I parametri principali vengono nuovamente visualizzati dopo essere stati rimossi

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 818020 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Benché siano stati rimossi mediante il gestore DNS, i parametri principali vengono nuovamente visualizzati dopo circa 15 minuti. Inoltre, non viene visualizzato alcun messaggio di avviso per informare che i parametri principali non sono stati eliminati in modo permanente.

Se si sostituiscono i parametri principali, la modifica sarà permanente e i parametri principali precedenti non verranno più visualizzati.

Cause

Questo problema si verifica quando si eliminano tutti i parametri principali di un server DNS che non è un server principale (server principale di fiducia). Infatti, quando un server DNS non è un server principale, è necessario specificare i parametri principali sotto forma di almeno uno dei record di risorse del server dei nomi (NS, Name Server), con l'indicazione di un server DNS principale e di un record di risorse host (A) per tale server DNS principale. In caso contrario, il server DNS non sarà in grado di contattare il server DNS principale all'avvio né di rispondere alle richieste dei nomi al di fuori delle proprie zone di fiducia.

Quando si eliminano parametri principali mediante il gestore DNS, può apparire che tali parametri siano stati effettivamente eliminati perché la cartella dei parametri principali è visualizzata come vuota. Tuttavia, poiché non si è autorizzati a eliminare tutti i parametri principali, questi vengono ripristinati. Se si preme F5, i parametri principali verranno ripristinati immediatamente.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a..." di questo articolo.

Informazioni

I parametri principali sono un elenco dei server DNS su Internet utilizzabili dai server DNS dell'utente per risolvere query relative a nomi sconosciuti. Quando un server DNS non è in grado di risolvere una query di nomi sulla base dei dati locali, utilizza i parametri principali a disposizione per inviare la query a un altro server DNS. Tali parametri devono essere disponibili per i server DNS che tentano di individuare altri server DNS.

Per aggiornare i parametri principali sul server DNS, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione, quindi DNS.
  2. Nella struttura della console fare clic sul server DNS desiderato.
  3. Scegliere Proprietà dal menu Azione.
  4. Scegliere la scheda Parametri principali.
  5. Utilizzare uno dei metodi seguenti per modificare i parametri principali del server:
    • Per aggiungere un server principale all'elenco, scegliere Aggiungi, quindi specificare il nome e l'indirizzo IP del server da aggiungere.
    • Per modificare un server principale in elenco, scegliere Modifica, quindi specificare il nome e l'indirizzo IP del server da modificare.
    • Per rimuovere un server principale dall'elenco, selezionarlo e scegliere Rimuovi.
    • Per copiare parametri principali da un server DNS, scegliere Copia dal server, quindi specificare l'indirizzo IP del server DNS appropriato per copiare un elenco dei server principali da utilizzare per la risoluzione di query. I parametri principali esistenti non verranno sovrascritti da questi parametri principali.

Proprietà

Identificativo articolo: 818020 - Ultima modifica: mercoledì 22 ottobre 2003 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 64-Bit Datacenter Edition
Chiavi: 
kbbug KB818020
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com