Messaggio di errore "╚ stato raggiunto il limite dei comandi BIOS di rete" in Windows Server 2003, Windows XP e Windows 2000 Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 810886 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, assicurarsi di eseguirne una copia di backup e di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Dopo l'installazione di Microsoft Windows Server 2003, Microsoft Windows XP o Microsoft Windows 2000 Server, Ŕ possibile che venga visualizzato il messaggio di errore riportato di seguito:
╚ stato raggiunto il limite dei comandi BIOS di rete.

Cause

Questo problema pu˛ verificarsi nelle seguenti circostanze:
  • Il problema pu˛ insorgere se il computer client invia richieste simultanee a lungo termine a un file server che utilizza il protocollo SMB (Server Message Block). Una richiesta a lungo termine, ad esempio, Ŕ un client che utilizza la funzione FindFirstChangeNotification per controllare le modifiche apportate a una condivisione server.
  • Il problema pu˛ insorgere se il valore del Registro di sistema
    MaxCmds
    sul client Ŕ inferiore a 50 o se l'impostazione del Registro di sistema
    MaxMpxCt
    sul server Ŕ inferiore a 50.

    Nota L'impostazione del valore del Registro di sistema
    MaxMpxCt
    potrebbe avere un nome diverso in altre implementazioni di SMB/CIFS. Nella specifica CIFS (Common Internet File System) viene fatto riferimento a tale valore come
    MaxMpxCount
    .

Risoluzione

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo pu˛ causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non Ŕ in grado di garantire la soluzione di problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.

Per risolvere il problema, verificare che i valori del Registro di sistema
MaxCmds
e
MaxMpxCt
siano impostati su 50 o superiore. A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.
  2. Individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\lanmanworkstation\parameters
  3. Nel riquadro destro fare doppio clic sul valore MaxCmds.
  4. Nella casella Dati valore verificare che sia impostato il valore 50 o superiore.

    Nota In un ambiente Servizi terminal di Microsoft Windows potrebbe essere necessario impostare il valore del Registro di sistema
    MaxCmds
    su 500 o superiore. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    232476 Connessioni e accesso del client di Terminal Server limitati dai valori MaxWorkItem e MaxMpxCt
  5. Individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\lanmanserver\parameters
    Nota Assicurarsi di apportare la modifica alla chiave del Registro di sistema
    lanmanserver\parameters
    e non alla chiave
    lanmanworkstation\parameters
    citata nel passaggio 2.
  6. Nel riquadro destro fare doppio clic sul valore MaxMpxCt.

    Nota Sui server SMB che eseguono una versione di Windows precedente a Windows 2000 la voce del Registro di sistema
    MaxMpxCt
    Ŕ denominata
    MaxMpxCount
    , ma ha la stessa funzione.
  7. Nella casella Dati valore verificare che sia impostato il valore 50 o superiore.

    Nota Il valore
    MaxMpxCt
    determina il numero massimo di richieste attive simultanee che il server accetta da un singolo client.
  8. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
Nota Le voci del Registro di sistema MaxCmds e MaxMpxCt sono valori decimali di tipo REG_DWORD. Se non sono presenti nel computer, Ŕ necessario crearle come nuovi valori REG_DWORD. L'intervallo di valori per queste voci del Registro di sistema Ŕ compreso tra 0 e 65535.

Informazioni

Il numero massimo di richieste attive simultanee tra un client SMB e il server viene determinato al momento della negoziazione della sessione client/server. Il numero massimo di richieste supportate da un client Ŕ determinato dal valore del Registro di sistema
MaxCmds
. Il numero massimo di richieste supportate da un server Ŕ determinato dal valore del Registro di sistema
MaxMpxCt
. Per una specifica coppia di client e server il numero di richieste attive simultanee Ŕ il valore inferiore tra i due.

In un ambiente BizTalk aggiungere entrambi i valori del Registro di sistema al server BizTalk e al server di condivisione UNC remoto.

Per tenere traccia del numero di richieste attive simultanee su un client SMB, aggiungere il contatore Comandi correnti nell'oggetto prestazione Redirector di SMB a Performance Monitor.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sui valori MaxMpxCt e MaxCmds in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
271148 Limiti di MaxMpxCt e MaxCmds in Windows 2000
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
232476 Connessioni e accesso del client di Terminal Server limitati dai valori MaxWorkItem e MaxMpxCt
811005 Possibile timeout dell'autenticazione utente per l'accesso a servizi quale Microsoft Exchange Server su un server membro
Per ottenere un file della Guida in formato HTML compilato relativo alla specifica CIFS/SMB, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=c4adb584-7ff0-4acf-bd91-5f7708adb23c&displaylang=en
I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilitÓ di tali prodotti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 810886 - Ultima modifica: lunedý 16 aprile 2007 - Revisione: 7.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows 2000 Service Pack 3
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Service Pack 3
  • Microsoft Windows 2000 Service Pack 3
Chiavi:á
kberrmsg kbtshoot kbprb KB810886
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com