PRJ: Ritorno a capo del testo nella colonna di una tabella di Microsoft Project

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 70089 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In una tabella di Microsoft Project, non sempre le stringhe di testo lunghe vengono mandate a capo in più righe. Il ritorno a capo in un campo di tabella dipende dal tipo di campo, dal testo immesso, dall'altezza della riga e dalla larghezza della colonna.

Informazioni

In Microsoft Project, il testo immesso nei campi di tabella verrà mandato a capo solo in presenza delle seguenti condizioni:
  • L'altezza della riga è impostata su un numero maggiore di 1.
  • La larghezza della colonna non è sufficiente per la visualizzazione dell'intero testo in un'unica riga.
  • La colonna è allineata a sinistra (non applicabile a Microsoft Project 2002).
  • Tra le parole del testo sono inclusi spazi.

    NOTA: l'ultima condizione è di particolare importanza. In Microsoft Project il tentativo di mandare a capo il testo viene eseguito interrompendo una riga in corrispondenza di uno spazio tra caratteri di testo. Se la stringa di testo consiste di una sola riga di caratteri senza spazi, non verrà mandata a capo in una seconda riga, anche qualora questa sia disponibile.
In Microsoft Project vengono automaticamente rimossi gli spazi precedenti e successivi al carattere separatore di elenco in campi quali Nomi risorse e Iniziali risorsa: la rimozione di tali spazi impedisce il ritorno a capo del testo. Se, ad esempio, si immette "Carlo , Giorgio" nel campo Nomi risorse di Project, verranno automaticamente rimossi gli spazi precedenti e successivi alla virgola, modificando la voce in "Carlo,Giorgio". Per l'immissione di testo in questi o in altri campi contenenti elenchi di valori, quali Predecessori o Successori, è possibile cambiare il valore del separatore di elenco in un carattere di spazio.

Per cambiare il valore del separatore di elenco, attenersi alla procedura appropriata alla versione di Microsoft Project in uso.

Microsoft Project versioni 4.1, 98 e 2000 per Windows

Cambiare il carattere separatore di elenco nello strumento Impostazioni internazionali del Pannello di controllo. Si noti che tale modifica avrà effetto su tutte le applicazioni di Windows.

Per ulteriori informazioni su come eseguire questa operazione in Windows, vedere la documentazione stampata o la Guida in linea di Windows.

Microsoft Project versione 4.0 per Macintosh

  1. In Microsoft Project, scegliere Opzioni dal menu Strumenti.
  2. Nella finestra di dialogo Opzioni scegliere la scheda Modifica.
  3. Per immettere uno spazio come separatore di elenco, selezionare il contenuto della casella relativa al separatore elenco e premere la barra spaziatrice.

Microsoft Project versione 3.x o precedente

  1. Scegliere Preferenze dal menu Opzioni.
  2. Passare all'opzione relativa al separatore elenco e cambiarne il valore in un carattere di spazio.
Una volta effettuata questa modifica, nel campo Nomi risorse dell'esempio precedente sarà visualizzato "Carlo Giorgio" e il testo potrà essere mandato a capo.

Proprietà

Identificativo articolo: 70089 - Ultima modifica: venerdì 11 luglio 2003 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Project 2002 Standard Edition
  • Microsoft Project 2000 Standard Edition
  • Microsoft Project 98 Standard Edition
  • Microsoft Project 4.1 Standard Edition
  • Microsoft Project 4.1a
  • Microsoft Project 1.0 Standard Edition
  • Microsoft Project 3.0 Standard Edition
  • Microsoft Project 3.0a
  • Microsoft Project 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Project 1.1 for Macintosh
  • Microsoft Project 3.0 for Macintosh
  • Microsoft Project 4.0 for Macintosh
Chiavi: 
kbhowto KB70089
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com