FIX: La sospensione selettiva non funziona con periferiche di acquisizione video che utilizzano il driver classe Stream

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 813348 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Se una periferica di acquisizione video USB che utilizza il driver di classe Stream (stream.sys) si trova in pausa e viene spenta successivamente dal sistema, non è possibile riavviarla quando questa si rende nuovamente necessaria. Di conseguenza, il programma che tenta di utilizzare la periferica di acquisizione video potrebbe smettere di rispondere.

Cause

Questo problema è stato introdotto in Microsoft Windows XP Service Pack 1 (SP1) in seguito a una modifica apportata al driver di classe Stream (flusso). La modifica era stata apportata in SP1 per impedire comunicazioni a periferiche in stato di pausa. Tale modifica consente di bloccare l'elaborazione dei pacchetti IRP (input/output request packet). Tuttavia, nell'implementazione non era stata considerata la funzionalità di sospensione selettiva. I pacchetti IRP relativi alla sospensione selettiva non possono essere bloccati in questo modo.

Risoluzione

Questo hotfix contiene modifiche al driver di classe Stream e consente al driver stesso di elaborare correttamente i pacchetti IRP di sospensione selettiva, affinché sia possibile l'avvio della periferica quando un programma lo richiede.

Informazioni sull'hotfix

È disponibile un hotfix supportato da Microsoft. Questo hotfix è tuttavia destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Utilizzarlo pertanto solo nei sistemi in cui si verifica questo specifico problema. È possibile che su questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema in questione non costituisce una seria minaccia per il sistema, si consiglia pertanto di attendere il rilascio del prossimo aggiornamento software contenente questo hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, è presente la sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non compare, rivolgersi al Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se occorrono attività di risoluzione, può essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I normali costi del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft verranno applicati per ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Per un elenco completo di numeri di telefono del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" visualizza le lingue per le quali l'hotfix è disponibile. Se la propria lingua non è presente, significa che l'hotfix non è disponibile in tale lingua.

Prerequisiti

Non è richiesto alcun prerequisito.

Riavvio obbligatorio

È necessario riavviare il computer una volta applicato l'hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri hotfix.

Informazioni sui file

La versione in lingua inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file elencati nella tabella seguente (o attributi successivi). Date e ore elencate di seguito sono espresse in UTC. Quando si visualizzano le informazioni sui file, l'ora viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra l'ora UTC e quella locale, utilizzare la scheda Fuso orario dello strumento Data e ora del Pannello di controllo.
   Data         Ora   Dimensione       Nome file
   ----------------------------------------------------
   19/09/2003  19:46  291,328  40708_enu_i386_zip.exe  

Workaround

Non è disponibile alcuna soluzione per questo problema.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine del presente articolo.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulla denominazione degli hotfix, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
816915 Nuovo schema di assegnazione dei nomi per i pacchetti di soluzioni rapide di Microsoft Windows

Proprietà

Identificativo articolo: 813348 - Ultima modifica: mercoledì 26 febbraio 2014 - Revisione: 2.6
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition SP1
  • Microsoft Windows XP Professional SP1
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbautohotfix kbhotfixserver kbqfe kbbug kbfix kbqfe KB813348
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com