12.014 ID evento può essere visualizzato l'evento Applicazione 2007 in Exchange

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 555855 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Autore: Yuval Sinay MVP
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Il seguente knowledgebase risolverà Event ID 12014

Sintomi

 
  1. 12.014 ID evento può essere visualizzato nel registro di eventi di applicazione di server Transport/Edge CAS/HUB:
 
         "Impossibile che Microsoft Exchange trovi un certificato che contiene il mail.domainname.com di nome di dominio"
         Nell'archivio personale nel computer locale. Esso pertanto non riesce a offrire lo SMTP STARTTLS
         verbo per tutto il connettore con un parametro di mail.domainname.com FQDN.
         Verificare la configurazione di connettore e i certificati installati per verificare che sia
         "Un certificato con un nome di dominio per ogni connettore FQDN."

 
Il connettore SMTP 2 non può riuscire a supportare connessione TLS.
 
 

Cause

 
Il server di Exchange può impostare per utilizzare il certificato errato o non imposta per utilizzare il certificato.
 
  • Il certificato dovrebbe riflettere il nome esterno FQDN del server.
 

Risoluzione

 
 
1 Aprire " Exchange Management Shell".
 
2 Scrivere " get-ExchangeCertificate" e premere sopra il pulsante " Immetti".
 
3 Annotare l'Identificazione personale del certificato che riflette il nome richiesto FQDN del server.
 
4 Esamina il certificato corrente che si utilizza dal server di Exchange e
 
         ciascuna funzione di certificato.
 
5 Scrivere " Enable-ExchangeCertificate -Thumbprint 2afd26617915932ad096c48eb3b847fc7457662 -Services "SMTP""
 
       E preme sopra ' INVIO "button"
 
  • Il valore, Identificazione personale ha ottenuto nella fase 3.
 
6 Riavviare il server di Exchange.
 
 
 

Informazioni

 
Creare un certificato o una richiesta certificata per TLS
 
http://technet.microsoft.com/en-us/library/aa998840.aspx

Proprietà

Identificativo articolo: 555855 - Ultima modifica: giovedì 5 aprile 2007 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Exchange Server 2007
  • Microsoft Exchange Server 2007 Enterprise Edition
  • Microsoft Exchange Server 2007 Standard Edition
Chiavi: 
kbpubmvp kbpubtypecca kbhowto KB555855 KbMtit kbmt
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica. Nel caso in cui si riscontrino degli errori e si desideri inviare dei suggerimenti, è possibile completare il questionario riportato alla fine del presente articolo.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 555855
DECLINAZIONE DI RESPONSABILITÀ DI COMMUNITY SOLUTIONS
MICROSOFT CORPORATION E/O I RELATIVI FORNITORI NON RILASCIANO ALCUNA DICHIARAZIONE RELATIVAMENTE ALL'ADEGUATEZZA, AFFIDABILITÀ, ACCURATEZZA DELLE INFORMAZIONI E DELLA GRAFICA IVI CONTENUTE. LA DOCUMENTAZIONE E LA RELATIVA GRAFICA VENGONO FORNITE "COSÌ COME SONO" SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO. CON LA PRESENTE MICROSOFT CORPORATION E/O I RELATIVI FORNITORI NON RICONOSCONO ALCUNA GARANZIA O CONDIZIONE RELATIVAMENTE ALLE PRESENTI INFORMAZIONI, INCLUSE TUTTE LE GARANZIE E CONDIZIONI IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UN FINE PARTICOLARE, TITOLARITÀ E NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI ALTRUI. IN NESSUN CASO MICROSOFT E/O I RELATIVI FORNITORI SARANNO RESPONSABILI PER DANNI SPECIALI, INDIRETTI O CONSEQUENZIALI O PER ALTRI DANNI DI QUALSIASI TIPO RISULTANTI DA PERDITA DEL DIRITTO D'USO, PERDITA DI INFORMAZIONI O MANCATO GUADAGNO, SIANO ESSI RISULTANTI DALL'ADEMPIMENTO DEL CONTRATTO, DA NEGLIGENZA O DA ALTRE AZIONI LESIVE, DERIVANTI DA O IN QUALSIASI MODO CONNESSI ALL'UTILIZZO O ALLE PRESTAZIONI DELLE INFORMAZIONI IVI DISPONIBILI, ANCHE IN CASO DI ERRORE, TORTO, NEGLIGENZA, RESPONSABILITÀ ASSOLUTA PER IL PRODOTTO, VIOLAZIONE DEL CONTRATTO, ANCHE NEL CASO IN CUI MICROSOFT O I SUOI FORNITORI SIANO STATI AVVERTITI DELLA POSSIBILITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com