Come applicare una trasformazione XSL da un documento XML a un altro utilizzando Visual c ++ .NET o Visual c ++ 2005

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 815653 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Per la una Microsoft Visual C# versione di questo articolo, vedere 307322.

Per la una versione di Microsoft Visual Basic .NET di questo articolo, vedere 300929.

Questo articolo si riferisce ai seguenti spazi dei nomi delle librerie di classi di Microsoft .NET Framework:
  • System.XML
  • System.Xml.xsl

IN questa attivitÓ

Sommario

In questo articolo viene descritto come applicare una trasformazione XSL (Extensible Stylesheet Language) (XSLT) a un documento XML utilizzando la classe XslTransform per creare un nuovo documento XML. XSL Ŕ un linguaggio basato su XML progettato per trasformare un documento XML in un altro documento XML o per trasformare un documento XML in qualsiasi altro documento strutturato.

Requisiti

Nell'elenco seguente sono indicati hardware, software, infrastruttura di rete e i service pack Ŕ necessario:
  • Microsoft Visual Studio .NET o Microsoft Visual Studio 2005
  • Microsoft .NET Software Development Kit (SDK) Quickstart
In questo articolo si presume la conoscenza dei seguenti argomenti:
  • Terminologia XML
  • Creazione e lettura di un file XML
  • Sintassi del linguaggio XPath XML
  • XSL

Procedura per compilare il progetto di esempio

In questo esempio vengono utilizzati due file denominati Books.xml e Books.xsl. ╚ possibile creare i propri file Books.XML e books.xsl oppure Ŕ possibile utilizzare i file di esempio forniti con .NET Software Development Kit (SDK) QuickStarts. Copiare i file Books.XML e books.xsl della cartella in cui viene creato questo progetto. Questi file sono disponibili nella seguente cartella:
\Programmi\Microsoft Visual Studio .NET\FrameworkSDK\Samples\QuickStart\Howto\Samples\Xml\Transformxml\Cs
  1. In Visual Studio .NET creare una nuova applicazione c ++ gestite progetto.

    Nota In Visual Studio 2005 creare una nuova applicazione console CLR.
  2. Aggiungere il codice riportato di seguito per aggiungere un riferimento allo spazio dei nomi System.XML :
    #using <System.XMl.Dll>
  3. Specificare l'istruzione di utilizzando l' XML e gli spazi dei nomi Xsl in modo che non debba qualificare le dichiarazioni in tali spazi dei nomi pi¨ avanti nel codice. Utilizzare l'istruzione utilizzando prima di qualsiasi altre dichiarazioni
    using namespace System::Xml;
    using namespace System::Xml::Xsl;
    
  4. Dichiarare le variabili appropriate e quindi dichiarare un oggetto XslTransform per trasformare documenti XML.
    XslTransform* myXslTransform;
    
  5. Creare un nuovo oggetto XslTransform . La classe XslTransform Ŕ un processore XSLT che implementa la raccomandazione XSLT 1.0.
    myXslTransform = new XslTransform();
  6. Utilizzare il metodo Load per caricare l'oggetto XslTransform con il foglio di stile. Questo foglio di stile consente di trasformare i dettagli del file Books.xsl in un semplice elenco di libri ISBN. myXslTransform
    myXslTransform->Load(S"books.xsl");
    
  7. Chiamare il metodo Transform per iniziare la trasformazione, passando l'origine XML del documento e il XML trasformato documento nome. myXslTransform
    myXslTransform->Transform(S"books.xml", S"ISBNBookList.xml");
    
  8. Compilare ed eseguire il progetto. Potrebbe essere visualizzato il ISBNBookList.xml file nella cartella file di progetto.

Esempio di codice completo

// This is the main project file for VC++ application project 
// generated using an Application Wizard.

#include "stdafx.h"

#using <mscorlib.dll>
#using <System.XMl.Dll>
#include <tchar.h>

using namespace System;
using namespace System::Xml;
using namespace System::Xml::Xsl;


// This is the entry point for this application
int _tmain(void)
{
    XslTransform* myXslTransform;
    myXslTransform = new XslTransform();
    myXslTransform->Load(S"books.xsl");
    myXslTransform->Transform(S"books.xml", S"ISBNBookList.xml");

    return 0;
}
Nota ╚ necessario aggiungere l'opzione comune linguaggio runtime supporto del compilatore (/ CLR: oldSyntax) in Visual c ++ 2005 per compilare correttamente l'esempio di codice precedente. Per aggiungere il compilatore opzione supporto common language runtime in Visual c ++ 2005, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su progetto e quindi scegliere <ProjectName> proprietÓ .

    Nota <ProjectName> Ŕ un segnaposto per il nome del progetto.
  2. Espandere la ProprietÓ di configurazione e quindi fare clic su Generale .
  3. Fare clic per selezionare supporto Common Language Runtime, vecchia sintassi (/ CLR: oldSyntax) nell'impostazione progetto supporto Common Language Runtime nel riquadro di destra, fare clic su Applica e scegliere OK .
Per ulteriori informazioni su common language runtime supporta (opzione del compilatore), visitare il seguente sito Web Microsoft:
/ clr (Common Language Runtime Compilation)
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/k8d11d4s.aspx
Valida per l'intero articolo.
Nota : durante la compilazione di codice in Visual c ++ .NET 2003 di sopra, potresti ricevere il messaggio di avviso del compilatore C4996 . Ci˛ Ŕ dovuto a 'System:: Xml::Xsl::XslTransform::Transform' Ŕ dichiarato obsoleto.
Utilizzare il codice seguente in modo da non pu˛ ottenere avviso del compilatore C4996.

sostituire : myXslTransform
myXslTransform->Transform(S"books.xml", S"ISBNBookList.xml");

con myXslTransform
myXslTransform->Transform(S"books.xml", S"ISBNBookList.xml", 0);

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla classe XslTransform , vedere il seguente Microsoft .NET Framework Class Library documentazione:
Per ulteriori informazioni sulla classe XslTransform con l'oggetto XslTransform , vedere il seguente Microsoft .NET Framework Developer documentazione di Guida:
Per un confronto pratico tra XSLT e ASP.NET, vedere il seguente MSDN Online Voices Extreme XML:
Per ulteriori informazioni su XML in. NET, vedere la "XML in. NET: .NET Framework XML Classes and C# Offer Simple, Scalable Data Manipulation" articolo di MSDN Magazine il seguente sito Web Microsoft:
Per informazioni pi¨ generali su Visual c ++ .NET o XML in. NET, vedere i seguenti newsgroup Usenet:

ProprietÓ

Identificativo articolo: 815653 - Ultima modifica: mercoledý 14 novembre 2007 - Revisione: 6.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual C++ 2005 Express Edition
  • Microsoft Visual C++ .NET 2003 Standard Edition
  • Microsoft Visual C++ .NET 2002 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kbhowtomaster kbxml kbhowto KB815653 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 815653
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com