OUTLOOK: Outlook si blocca dopo l'avvio

Identificativo articolo: 638925 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I13925
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi


Dopo aver avviato Microsoft Outlook, il programma puo' bloccarsi e non
rispondere piu' al Sistema. Ci sono diverse cause che provocano questo
comportamento. Questo articolo descrive quelle piu' comuni e le soluzioni
relative.

Informazioni



Profilo Danneggiato
-------------------
Quando si lancia Outlook, l'applicativo carica il profilo selezionato. Se
quest'ultimo e' danneggiato, e' necessario creare un nuovo Profilo e
riavviare Outlook.

Cartelle Personali Danneggiate
------------------------------
Se il file Cartelle Personali e' danneggiato, seguire le istruzioni di cui
sotto per rimuovere le Cartelle Personali dal profilo e per creare un
nuovo file Cartelle Personali:

1. Da Pannello di Controllo, fare click sull'icona Posta e Fax.
Se non si e' installato il servizio fax, l'icona riporta solo
la voce Posta.
2. Dalla scheda Servizi, selezionare il proprio Profilo e quindi
il tasto Proprieta'
3. Fare click su Cartelle Personali e premere il pulsante Rimuovi.
4. Fare click sul pulsante Aggiungi e, dalla casella "Servizi
Informazioni Disponibili", selezionare Cartelle Personali, quindi
OK per attivare la finestra di dialogo "Crea/Apri File cartelle
personali".
5. Nella casella "Nome File" digitare un nome per il nuovo file .PST e
premere il pulsante Apri per attivare la finestra di dialogo delle
Proprieta' del nuovo file Cartelle Personali.
6. Dalla scheda Standard, premere OK per ritornare alla finestra di dialogo
delle Proprieta' del Profilo.
7. Premere OK, quindi Chiudi per chiudere tutte le finestre di dialogo
aperte.

File della Barra di Outlook Danneggiato
Per risolvere i problemi relativi al file della Barra di Outlook,
consultare l'articolo:

ARTICOLO: 638924
TITOLO: Come risolvere i problemi della Barra di Outlook

File Elenco delle Password Danneggiato
Cancellare o rinominare il file Elenco Password. Questo file si trova di
solito nella cartella in cui e' installato Windows (il nome predefinito e'
Windows) e il nome e' dato da <NomeUtente>.PWL, dove <NomeUtente> e' il
nome che si e' utilizzato per connettersi alla rete o per entrare in
Windows. Dopo aver rinominato o cancellato il file, riavviare Windows. Un
nuovo PWL viene ricreato automaticamente.

Driver dello Schermo
--------------------
La prima volta che si avvia, Outlook tenta si creare la propria Barra. In
alcuni casi, il driver video selezionato in quel momento puo' impedire
all'applicativo la creazione della Barra di Outlook. E' possibile ovviare a
tale inconveniente:
- Avviare Windows 95 in Modalita' Provvisoria
- Impostare la risoluzione dello schermo a VGA, 16 colori
- Contattare il proprio rivenditore per un aggiornamento del driver video.

Una volta che Outlook si e' avviato correttamente, uscire dal programma,
reimpostare il driver video utilizzando la risoluzione e il numero di
colori desiderato e riavviare una seconda volta Outlook.

Il file MSVCRT40.DLL e' mancante, danneggiato o non aggiornato
Se si sono rimossi o installati altri proggrammi software sulla macchina,
e' possibile che il file MSVCRT40.DLL sia mancante, danneggiato o non
aggiornato. Microsoft Visual C++ e Exchange client utilizzano questo file.

Per ripristinare questa DLL, copiare MSVCRT40.DLL dal CD di Office 97
all'interno della cartella SYSTEM di Windows 95.

Gruppo Esecuzione Automatica di Windows 95
Rimuovere tutti i programmi contenuti nel gruppo Esecuzione Automatica e
riavviare la macchina.
E' possibile che altri programmi eseguiti contemporaneamente ad Outlook
provochino conflitti. Una volta che Outlook si avvia correttamente per la
prima volta, e' possibile ripristinare la configurazione originaria del
gruppo Esecuzione Automatica.

Proprietà

Identificativo articolo: 638925 - Ultima modifica: venerdì 13 giugno 1997 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office 97 Standard Edition
Chiavi: 
hangs outlook startup KB638925
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilità per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non più supportati
Questo articolo è stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre più supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com