowledge Base a passaggio 8 risolva questo problema.
á
From:á http://thenorwichgroup.blogs.com/mscrm/2005/11/sbs_sp1_and_ms_.html

ProprietÓ

Identificativo articolo: 555565 - Ultima modifica: mercoledý 22 febbraio 2006 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
Chiavi:á
kbpubmvp kbpubtypecca kbhowto KB555565 KbMtit kbmt
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica. Nel caso in cui si riscontrino degli errori e si desideri inviare dei suggerimenti, Ŕ possibile completare il questionario riportato alla fine del presente articolo.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 555565
DECLINAZIONE DI RESPONSABILIT└ DI COMMUNITY SOLUTIONS
MICROSOFT CORPORATION E/O I RELATIVI FORNITORI NON RILASCIANO ALCUNA DICHIARAZIONE RELATIVAMENTE ALL'ADEGUATEZZA, AFFIDABILIT└, ACCURATEZZA DELLE INFORMAZIONI E DELLA GRAFICA IVI CONTENUTE. LA DOCUMENTAZIONE E LA RELATIVA GRAFICA VENGONO FORNITE "COS╠ COME SONO" SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO. CON LA PRESENTE MICROSOFT CORPORATION E/O I RELATIVI FORNITORI NON RICONOSCONO ALCUNA GARANZIA O CONDIZIONE RELATIVAMENTE ALLE PRESENTI INFORMAZIONI, INCLUSE TUTTE LE GARANZIE E CONDIZIONI IMPLICITE DI COMMERCIABILIT└, IDONEIT└ PER UN FINE PARTICOLARE, TITOLARIT└ E NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI ALTRUI. IN NESSUN CASO MICROSOFT E/O I RELATIVI FORNITORI SARANNO RESPONSABILI PER DANNI SPECIALI, INDIRETTI O CONSEQUENZIALI O PER ALTRI DANNI DI QUALSIASI TIPO RISULTANTI DA PERDITA DEL DIRITTO D'USO, PERDITA DI INFORMAZIONI O MANCATO GUADAGNO, SIANO ESSI RISULTANTI DALL'ADEMPIMENTO DEL CONTRATTO, DA NEGLIGENZA O DA ALTRE AZIONI LESIVE, DERIVANTI DA O IN QUALSIASI MODO CONNESSI ALL'UTILIZZO O ALLE PRESTAZIONI DELLE INFORMAZIONI IVI DISPONIBILI, ANCHE IN CASO DI ERRORE, TORTO, NEGLIGENZA, RESPONSABILIT└ ASSOLUTA PER IL PRODOTTO, VIOLAZIONE DEL CONTRATTO, ANCHE NEL CASO IN CUI MICROSOFT O I SUOI FORNITORI SIANO STATI AVVERTITI DELLA POSSIBILIT└ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com